SlideShare a Scribd company logo
13-14 marzo 2014
1
LE ECCELLENZE DEL MADE IN ITALY
13-14 marzo 2014
13-14 marzo 2014
2
Investireste in un Gruppo che:
 Ha quote attive in 9 leader mondiali* dei rispettivi settori ?
 Negli ultimi 10 anni ha avuto plusvalenze nell’ 80% circa delle cessioni ?
 Capitalizza in borsa il 68% circa del «valore» del suo portafoglio ?
 Ha investito il 77% circa in tecnologia, lusso, alimentare e terza età ?
 Paga regolarmente un dividendo compreso tra il 2,5 - 3,0% all’anno ?
 Dall’1.1.2010 al 31.12.2013 ha dato un total return del 106% circa ?
 Ha da poco moltiplicato per 5 un investimento in un gruppo non quotato ?
* Inclusivo della partecipazione in Datalogic, ceduta in data 11.3.2014
Tutti I dati inclusi nel presente documento fanno riferimento al 31.12.2013
13-14 marzo 2014
Non solo, ma
 Da anni performa – in borsa – meglio di molti indici e fondi «assimilabili»
 Le cui principali partecipate sono «global player» e forti esportatrici
 È tra i titoli più liquidi delle small – mid cap italiane quotate
 Il cui management ha buona parte dei propri compensi legati ai risultati
 Da sempre attira le più dinamiche famiglie imprenditoriali italiane
 È veramente contendibile
 Rappresenta un network assolutamente unico
3
13-14 marzo 2014
4
Potenzialità
 Dal 2002 T.I.P. ha investito – includendo equity diretto, club deal e
margin loan – circa 1,2 miliardi di euro
 Dal 2010 ad oggi – in pieno periodo di «crisi» – T.I.P. ha investito circa
mezzo miliardo di euro tra equity diretto, co-investimenti e margin loan,
escludendo obbligazioni e titoli di liquidità
 T.I.P. oggi «sovrintende» investimenti per più di 1 miliardo di euro
13-14 marzo 2014
Azioni T.I.P.
Performance di alcuni indici azionari europei vs
T.I.P.* dal 1.1.2010 al 31.12.2013
Fonte: Bloomberg
5
*la performance di T.I.P. è corretta per (i) l’assegnazione gratuita, nel mese di marzo 2010, di oltre 4,4 milioni di azioni proprie agli azionisti T.I.P. e (ii)
l’assegnazione gratuita di 3 warrant abbinati a ciascuna azione propria ricevuta
STOXX
EURO SM
+49,3%
MSCI EUR
+26,6%
MSCI SM
+57,3%
FTSE MIB
-18,4%
T.I.P.
+85,1%
IT STAR
+51,4%
FTSE ITALIA
SM
-31,4%
0,6
0,9
1,2
1,5
1,8
2,1
2,4
2,7
TIP MSCI Eur IT Star FTSE Mib MSCI Small Cap FTSE Italia Small Cap Stoxx Euro Small 200
IPO MONCLER
13-14 marzo 2014
6
Strategia
 Società europee di medie dimensioni con posizioni di vera leadership e con
notevole potenziale – e dimostrata volontà – di crescita
 Affiancare gli imprenditori nell’accelerazione dello sviluppo e
contribuire alla progressiva valorizzazione delle loro aziende
 Partecipazioni anche di controllo, con partner qualificati
 Senza way-out garantite e vera ottica di lungo periodo
 Mai leveraged buy out, antitesi del vero sviluppo
13-14 marzo 2014
Struttura
7
1 le partecipazioni indirette sono detenute attraverso: Clubtre (Prysmian); Clubsette (Moncler); Clubitaly (Eataly); Gruppo IPGH (Interpump); TXR (Roche Bobois); Dafe
4000 (Intercos); Data Holding (Be).
** In data 11.3.2014 T.I.P. ha ceduto, tramite un’operazione di Accelerated Book Building rivolta esclusivamente ad investitori istituzionali, il 6,39% del capitale di
Datalogic S.p.A. L’operazione è avvenuta ad un prezzo per azione di euro 9 corrispondente ad un controvalore complessivo di euro 33.605.415 con una plusvalenza
lorda (da participation exemption) di euro 15.766.540.
Leader mondiali Leader europei Leader italiani
Partecipazioni
indirette1
Advisory Struttura
internazionale
Società quotate / quotande
Fusioni e acquisizioni
 Offerte Pubbliche di
collocamento (IPO)
 Offerte Pubbliche di
Acquisto
Consulenza
Stime e valutazioni
- Germania
- Cina
- India
- Corea
- Hong Kong
- Vietnam
- Thailandia
- Taiwan
- Canada
- U.S.A.
- Germania
- Olanda
- Francia
- Svezia
- Polonia
- Portogallo
- U.K.
- Spagna
- Svizzera
- India
- Brasile
Giappone-
. T . I . P . O .
TIP - PRE IPO S.P.A.
Azioni cedute
l'11 marzo 2014**
13-14 marzo 2014
Principali partecipazioni
Ebitda margin
medio di
oltre il 16%
Evidente
segnale di
eccellenza e
«resistenza»
*Società che hanno registrato risultati record nel 2012
8
T.I.P. ha nominato membri nei C.d.A. di:
Amplifon, Bolzoni, Datalogic, Interpump, Roche Bobois, Ruffini Partecipazioni e Prysmian
Var.
%
Var.
%
2012 2013 2012 2013 2012 2013
* Amplifon S.p.A. 846,6 828,6 -2,1% 145,2 117,4 -19,1% 17,1% 14,2%
Bolzoni S.p.A.(1) 89,5 90,1 0,6% 8,0 6,2 -22,9% 8,9% 6,8%
* Datalogic S.p.A. 462,3 450,7 -2,5% 63,2 60,0 -5,0% 13,7% 13,3%
* Interpump Group S.p.A. 527,2 556,5 5,6% 105,9 105,2 -0,7% 20,1% 18,9%
* Moncler S.p.A. 489,2 580,6 18,7% 161,5 191,7 18,7% 33,0% 33,0%
* Prysmian S.p.A. 7.848,0 7.273,0 -7,3% 647,0 612,0 -5,4% 8,2% 8,4%
* Servizi Italia S.p.A.(1) 156,5 157,4 0,6% 46,2 44,6 -3,4% 29,5% 28,4%
Roche Bobois Group(2)
250,3 243,2 -2,8% 18,1 19,6 8,3% 7,2% 8,1%
Media 17,2% 16,4%
(1) Dati relativi ai 9M 2012 e 2013
(2) Dati relativi al FY 2011 e 2012
Ricavi Ebitda Ebitda margin
13-14 marzo 2014
Tecnologia
Lusso
Terza età
Altro
Liquidità
Moncler
Roche
Bobois
Amplifon
Prysmian
Interpump
Datalogic
Noemalife
Be
Intercos
Altro
Liquidità
Moncler
Roche
Bobois
Amplifon
Prysmian
Interpump
Datalogic
Noemalife
Be
Intercos
Altro
Liquidità
Asset al 31.12.2013
Valori di carico Valori di Consensus1
Stime T.I.P. di valore intrinseco2
€266
mln
€408
mln
€459
mln
9
1. Valore di consensus: include la valutazione analitica
delle partecipazioni dal consensus di mercato.
2. Valore intrinseco: valutazione analitica degli attivi (al
lordo dei debiti T.I.P. S.p.A.) elaborata basandosi sulle
prospettive a medio termine delle partecipazioni; oggi
stimabile in oltre 3 euro per azione.
N.B.: al 31.12.2013 la capitalizzazione di borsa di T.I.P. era
di 311,5 milioni di euro (2,29 euro per azione).
azioni cedute in
marzo 2014 a 9
euro cad, – prezzo
superiore alle
stime TIP di valore
intrinseco – con
un introito di 33,6
milioni di euro ed
una plusvalenza
netta di circa 15,5
milioni di euro
13-14 marzo 2014
10
Dinamica del portafoglio
T.I.P. è un investitore attivo caratterizzato da grande flessibilità e
gestione del portafoglio ben più dinamica rispetto alle società quotate
comparabili
 T.I.P. è la più dinamica tra le principali holding italiane: Camfin, CIR,
Cofide, Dea Capital, Exor, KME e Italmobiliare.
*I dati a dicembre 2013 sono stati aggiornati esclusivamente per T.I.P. L’indice «Società di investimento» si riferisce al periodo 2009-2012
Disinvestimenti annuali medi
rispetto all’attivo non corrente dell’esercizio
precedente (2009-dicembre 2013)*
Investimenti annuali medi
rispetto all’attivo non corrente dell’esercizio
precedente (2009-dicembre 2013)*
13-14 marzo 2014
Azioni T.I.P.
Performance dei principali comparable del
mercato italiano vs T.I.P.* dal 1.1.2010 al 31.12.2013
Fonte: Bloomberg
*la performance di T.I.P. è corretta per (i) l’assegnazione gratuita, nel mese di marzo 2010, di oltre 4,4 milioni di azioni proprie agli azionisti T.I.P. e (ii)
l’assegnazione gratuita di 3 warrant abbinati a ciascuna azione propria ricevuta
11
T.I.P.
+85,1%
DEA CAPITAL
+0,6%
KME/INTEK
+3,5%
ITALMOBILIARE
-20,7%
CIR
-37,0%
MITTEL
-56,3%
MIDINDUSTRY
-39,7%
CAPE LIVE
-82,9%
IPO MONCLER
13-14 marzo 2014
Ritorno per l’azionista dal 1.1.2010 al 31.12.2013
12
* Somma dei rendimenti da assegnazione di azioni proprie e warrant, dividend yield e performance del titolo, senza tenere conto dell’incremento di valore
delle azioni proprie
Total Return* +106,1% - 18,4%
Ritorno medio
annuo (4 anni)
+23,4% - 5,7%
T.I.P. FTSE MIB
+51,4%
+12,8%
IT Star
Dati in euro
Dividendi distribuiti nel tempo 18.077.045
Buy back effettuati nel periodo
(prezzo medio 1,564 euro)
15.657.559
Totale distribuzioni cash e
acquisto azioni proprie
33.734.604
Consensus analisti
Equita 5-mar-2014 2,60
Intermonte 9-gen-2014 2,80
Integrae 8-ago-2013 2,50
Media 2,63
13-14 marzo 2014
Dividendo e warrant
13
