Ws2011 sessione8 lipizzi

359 views

Published on

Product and process innovation for the update of the census map 2010 - 2011.
Lipizzi F.

Published in: Business, Economy & Finance
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
359
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Due interventi in uno Due esempi per introdurre le problematiche connesse alle BT Si tende a dimenticare quanto è stato fatto, in parte perché non si conoscono tutti i dettagli e non si ritiengono così importatanti, …. anche se
  • Prima di entrare all’Istat 13 anni fa …Quando sono entrato all’Istat Processo gaussiano Distribuzione a media costante quando il sottoinsieme viene spostato nello spazio traslazione omogenea e variabilità costante con covarianze uguali alle possibili distanze tra le varianbili aleatorienel nostro caso variabilità=0
  • Operazioni sul db per la preparazione dei pdf (abbiamo lavorato solo sulle sezioni),Preparazione ambiente di lavoro sulle singole postazioni, Le modifiche del comune Si acquisiscono le modifiche contestualmente alla revisione cartografica, schupeter La conoscenza rappresenta il sapere consolidato e costantemente aggiornato la competenza ha sapere espletare esaustivamente una mansione. Necessità di combinare in modo ottimale le sinergie tra conoscenze e competenza.
  • Operazioni sul db per la preparazione dei pdf (abbiamo lavorato solo sulle sezioni),Preparazione ambiente di lavoro sulle singole postazioni, Le modifiche del comune Si acquisiscono le modifiche contestualmente alla revisione cartografica, schupeter La conoscenza rappresenta il sapere consolidato e costantemente aggiornato la competenza ha sapere espletare esaustivamente una mansione. Necessità di combinare in modo ottimale le sinergie tra conoscenze e competenza.
  • Operazioni sul db per la preparazione dei pdf (abbiamo lavorato solo sulle sezioni),Preparazione ambiente di lavoro sulle singole postazioni, Le modifiche del comune Si acquisiscono le modifiche contestualmente alla revisione cartografica, schupeter La conoscenza rappresenta il sapere consolidato e costantemente aggiornato la competenza ha sapere espletare esaustivamente una mansione. Necessità di combinare in modo ottimale le sinergie tra conoscenze e competenza.
  • Gli introvabili, inversione del codice di provincia con quello comunale
  • Caselle combinate
  • Indagine CASI (Computer Assisted Self-administered Interviewing) autocomplitazione del questionario direttamente dal rispondente CSAQ (Computerised Self-administered Questionnaire) Digitalizazione a video head up Processo di correzione assistita dei dati, anticipare le fasi di correzione del processo Variabili influenti ad es. tipologia di sezione o corrispondenza tra sez2001-2011 sarà oggetto di un secondo passaggio
  • Motivazione - Capire i propri errori e correggerli – affinare le proprie professionalità – razionalizzazione del processo di produzione
  • Ws2011 sessione8 lipizzi

