Intervista NetForum: Cresce La Voglia Di Commercio Elettronico per Le PMI

169 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
169
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Intervista NetForum: Cresce La Voglia Di Commercio Elettronico per Le PMI

  1. 1. digitai world Cresce la Quattro editori insiemevoglia di commercio per creare unedicolaelettronico perle pmi digitale tutta italiana uattro principali gruppi italiani di edi-II trend è sfato registrato in seguito toria dinformazione - II Sole 24 Ore,a unIndagine condotta dalla società LEspresso, Mondadori e Rcs - hanno de-del gruppo Dada, che rilancia sul nostro finito con una lettera dintenti la costituzione di un Consorzio per la realizzazione di unedicolamercato la soluzione "e-Commerce Pack digitale. Ciò consentirà agli utenti/lettori di ac- e Pmi italiane investono sem- essere presenti sul web anche in que- quistare semplicemente, in un unico luogo onli- pre più sulle-comtnerce per sta modalità adottare soluzioni affida- ne e in formato digitale, i prodotti giornalistici far crescere il loro business. Il bili e complete in grado di sviluppare preferiti, esattamente come avviene ogni gior-dato emerge dai risultati di una re- un progetto di e-commerce altamen- no con quotidiani e periodici cartacei in tutte lecente indagine condotta su oltre 700 te performante e capace di garanti- edicole italiane. Il nome scelto per il servizio èrealtà italiane che utilizzano e-Com- re il raggiungimento della fiducia del semplice: Edicola Italiana. Il Consorzio, al mo-merce Pack, il servizio self provisio- cliente e di alimentare il passaparo- mento della partenza, sarà aperto a tutti gli edi-ning che il gruppo Dada, attraver- la online: «Da queste considerazioni tori che vorranno farne parte. Lobiettivo è quel-so Register.it, mette a disposizione di nasce la nostra offerta e-Commerce lo di realizzare uniniziativa capace di affiancarsiimprese e liberi professionisti che vo- Pack- continua Sordi -, una soluzione ai sistemi distributivi dei player globali e di pro-gliano fare il proprio ingresso in rete. hosted che ci piace definire "Plug Et porsi come punto di riferimento degli editori diPer supportare questo trend in cresci- Play" perché permette di gestire tut- prodotti editoriali digitali a pagamento in italia-ta, lazienda offre per tre mesi la pos- te le fasi di creazione di un negozio no. Grazie alladozione di tecnologie multipiat-sibilità di attivare gratuitamente un online - dalla registrazione del domi- taforma, lutente potrà accedere a Edicola Italia-negozio online utilizzando la soluzio- nio alla grafica del sito, dalla gestio- na da qualsiasi tablet, pc o smartphone e trovarene e-commerce di Register.it - dispo- ne degli ordini e della logistica fino esposti sugli "scaffali digitali" i giornali e gli al-nibile in quattro release Starter, Pro- alla vendita e al pagamento - senza tri prodotti degli editori consorziati. La gestionefessional, Premium, Platinum - più la necessità di dotarsi di strumenta- operativa del servìzio sarà affidata a un partneradatta alle proprie esigenze. zione avanzata o di incorrere in lun- tecnologico e commerciale indipendente.«Lo scenario attuale - commenta Ste- gagini burocratiche per attivazio-fano Sordi, marketing Et sa-les director del Gruppo Dada ^. ni e permessi. Inoltre, è pensata per lattivazione di strumenti di Webperformance- vede una maggiore con- marketing integrati con piatta-sapevolezza da parte del- forme marketplace come eBay e Tra acquisizioni e ineditile aziende italiane del va- social network come Facebook. formati per la display advlore di investire sul web per In questo modo, ci posizionia- rosegue il trend di crescita per Webper-supportare le vendite, anche mo come facilitatori formance. Attualmente il network con-a fronte di un aumento per le aziende che ta 500 milioni di pagine viste (marzodel gradimento dei vogliono portare il 2012), 8 aree verticali, oltre 80 siti di publisher.consumatori ver- proprio business Un portafoglio importante, che si è arricchitoso lutilizzo de- in rete fornen- recentemente di nuovi nomi. Tra questi, Scuo-gli store online, a do loro tutti gli laguida, it, portale da 3 milioni di pagine viste alpatto che garan- elementi neces- mese, e i verticali Tuttasalute.net, Ricetteok.it etiscano di mas- sari non solo Dolci.it. A distinguere ia concessionaria è an-sima trasparen- per vendere, che la varietà di proposte riservate agli inser-za e sicurezza». ma anche per zionisti, come le nuove campagne display FirstE quindi strate- promuovere Serali. Il risultato è la massimizzazione del Ctrgico per le Pmi online le pro- sui banner e la riduzione del Cpl o Cpa.che desiderano prie attività». 12

×