 È stata proposta, in sede di assemblea, la distribuzione di un
dividendo di 0,083 euro per azione (raddoppiato rispetto al
2012) per un esborso complessivo pari a 11,8 milioni di euro
 L’esercizio dei warrant durante il mese di febbraio 2014 ha
consentito introiti per 12,5 milioni di euro
 Nel corso del 2013 il prezzo del warrant T.I.P. in borsa è
cresciuto del 753%
13-14 marzo 2014
Risultati
14
31.12.2012 – 31.12.2013:
 T.I.P. ha pagato un dividendo di 0,041 euro (+17% vs dividendo precedente).
 T.I.P. ha acquistato circa 4,0 mln di azioni proprie.
 I warrant T.I.P. hanno avuto un aumento del 753% ca.
Ricavi da attività di advisory Risultato ante imposte
€ mln € mln
Media
5,1
Media
14,1
13-14 marzo 2014
Anno 2013
 Acquisizione - tramite club deal - del 14% di Ruffini Partecipazioni S.r.l., società
che detiene il 32% del gruppo Moncler + liquidità
 Liquidazione delle quote detenute in Borletti Group Finance S.C.A., con introiti
per circa 42 milioni di euro
15
 Acquisizione del 20% circa della holding del gruppo Roche Bobois
 Aumento di capitale Noemalife (II fase)
 Numerose operazioni di M&A già concluse
13-14 marzo 2014
1,200
1,300
1,400
1,500
1,600
1,700
1,800
1,900
2,000
2,100
2,200
2,300
2,400
2,500
Volumi TIP TIP Listed Portfolio
Performance del portafoglio T.I.P.
16
Performance di T.I.P. vs performance del portafoglio
quotato dal 31.12.2011 al 31.12.2013
(1)La performance del «Portafoglio T.I.P.» è ponderata per l’effettivo ammontare investito da T.I.P. nel periodo
(2)Il valore rappresenta la differenza del valore «di mercato» del portafoglio quotato T.I.P. tra il 31.12.2011 e il 31.12.2013 cui è stata aggiunta la
plusvalenza realizzata sulla partecipazione in Borletti Group /Printemps
Dividendo
2012
T.I.P.
T.I.P. Portafoglio quotato
Volumi titolo T.I.P.
Al 31.12.13
D portafoglio
quotato T.I.P. di
≈96 euro mln
+
≈33 euro mln
(Printemps)
=
≈129 euro mln(2)
Dividendo
2011
13-14 marzo 2014
Volumi medi T.I.P. (al 31.12.2013)
Non inclusi gli scambi ai blocchi / Fuori mercato
*Fonte: Bloomberg. I dati sul numero di scambi medi al giorno sono disponibili dal 2.4.2012
17
49.326
171.447
234.335
288.678
356.347
13
100
156
222
272
0
50
100
150
200
250
300
350
0
100.000
200.000
300.000
400.000
2012 2013 Ultimi 6 mesi Ultimi 3 mesi Dic 2013
73.178 327.912 485.659 658.837 842.611
+1.051%
+622%
+2.016%
Controvalore
medio (euro)
Volumi medi
(numero)
Numero di scambi
medi giornalieri*
T.I.P. è una delle società di
media capitalizzazione più
liquide del mercato italiano
13-14 marzo 2014
18
Focus su Eataly
 Il 10 marzo 2014 T.I.P. – per il tramite di Clubitaly S.r.l., società veicolo partecipata da T.I.P. con
una quota del 27,5% – ha acquistato da Eatinvest (controllata dalla famiglia Farinetti) una
quota del 20% di Eataly per un controvalore di 120 milioni di euro
 Eataly, fondata nel 2003 ad Alba da Oscar Farinetti, è attiva nella distribuzione e
commercializzazione a livello globale di prodotti dell’eccellenza enogastronomica italiana
integrando nella propria offerta produzione, vendita, ristorazione e didattica
 Rappresenta una realtà assolutamente unica, essendo la sola azienda italiana del food retail
realmente globale, oltre che una realtà simbolo del cibo italiano e più in generale del made in
Italy di alta qualità nel mondo
 Nel 2014 Eataly punta ad un obiettivo di fatturato consolidato di circa 400 milioni di euro
(esclusi i franchisee) con un Ebitda di circa 45 milioni di euro; nel periodo 2010-2013 Eataly ha
avuto una crescita media annua del fatturato di oltre il 33% e dell’Ebitda di oltre il 75%
 Eataly è attualmente presente in Italia, Stati Uniti, Medio ed Estremo Oriente con un network di
30 store già operativi e sta attuando un significativo piano di nuove aperture in alcune delle
principali città del mondo
13-14 marzo 2014
19
Focus su Moncler
 T.I.P. ha creato Clubsette S.r.l., società veicolo controllata da T.I.P. con una
quota del 52,5%
 Gli altri azionisti di Clubsette sono famiglie specificamente interessate
all’operazione, con investimenti compresi tra 5 e 10 milioni di euro ciascuno
 Il costo complessivo per la quota del 14% di Ruffini Partecipazioni è stato di 103
milioni di euro, 21 dei quali da pagarsi durante i prossimi tre anni
 Clubsette ha accettato di ridurre la propria quota dal 14% al 12% nel caso in cui
il prezzo delle azioni Moncler, nei primi sei mesi successivi alla quotazione,
raggiunga certi livelli
 T.I.P. ha un accordo di lock-up per sei anni; i coinvestitori per tre anni
13-14 marzo 2014
20
Focus su Printemps
 Nel corso del 2006 T.I.P., unitamente ad un gruppo di investitori coordinato dalla
Famiglia Borletti, ha acquisito una partecipazione indiretta nel capitale di
Printemps, la seconda più importante catena di department store francesi
 Nel 2010 T.I.P. è stato l’unico socio che ha raddoppiato la propria quota
 Il 31 luglio 2013 si è perfezionata la cessione
Printemps era stata acquisita dal gruppo Pinault e, dopo l’acquisizione, sono stati
anche effettuati notevoli investimenti
Descrizione Data €'000
A Risorse investite*
ott - 06 /
Mar 08
-4.285
B Risorse investite* set - 10 -4.380
C Introiti previsti** lug 13 ~42.000
D=A+B
+C
Totale dei cash in e cash out ~33.300
Money multiple teorico 4,8x
IRR Teorico 37,3%
Cash in e Cash out
*Capitali, fees, finanziamenti ed acquisto crediti
**Liquidazione in corso; dato ancora indicativo
13-14 marzo 2014
21
Focus su Interpump
 Nel 2003 T.I.P. ha effettuato il primo investimento, in club deal
 Nel 2007 T.I.P., unitamente ai co-investitori, ha costituito Gruppo IPG Holding S.r.l.
a cui hanno poi tutti ceduto la totalità delle proprie partecipazioni
 Attualmente Gruppo IPG Holding esercita il controllo su Interpump detenendone
il 27% circa del capitale
Su basi omogenee un investitore diretto in azioni Interpump, nello stesso periodo,
avrebbe avuto un IRR del 15% ca.
Descrizione Data €'000
A Totale risorse investite*
lug - 03 / sep
13
-43.100
B Totale risorse ricevute**
lug - 03 / sep
13
33.018
C=A+B Totale dei cash in e cash out
lug - 03 /
sep 13
-10.082
Valore investimento in
IPGH***
46.059
Money multiple teorico 4,6x
IRR Teorico 20,4%
Cash in e Cash out
*Acquisti di azioni, aumenti di capitale ed erogazione di finanziamenti
**Cessione di azioni, dividendi e rimoborsi
***Valorizzazione basata su una stima interna TIP
13-14 marzo 2014
22
Network unico di Azionisti, Partecipate, Clienti e Team
Sintesi
Azionisti
Partecipate
Clienti
La cooperazione, le sinergie e la
condivisione di sforzi / obiettivi
consentono di raggiungere:
Una buona e costante
profittabilità
Numerosi up side grazie
all’elevato valore intrinseco
Una comprovata solidità di
T.I.P. e delle sue partecipate
T
e
a
m
Il tutto con una capacità di investimento molto significativa
13-14 marzo 2014
23
Principali eventi del 2014
II. Eataly
Lancio di TIPO – TIP pre-ipo SpA, società specializzata in investimenti in
società con fatturato tra i 30 ed i 200 milioni di euro (segmento
dimensionale immediatamente inferiore rispetto a quello tradizionale di
T.I.P.) che dovranno avere un ebitda margin superiore al 10%, un ratio PFN
/ ebitda inferiore a 2 e impegnarsi alla quotazione in borsa al massimo in
5 anni.
In marzo T.I.P. – per il tramite di Clubitaly S.r.l., società veicolo
partecipata da T.I.P. con una quota del 27,5% – ha acquistato il 20% di
Eataly . Tra i soci di Clubitaly sono presenti i gruppi Angelini, Biscarini,
Branca, d’Amico, Domenichini, Ferrero, Lavazza, Lunelli e Marzotto.
Il Consiglio di Amministrazione di T.I.P. ha autorizzato l’emissione, entro il
31 dicembre 2014, di un prestito obbligazionario non convertibile a sei
anni a tasso fisso compreso tra il 4,75% e il 5,25%, per un ammontare
complessivo massimo di 100 milioni di euro, destinato alla quotazione sul
Mercato Telematico delle Obbligazioni e dei Titoli di Stato
III. Bond T.I.P.
I. . T . I . P . O .
TIP - PRE IPO S.P.A.

