Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

La depurazione nel cuore della città

1,025 views

Published on

Interventi di adeguamento funzionale dell'impianto di depurazione di Rimini

Published in: Technology, Business
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

La depurazione nel cuore della città

  1. 1. Interventi di adeguamento funzionale dell’impianto di depurazione di Rimini per la gestione transitoria di 5 anniUn’esperienza di recuperoe valorizzazione dell’esistente<br />www.studiosigla.net<br />Ing. Massimo Solaroli<br />Arch. Antonio Lo Conte<br />Ing. Marco Donati<br />In collaborazione con: Hera Rimini s.r.l. e Protecno s.r.l. - Mondolfo (PU)<br />Workshop su &quot;La gestione degli impianti di depurazione delle acque di scarico - Esperienze nazionali a confronto”<br />Villa Umbra - Perugia, 9 - 10 Ottobre 2008<br />
  2. 2. L’impianto di Rimini “Marecchiese” prima dell’interventoDati generali<br />Anno di realizzazione: fine anni ‘60<br />Potenzialità: 150.000 - 200.000 ab. eq.<br />Tipo di impianto: a fanghi attivi a biomassa sospesa senza sedimentazione primaria<br />Volume ossidazione: 4 x 2.300 = 9.200 mc<br />Tipo di aerazione: a rotori “Mammut”<br />Sup. sedimentatori: 6 x 400 + 2 x 700 = 3.800 mq<br />Portata media: 36.000 mc/d<br />Portata di punta: 2.500 mc/h <br />Fanghi di supero: Inviati all’impianto di S. Giustina<br />
  3. 3. Obiettivi dell’intervento<br />Miglioramento delle prestazioni del comparto biologico in termini di:<br />Efficienza depurativa<br />Sicurezza e salute degli operatori<br />Rumorosità<br />Odori<br />Flessibilità e facilità gestionale<br />Consumi energetici<br />Riduzione fanghi di supero<br />Sfruttamento delle opere strutturali (volumi) esistenti<br />Minimizzazione dei costi<br />Esecuzione delle opere con l’impianto in esercizio<br />
  4. 4. Descrizione dell’intervento<br />Sostituzione del sistema di aerazione a sbattimento superficiale con sistema ad insufflazione d’aria a bolle fini<br />Inserimento dei comparti di denitrificazione e rigenerazione dei fanghi in ricircolo, ricavati con setti realizzati nelle vasche esistenti<br />Inserimento di sollevamento fanghi ad “air lift” per fase di pre-contatto con il liquame grezzo in arrivo<br />Realizzazione di sistemi di insonorizzazione per nuove soffianti e coclee esistenti<br />Creazione di 2 circuiti di trattamento biologico, paralleli ed indipendenti<br />Realizzazione di nuove passerelle per movimentazione apparecchiature di comando<br />
  5. 5. L’impianto dopo l’intervento<br />Volume di ossidazione: 8.000 mc<br />Volume di rigenerazione fanghi: 2.500 mc<br />Volume di postdenitrificazione: 2 x 1.050 = 2.100 mc<br />Volume di predenitrificazione: 2 x 1.200 = 2.400 mc<br />Volume totale di attivazione: n. 1.500<br />Diffusori tubolari 3” : n. 1.500<br />Soffianti: 6x(2+1R) = 12+6R<br />Portata d’aria: 30.000 mc/h ca<br />Portata di progetto: 40.000 mc/d<br />
  6. 6. Flussi idraulici nel comparto biologicoprima dell’intervento<br />3<br />2<br />1<br />6<br />4<br />5<br />Liquame grezzo<br />Fango di ricircolo<br />Mixed liquor in entrata all’ossidazione<br />Mixed liquor in uscita dall’ossidazione - ai sedimentatori<br />
  7. 7. Flussi idraulici nel comparto biologicodopo l’intervento<br />3<br />2<br />1<br />6<br />4<br />5<br />OSS<br />DN<br />DN<br />OSS<br />RIG<br />RIG<br />OSS<br />OSS<br />OSS<br />DN<br />OSS<br />DN<br />Nuovi setti in c.a.<br />Liquame + fango di pre-contatto<br />Liquame grezzo<br />Liquame + fango per denitrificazione<br />Fango di ricircolo<br />Mixed liquor<br />Mixed liquor in uscita dall’ossidazione - ai sedimentatori<br />
  8. 8. Le opere di insonorizzazione<br />Davanti alle soffianti<br />
  9. 9. Le opere di insonorizzazione<br />Sulle mandate dei tubi aria compressa<br />
  10. 10. Le opere di insonorizzazione<br />Sulle coclee esistenti<br />
  11. 11. Primi risultati di gestione<br />Portate in ingresso all’impianto<br />
  12. 12. Primi risultati di gestione<br />Principali parametri in uscita dall’impianto<br />N.B. Valori riferiti alle medie mensili <br /> di agosto (BOD5- COD-SST-P) <br /> e settembre (NH4-NO2-NO3)<br />
  13. 13. Primi risultati di gestione<br />Concentrazioni medie dei fanghi<br />
  14. 14. I costi dell’intervento<br />Opere edili 45.000 €<br />Carpenteria metallica 290.000 €<br />Piping 280.000 €<br />Diffusori 205.000 €<br />Soffianti 215.000 €<br />Quadri elettrici 200.000 €<br />Paratoie 85.000 €<br />Deodorizzatori 15.000 €<br />Insonorizzazioni 70.000 €<br />Lavori in economia 25.000 €<br />TOTALE 1.430.000 €<br />
  15. 15. Fotografie<br />Prima..<br />..e dopo<br />
  16. 16. Fotografie<br />Prima..<br />..e dopo<br />
  17. 17. Fotografie<br />Prima..<br />..e dopo<br />
  18. 18. Fotografie<br />Prima..<br />..e dopo<br />
  19. 19. Fotografie<br />Prima..<br />..e dopo<br />
  20. 20. “...date udienza insieme<br />a le dolenti mie parole estreme”<br />Workshop su &quot;La gestione degli impianti di depurazione delle acque di scarico - Esperienze nazionali a confronto”<br />Villa Umbra - Perugia, 9 - 10 Ottobre 2008<br />

×