Andrea Furlani candidato Sindaco
Margherita M encoboni
Anna  P avoncelli
Anna Maria  L anari
Roberto D e Paola
Eugenio P iersanti
Ilario O rsini
Lorenzo B uldrighini
Riccardo R enzoni
Marco S onnante
Nicola A rpaia
Marco F abrizi
Graziano R occoni
Fabrizio F arroni
Elena F ornaciari
Massimo S ecchiaroli
Mauro U rbinati
i l  p rogramma
i l  p rogramma <ul><li>al centro della nostra attenzione c’è la  persona
un  paese vivibile  a misura di tutti i cittadini  
dove siano assicurati  spazi di qualità  …
…  e  servizi  adeguati
rapporti  trasparenti
un  nuovo  modo  di  amministrare
totalmente  alternativi  all’attuale amministrazione </li></ul>Premessa
i l  p rogramma <ul><li>Ripresa dell’ assistenza domiciliare
Costruzione di una  rete di volontariato
Realizzazione di una  casa protetta per anziani
Potenziamento dell’ assistenza scolastica
Revisione  del  Regolamento  per  esoneri  dei servizi
Ricerca di nuove  opportunità  di  lavoro  per  famiglie  in stato disagiato
Costruzione di un  asilo nido
Prolungamento dell’orario   della Scuola Materna di  San Costanzo e Cerasa
Riduzione delle tariffe dei servizi  a domanda individuale  </li></ul>Politiche sociali
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Insieme Protagonisti