More Related Content

What's hot

Report Aim Italia, dicembre 2017
Report Aim Italia, dicembre 2017Report Aim Italia, dicembre 2017
Report Aim Italia, dicembre 2017
Cristian Frigerio
 
LUIGI GIANNOTTA | Il processo di quotazione in borsa | Meet Forum 2019
LUIGI GIANNOTTA | Il processo di quotazione in borsa | Meet Forum 2019LUIGI GIANNOTTA | Il processo di quotazione in borsa | Meet Forum 2019
LUIGI GIANNOTTA | Il processo di quotazione in borsa | Meet Forum 2019
BTO Educational
 
Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2016
Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2016Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2016
Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2016
DeA Capital S.p.A.
 
DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2014
DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2014DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2014
DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2014
DeA Capital S.p.A.
 
Borsa Italiana - Processo di quotazione in borsa
Borsa Italiana - Processo di quotazione in borsaBorsa Italiana - Processo di quotazione in borsa
Borsa Italiana - Processo di quotazione in borsa
The Qube
 
DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 Marzo 2016
DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 Marzo 2016DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 Marzo 2016
DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 Marzo 2016
DeA Capital S.p.A.
 
DeA Capital relazione fine semestre al 30-6-2014
DeA Capital relazione fine semestre al 30-6-2014DeA Capital relazione fine semestre al 30-6-2014
DeA Capital relazione fine semestre al 30-6-2014
DeA Capital S.p.A.
 

