L'apparato Cariocircolatorio01

3,496 views

Published on

apparato cardiocircolatorio

Published in: Education
0 Comments
5 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
3,496
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6
Actions
Shares
0
Downloads
63
Comments
0
Likes
5
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

L'apparato Cariocircolatorio01

  1. 1. L’apparato cardiocircolatorio Riassunto sull’argomento
  2. 2. L’apparato cardio-circolatorio <ul><li>E’ costituito da tre strutture diverse: </li></ul><ul><li>Il cuore </li></ul><ul><li>I vasi sanguigni </li></ul><ul><li>Il sangue </li></ul>
  3. 3. Il cuore <ul><li>Funziona come una pompa premente (ventricoli) e aspirante (atri) </li></ul>
  4. 4. Il cuore <ul><li>È un organo muscolare cavo la cui parete è in gran parte costituita da miocardio </li></ul><ul><li>E’ situato nel mediastino. </li></ul><ul><li>Pesa circa 300g nell’adulto </li></ul>
  5. 5. Il cuore <ul><li>Un setto completo divide il cuore in una parte destra, in cui circola solo sangue venoso, e una parte sinistra, in cui circola solo sangue arterioso </li></ul>
  6. 6. Il cuore <ul><li>La parte destra e sinistra sono divise ciascuna in un atrio, superiore, e in un ventricolo, inferiore. </li></ul>
  7. 7. Il cuore <ul><li>L'atrio e il ventricolo sottostante sono separati da un setto nel quale si trova valvola atrio-ventricolare (tricuspide a destra e bicuspide o mitrale a sinistra) che impedisce il riflusso del sangue dal ventricolo all'atrio. </li></ul>
  8. 8. Il cuore <ul><li>All'osservazione esterna il cuore appare lucido perché è avvolto da una sottile membrana detta pericardio. </li></ul>
  9. 9. Il cuore <ul><li>Al di sotto del pericardio si trovano: </li></ul><ul><li>ll miocardio , costituito da fibre muscolari cardiache che permettono la contrazione del cuore. </li></ul><ul><li>L' endocardio che è il rivestimento protettivo interno </li></ul>
  10. 10. Il cuore e i vasi <ul><li>Dai due ventricoli si dipartono i due vasi arteriosi principali: l'aorta a sinistra e l'arteria polmonare a destra </li></ul>
  11. 11. Il cuore e i vasi <ul><li>Nell'atrio sinistro sfociano quattro vasi: le vene polmonari destre e sinistre. </li></ul><ul><li>Nell’ atrio destro sfociano due vasi sanguigni: la vena cava superiore e la vena cava inferiore. </li></ul>
  12. 12. La circolazione sanguigna <ul><li>La circolazione sanguigna nell'essere umano e nei mammiferi è definita doppia e completa cioè: </li></ul><ul><li>Doppia = le due metà del cuore funzionano autonomamente </li></ul><ul><li>Completa = il sangue venoso e quello arterioso non si mescolano mai (sono completamente separati). </li></ul>
  13. 13. La circolazione sanguigna <ul><li>Il cuore funziona come una pompa aspirante e premente: </li></ul><ul><li>richiama nelle sue cavità il sangue venoso, lo manda ai polmoni per l'arteria polmonare. </li></ul><ul><li>Da lì le vene polmonari lo riportano nuovamente al cuore, che, attraverso l'aorta, lo porta in tutte le reti capillari. </li></ul>
  14. 14. La piccola circolazione <ul><li>Il sangue esce dal ventricolo destro e viene spinto verso i polmoni dove si libera dell'anidride carbonica e si carica di ossigeno. </li></ul><ul><li>Il sangue ossigenato ritorna al cuore. </li></ul>
  15. 15. La grande circolazione <ul><li>Dal ventricolo sinistro le arterie raggiungono ogni parte del corpo e portano il sangue ad ogni cellula. Qui avvengono gli scambi di ossigeno e sostanze nutritive con i prodotti di rifiuto delle cellule stesse. </li></ul>
  16. 16. I vasi sanguigni <ul><li>I vasi sanguigni sono gli organi del sistema circolatorio adibiti al trasporto del sangue attraverso il corpo. Le tipologie più importanti sono: </li></ul><ul><li>Arterie (conducono il sangue dal cuore ai tessuti) </li></ul><ul><li>Vene (conducono il sangue dai tessuti al cuore) </li></ul><ul><li>Capillari (permettono gli scambi sangue/tessuti/sangue) </li></ul>
  17. 17. I vasi sanguigni <ul><li>Arterie e vene hanno la stessa struttura di base. </li></ul><ul><li>La parete interna, o tonaca intima , è formata dall’endotelio ed è circondata dal tessuto connettivo. </li></ul>
  18. 18. I vasi sanguigni <ul><li>Attorno a questo si trova uno strato di muscolo vascolare liscio, che è particolarmente sviluppato nelle arterie ( tonaca media ). </li></ul>
  19. 19. I vasi sanguigni <ul><li>Infine, c’è un ulteriore strato di tessuto connettivo noto come l' avventizia , che contiene i capillari (vasa vasorum) per il trasporto dei nutrienti nei vasi più grandi. </li></ul>
