Sl

1,053 views

Published on

second life

Published in: Business
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Sl

  1. 1. Chiara Fonio
  2. 2. Programma esercitazioni <ul><li>Elementi base di cultura digitale: dalla teoria delle reti al social networking (myspace, facebook ecc..) </li></ul><ul><li>  </li></ul><ul><li>Il Web 2.0: definizioni, caratteristiche, applicazioni </li></ul><ul><li>I casi di flickr, youtube, del.ici.ous. </li></ul><ul><li>I blog </li></ul>
  3. 3. <ul><li>Second Life </li></ul><ul><li>L’uso politico della rete. La webpolitik: campagne elettorali online, il caso americano. </li></ul><ul><li>Il netattivismo, il caso di Adbusters </li></ul><ul><li>I podcast </li></ul>
  4. 4. <ul><li>Human 2.0: l’impatto sociale del web 2.0 </li></ul><ul><li>Cultura libera e gift economy </li></ul><ul><li>Il rapporto tra memoria, tecnologia e identità. Controllo ed esposizione del sé: il “corpo distribuito” => il caso delle nascite 2.0 </li></ul>
  5. 5. Film: Le vite degli altri
  6. 6. Dialogo nel buio
  7. 7. Il blog <ul><li>[email_address] </li></ul><ul><li>LINGUAGGI DEI MEDIA </li></ul>
  8. 8. <ul><li>www.blogspot.com oppure www.wordpress.com </li></ul>
  9. 9. And the winner is… http://www.flickr.com/photos/81837843@N00/372401334/
  10. 10. Flickr.com: Photo contest <ul><li>Il panorama mediatico contemporaneo: mezzi, persone e fini </li></ul><ul><li>Medium: tecnologia </li></ul><ul><li>Medium: le pratiche sociali e culturali che sono cresciute attorno a una tecnologia </li></ul>
  11. 12. Tratto da: www.secondlifeitalia.com <ul><li>Second Life è un mondo virtuale - un ambiente tridimensionale online dato da una simulazione elettronica, i cui contenuti vengono creati e sono posseduti dai suoi stessi abitanti. Questi vengono rappresentati tramite degli avatar , personalizzabili in maniera praticamente illimitata </li></ul>
  12. 13. 13 Most Beatiful Avatars
  13. 16. Digital adoptive (http://www.digitaladoptive.wordpress.com) <ul><li>All’interno delle mille piattaforme sociali in cui operiamo, siamo immersi emotivamente e cognitivamente in mille modalità diverse e con mille intensità diverse: blog (autore, costruzione di un’identità stabile), forum (nickname), myspace (il network di appartenenza), flickr (condivisione immagini che mi rappresentano) . </li></ul>
  14. 17. <ul><li>L’avatar diventa il soggetto e l’oggetto di una narrazione complessa </li></ul>
  15. 18. <ul><li>L’idea nasce nel 1999, quando Philip Rosedale, un fisico trentenne di San Diego, fonda la Linden Lab , una piccola azienda con trenta dipendenti che progetta ambienti virtuali in 3D . </li></ul><ul><li>Nel 2003 SL viene lanciato in rete e la Linden Lab decide di attribuire agli stessi utenti la proprietà intellettuale degli oggetti o dei servizi progettati. Di fatto è in quel momento che viene introdotto il concetto di proprietà privata nel mondo virtuale. </li></ul>
  16. 19. <ul><li>E’ un mondo virtuale/metaverso* tridimensionale inventato nel 2003 dalla Linden Research. </li></ul><ul><li>Non è un gioco! Non c’è un punteggio, né una gara: è un secondo mondo composto da luoghi e alter ego virtuali**. I residenti partecipano attivamente alla creazione della loro seconda vita comperando terreni, costruendo, vendendo oggetti, stabilendo relazioni. </li></ul><ul><li>* Realtà virtuale condivisa in Internet </li></ul><ul><li>**attualmente gli utenti registrati sono circa 12 milioni (wikipedia) </li></ul>
  17. 20. Prima, seconda o terza vita? <ul><li>Prima vita: la “vita reale”, non digitale di un attore sociale </li></ul><ul><li>Seconda vita: la vita di un avatar in SL </li></ul><ul><li>Terza vita: l’insieme delle attività che un soggetto svolge in SL. E’ la risultante dell’interazione tra le prime due </li></ul><ul><li>(Matteo Bittanti) </li></ul>
  18. 21. La geografia di SL <ul><li>Migliaia di isole interconnesse (sims) </li></ul><ul><li>La poetica dell’isola </li></ul>
  19. 22. Soprattutto SL è… <ul><li>Uno spazio di relazione </li></ul><ul><li>Second Life è semplicemente una interfaccia metaforica, che riproduce un contesto riconoscibile, in cui far interagire delle nostre estensioni digitali. Fa una cosa apparentemente semplicissima, ma assai potente: aggiunge la dimensione dello spazio e dell'interazione nello spazio (Granieri) </li></ul>
  20. 23. <ul><li>una interfaccia in tre dimensioni in cui possiamo creare qualsiasi oggetto e avviare qualsiasi processo sociale, attraverso una rappresentazione spaziale </li></ul><ul><li>(G. Granieri) </li></ul><ul><li>E’ un esperimento tecno-socio-culturale </li></ul>