What's hot (7)

Report Aim Italia, dicembre 2017
Report Aim Italia, dicembre 2017Report Aim Italia, dicembre 2017
Report Aim Italia, dicembre 2017
 
LUIGI GIANNOTTA | Il processo di quotazione in borsa | Meet Forum 2019
LUIGI GIANNOTTA | Il processo di quotazione in borsa | Meet Forum 2019LUIGI GIANNOTTA | Il processo di quotazione in borsa | Meet Forum 2019
LUIGI GIANNOTTA | Il processo di quotazione in borsa | Meet Forum 2019
 
Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2016
Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2016Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2016
Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2016
 
DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2014
DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2014DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2014
DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2014
 
Borsa Italiana - Processo di quotazione in borsa
Borsa Italiana - Processo di quotazione in borsaBorsa Italiana - Processo di quotazione in borsa
Borsa Italiana - Processo di quotazione in borsa
 
DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 Marzo 2016
DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 Marzo 2016DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 Marzo 2016
DeA Capital - Resoconto Intermedio di Gestione al 31 Marzo 2016
 
DeA Capital relazione fine semestre al 30-6-2014
DeA Capital relazione fine semestre al 30-6-2014DeA Capital relazione fine semestre al 30-6-2014
DeA Capital relazione fine semestre al 30-6-2014
 

Similar to Presentazione Tip - Le eccellenze del Made in Italy - 14 marzo 2014

TIP - "Lugano Small & Mid Cap Investor Day" 2013
TIP - "Lugano Small & Mid Cap Investor Day" 2013TIP - "Lugano Small & Mid Cap Investor Day" 2013
TIP - "Lugano Small & Mid Cap Investor Day" 2013
Tamburi Investment Partners
 
Presentazione Tip e Tipo - incontro Milano (19.1.2015)
Presentazione Tip e Tipo - incontro Milano (19.1.2015)Presentazione Tip e Tipo - incontro Milano (19.1.2015)
Presentazione Tip e Tipo - incontro Milano (19.1.2015)
Tamburi Investment Partners
 
Tip - Lugano Small & Mid Cap Investor Day (25-9-2015)
Tip - Lugano Small & Mid Cap Investor Day (25-9-2015)Tip - Lugano Small & Mid Cap Investor Day (25-9-2015)
Tip - Lugano Small & Mid Cap Investor Day (25-9-2015)
Tamburi Investment Partners
 
Milano Fashion Global Summit - 11 novembre 2014
Milano Fashion Global Summit - 11 novembre 2014Milano Fashion Global Summit - 11 novembre 2014
Milano Fashion Global Summit - 11 novembre 2014
Tamburi Investment Partners
 
Kevin Tempestini - Lo sviluppo delle PMI italiane - Firenze, 21 gennaio 2016
Kevin Tempestini - Lo sviluppo delle PMI italiane - Firenze, 21 gennaio 2016Kevin Tempestini - Lo sviluppo delle PMI italiane - Firenze, 21 gennaio 2016
Kevin Tempestini - Lo sviluppo delle PMI italiane - Firenze, 21 gennaio 2016
Kevin Tempestini
 
IPO’s e M&A per la valorizzazione delle startup innovative - Franco Gaudenti ...
IPO’s e M&A per la valorizzazione delle startup innovative - Franco Gaudenti ...IPO’s e M&A per la valorizzazione delle startup innovative - Franco Gaudenti ...
IPO’s e M&A per la valorizzazione delle startup innovative - Franco Gaudenti ...
Italeaf S.p.A.
 
Crowdfunding : una nuova via per accedere al credito
Crowdfunding : una nuova via per accedere al credito Crowdfunding : una nuova via per accedere al credito
Crowdfunding : una nuova via per accedere al credito
FaberLab
 
De a capital_res_int_di_gest_al_31_3_2013_vcda
De a capital_res_int_di_gest_al_31_3_2013_vcdaDe a capital_res_int_di_gest_al_31_3_2013_vcda
De a capital_res_int_di_gest_al_31_3_2013_vcda
DeA Capital S.p.A.
 
Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2013
Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2013Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2013
Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2013
sequelsrl
 
B_Bilancio-Sostenibilità_A97-0_IT
B_Bilancio-Sostenibilità_A97-0_ITB_Bilancio-Sostenibilità_A97-0_IT
B_Bilancio-Sostenibilità_A97-0_IT
Cristina Stefani
 
Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2017
Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2017Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2017
Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2017
DeA Capital S.p.A.
 
Sblocca Italia: piano straordinario Made in Italy
Sblocca Italia: piano straordinario Made in ItalySblocca Italia: piano straordinario Made in Italy
Sblocca Italia: piano straordinario Made in Italy
Parma Couture
 
Gianni Lettieri - Meridie 2011
Gianni Lettieri - Meridie 2011Gianni Lettieri - Meridie 2011
Gianni Lettieri - Meridie 2011
Gianni Lettieri
 
Presentazione giudici 2018
Presentazione giudici 2018Presentazione giudici 2018
Presentazione giudici 2018
Roberta De Matteo
 
EnVent Capital Markets: Il mercato dei capitali, la lezione inglese
EnVent Capital Markets: Il mercato dei capitali, la lezione ingleseEnVent Capital Markets: Il mercato dei capitali, la lezione inglese
EnVent Capital Markets: Il mercato dei capitali, la lezione inglese
Italeaf S.p.A.
 
De a capital resoconto intermedio al 31 03 2012 cda
De a capital resoconto intermedio al 31 03 2012 cdaDe a capital resoconto intermedio al 31 03 2012 cda
De a capital resoconto intermedio al 31 03 2012 cda
DeA Capital S.p.A.
 
TIP - presentazione "Le eccellenze del made in Italy" Cesenatico
TIP - presentazione "Le eccellenze del made in Italy" CesenaticoTIP - presentazione "Le eccellenze del made in Italy" Cesenatico
TIP - presentazione "Le eccellenze del made in Italy" Cesenatico
Tamburi Investment Partners
 
Geodetica Italian Stars - Presentazione Fondo Private Equity e Venture Capital
Geodetica Italian Stars - Presentazione Fondo Private Equity e Venture CapitalGeodetica Italian Stars - Presentazione Fondo Private Equity e Venture Capital
Geodetica Italian Stars - Presentazione Fondo Private Equity e Venture Capital
Stefano Bettinelli
 

Similar to Presentazione Tip - Le eccellenze del Made in Italy - 14 marzo 2014 (20)

TIP - "Lugano Small & Mid Cap Investor Day" 2013
TIP - "Lugano Small & Mid Cap Investor Day" 2013TIP - "Lugano Small & Mid Cap Investor Day" 2013
TIP - "Lugano Small & Mid Cap Investor Day" 2013
 
TIP - Office Investor Day 2013
TIP - Office Investor Day 2013TIP - Office Investor Day 2013
TIP - Office Investor Day 2013
 
Presentazione Tip e Tipo - incontro Milano (19.1.2015)
Presentazione Tip e Tipo - incontro Milano (19.1.2015)Presentazione Tip e Tipo - incontro Milano (19.1.2015)
Presentazione Tip e Tipo - incontro Milano (19.1.2015)
 
Tip - Lugano Small & Mid Cap Investor Day (25-9-2015)
Tip - Lugano Small & Mid Cap Investor Day (25-9-2015)Tip - Lugano Small & Mid Cap Investor Day (25-9-2015)
Tip - Lugano Small & Mid Cap Investor Day (25-9-2015)
 
Progetto "TIPO" TIP - pre IPO S.p.A.
Progetto "TIPO" TIP - pre IPO S.p.A.Progetto "TIPO" TIP - pre IPO S.p.A.
Progetto "TIPO" TIP - pre IPO S.p.A.
 