  20. 20. I vasi sanguigni <ul><li>I capillari sono formati da un sottile strato di endotelio. </li></ul>
  21. 21. Il sangue <ul><li>Il sangue è un fluido opaco e viscoso. Il sangue arterioso è rosso scarlatto, mentre il sangue venoso è rosso cupo. La temperatura media del sangue è di 37 °C. </li></ul>
  22. 22. La composizione del sangue <ul><li>Il sangue è formato da una sospensione di cellule speciali in un liquido chiamato plasma . </li></ul><ul><li>In un uomo adulto, il sangue costituisce circa 1/12 del peso corporeo e corrisponde a 5-6 litri. </li></ul>
  23. 23. La composizione del sangue <ul><li>Il 55 % del sangue è costituito da plasma. </li></ul><ul><li>il 45 % da cellule chiamate anche elementi figurati. </li></ul>
  24. 24. Le funzioni del sangue <ul><li>Il sangue svolge numerose funzioni. </li></ul><ul><li>Per mezzo dell'emoglobina contenuta negli eritrociti, esso trasporta l'ossigeno ai vari tessuti e ne preleva l'anidride carbonica (CO 2 ). </li></ul><ul><li>Esso trasporta sostanze nutritive (amminoacidi, zuccheri, sali minerali) </li></ul><ul><li>Raccoglie le particelle escrete che verranno eliminate attraverso il filtro renale. </li></ul>
  25. 25. Le funzioni del sangue <ul><li>Il sangue trasporta inoltre ormoni, enzimi e vitamine. </li></ul><ul><li>Esso presiede anche alla difesa dell'organismo attraverso l'azione di fagocitosi da parte dei leucociti, il potere battericida del siero e mediante la risposta immunitaria di cui sono protagonisti i linfociti. </li></ul>
  26. 26. Il plasma <ul><li>Il plasma è un fluido di colore giallino, costituito per il 90 % da acqua e per il 10 % da sostanza secca. Nove parti di questa sono costituite da sostanze organiche, mentre una parte è costituita da minerali. Le sostanze organiche del plasma sono formate da glucidi (glucosio), lipidi (colesterolo, trigliceridi, fosfolipidi, lecitina, grassi), proteine e ormoni. </li></ul>
  27. 27. Gli eritrociti <ul><li>Gli eritrociti sono le cellule più numerose del sangue: circa 4-6 milioni /mm 3 . Nell'uomo e in tutti i mammiferi, gli eritrociti sono privi di nucleo e hanno la forma di una lente biconcava. </li></ul>
  28. 28. Gli eritrociti <ul><li>Sono ricchi di emoglobina , una proteina capace di legarsi in modo reversibile all'ossigeno. </li></ul><ul><li>I globuli rossi riforniscono di ossigeno i tessuti e recuperano in parte l'anidride carbonica prodotta dalle cellule. </li></ul>
  29. 29. I leucociti <ul><li>I leucociti, o globuli bianchi, sono incaricati della difesa dell'organismo. La densità di leucociti nel sangue è di 5000-7000 /mm 3 . </li></ul>
  30. 30. I trombociti <ul><li>Il loro diametro è di circa 2-3 µm, quindi sono assai più piccole degli eritrociti. La loro densità nel sangue è di 200000-300000 /mm 3 . </li></ul>
  31. 31. I trombociti <ul><li>La principale funzione delle piastrine, o trombociti, è di fermare la perdita di sangue nelle ferite (emostasi). A tale scopo, liberano fattori che promuovono la coagulazione del sangue. Fra queste c'è la fibrina che intrappola cellule e forma il coagulo. </li></ul>
  32. 32. Le malattie dell’apparato cardio-circolatorio <ul><li>Si dividono in: </li></ul><ul><li>Malattie vascolari </li></ul><ul><li>Malattie cardiache </li></ul><ul><li>Malattie del sangue </li></ul>
  33. 33. Le malattie vascolari <ul><li>Arteriosclerosi : dovuta a un indurimento delle arterie. La circolazione del sangue viene rallentata. Alcune volte si può avere l'occlusione completa dell'arteria provocando: </li></ul><ul><li>1. Trombosi </li></ul><ul><li>2. Embolie </li></ul>
  34. 34. Le malattie cardiache <ul><li>Infarto del miocardio : morte di una parte del cuore dovuta all'occlusione delle CORONARIE (arterie che nutrono il cuore). Se i soccorsi sono tempestivi si può sopravvivere </li></ul><ul><li>I principali sintomi sono: </li></ul><ul><li>1. Dolore al petto. </li></ul><ul><li>2. Dolore al torace e al braccio sinistro. </li></ul><ul><li>3. Dolore a mascelle, spalle, petto. </li></ul><ul><li>4. Spasmi allo stomaco. </li></ul><ul><li>I fattori di rischio sono: ipertensione, fumo, obesità, sesso, stress, vita sedentaria. </li></ul>
  35. 35. Le malattie del sangue <ul><li>Le principali malattie sono: </li></ul><ul><li>Anemia (presenza di pochi globuli rossi ed emoglobina nel sangue, si manifesta con stanchezza fisica) </li></ul><ul><li>Talassemia (alterazione della produzione di emoglobina). </li></ul><ul><li>Leucemia (malattia gravissima dovuta alla eccessiva produzione di globuli bianchi nel sangue che raggiungono i tessuti e formano i tumori). </li></ul>

×