97 stress rls

453 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

97 stress rls

  1. 1. Iscriviti alla Newsletter Accedi alla Banca Dati Ricevi ogni giorno le principali notizie USERNAME sulla sicurezza nei luoghi di lavoro! Inserisci la tua E-Mail Nuovo utente?Dal 1999 il quotidiano di approfondimento sulla sicurezza sul lavoro Chi siamo Banca Dati Pubblicità Contatti Sicurezza sul lavoro Sicurezza Incendio, emergenza e primo soccorso Ambiente e rifiuti Approfondimenti CERCA IN PUNTOSICURO Ricerca avanzata in articoli e Banca Dati 0 0 0 22 luglio 2011 - Cat: Lavoratori di Redazione PuntoSicuro Rischio stress: una lista di controllo per i RLS Una check list per aiutare i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza a verificare che le indicazioni del D.lgs. 81/08 circa la valutazione del rischio stress siano state rispettate. Notizie brevi da PuntoSicuro Pubblicità 14/01/2013 - Su Facebook una pagina Valutazione Stress Gratis dedicata allOperazione incentivi Inail Progetto-Sicurezza-Lavoro.it Scarica subito Gratis dal sito Software per valutazione stress 81 31/12/2012 - Valutazione con le procedure standardizzate: pubblicata la Legge 228 di proroga Per verificare che le Indicazioni del D.lgs. 81/08 circa la valutazione del rischio stress lavoro- correlato siano state rispettate gli Rls/Rlst possono utilizzare la seguente lista di controllo: Ultimi Documenti inseriti « 1/3 » 1. Gli unici due documenti sullo stress lavoro-correlato che il D.Lgs 81/2008 menziona come riferimenti necessari per gestire correttamente il problema stress sono l’Accordo europeo del 2004, recepito in Italia con l’Accordo interconfederale del 9 giugno 2008 e le Indicazioni metodologiche della Commissione consultiva nazionale emanate il 18 novembre. Questi due documenti sono stati messi a disposizione del personale in azienda, sono stati illustrati e analizzati in occasione della informazione e formazione obbligatoria sui rischi e sono utilizzati 18/01/2013: Corte di Cassazione - 18/01/2013 quali riferimenti in occasione della valutazione del rischio stress? S/N Penale Sezione V - Sentenza n. 44824 del 15 novembre 2012 - Pres. Grassi – Est. 2. L’azienda o suoi consulenti, per adempiere agli obblighi di informazione, formazione e Demarchi Albengo – P.M. Izzo – Ric. Proc. valutazione del rischio stress lavoro correlato, hanno adottato altri criteri o documenti in Repub.. - Il fallimento di una società ai fini contrasto con quelli contenuti nell’Accordo e nelle Indicazioni? S/N dell’estinzione della sanzione amministrativa prevista dal d. lgs. n. 3. Visto che la valutazione del rischio stress lavoro correlato “non prende in esame il singolo ma 231/01 non è equiparabile alla morte del gruppi omogenei di lavoratori che risultino esposti a rischi dello stesso tipo”, sei stato reo. Annullata dalla Cassazione la sentenza consultato, hai espresso il tuo parere su come sono stati individuati i gruppi omogenei? S/N di assoluzione di una società per non luogo a procedere. Pubblicità 11/01/2013: Corte di Cassazione - 11/01/2013 Corsi online sulla sicurezza - Corso RLS COMMERCIO Penale Sezione IV - Sentenza n. 40894 del Condividi questa RLS - Rappresentante dei lavoratori della sicurezza attività di 18 ottobre 2012 (u. p. 28 settembre 2012) COMMERCIO - settore ATECO 6 pagina sul Social - Pres. Brusco – Est. Galbiati – P.M. Network a cui sei già loggato! Policastro – Ric. Proc. Gener.. - La delega controllo, delle funzioni in materia di salute e Consiglia 0 “sentire” i lavoratori e/o per dire la sicurezza sul lavoro poste a carico del elencati nelle liste 2 e 3 delle Indicazioni nella fase preliminare datore di lavoro non può ritenersi implicitamente presunta dalla ripartizione interna all’azienda dei compiti assegnati o sentinella (lista dalle dimensioni dell’impresa stessa. 1) e sulla valutazione che ne ha dato il datore di lavoro? S/N 10/01/2013: Ministero dell’Interno - 10/01/2013 Decreto del 18 dicembre 2012 - Modifica al 6. Hai controllato che i lavoratori siano stati informati del fatto che tra gli eventi sentinella decreto 19 agosto 1996, concernente rientrano anche le segnalazioni scritte che i lavoratori hanno il diritto di fare per indicare quali lapprovazione della regola tecnica di fattori di rischio o circostanze ricorrenti di stress potrebbero essere rimosse? S/N prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio dei locali di intrattenimento e di pubblico spettacolo.