Milano Fashion Global Summit - 11 novembre 2014
Milano Fashion Global Summit - 11 novembre 2014Milano Fashion Global Summit - 11 novembre 2014
Milano Fashion Global Summit - 11 novembre 2014
 
Kevin Tempestini - Lo sviluppo delle PMI italiane - Firenze, 21 gennaio 2016
Kevin Tempestini - Lo sviluppo delle PMI italiane - Firenze, 21 gennaio 2016Kevin Tempestini - Lo sviluppo delle PMI italiane - Firenze, 21 gennaio 2016
Kevin Tempestini - Lo sviluppo delle PMI italiane - Firenze, 21 gennaio 2016
 
IPO’s e M&A per la valorizzazione delle startup innovative - Franco Gaudenti ...
IPO’s e M&A per la valorizzazione delle startup innovative - Franco Gaudenti ...IPO’s e M&A per la valorizzazione delle startup innovative - Franco Gaudenti ...
IPO’s e M&A per la valorizzazione delle startup innovative - Franco Gaudenti ...
 
Crowdfunding : una nuova via per accedere al credito
Crowdfunding : una nuova via per accedere al credito Crowdfunding : una nuova via per accedere al credito
Crowdfunding : una nuova via per accedere al credito
 
De a capital_res_int_di_gest_al_31_3_2013_vcda
De a capital_res_int_di_gest_al_31_3_2013_vcdaDe a capital_res_int_di_gest_al_31_3_2013_vcda
De a capital_res_int_di_gest_al_31_3_2013_vcda
 
Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2013
Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2013Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2013
Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2013
 
B_Bilancio-Sostenibilità_A97-0_IT
B_Bilancio-Sostenibilità_A97-0_ITB_Bilancio-Sostenibilità_A97-0_IT
B_Bilancio-Sostenibilità_A97-0_IT
 
Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2017
Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2017Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2017
Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2017
 
Sblocca Italia: piano straordinario Made in Italy
Sblocca Italia: piano straordinario Made in ItalySblocca Italia: piano straordinario Made in Italy
Sblocca Italia: piano straordinario Made in Italy
 
Gianni Lettieri - Meridie 2011
Gianni Lettieri - Meridie 2011Gianni Lettieri - Meridie 2011
Gianni Lettieri - Meridie 2011
 
Presentazione giudici 2018
Presentazione giudici 2018Presentazione giudici 2018
Presentazione giudici 2018
 
EnVent Capital Markets: Il mercato dei capitali, la lezione inglese
EnVent Capital Markets: Il mercato dei capitali, la lezione ingleseEnVent Capital Markets: Il mercato dei capitali, la lezione inglese
EnVent Capital Markets: Il mercato dei capitali, la lezione inglese
 
De a capital resoconto intermedio al 31 03 2012 cda
De a capital resoconto intermedio al 31 03 2012 cdaDe a capital resoconto intermedio al 31 03 2012 cda
De a capital resoconto intermedio al 31 03 2012 cda
 
TIP - presentazione "Le eccellenze del made in Italy" Cesenatico
TIP - presentazione "Le eccellenze del made in Italy" CesenaticoTIP - presentazione "Le eccellenze del made in Italy" Cesenatico
TIP - presentazione "Le eccellenze del made in Italy" Cesenatico
 
Geodetica Italian Stars - Presentazione Fondo Private Equity e Venture Capital
Geodetica Italian Stars - Presentazione Fondo Private Equity e Venture CapitalGeodetica Italian Stars - Presentazione Fondo Private Equity e Venture Capital
Geodetica Italian Stars - Presentazione Fondo Private Equity e Venture Capital
 

More from Tamburi Investment Partners

Presentazione TIP - Italian Investment Conference 2018, Milano
Presentazione TIP - Italian Investment Conference 2018, MilanoPresentazione TIP - Italian Investment Conference 2018, Milano
Presentazione TIP - Italian Investment Conference 2018, Milano
Tamburi Investment Partners
 
Presentazione Star Conference (27-3-2018) Milano
Presentazione Star Conference (27-3-2018) MilanoPresentazione Star Conference (27-3-2018) Milano
Presentazione Star Conference (27-3-2018) Milano
Tamburi Investment Partners
 
Presentazione TIP - European Midcap Event, Francoforte
Presentazione TIP - European Midcap Event, FrancofortePresentazione TIP - European Midcap Event, Francoforte
Presentazione TIP - European Midcap Event, Francoforte
Tamburi Investment Partners
 
PMI italiane quotate: outlook 2018, Milano
PMI italiane quotate: outlook 2018, MilanoPMI italiane quotate: outlook 2018, Milano
PMI italiane quotate: outlook 2018, Milano
Tamburi Investment Partners
 
TIP - Presentazione Madrid 14-11-2017
TIP - Presentazione Madrid 14-11-2017TIP - Presentazione Madrid 14-11-2017
TIP - Presentazione Madrid 14-11-2017
Tamburi Investment Partners
 
STAR Conference, Londra - 9 ottobre 2017
STAR Conference, Londra - 9 ottobre 2017STAR Conference, Londra - 9 ottobre 2017
STAR Conference, Londra - 9 ottobre 2017
Tamburi Investment Partners
 
TIP - Roadshow con Banca Akros- Caixa BI, ESN European Security Network
TIP - Roadshow con Banca Akros- Caixa BI, ESN European Security NetworkTIP - Roadshow con Banca Akros- Caixa BI, ESN European Security Network
TIP - Roadshow con Banca Akros- Caixa BI, ESN European Security Network
Tamburi Investment Partners
 
Presentazione TIP - European MidCap Event, Parigi
Presentazione TIP - European MidCap Event, ParigiPresentazione TIP - European MidCap Event, Parigi
Presentazione TIP - European MidCap Event, Parigi
Tamburi Investment Partners
 
Presentazione Italian Investment Conference 2017, Milano
Presentazione Italian Investment Conference 2017, MilanoPresentazione Italian Investment Conference 2017, Milano
Presentazione Italian Investment Conference 2017, Milano
Tamburi Investment Partners
 
Presentazione: Le eccellenze del Made in Italy 15-16 maggio 2017
Presentazione: Le eccellenze del Made in Italy 15-16 maggio 2017Presentazione: Le eccellenze del Made in Italy 15-16 maggio 2017
Presentazione: Le eccellenze del Made in Italy 15-16 maggio 2017
Tamburi Investment Partners
 
Presentazione Star Conference 21-3-2017
Presentazione Star Conference 21-3-2017Presentazione Star Conference 21-3-2017
Presentazione Star Conference 21-3-2017
Tamburi Investment Partners
 
Presentazione evento “European Mid Cap” Francoforte 2-2-2017
Presentazione evento “European Mid Cap”  Francoforte 2-2-2017Presentazione evento “European Mid Cap”  Francoforte 2-2-2017
Presentazione evento “European Mid Cap” Francoforte 2-2-2017
Tamburi Investment Partners
 
Luxury & Finance (6-12-2016)
Luxury & Finance (6-12-2016)Luxury & Finance (6-12-2016)
Luxury & Finance (6-12-2016)
Tamburi Investment Partners
 