    1. 1. Fabio Lipizzi DCET- INT/C Direzione centrale per le esigenze degli utilizzatori, integrazione e territorio Servizio Informazioni territoriali e sistema informativo geografico Product and process innovation for updating Census Maps 2010-2011 Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics Principles - Methods and Techniques – Applications for the Production and Dissemination Roma, 28-29 aprile 2011
    2. 2. Roma, 28-29 aprile 2011 Basi territoriali per il censimento – definizioni(1) <ul><li>Si definisce base territoriale per i censimenti la suddivisione del territorio di un Comune realizzata con l’obiettivo di: </li></ul><ul><li>assegnare ad ogni rilevatore un’area di propria competenza denominata sezione di censimento, in modo da permettere la migliore organizzazione della raccolta dei dati e minimizzare gli errori dovuti alla mancata rilevazione o alla duplicazione della osservazione di unità censuarie. </li></ul><ul><li>Consentire la migliore associazione dell’informazione statistica al territorio a supporto della analisi e della pianificazione territoriale </li></ul>Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    3. 3. Roma, 28-29 aprile 2011 Densità di popolazione per kmq, provincia di Bari. Anno 2001 Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    4. 4. Roma, 28-29 aprile 2011 Basi territoriali per il censimento – definizioni(2) <ul><li>Le basi territoriali sono costituite dai seguenti oggetti: </li></ul><ul><li>limiti comunali; </li></ul><ul><li>limiti di località (centri abitati, nuclei abitati, località produttive e case sparse); </li></ul><ul><li>sezioni di censimento (di località e di case sparse) </li></ul><ul><li>aree speciali (zone in contestazione, montagna disabitata, etc.). </li></ul>Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    5. 5. Da CENSUS 2000 … Tra innovazione di prodotto e di processo CENSUS2010: Il processo di aggiornamento delle bt per i censimenti del 2010-2011 … a CENSUS 20 1 0 L’accuratezza geometrica di Census2000 è in grado di garantire risultati accettabile per la rilevazione censuria e gli aggiornamenti prevedono aggiustamenti alla base di census2000 e aggiornamenti sul nuovo edificato Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    6. 6. CENSUS 2010 : innovazione di prodotto e di processo Sulla base delle ortofoto 2008-20100 viene foto-interpretato dall’Istat il territorio comunale aggiornando le bt 2010 in presenza di nuove edificazioni o rinquadrando le bt 2001 Vengono prodotti degli elaborati cartografici (formato pdf), delle tabelle digitali (formato xls) e caricati sul portale di scambio con i comuni I comuni prelevano la documentazione e aggiornano le tabelle e le bt con una software freeware , procedendo al caricamento sul portale di scambio L’Istat preleva la documentazione e revisiona le bt. Le modifiche accettate vengono acquisite sul geodatabase centralizzato L’Istat ha prodotto anche una versione degli elaborati cartografici definitivi pre-censuari con tabelle di corredo Censimento 2001 Aggiornamento 2011 Proposta BT Elab. cartografici provvisori Revisione territoriale dei comuni Revisione territoriale Elab. cartografici definitivi pre-censuari Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    7. 7. Caricamento sul portale delle BT Produzione Modelli digitali Controllo completezza e compressione Produzione elaborati Cartografici (Pdf) Revisione territoriale Contatto telefonico o e-mail Acquisizione modifiche Controlli attributi e topologia Caricamento sul portale delle BT Produzione Tabelle digitali Controllo completezza e compressione Produzione elaborati Cartografici (Pdf) Roma, 28-29 aprile 2011 “ proposta BT” Controllo “ proposta BT” La competenza è la propensione ad espletare esaustivamente una mansione La conoscenza è il sapere consolidato e costantemente aggiornato Combinare conoscenza e competenza verso un obiettivo di miglioramento Azioni propedeutiche CENSUS 2010 : innovazione di prodotto e di processo Istat Amministrazioni comunali Proposta BT Elab. cartografici provvisori Uffici regionali Revisione territoriale dei comuni Controllo materiale Revisione territoriale Caricamento sul Portale delle BT Revisione territoriale Elab. cartografici definitivi pre-censuari Sistema di monitoraggio Gestione contatti Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    8. 8. <ul><li>Stampa e invio del materiale cartaceo CENSUS2000 </li></ul><ul><li>- 1 mappa orotofoto in b.n. </li></ul><ul><li>- 2 esemplari lucidi con limiti delle BT </li></ul><ul><li>- 2 modelli con elenco delle località e </li></ul><ul><li>aree speciali </li></ul><ul><li>- 4 tabelle (località-sezioni;aree subcomunali-sezioni; etc…) </li></ul>Roma, 28-29 aprile 2011 Produzione degli elaborati cartografici <ul><li>Materiale digitale CENSUS2010 </li></ul><ul><li>- Personalizzazione di una procedura per realizzare pdf standard </li></ul><ul><li>- Produzione degli elaborati cartografici (Pdf) </li></ul>Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    9. 9. Roma, 28-29 aprile 2011 <ul><li>Archivio cartaceo di CENSUS2000 </li></ul><ul><li>Archiviazione </li></ul><ul><li>Movimentazione del materiale </li></ul><ul><li>Perdita del materiale </li></ul>Caricamento sul portale delle BT <ul><li>Archivio digitale di CENSUS2010 (basiterritoriali.istat.it/) </li></ul><ul><li>Ogni comune a un accesso solo al suo profilo dove carica ( upload ) i suoi dati nel posto assegnato ( file system). </li></ul><ul><li>Impossibile perdere i dati !! </li></ul><ul><li>- Ogni ufficio regionale dell’Istat accede ai dati di tutti i comuni della regione </li></ul><ul><li>La sede centrale accede a tutti i comuni </li></ul>Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    10. 