  21. 24. <ul><li>L’aspetto interessante è che ciascuno può realizzare uno spazio da modificare coscientemente per riflettere il proprio ego (Philip Rosedale). </li></ul><ul><li>In sintesi: SL è un sistema sociale ed economico => SLOGOSPHERE </li></ul>
  22. 25. <ul><li>L’identità fluida e disseminata </li></ul>
  23. 26. Cosa si fa in SL <ul><li>Si costruisce un avatar </li></ul><ul><li>Si cambia nome e… anche cognome </li></ul><ul><li>Si compera </li></ul><ul><li>Si crea (attraverso dei prims, ovvero dei solidi che possono essere lavorati utilizzando tecniche di modellazione 3d) </li></ul><ul><li>Si interagisce con gli altri (chat o IM, chat privata) </li></ul><ul><li>Si partecipa ad eventi, conferenze, feste, lezioni universitarie, concerti </li></ul><ul><li>Ci si …sposa! </li></ul>
  24. 28. Anshe Chung <ul><li>01/05/2006: ha festeggiato il suo primo milione di dollari (veri!) guadagnato attraverso SL (vendita di proprietà immobiliari) </li></ul>
  25. 29. L’aspetto economico <ul><li>Gli scambi avvengono utilizzando una moneta virtuale (il L$ o Linden Dollar), che può essere scambiata con denaro reale. </li></ul><ul><li>Questa moneta può essere acquistata (in dollari reali) e venduta (in dollari reali) creando così un sistema di cambio simile a quello tra valute estere. Chiunque può quindi comprare dalla Linden dei Linden Dollars per il proprio avatar e viceversa trasferire i Linden Dollars del proprio avatar nel proprio conto corrente. </li></ul>
  26. 30. VIP, Virtual Italian Park <ul><li>Una società italiana che crea parchi a tema virtuali. </li></ul><ul><li>Es Parioli: punto di riferimento per la comunità italiana in SL (negozi, uffici, impianti sportivi, conferenze scientifiche , concerti ecc..) </li></ul>
  27. 31. Virtualmente poveri <ul><li>SL rispecchia le sperequazioni sociali della prima vita: è una società basata sull’apparenza. O si hanno i soldi per comperare dei vestiti, una casa, dei gadgets o si fatica ad inserirsi in una community. </li></ul><ul><li>Inoltre: gli utenti devono avere un hardware potente e un accesso ad alta velocità. </li></ul><ul><li>Gli esclusi: i disabili, i ciechi, i poveri. </li></ul>
  28. 32. Informazione <ul><li>2006: la celebre agenzia di stampa Reuters apre un ufficio in SL. </li></ul><ul><li>http://secondlife.reuters.com/ </li></ul><ul><li>“ La stampa in SL è una forza, è il quarto potere, esattamente come nella vita vera” (M. Gerosa). </li></ul><ul><li>Blog, pubblicazioni, giornali da leggere esclusivamente in SL </li></ul>
  29. 33. A cosa serve? <ul><li>Per sapere cosa succede nel secondo mondo </li></ul><ul><li>Per pubblicizzare alcuni prodotti </li></ul><ul><li>Per far conoscere SL ai curiosi </li></ul><ul><li>Per avvicinare i due mondi </li></ul><ul><li>Per motivi di mercato (un brand “vero” acquista uno spazio pubblicitario) </li></ul>
  30. 34. Chi sono i giornalisti? <ul><li>Professori universitari (Second Life Herald), scrittori, giornalisti a tempo pieno nella prima e nella seconda vita, giornalisti della vita vera prestati temporaneamente a SL, corrispondenti “occasionali”. </li></ul>
  31. 35. <ul><li>Second Life Herald http://www.secondlifeherald.com/ </li></ul><ul><li>In the grid http://www.jasonpettus.com/inthegrid/ </li></ul><ul><li>OMG </li></ul><ul><li>http://omgmagazine.blogspot.com/ </li></ul><ul><li>Second Style </li></ul><ul><li>http://blog.secondstyle.com/ </li></ul>
  32. 36. Metaverse Messanger (26/02/08)
  33. 37. http://www.metaversemessenger.com/ <ul><li>The Metaverse Messenger (M2) was created by Katt Kongo and Phoenix Psaltery in August of 2005 to provide the virtual world of Second Life™ with a news source that was influenced by and distributed in the style of a conventional newspaper. The M2 is a weekly newspaper (published as an online PDF at www.metaversemessenger.com) covering Second Life. With a readership of over 100,000 residents, the M2 is the most widely read newspaper in Second Life </li></ul>
  34. 38. Luoghi <ul><li>http://www.internetlandscape.it/ </li></ul><ul><li>Marco Cadioli, primo reporter della rete. Reportage fotografici in SL </li></ul>
  35. 39. Tutto il mondo è paese <ul><li>L’architettura in SL spesso replica quella del mondo reale. </li></ul><ul><li>Manca un modello estetico di riferimento…oltre a quello offerto dalla prima vita. </li></ul><ul><li>SL come laboratorio sperimentale, piattaforma per l’arte, la moda e l’archittettura </li></ul>
  36. 40. <ul><li>http://www.sluniverse.com/pics/ </li></ul>
  37. 47. Mario Gerosa <ul><li>Convenzione per la conservazione della salvaguardia del patrimonio architettonico virtuale </li></ul>

×