TIP - European Midcap event 28-11-2016
TIP - European Midcap event 28-11-2016TIP - European Midcap event 28-11-2016
TIP - European Midcap event 28-11-2016
Tamburi Investment Partners
 
Presentazione evento KT&Partners: “PMI italiane quotate: outlook 2017"
Presentazione evento KT&Partners: “PMI italiane quotate: outlook 2017"Presentazione evento KT&Partners: “PMI italiane quotate: outlook 2017"
Presentazione evento KT&Partners: “PMI italiane quotate: outlook 2017"
Tamburi Investment Partners
 
STAR Conference (London) 6 ottobre 2016
STAR Conference (London) 6 ottobre 2016STAR Conference (London) 6 ottobre 2016
STAR Conference (London) 6 ottobre 2016
Tamburi Investment Partners
 
TIP- presentation: “Lugano Small & Mid Cap Investor Day”
TIP- presentation: “Lugano Small & Mid Cap Investor Day” TIP- presentation: “Lugano Small & Mid Cap Investor Day”
TIP- presentation: “Lugano Small & Mid Cap Investor Day”
Tamburi Investment Partners
 
Tip - Le eccellenze del Made in Europe (Firenze) 20 maggio 2016
Tip - Le eccellenze del Made in Europe (Firenze) 20 maggio 2016Tip - Le eccellenze del Made in Europe (Firenze) 20 maggio 2016
Tip - Le eccellenze del Made in Europe (Firenze) 20 maggio 2016
Tamburi Investment Partners
 
TIP - UBS (London)
TIP - UBS (London)TIP - UBS (London)
TIP - UBS (London)
Tamburi Investment Partners
 
Tip - Presentazione (London) 11-5-2016
Tip - Presentazione (London) 11-5-2016Tip - Presentazione (London) 11-5-2016
Tip - Presentazione (London) 11-5-2016
Tamburi Investment Partners
 

More from Tamburi Investment Partners (20)

Presentazione TIP - Italian Investment Conference 2018, Milano
Presentazione TIP - Italian Investment Conference 2018, MilanoPresentazione TIP - Italian Investment Conference 2018, Milano
Presentazione TIP - Italian Investment Conference 2018, Milano
 
Presentazione Star Conference (27-3-2018) Milano
Presentazione Star Conference (27-3-2018) MilanoPresentazione Star Conference (27-3-2018) Milano
Presentazione Star Conference (27-3-2018) Milano
 
Presentazione TIP - European Midcap Event, Francoforte
Presentazione TIP - European Midcap Event, FrancofortePresentazione TIP - European Midcap Event, Francoforte
Presentazione TIP - European Midcap Event, Francoforte
 
PMI italiane quotate: outlook 2018, Milano
PMI italiane quotate: outlook 2018, MilanoPMI italiane quotate: outlook 2018, Milano
PMI italiane quotate: outlook 2018, Milano
 
TIP - Presentazione Madrid 14-11-2017
TIP - Presentazione Madrid 14-11-2017TIP - Presentazione Madrid 14-11-2017
TIP - Presentazione Madrid 14-11-2017
 
STAR Conference, Londra - 9 ottobre 2017
STAR Conference, Londra - 9 ottobre 2017STAR Conference, Londra - 9 ottobre 2017
STAR Conference, Londra - 9 ottobre 2017
 
TIP - Roadshow con Banca Akros- Caixa BI, ESN European Security Network
TIP - Roadshow con Banca Akros- Caixa BI, ESN European Security NetworkTIP - Roadshow con Banca Akros- Caixa BI, ESN European Security Network
TIP - Roadshow con Banca Akros- Caixa BI, ESN European Security Network
 
Presentazione TIP - European MidCap Event, Parigi
Presentazione TIP - European MidCap Event, ParigiPresentazione TIP - European MidCap Event, Parigi
Presentazione TIP - European MidCap Event, Parigi
 
Presentazione Italian Investment Conference 2017, Milano
Presentazione Italian Investment Conference 2017, MilanoPresentazione Italian Investment Conference 2017, Milano
Presentazione Italian Investment Conference 2017, Milano
 
Presentazione: Le eccellenze del Made in Italy 15-16 maggio 2017
Presentazione: Le eccellenze del Made in Italy 15-16 maggio 2017Presentazione: Le eccellenze del Made in Italy 15-16 maggio 2017
Presentazione: Le eccellenze del Made in Italy 15-16 maggio 2017
 
Presentazione Star Conference 21-3-2017
Presentazione Star Conference 21-3-2017Presentazione Star Conference 21-3-2017
Presentazione Star Conference 21-3-2017
 
Presentazione evento “European Mid Cap” Francoforte 2-2-2017
Presentazione evento “European Mid Cap”  Francoforte 2-2-2017Presentazione evento “European Mid Cap”  Francoforte 2-2-2017
Presentazione evento “European Mid Cap” Francoforte 2-2-2017
 
Luxury & Finance (6-12-2016)
Luxury & Finance (6-12-2016)Luxury & Finance (6-12-2016)
Luxury & Finance (6-12-2016)
 
TIP - European Midcap event 28-11-2016
TIP - European Midcap event 28-11-2016TIP - European Midcap event 28-11-2016
TIP - European Midcap event 28-11-2016
 
Presentazione evento KT&Partners: “PMI italiane quotate: outlook 2017"
Presentazione evento KT&Partners: “PMI italiane quotate: outlook 2017"Presentazione evento KT&Partners: “PMI italiane quotate: outlook 2017"
Presentazione evento KT&Partners: “PMI italiane quotate: outlook 2017"
 
STAR Conference (London) 6 ottobre 2016
STAR Conference (London) 6 ottobre 2016STAR Conference (London) 6 ottobre 2016
STAR Conference (London) 6 ottobre 2016
 
TIP- presentation: “Lugano Small & Mid Cap Investor Day”
TIP- presentation: “Lugano Small & Mid Cap Investor Day” TIP- presentation: “Lugano Small & Mid Cap Investor Day”
TIP- presentation: “Lugano Small & Mid Cap Investor Day”
 
Tip - Le eccellenze del Made in Europe (Firenze) 20 maggio 2016
Tip - Le eccellenze del Made in Europe (Firenze) 20 maggio 2016Tip - Le eccellenze del Made in Europe (Firenze) 20 maggio 2016
Tip - Le eccellenze del Made in Europe (Firenze) 20 maggio 2016
 
TIP - UBS (London)
TIP - UBS (London)TIP - UBS (London)
TIP - UBS (London)
 
Tip - Presentazione (London) 11-5-2016
Tip - Presentazione (London) 11-5-2016Tip - Presentazione (London) 11-5-2016
Tip - Presentazione (London) 11-5-2016
 