  2. 2. 7. Hai verificato che le due liste dei fattori di rischio (lista 2 e 3) da esaminare durante la Vedi tutti i documenti inseriti...“valutazione preliminare” siano state adattate e, se necessario, integrate in relazione allespecifiche caratteristiche del lavoro e dell’organizzazione aziendale? S/N8. Prima che si concluda la “valutazione preliminare”, hai controllato che i lavoratori/gruppiomogenei siano stati effettivamente “sentiti” e cioè che abbiano potuto indicare (lasciando tracciascritta e preferibilmente anonima) se tra i fattori di rischio elencati nelle liste 1 e 2 delleIndicazioni ce ne siano alcuni su quali è necessario intervenire? S/N Le Statistiche di PuntoSicuro9. Nel caso l’azienda abbia deciso, anziché “sentire” direttamente i lavoratori, di sentire solo gli Articoli: 12.120 Banca Dati: 4.685 12.120|Rls, questi ultimi si sono fatti carico, prima di esprimere la propria valutazione sui fattori di Iscritti alla Newsletter: 43.388rischio delle liste 2 e 3 , di raccogliere loro stessi le valutazioni dei lavoratori interessatiportandole a sintesi? S/N Le Rubriche di PuntoSicuro10. L’esito della “valutazione preliminare” è scaturito dall’esame unitario degli eventi sentinella e SENTENZE COMMENTATE « 1/3 »di tutti i fattori di rischio presenti in azienda (e non da una valutazione separata e incompleta tralista 1 e liste 2 e 3?) S/N L’estinzione di una sanzione ex D. Lgs. n. 231 per fallimento Il fallimento di una società ai fini dell’estinzione della11. A “valutazione preliminare” conclusa ritieni che l’azienda abbia tenuto conto delle valutazioni sanzione amministrativa prevista dal d. lgs. n. 231/01espresse dai lavoratori e dagli Rls e che siano stati identificati gli effettivi fattori di rischio stress non è equiparabile alla morte del reo. Annullata dalla Cassazione la sentenza di assoluzione per non luogo apresenti e individuati interventi correttivi coerenti? S/N procedere. Di G.Porreca.Contrariamente a quanto previsto per altri rischi che vanno valutati solo se chiaramente presenti QUESITI SUL DECRETO 81 « 1/3 »in azienda (ad esempio il rumore, le vibrazioni, gli agenti chimici, l’utilizzo di determinatemacchine e attrezzature, ecc.), tutte le aziende sono tenute a fare la valutazione del rischio I quesiti sul decreto 81: il RSPP può fare anche il coordinatore?stress. Questo non vuol dire però che in tutti luoghi di lavoro si debba trovare effettivamente Sulla possibilità di nominare il responsabile del servizioquesto rischio. Ciò premesso, alcune voci della lista di controllo indicano che cosa deve fare l’Rls, di prevenzione e protezione quale coordinatore neialtre evidenziano violazioni di legge o il mancato rispetto delle Indicazioni da parte dell’azienda. cantieri temporanei o mobili. A cura di G.Porreca.Le voci relative alle violazioni dovranno essere accuratamente riportate nel parere che l’Rls faràallegare alla valutazione del rischio stress effettuata dal datore di lavoro. L’Rls potrà usare quel IMPARARE DAGLI ERRORI « 1/3 »parere, se lo riterrà necessario, anche per ricorrere all’organo di vigilanza o in caso di Imparare dagli errori: prevenire isopralluoghi. rischi di trattori e motoagricole Esempi tratti dall’archivio Infor.mo.: infortuni correlati all’utilizzo di mezzi agricoli. L’avviamento con la retromarcia innestata, la mancanza del telaio diFonte: CGIL. protezione, i pericoli di ribaltamento. Come adeguare i mezzi ai requisiti di sicurezza. Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.Commenta questo articolo!Nessun commento attualmente presente. Esegui il login a Facebook per pubblicare il commento anche sulla tua bachecaNome e cognome:(obbligatorio) Vignette, Immagini e VideoE-Mail (solo per ricevere VIGNETTE DI PUNTOSICURO « 1/3 »lavviso di risposta)Inserisci il tuo commento: Ho letto e approvato la policy dei commenti. Il post che sto inserendo non contiene offese e volgarità, non è diffamante e non viola le leggi italiane. Lascia commento Il mobbing secondo la Cassazione… IMMAGINI DELLINSICUREZZA « 1/3 »
  3. 3. Saldi di fine stagione. La sicurezza non è scontata. VIDEO DI PUNTOSICURO 01 - Il sistema di sorveglianza degli infortuni mortaliCopyright © All Rights reserved 1999-2013 - PuntoSicuro è la testata giornalistica diMega Italia Media Mega Media.I contenuti degli articoli possono contenere pareri personali degli autori. Non si risponde per interpretazioni che dovesserorisultare inesatte o erronee. Direttore responsabile:È la rivista ufficiale Aifos - Associazione Italiana Formatori della Sicurezza sul Lavoro Luigi MeroniÈ sito segnalato dai servizi di documentazione INAIL e ISPESL come fonte di informazioni di particolare interesse/attualità.Registrazione presso il Tribunale di Brescia, n. 56/2000 del 14.11.2000 - Iscrizione al Registro degli operatori della Redazione:comunicazione n. 16562 Pietro de Castiglioni Federica Gozzini,Per cancellarsi dalla newsletter PuntoSicuro cliccare qui, per modificare le-mail di iscrizione alla newsletter cliccare qui Tiziano MendutoMega Italia Media srl, via Roncadelle 70/A, Castel Mella (BS), C.F./P.IVA 03556360174, Tel. 0305531825 Contattaciproduce corsi multimediali e in e-learning per la formazione su sicurezza e salute nei luoghi di lavoro. | Privacy PolicyRealizzato con il content management system DynDevice WCMS  FEED RSS 

×