10. <ul><li>Modalità di rilevazione – CASI ( Computer Assisted Self-administered Interviewing) </li></ul><ul><li>Tecnica indirizzata all’autocompilazione del questionario, CSQA (Computerised Self-administered Questionnaire)- il questionario digitale viene utilizzato dal rispondente e inviato attraverso un mezzo telematico . </li></ul>Roma, 28-29 aprile 2011 La modalità di rilevazione <ul><li>Modalità di rilevazione di CENSUS2010 </li></ul><ul><li>auto-compilazione tabelle digitali utilizzando caselle combinate </li></ul><ul><li>modifiche all’elaborato cartografico (Pdf) con un software freeware </li></ul>Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    11. 11. Roma, 28-29 aprile 2011 <ul><li>Pulsanti di ausilio all’editing topologico </li></ul><ul><li>Imputazione assistita: </li></ul><ul><li>- operazioni “ simile ” alla fase d’imputazione con peculiarità tipiche della digitalizzazione a video ( head up) di oggetti vettoriali </li></ul><ul><li>Pulsanti di controllo deterministico </li></ul><ul><li>Regole di coerenza, controllo range e di validità degli attributi </li></ul><ul><li>Regole di coerenza spaziale </li></ul><ul><li>Progettazione e implementazione in vba di strumenti personalizzati per l’aggiornamento delle bt </li></ul>Revisione territoriale e acquisizione dei dati Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    12. 12. Roma, 28-29 aprile 2011 Revisione territoriale e acquisizione dei dati <ul><li>Controlli topologici </li></ul><ul><li>Il software utilizzato ArcMap Esri consente d’inserire: </li></ul><ul><li>Regole topologiche: </li></ul><ul><li>1. adiacenza dei poligoni (overlap) </li></ul><ul><li>2. Sovrapposizione dei poligoni (gap) </li></ul>Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    13. 13. Roma, 28-29 aprile 2011 <ul><li>Dalla catena di montaggio… </li></ul><ul><li>Alle pseudo “ isole di produzione ” </li></ul><ul><li>Razionalizzare il processo di produzione </li></ul><ul><li>avvicinare le fasi di revisione territoriale, editing topologico, controllo e correzioni dei dati semplificando la catena dei controlli </li></ul><ul><li>Arrichire la professionalità degli esperti territoriali </li></ul><ul><li>Comprendere i propri errori e correggerli </li></ul>Revisione territoriale e acquisizione dei dati Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    14. 14. Roma, 28-29 aprile 2011 Reperimento del dato da fonti ausiliarie <ul><li>Fonti ancillari </li></ul><ul><li>determinazioni altitudine e/o denominazione </li></ul><ul><li>IGM digitale ( www.atlanteitaliano.it ) </li></ul><ul><li>Street View su Google Maps </li></ul>Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    15. 15. Roma, 28-29 aprile 2011 <ul><li>Funzioni del monitoraggio </li></ul><ul><li>Monitorare il processo </li></ul><ul><li>Documentare la lavorazione </li></ul><ul><li>Strumento per la programmazione </li></ul><ul><li>Monitorare il processo </li></ul><ul><li>Valorizzare il numero di oggetti lavorati, in lavorazione o ancora da lavorare </li></ul><ul><li>Documentare la lavorazione </li></ul><ul><li>Facilitare il dialogo con le amministrazioni comunali riducendo il “fastidio statistico” nella compilazione della scheda di lavorazione </li></ul><ul><li>Strumento per la programmazione </li></ul><ul><li>Elaborare strategie per aumentare l’efficienza della lavorazione </li></ul>Monitoraggio del processo di aggiornamento <ul><li>Utenti del monitoraggio </li></ul><ul><li>- Responsabili del progetto </li></ul><ul><li>- Tecnici comunali </li></ul><ul><li>Esperti revisione territoriale Istat </li></ul>descrizione Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    16. 16. Roma, 28-29 aprile 2011 Comuni con variazione soli attributi <ul><li>Comuni con variazioni xls </li></ul><ul><li>- sviluppo di procedure per semplificare le operazioni di revisione </li></ul><ul><li>- cattura dei comuni con informazioni modificate </li></ul>Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    17. 17. Roma, 28-29 aprile 2011 Comuni con variazioni pdf <ul><li>Comuni con variazioni pdf </li></ul><ul><li>cattura dei comuni modificati con “commenti” nei file Pdf </li></ul><ul><li>Segnalazione dei comuni che hanno modificato la proposta Istat (pdf e/o tabelle xls) </li></ul><ul><li>agli “esperti territoriali” per evitare d’iniziare la loro lavorazione </li></ul><ul><li>ai responsabili di progetto per elaborare strategie di miglioramento del processo </li></ul>Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics
    18. 18. Roma, 28-29 aprile 2011 Conclusioni Census2000 Census2010 Variazione % 37 21 -43,2 % Personale (in unità) 3.786.635,9* 179.277,9 -95,3 % Risorse finanziarie (in euro) 2001-2006 2008-2010 Tempi di realizzazione *rivalutato con l’indice del costo della vita anni 2005-2008 Nel 2010 nessuna fase del processo di aggiornamento delle BT è stata esternalizzata Circa 180.000 fogli A4 circa 120.000 file tra elaborati pdf e tabelle xls Quantità di materiale prodotto
    19. 19. Regole di coerenza spaziale Enhancement and Social Responsibility of Official Statistics

    ×