Presentazione Tip - Le eccellenze del Made in Italy - 14 marzo 2014

  • 1. 13-14 marzo 2014 1 LE ECCELLENZE DEL MADE IN ITALY 13-14 marzo 2014
  • 2. 13-14 marzo 2014 2 Investireste in un Gruppo che:  Ha quote attive in 9 leader mondiali* dei rispettivi settori ?  Negli ultimi 10 anni ha avuto plusvalenze nell’ 80% circa delle cessioni ?  Capitalizza in borsa il 68% circa del «valore» del suo portafoglio ?  Ha investito il 77% circa in tecnologia, lusso, alimentare e terza età ?  Paga regolarmente un dividendo compreso tra il 2,5 - 3,0% all’anno ?  Dall’1.1.2010 al 31.12.2013 ha dato un total return del 106% circa ?  Ha da poco moltiplicato per 5 un investimento in un gruppo non quotato ? * Inclusivo della partecipazione in Datalogic, ceduta in data 11.3.2014 Tutti I dati inclusi nel presente documento fanno riferimento al 31.12.2013
  • 3. 13-14 marzo 2014 Non solo, ma  Da anni performa – in borsa – meglio di molti indici e fondi «assimilabili»  Le cui principali partecipate sono «global player» e forti esportatrici  È tra i titoli più liquidi delle small – mid cap italiane quotate  Il cui management ha buona parte dei propri compensi legati ai risultati  Da sempre attira le più dinamiche famiglie imprenditoriali italiane  È veramente contendibile  Rappresenta un network assolutamente unico 3
  • 4. 13-14 marzo 2014 4 Potenzialità  Dal 2002 T.I.P. ha investito – includendo equity diretto, club deal e margin loan – circa 1,2 miliardi di euro  Dal 2010 ad oggi – in pieno periodo di «crisi» – T.I.P. ha investito circa mezzo miliardo di euro tra equity diretto, co-investimenti e margin loan, escludendo obbligazioni e titoli di liquidità  T.I.P. oggi «sovrintende» investimenti per più di 1 miliardo di euro
  • 5. 13-14 marzo 2014 Azioni T.I.P. Performance di alcuni indici azionari europei vs T.I.P.* dal 1.1.2010 al 31.12.2013 Fonte: Bloomberg 5 *la performance di T.I.P. è corretta per (i) l’assegnazione gratuita, nel mese di marzo 2010, di oltre 4,4 milioni di azioni proprie agli azionisti T.I.P. e (ii) l’assegnazione gratuita di 3 warrant abbinati a ciascuna azione propria ricevuta STOXX EURO SM +49,3% MSCI EUR +26,6% MSCI SM +57,3% FTSE MIB -18,4% T.I.P. +85,1% IT STAR +51,4% FTSE ITALIA SM -31,4% 0,6 0,9 1,2 1,5 1,8 2,1 2,4 2,7 TIP MSCI Eur IT Star FTSE Mib MSCI Small Cap FTSE Italia Small Cap Stoxx Euro Small 200 IPO MONCLER
  • 6. 13-14 marzo 2014 6 Strategia  Società europee di medie dimensioni con posizioni di vera leadership e con notevole potenziale – e dimostrata volontà – di crescita  Affiancare gli imprenditori nell’accelerazione dello sviluppo e contribuire alla progressiva valorizzazione delle loro aziende  Partecipazioni anche di controllo, con partner qualificati  Senza way-out garantite e vera ottica di lungo periodo  Mai leveraged buy out, antitesi del vero sviluppo
  • 7. 13-14 marzo 2014 Struttura 7 1 le partecipazioni indirette sono detenute attraverso: Clubtre (Prysmian); Clubsette (Moncler); Clubitaly (Eataly); Gruppo IPGH (Interpump); TXR (Roche Bobois); Dafe 4000 (Intercos); Data Holding (Be). ** In data 11.3.2014 T.I.P. ha ceduto, tramite un’operazione di Accelerated Book Building rivolta esclusivamente ad investitori istituzionali, il 6,39% del capitale di Datalogic S.p.A. L’operazione è avvenuta ad un prezzo per azione di euro 9 corrispondente ad un controvalore complessivo di euro 33.605.415 con una plusvalenza lorda (da participation exemption) di euro 15.766.540. Leader mondiali Leader europei Leader italiani Partecipazioni indirette1 Advisory Struttura internazionale Società quotate / quotande Fusioni e acquisizioni  Offerte Pubbliche di collocamento (IPO)  Offerte Pubbliche di Acquisto Consulenza Stime e valutazioni - Germania - Cina - India - Corea - Hong Kong - Vietnam - Thailandia - Taiwan - Canada - U.S.A. - Germania - Olanda - Francia - Svezia - Polonia - Portogallo - U.K. - Spagna - Svizzera - India - Brasile Giappone- . T . I . P . O . TIP - PRE IPO S.P.A. Azioni cedute l'11 marzo 2014**
  • 8. 13-14 marzo 2014 Principali partecipazioni Ebitda margin medio di oltre il 16% Evidente segnale di eccellenza e «resistenza» *Società che hanno registrato risultati record nel 2012 8 T.I.P. ha nominato membri nei C.d.A. di: Amplifon, Bolzoni, Datalogic, Interpump, Roche Bobois, Ruffini Partecipazioni e Prysmian Var. % Var. % 2012 2013 2012 2013 2012 2013 * Amplifon S.p.A. 846,6 828,6 -2,1% 145,2 117,4 -19,1% 17,1% 14,2% Bolzoni S.p.A.(1) 89,5 90,1 0,6% 8,0 6,2 -22,9% 8,9% 6,8% * Datalogic S.p.A. 462,3 450,7 -2,5% 63,2 60,0 -5,0% 13,7% 13,3% * Interpump Group S.p.A. 527,2 556,5 5,6% 105,9 105,2 -0,7% 20,1% 18,9% * Moncler S.p.A. 489,2 580,6 18,7% 161,5 191,7 18,7% 33,0% 33,0% * Prysmian S.p.A. 7.848,0 7.273,0 -7,3% 647,0 612,0 -5,4% 8,2% 8,4% * Servizi Italia S.p.A.(1) 156,5 157,4 0,6% 46,2 44,6 -3,4% 29,5% 28,4% Roche Bobois Group(2) 250,3 243,2 -2,8% 18,1 19,6 8,3% 7,2% 8,1% Media 17,2% 16,4% (1) Dati relativi ai 9M 2012 e 2013 (2) Dati relativi al FY 2011 e 2012 Ricavi Ebitda Ebitda margin
  • 9. 13-14 marzo 2014 Tecnologia Lusso Terza età Altro Liquidità Moncler Roche Bobois Amplifon Prysmian Interpump Datalogic Noemalife Be Intercos Altro Liquidità Moncler Roche Bobois Amplifon Prysmian Interpump Datalogic Noemalife Be Intercos Altro Liquidità Asset al 31.12.2013 Valori di carico Valori di Consensus1 Stime T.I.P. di valore intrinseco2 €266 mln €408 mln €459 mln 9 1. Valore di consensus: include la valutazione analitica delle partecipazioni dal consensus di mercato. 2. Valore intrinseco: valutazione analitica degli attivi (al lordo dei debiti T.I.P. S.p.A.) elaborata basandosi sulle prospettive a medio termine delle partecipazioni; oggi stimabile in oltre 3 euro per azione. N.B.: al 31.12.2013 la capitalizzazione di borsa di T.I.P. era di 311,5 milioni di euro (2,29 euro per azione). azioni cedute in marzo 2014 a 9 euro cad, – prezzo superiore alle stime TIP di valore intrinseco – con un introito di 33,6 milioni di euro ed una plusvalenza netta di circa 15,5 milioni di euro
