Adozione di LibreOffice in PA
Non solo open sourceObiettivi:adottare software liberosu larga scalanelle PA dellUmbriaper lOffice Automationriorganizzare...
Chi siamoProtagonistiConsiglio Regionale, GiuntaRegionale, ASL 1 Umbria, Provinciadi Perugia e di Terni, ScuolaAmministraz...
Perché LibreOffice?● Open source● Disponibile per GNU/Linux,Windows e Mac Os X (prestomobile)● Tradotto in 109 lingue● Com...
I beneficiRisparmiostimabile in circa 200 €/postazioneInnovazione di processoLibreOffice accompagnato da gestore documenta...
Non si può fare se non cè...Coinvolgimentodi Amministratori, dirigenti, dipendentiConoscenzaanalisi della situazione esist...
Come fareFormarelezioni frontali o in FAD con formatori interniInstallaremessa a punto di tecniche di installazione silent...
Il meglio di LibreUmbriaTrasparenzaCondivisione di tutto il materiale diprogetto in licenza CreativeCommonsCollaborazioneI...
fare bene, condividere, comunicareIn collaborazione con#umbriadigitaleCentro diCompetenzaOpen Source
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Presentazione LibreUmbria

980 views

Published on

Presentazione del progetto LibreUmbria per l'adozione di LibreOffice nelle PA umbre

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
980
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
619
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione LibreUmbria

  1. 1. Adozione di LibreOffice in PA
  2. 2. Non solo open sourceObiettivi:adottare software liberosu larga scalanelle PA dellUmbriaper lOffice Automationriorganizzare e innovarei flussi documentali
  3. 3. Chi siamoProtagonistiConsiglio Regionale, GiuntaRegionale, ASL 1 Umbria, Provinciadi Perugia e di Terni, ScuolaAmministrazione Pubblica VillaUmbraPartnerThe Document FoundationCoordinamentoCCOS e Consorzio SIR Umbria
  4. 4. Perché LibreOffice?● Open source● Disponibile per GNU/Linux,Windows e Mac Os X (prestomobile)● Tradotto in 109 lingue● Compatibili con i formati deiprincipali concorrenti● Supportato da una grandecomunità in tutto il mondo (oltre500 sviluppatori e 3000 volontari)
  5. 5. I beneficiRisparmiostimabile in circa 200 €/postazioneInnovazione di processoLibreOffice accompagnato da gestore documentalePersonalizzazioneimplementazione estensione per firma digitaleCooperazioneintegrazione con applicativi gestionali
  6. 6. Non si può fare se non cè...Coinvolgimentodi Amministratori, dirigenti, dipendentiConoscenzaanalisi della situazione esistenteComunicazionenon solo a mezzo stampa, soprattutto interna
  7. 7. Come fareFormarelezioni frontali o in FAD con formatori interniInstallaremessa a punto di tecniche di installazione silenteAssisterehelp desk interno organizzato e formatoMonitorarequalità dei corsi, richieste di assistenza
  8. 8. Il meglio di LibreUmbriaTrasparenzaCondivisione di tutto il materiale diprogetto in licenza CreativeCommonsCollaborazioneInterazione tra Enti, formatori,dipendenti grazie a piattaforma ASCe social network
  9. 9. fare bene, condividere, comunicareIn collaborazione con#umbriadigitaleCentro diCompetenzaOpen Source

×