Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

C vdeinuoviimprenditoritracui flaviocattaneo.docx

262 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

C vdeinuoviimprenditoritracui flaviocattaneo.docx

  1. 1. I curriculum dei nuovi imprenditori e manager tra cui Flavio Cattaneo, AD TernaBreve profilo di ciascun nuovo cavaliere del lavoro tra cui Flavio Cattaneo, AD Terna.Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha firmato i decreti con i quali, suproposta del ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani, di concerto con il ministrodelle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Francesco Saverio Romano, sono statinominati 25 Cavalieri del Lavoro. Sono l’eccellenza dell’imprenditoria italiana da Norda Sud, un’ulteriore e importante testimonianza di un Paese che lavora e si impegna per lacrescita e il rilancio dell’economia. Ecco lelenco completo degli insignitiFrancesco Argiolas - 1946 - Cagliari - VitivinicolaGuida l’azienda agricola fondata dal padre che dal 1940 è dedita alla coltivazione eproduzione di vino e olio. La Argiolas S.p.A. ha iniziato a imbottigliare vino in proprio dal1980. Oggi occupa un posto di rilievo tra le cantine della Sardegna e nel panoramaenologico nazionale con la produzione di vini di marca – Costamolino, Turriga e Korem -oltre che di distillati. L’azienda opera con 5 fattorie estese su 250 ettari ed è presenteanche nel settore dell’agriturismo, con iniziative tese alla valorizzazione del territorio edella sua cultura.Alessandro Azzi - 1950 - Brescia - CreditoDal 1985 è presidente della Banca di Credito Cooperativo del Garda, istituto di creditofortemente radicato nel territorio. Sotto la sua guida, la BCC del Garda ha registrato unanotevole crescita ed è arrivata a occupare 264 dipendenti. Dal 1991 è anche presidente diFedercasse, che rappresenta le 446 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane.Come presidente di Federcasse è impegnato nella realizzazione della costituenda Bancadel Mezzogiorno.Lorenzo Banchero - 1935 - Genova - Servizi armatorialiDal 2000 è presidente della Banchero Costa finanziaria SpA, holding del Gruppo BancheroCosta. Inizia a lavorare, a 14 anni, come fattorino presso un’agenzia marittima genovese.Nel 1968, con Umberto Costa, costituisce la Banchero & Costa snc che, con 2 dipendenti,comincia a operare nel brokeraggio marittimo. Negli anni estende il suo campo d’azione albrokeraggio di navi cisterna e all’intermediazione marittima e, dopo l’acquisizione totaledell’azienda, allarmamento e alla logistica. Oggi il Gruppo impiega 200 dipendenti.Enrico Banci - 1963 - Prato - TessileÈ presidente di Pontetorto SpA, azienda la cui origine risale al lanificio fondato dal padrecon altri soci nel 1952. Inizia, primo in Europa, la produzione del pile, tessuto innovativoper l’abbigliamento sportivo. Grazie all’innovazione di prodotto, ha sviluppato tessutitraspiranti e antivento. Oggi la Pontetorto, con 130 dipendenti, produce sia una lineafashion che una linea sport system ed esporta il 78% della produzione. È, inoltre,presidente di Rifinizione Delfino Srl, azienda attiva nel finissaggio.Franco Bernabé - 1948 - Roma - TelecomunicazioniDall’aprile 2011 è presidente esecutivo di Telecom Italia, di cui è stato amministratoredelegato dal 2007 al 2011 e, prima, nel 1998 - 1999. Telecom Italia è una delle più grandiimprese internazionali di telecomunicazioni e conta circa 70.000 dipendenti. La suacarriera inizia nel 1976, all’OCSE a Parigi, nel 1978 passa in FIAT e nel 1983 all’Eni, dovedal 1992 al 1998 ricopre la carica di amministratore delegato. Sotto la sua guida l’Eniviene trasformata in S.p.A., risanata sul piano economico e finanziario e riportataall’originaria missione di grande impresa petrolifera internazionale. Grazie a questa
