Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

sisvsp2012_sessione7_albisinni_marzilli_pintaldi

572 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

sisvsp2012_sessione7_albisinni_marzilli_pintaldi

  1. 1. Tasso di disoccupazione “esteso” M. Albisinni, E. Marzilli, F. PintaldiIl ruolo della statistica per la conoscenza e la governance Roma, 19 - 20 Aprile 2012
  2. 2. Tasso di disoccupazione “esteso”: l’obiettivo Affiancare alla misura tradizionalmente utilizzata del tasso di disoccupazione quella del tasso di disoccupazione “esteso” fornendo una stima più ampia dell’offerta di lavoro sottoutilizzataSIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012
  3. 3. Tasso di disoccupazione Indicatore sintetico della performance di un mercato del lavoro Chi è disoccupato? senza lavoro International Labour Office disponibile almeno una a lavorare azione di ricercaSIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012
  4. 4. Assenza di un requisito senza lavoro Passaggio area International Labour inattività Office almeno una disponibile azione di a lavorare ricercaSIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012
  5. 5. Area inattività Cercano non Non cercano Cercano Non cercano e attivamente ma disponibili attivamente non disponibili ma disponibili ma non disponibili ScoraggiatiSIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012
  6. 6. Motivi mancata ricerca  Scoraggiamento  Motivi familiari  Studio  Aspetta esiti passate azioni ricerca  Pensione  Altri motiviSIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012
  7. 7. Gli scoraggiati Non cercano lavoro a causa di  condizioni cicliche negative  mancanza opportunità di impiego (ragioni anagrafiche, professionalità richieste)SIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012
  8. 8. Gli scoraggiati: l’attachment Potrebbero aver cercato lavoro prima delle quattro settimane che precedono l’intervista ma sono disponibili a lavorare soprattutto nelle fasi cicliche negative forti elementi di prossimità con disoccupazioneSIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012
  9. 9. BLS: labour underutilization Misure alternative: da condizioni più restrittive a più ampie Alternative measures of labor underutilizationU-1 Persons unemployed 15 weeks or longer, as a percent of the civilian labor forceU-2 Job losers and persons who completed temporary jobs, as a percent of the civilian labor forceU-3 Total unemployed persons, as a percent of the civilian labor force (the official unemployment rate)U-4 Total unemployed persons plus discouraged workers, as a percent of the civilian labor force plusdiscouraged workersU-5 Total unemployed persons, plus discouraged workers, plus all other “marginally attached” workers,as a percent of the civilian labor force plus all “marginally attached” workersU-6 Total unemployed persons, plus all “marginally attached” workers, plus all persons employed parttime for economic reasons, as a percent of the civilian labor force plus all “marginally attached” workers SIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012
  10. 10. Il puzzle della disoccupazione Disoccupazione Scoraggiamento Disoccupazione «estesa» Si amplia il bacino dell’offerta di lavoro sottoutilizzataSIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012
  11. 11. Tasso di disoccupazione e di disoccupazione “esteso” Anno 2010 Tasso di disoccupazione Tasso di disoccupazione «esteso» Maschi Femmine Totale Maschi Femmine Totale PAESI Italia 7,6 9,7 8,4 10,7 18,3 13,9 Francia 9,0 9,7 9,4 9,2 10,2 9,6 Germania 7,5 6,6 7,1 7,9 7,4 7,7 Spagna 19,7 20,5 20,1 20,6 23,1 21,7 Regno Unito 8,6 6,8 7,8 8,9 7 8,1 Unione europea 9,6 9,6 9,6 10,8 11,9 11,3SIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012
  12. 12. Tasso di disoccupazione e di disoccupazione “esteso” in Italia - Anni 2006-2011 16 13,9 13,9 14 12,8 11,5 11,7 12 11,1 10 8,4 8,4 7,8 8 6,8 6,8 6,1 6 4 2 0 2006 2007 2008 2009 2010 2011 Tasso di disoccupazione Tasso di disoccupazione "esteso"SIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012
  13. 13. Tasso di disoccupazione e di disoccupazione “esteso” per caratteristiche - Anno 2011 Tasso di disoccupazione Tasso di disoccupazione «esteso»CARATTERISTICHE Maschi Femmine Totale Maschi Femmine TotaleCLASSI DI ETÀ15-24 anni 27,1 32,0 29,1 34,3 40,3 36,825-34 anni 10,2 13,7 11,7 13,2 19,3 15,935 anni e più 5,0 6,2 5,5 7,8 15,5 11,1RIPARTIZIONI GEOGRAFICHENord 5,0 6,8 5,8 6,1 10,4 8,0Centro 6,7 8,9 7,7 8,4 14,2 11,0Mezzogiorno 12,2 16,2 13,6 19,1 33,9 25,0TITOLO DI STUDIOFino alla licenza media 9,6 12,8 10,6 14,7 29,7 20,1Diploma 6,9 9,1 7,8 9,0 14,3 11,3Laurea 4,0 6,6 5,4 4,7 8,2 6,5CITTADINANZAItaliana 7,3 9,0 8,0 10,7 17,6 13,6Straniera 10,2 14,5 12,1 12,2 21,5 16,4TOTALE 7,6 9,6 8,4 10,8 18,0 13,9SIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012
  14. 14. La disoccupazione “estesa” Nel 2011 l’offerta di lavoro inutilizzata non solo 2,1 milioni di disoccupati ma anche 1,6 milioni di scoraggiatiSIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012
  15. 15. Attuale situazione europea Eurostat e Istat diffondono indicatori complementari al tasso di disoccupazione ma non misure più estese Persone che non cercano ma disponibili In % sulle Persone che cercano ma non immediatamente disponibili forze di lavoro Sottoccupati part timeSIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012
  16. 16. Grazie per l’attenzioneSIS, Il ruolo della statistica per la conoscenza e la governance - Aprile 2012

×