Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Spartaco Albertarelli
Breve storia del gioco
Dal mondo antico
a Candy Crush
per scoprire
che non è mai
cambiato nulla
Cos'è il gioco?
Il gioco è lo strumento che gli esseri umani
utilizzano per interagire direttamente con il
proprio immagin...
Da quando giochiamo?
● Con precisione
non lo sappiamo.
● Probabilmente
da sempre.
● Sicuramente da
quando abbiamo
iniziato...
Dal “giocare” al gioco
● Un processo lento.
● Che si struttura nel
tempo.
● Che apre le porte
dell'immaginazione.
● Che cr...
Il gioco e il divino
● C'è qualcosa nei
giochi che non
riusciamo a capire.
● Sono invenzione
umana, ma hanno
matrice divin...
I numeri diventano magia
● Il destino in mano
alla volontà divina.
● Controllo e
sorpresa.
● Mi affido alla
volontà suprem...
La magia diventa denaro
● L'antico gesto dello
sciamano diventa
numero.
● Si realizzano
“motori ludici”
sempre più
sofisti...
Il gioco diventa “proibito”
● Il gioco d'azzardo si
diffonde con grande
rapidità.
● Presto si associa al
gioco l'idea di
q...
Ma conquista nuove dimensioni
● Sempre più
complesso.
● Il gioco diventa
sfida intellettuale.
● Al tempo stesso
mantiene l...
E si trasforma
● Non più solo gioco
di tavoliere.
● Non più solo
simboli astratti.
● Non più solo
prodotto artigianale,
ma...
Diventando “prodotto”
● Le tecniche di
stampa consentono
la trasformazione
dei tavolieri in vere
e proprie plance di
gioco...
Sempre più fenomeno globale
● Entra nelle case di
tutti.
● Eppure continua ad
essere fatto di
numeri e di forme
geometrich...
Fino alla rivoluzione digitale
● Nolan Bushnell
inventa PONG.
● Il gioco si diffonde
prima come
“arcade” nelle sale
giochi...
Dagli arcade ai PC
● Uno nuova forma di
intrattenimento.
● Una forma culturale
nuova.
● Uno strumento
narrativo
completame...
Il gioco entra nel futuro
● Dal tavoliere al
tablet.
● Il massimo della
tecnologia, per
tornare a fare
quello che
facevamo...
Ma il futuro sarà in 3D
● Un mondo di giochi
tutto da costruire.
● Ogni gioco sarà
diverso dagli altri.
● Saremo noi a
dec...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Breve storia del gioco

1,239 views

Published on

Queste slide hanno accompagnato un mio breve discorso tenuto nel corso delle finali di Kangarou per la matematica a Mirabilandia, nel maggio del 2014. L'obiettivo era quello di sintetizzare in pochi minuti alcuni aspetti chiave della storia del gioco, per dimostrare quanto poco sia cambiato nei secoli e per spiegare che quella che stiamo vivendo è la vera epoca del gioco. Ci stiamo trasformando in quello che Huizinga aveva ipotizzato molti decenni fa: l'homo ludens.

Published in: Education
  • Be the first to comment

Breve storia del gioco

  1. 1. Spartaco Albertarelli Breve storia del gioco Dal mondo antico a Candy Crush per scoprire che non è mai cambiato nulla
  2. 2. Cos'è il gioco? Il gioco è lo strumento che gli esseri umani utilizzano per interagire direttamente con il proprio immaginario, attraverso un sistema di regole che chiedono di essere rispettate.
  3. 3. Da quando giochiamo? ● Con precisione non lo sappiamo. ● Probabilmente da sempre. ● Sicuramente da quando abbiamo iniziato a comunicare. ● E da quando abbiamo iniziato a usare i numeri.
  4. 4. Dal “giocare” al gioco ● Un processo lento. ● Che si struttura nel tempo. ● Che apre le porte dell'immaginazione. ● Che crea una nuova sfida e ci avvicina sempre di più al divino.
  5. 5. Il gioco e il divino ● C'è qualcosa nei giochi che non riusciamo a capire. ● Sono invenzione umana, ma hanno matrice divina. ● Sono piccoli mondi ordinati, nei quali regna l'armonia delle regole. ● Quelle regole che chiedono rispetto.
  6. 6. I numeri diventano magia ● Il destino in mano alla volontà divina. ● Controllo e sorpresa. ● Mi affido alla volontà suprema, ma devo dimostrarmi degno della sua benevolenza.
  7. 7. La magia diventa denaro ● L'antico gesto dello sciamano diventa numero. ● Si realizzano “motori ludici” sempre più sofisticati. ● I dadi diventano oggetto comune e ad essi si affidano intere fortune.
  8. 8. Il gioco diventa “proibito” ● Il gioco d'azzardo si diffonde con grande rapidità. ● Presto si associa al gioco l'idea di qualcosa di proibito e questa idea resterà radicata per secoli.
  9. 9. Ma conquista nuove dimensioni ● Sempre più complesso. ● Il gioco diventa sfida intellettuale. ● Al tempo stesso mantiene la sua grande forza evocativa e la sua capacità di farci sognare.
  10. 10. E si trasforma ● Non più solo gioco di tavoliere. ● Non più solo simboli astratti. ● Non più solo prodotto artigianale, ma vera e propria industria.
  11. 11. Diventando “prodotto” ● Le tecniche di stampa consentono la trasformazione dei tavolieri in vere e proprie plance di gioco illustrate. ● Il gioco diventa anche “didattico” e torna alla sua origine di strumento di comunicazione.
  12. 12. Sempre più fenomeno globale ● Entra nelle case di tutti. ● Eppure continua ad essere fatto di numeri e di forme geometriche. ● Le stesse armonie dei giochi antichi che ritornano e si ripetono in quelli moderni.
  13. 13. Fino alla rivoluzione digitale ● Nolan Bushnell inventa PONG. ● Il gioco si diffonde prima come “arcade” nelle sale giochi occupate dai flipper. ● Poi entra nelle case di tutti, facendo diventare un elettrodomestico di massa in uno strumento di gioco.
  14. 14. Dagli arcade ai PC ● Uno nuova forma di intrattenimento. ● Una forma culturale nuova. ● Uno strumento narrativo completamente diverso. ● Ma che fa leva sulle stesse pulsioni del passato.
  15. 15. Il gioco entra nel futuro ● Dal tavoliere al tablet. ● Il massimo della tecnologia, per tornare a fare quello che facevamo in passato: muovere dei pezzi su un piano di gioco. ● E sognare mondi che non esistono.
  16. 16. Ma il futuro sarà in 3D ● Un mondo di giochi tutto da costruire. ● Ogni gioco sarà diverso dagli altri. ● Saremo noi a decidere con quali pezzi giocare a Risiko o a Monopoly. ● Potremo dare vita al nostro immaginario in piena libertà.

×