  2. 2. trasformazione l’ENI viene quotata alla Borsa di Milano e di New York nel 1995 con unintroito per lo Stato di oltre 40.000 miliardi di lire realizzato attraverso successive cessionidi quote. E’ stato Presidente della Biennale di Venezia ed è dal 2004 presidente del Mart, ilMuseo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto.Marco Boglione - 1956 - Torino - AbbigliamentoÈ presidente di BasicNet SpA, società da lui fondata nel 1994 e proprietaria di importantimarchi di abbigliamento, tra cui Robe di Kappa®, K-Way®, Superga®, AnziBesson® eJesus Jeans®. Con 440 dipendenti, BasicNet ha affermato un modello di impresa centratosulla valorizzazione dei marchi e la diffusione commerciale dei prodotti: l’80% del suofatturato proviene da royalties sull’utilizzo dei marchi e dalle attività assicurate alleimprese industriali e commerciali collegate nella comunicazione, nell’informationtechnology, nella ricerca e sviluppo dei prodotti e nella selezione delle forniture.Niccolò Branca di Romanico - 1957 - Milano - AlimentareRappresentante della quinta generazione della famiglia Branca, è presidente eamministratore delegato di Branca International S.p.A., holding del Gruppo che controllal’italiana Fratelli Branca Distillerie S.r.l. e l’argentina Fratelli Branca Destilerias SA. IlGruppo è leader nel settore dei liquori dal 1845, anno in cui fu creato il Fernet-Branca.Puntando su tradizione, qualità e innovazione, il Gruppo Branca ha esteso la sua attivitàcommerciale in Nord Europa e in Nord e Sud America. Negli anni, agli storici prodottiFernet-Branca, Stravecchio Branca e Brancamenta si sono aggiunti vini e spumanti e, dal2009, i prodotti Rémy-Cointreau. Oggi il Gruppo dà lavoro in Italia a 90 dipendenti.Flavio Cattaneo - 1963 - Roma - EnergiaDal novembre 2005 è Amministratore Delegato di Terna S.p.A., società responsabile inItalia della trasmissione e del dispacciamento dell’energia elettrica sulla rete ad altatensione. Durante la sua guida, la Società è diventata il primo operatore di trasmissione inEuropa e ha sviluppato con successo le infrastrutture elettriche. Tra queste, l’operaelettrica sottomarina di collegamento tra la Sardegna e la Penisola Italiana, primatomondiale per dimensione e tecnologia. Nel 2003 è direttore generale della RAI. Nel 1999Presidente ed Amministratore Delegato della Fiera di Milano. Dal 1989 al 1999 èPresidente Esecutivo di Cattaneo Costruzioni Sogestim, operante nel settore edile/immobiliare.Pierluigi Ceccardi - 1939 - Mantova - MeccanicaÈ presidente di Raccorderie Metalliche SpA, da lui fondata nel 1970 per la produzione elavorazione di raccordi metallici, sistemi di fissaggio e accessori per radiatori. L’azienda- con 14 brevetti internazionali – è leader nel settore e utilizza innovativi processi nellostampaggio "a freddo" e "a caldo". Opera con 2 stabilimenti in Italia e distribuisce i suoi
  3. 3. prodotti in 54 paesi attraverso una capillare rete commerciale. Con 250 dipendenti, ilGruppo esporta il 70% della produzione. È presidente di Federmeccanica.Antonio Colombo - 1933 - Lecco - EdiliziaDal 1959 guida l’azienda di famiglia, la Colombo Costruzioni SpA, presente da quattrogenerazioni nel settore delle costruzioni. Sotto la sua direzione, la Colombo Costruzioniha ampliato competenze e raggio d’azione, impegnandosi progressivamente in attività digeneral contractor, project financing, global service e gestione di patrimoni immobiliari.Tra le realizzazioni più significative, come general contractor, lAuditorium Parco dellaMusica di Roma e il complesso di Porta Nuova Garibaldi a Milano. I dipendenti sono 180.(…)Fonte :Business people

×