485 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Insieme Protagonisti

  1. 2. Andrea Furlani candidato Sindaco
  2. 3. Margherita M encoboni
  3. 4. Anna P avoncelli
  4. 5. Anna Maria L anari
  5. 6. Roberto D e Paola
  6. 7. Eugenio P iersanti
  7. 8. Ilario O rsini
  8. 9. Lorenzo B uldrighini
  9. 10. Riccardo R enzoni
  10. 11. Marco S onnante
  11. 12. Nicola A rpaia
  12. 13. Marco F abrizi
  13. 14. Graziano R occoni
  14. 15. Fabrizio F arroni
  15. 16. Elena F ornaciari
  16. 17. Massimo S ecchiaroli
  17. 18. Mauro U rbinati
  18. 19. i l p rogramma
  19. 20. i l p rogramma <ul><li>al centro della nostra attenzione c’è la persona
  20. 21. un paese vivibile a misura di tutti i cittadini  
  21. 22. dove siano assicurati spazi di qualità …
  22. 23. … e servizi adeguati
  23. 24. rapporti trasparenti
  24. 25. un nuovo modo di amministrare
  25. 26. totalmente alternativi all’attuale amministrazione </li></ul>Premessa
  26. 27. i l p rogramma <ul><li>Ripresa dell’ assistenza domiciliare
  27. 28. Costruzione di una rete di volontariato
  28. 29. Realizzazione di una casa protetta per anziani
  29. 30. Potenziamento dell’ assistenza scolastica
  30. 31. Revisione del Regolamento per esoneri dei servizi
  31. 32. Ricerca di nuove opportunità di lavoro per famiglie in stato disagiato
  32. 33. Costruzione di un asilo nido
  33. 34. Prolungamento dell’orario della Scuola Materna di San Costanzo e Cerasa
  34. 35. Riduzione delle tariffe dei servizi a domanda individuale </li></ul>Politiche sociali
  35. 36. i l p rogramma <ul><li>Creazione di un circolo culturale gestito dai giovani
  36. 37. Realizzazione di una biblioteca
  37. 38. Insegnamento di nuove discipline sportive di squadra oltre al calcio
  38. 39. Realizzazione di uno spogliatoio a Cerasa
  39. 40. Attuazione di iniziative socio-educative e culturali
  40. 41. Creazione di un servizio qualificato agli studenti
  41. 42. Opera di sensibilizzazione sul disadattamento scolastico (es: fenomeni di bullismo) </li></ul>Giovani, cultura, sport, tempo libero
  42. 43. i l p rogramma <ul><li>Riduzione della produzione dei rifiuti
  43. 44. Attuazione immediata della “ raccolta differenziata spinta ”
  44. 45. Variazione dall’attuale tariffa per mq. alla TIA
  45. 46. Vendita dei rifiuti raccolti
  46. 47. No all’antenna GSM a San Vitale
  47. 48. Sottoscrizione di un protocollo di intesa con l’ Aspes per la fornitura garantita dell’ acqua potabile a Stacciola </li></ul>Ambiente, qualità della vita, salute
  48. 49. i l p rogramma <ul><li>Trasformazione delle zone verdi del centro abitato e delle periferie in “ zone verdi attrezzate ”
  49. 50. Individuazione altre zone verdi </li></ul>Verde pubblico
  50. 51. i l p rogramma <ul><li>Obbligatorietà , nelle nuove lottizzazioni private, di illuminazione comune con sistemi fotovoltaici
  51. 52. Emanazione di Bandi di Gara Pubblici sin dalla fase di progettazione
  52. 53. Inserimenti nel R.E. (Regolamento Edilizio) di norme e soluzioni ecosostenibili </li></ul>P.R.G.
  53. 54. i l p rogramma <ul><li>Promuoveremo subito la realizzazione di una circonvallazione
  54. 55. Realizzeremo nuovi parcheggi
  55. 56. Il corso centrale del paese va mantenuto vivo e aperto alle attività commerciali
  56. 57. Attueremo ogni provvedimento utile a limitare la pericolosità della circolazione
  57. 58. Messa in sicurezza , allargamento e ripavimentazione di importanti snodi e vie a Stacciola
  58. 59. Area di sosta per i mezzi pesanti. </li></ul>Opere pubbliche , Arredo Urbano e Viabilità 1
  59. 60. i l p rogramma <ul><li>Rete fognaria da rivedere , sistemare ed allacciare interamente ai depuratori
  60. 61. Realizzazione di percorsi pedonali e ciclabili anche a confine con la provinciale
  61. 62. Conservazione e restauro di luoghi e simboli architettonici dei nostri paesi
  62. 63. Eliminazione delle barriere architettoniche
  63. 64. Rifacimento della pavimentazione stradale all’interno del Castello e nel borgo di Stacciola
  64. 65. Riqualificazione dell’ arredo urbano
  65. 66. Ristrutturazione ed ampliamento del Cimitero di Cerasa </li></ul>Opere pubbliche , Arredo Urbano e Viabilità 2
  66. 67. i l p rogramma <ul><li>Recupero della ex scuola di Stacciola
  67. 68. Ristrutturazione della ex scuola di Solfanuccio
  68. 69. Reintegro della proprietà di palazzo Cassi
  69. 70. Manutenzione costante degli edifici pubblici e delle strade comunali </li></ul>Edifici pubblici: proprietà e manutenzione
  70. 71. i l p rogramma <ul><li>Miglioramento della percorribilità dei sentieri già esistenti a apertura di nuovi
  71. 72. Favorire lo sviluppo delle strutture agrituristiche
  72. 73. Costruzione di una struttura alberghiera
  73. 74. Fiera estiva relativa ai prodotti agricoli e artigianali
  74. 75. Rafforzare la collaborazione con le nostre associazioni per iniziative turistiche e locali </li></ul>Turismo
  75. 76. i l p rogramma <ul><li>Mercato settimanale del martedì nel centro storico
  76. 77. Stipulare con i negozianti delle convenzioni
  77. 78. Nuove aree attività commerciali ed artigianali
  78. 79. Promozione dei progetti di coltivazioni biologiche basati su energie rinnovabili
  79. 80. Organizzazione di filiere agroalimentari
  80. 81. Consulenza ed assistenza tecnica per il settore agricolo
  81. 82. Rafforzamento delle attuali infrastrutture logistiche periferiche
  82. 83. Sportello “ Informa Imprese ” </li></ul>Attività produttive
  83. 84. i l p rogramma <ul><li>Istituzione a Cerasa di un ufficio distaccato del Comune
  84. 85. Creazione di commissioni consultive sia a Cerasa che a Stacciola
  85. 86. Utilizzo gratuito di mezzi pubblici per persone disagiate </li></ul>Collegamento con le frazioni
  86. 87. i l p rogramma <ul><li>Concorderemo con i Presidenti delle Associazioni la data delle iniziative
  87. 88. Promozione della costituzione di un’ associazione di volontariato che operi a favore dei disabili, degli anziani e delle persone in difficoltà </li></ul>Rapporti con le Associazioni
  88. 89. i l p rogramma <ul><li>Predisporremo da subito un libretto informativo
  89. 90. Creeremo uno sportello di servizi </li></ul>Nuovi residenti
  90. 91. i l p rogramma Ci impegniamo sin da ora a valutare ed accogliere tutte quelle proposte che ci verranno avanzate purché nel rispetto dell’interesse comune di tutta la collettività
  91. 92. Andrea Furlani candidato Sindaco

×