Programma openpa11er

538 views

Published on

programma

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
538
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Programma openpa11er

  1. 1. presenta il convegno Open PA Pubblica amministrazione aperta e-inclusiva seguirà
  2. 2. Programma del convegno (1) <ul><li>9.00 apertura registrazioni/iscrizioni </li></ul><ul><li>9.30   Apertura del convegno  -  Donatella Bortolazzi,   Assessore Sviluppo delle risorse umane e organizzazione, cooperazione allo sviluppo, progetto giovani, pari opportunità </li></ul><ul><li>9.55 eInclusion nel nuovo piano telematico regionale  - Sandra Lotti, coordinatrice del piano telematico dell'Emilia-Romagna </li></ul><ul><li>10.20   Dati sulla società dell’informazione in Emilia-Romagna e in Europa   -  Chiara Mancini, Regione Emilia-Romagna </li></ul><ul><li>10.45   L'inclusione digitale nelle regioni italiane dal Rapporto sull'Innovazione -  Luca Rigoni, CISIS </li></ul>
  3. 3. Programma del convegno (2) <ul><li>11.10   (DA CONFERMARE)  Innovazione sull'e-inclusion - Antonio De Vanna, FORMEZ  </li></ul><ul><li>11.35 (DA CONFERMARE) Open Emilia-Romagna stato dell'arte, tendenze e opportunità -  Dimitri Tartari, Gruppo coordinamento Piano Telematico Emilia-Romagna </li></ul><ul><li>11.50 (DA CONFERMARE) Open-data in Piemonte, un caso reale - Roberto Moriondo , Regione Piemonte </li></ul><ul><li>12.15     Tecnologia e società nel Rapporto sulla situazione sociale del Paese 2010 - Andrea Toma, CENSIS </li></ul><ul><li>12.40 Conclusioni - Teresa Marzocchi, Assessore Promozione delle politiche sociali e di integrazione per l'immigrazione, volontariato, associazionismo e terzo settore </li></ul>
  4. 4. Barcamp <ul><li>Open data, open standard e open source per una PA aperta e inclusiva  </li></ul><ul><li>la società dell'informazione e della conoscenza: se inclusione fa rima con formazione  </li></ul><ul><li>Banda larga, multimedia, mobile e social network: la tecnologia abilita o esclude? </li></ul>

×