  • 10. 13-14 marzo 2014 10 Dinamica del portafoglio T.I.P. è un investitore attivo caratterizzato da grande flessibilità e gestione del portafoglio ben più dinamica rispetto alle società quotate comparabili  T.I.P. è la più dinamica tra le principali holding italiane: Camfin, CIR, Cofide, Dea Capital, Exor, KME e Italmobiliare. *I dati a dicembre 2013 sono stati aggiornati esclusivamente per T.I.P. L’indice «Società di investimento» si riferisce al periodo 2009-2012 Disinvestimenti annuali medi rispetto all’attivo non corrente dell’esercizio precedente (2009-dicembre 2013)* Investimenti annuali medi rispetto all’attivo non corrente dell’esercizio precedente (2009-dicembre 2013)*
  • 11. 13-14 marzo 2014 Azioni T.I.P. Performance dei principali comparable del mercato italiano vs T.I.P.* dal 1.1.2010 al 31.12.2013 Fonte: Bloomberg *la performance di T.I.P. è corretta per (i) l’assegnazione gratuita, nel mese di marzo 2010, di oltre 4,4 milioni di azioni proprie agli azionisti T.I.P. e (ii) l’assegnazione gratuita di 3 warrant abbinati a ciascuna azione propria ricevuta 11 T.I.P. +85,1% DEA CAPITAL +0,6% KME/INTEK +3,5% ITALMOBILIARE -20,7% CIR -37,0% MITTEL -56,3% MIDINDUSTRY -39,7% CAPE LIVE -82,9% IPO MONCLER
  • 12. 13-14 marzo 2014 Ritorno per l’azionista dal 1.1.2010 al 31.12.2013 12 * Somma dei rendimenti da assegnazione di azioni proprie e warrant, dividend yield e performance del titolo, senza tenere conto dell’incremento di valore delle azioni proprie Total Return* +106,1% - 18,4% Ritorno medio annuo (4 anni) +23,4% - 5,7% T.I.P. FTSE MIB +51,4% +12,8% IT Star Dati in euro Dividendi distribuiti nel tempo 18.077.045 Buy back effettuati nel periodo (prezzo medio 1,564 euro) 15.657.559 Totale distribuzioni cash e acquisto azioni proprie 33.734.604 Consensus analisti Equita 5-mar-2014 2,60 Intermonte 9-gen-2014 2,80 Integrae 8-ago-2013 2,50 Media 2,63
  • 13. 13-14 marzo 2014 Dividendo e warrant 13  È stata proposta, in sede di assemblea, la distribuzione di un dividendo di 0,083 euro per azione (raddoppiato rispetto al 2012) per un esborso complessivo pari a 11,8 milioni di euro  L’esercizio dei warrant durante il mese di febbraio 2014 ha consentito introiti per 12,5 milioni di euro  Nel corso del 2013 il prezzo del warrant T.I.P. in borsa è cresciuto del 753%
  • 14. 13-14 marzo 2014 Risultati 14 31.12.2012 – 31.12.2013:  T.I.P. ha pagato un dividendo di 0,041 euro (+17% vs dividendo precedente).  T.I.P. ha acquistato circa 4,0 mln di azioni proprie.  I warrant T.I.P. hanno avuto un aumento del 753% ca. Ricavi da attività di advisory Risultato ante imposte € mln € mln Media 5,1 Media 14,1
  • 15. 13-14 marzo 2014 Anno 2013  Acquisizione - tramite club deal - del 14% di Ruffini Partecipazioni S.r.l., società che detiene il 32% del gruppo Moncler + liquidità  Liquidazione delle quote detenute in Borletti Group Finance S.C.A., con introiti per circa 42 milioni di euro 15  Acquisizione del 20% circa della holding del gruppo Roche Bobois  Aumento di capitale Noemalife (II fase)  Numerose operazioni di M&A già concluse
  • 16. 13-14 marzo 2014 1,200 1,300 1,400 1,500 1,600 1,700 1,800 1,900 2,000 2,100 2,200 2,300 2,400 2,500 Volumi TIP TIP Listed Portfolio Performance del portafoglio T.I.P. 16 Performance di T.I.P. vs performance del portafoglio quotato dal 31.12.2011 al 31.12.2013 (1)La performance del «Portafoglio T.I.P.» è ponderata per l’effettivo ammontare investito da T.I.P. nel periodo (2)Il valore rappresenta la differenza del valore «di mercato» del portafoglio quotato T.I.P. tra il 31.12.2011 e il 31.12.2013 cui è stata aggiunta la plusvalenza realizzata sulla partecipazione in Borletti Group /Printemps Dividendo 2012 T.I.P. T.I.P. Portafoglio quotato Volumi titolo T.I.P. Al 31.12.13 D portafoglio quotato T.I.P. di ≈96 euro mln + ≈33 euro mln (Printemps) = ≈129 euro mln(2) Dividendo 2011
  • 17. 13-14 marzo 2014 Volumi medi T.I.P. (al 31.12.2013) Non inclusi gli scambi ai blocchi / Fuori mercato *Fonte: Bloomberg. I dati sul numero di scambi medi al giorno sono disponibili dal 2.4.2012 17 49.326 171.447 234.335 288.678 356.347 13 100 156 222 272 0 50 100 150 200 250 300 350 0 100.000 200.000 300.000 400.000 2012 2013 Ultimi 6 mesi Ultimi 3 mesi Dic 2013 73.178 327.912 485.659 658.837 842.611 +1.051% +622% +2.016% Controvalore medio (euro) Volumi medi (numero) Numero di scambi medi giornalieri* T.I.P. è una delle società di media capitalizzazione più liquide del mercato italiano
  • 18. 13-14 marzo 2014 18 Focus su Eataly  Il 10 marzo 2014 T.I.P. – per il tramite di Clubitaly S.r.l., società veicolo partecipata da T.I.P. con una quota del 27,5% – ha acquistato da Eatinvest (controllata dalla famiglia Farinetti) una quota del 20% di Eataly per un controvalore di 120 milioni di euro  Eataly, fondata nel 2003 ad Alba da Oscar Farinetti, è attiva nella distribuzione e commercializzazione a livello globale di prodotti dell’eccellenza enogastronomica italiana integrando nella propria offerta produzione, vendita, ristorazione e didattica  Rappresenta una realtà assolutamente unica, essendo la sola azienda italiana del food retail realmente globale, oltre che una realtà simbolo del cibo italiano e più in generale del made in Italy di alta qualità nel mondo  Nel 2014 Eataly punta ad un obiettivo di fatturato consolidato di circa 400 milioni di euro (esclusi i franchisee) con un Ebitda di circa 45 milioni di euro; nel periodo 2010-2013 Eataly ha avuto una crescita media annua del fatturato di oltre il 33% e dell’Ebitda di oltre il 75%  Eataly è attualmente presente in Italia, Stati Uniti, Medio ed Estremo Oriente con un network di 30 store già operativi e sta attuando un significativo piano di nuove aperture in alcune delle principali città del mondo
  • 19. 13-14 marzo 2014 19 Focus su Moncler  T.I.P. ha creato Clubsette S.r.l., società veicolo controllata da T.I.P. con una quota del 52,5%  Gli altri azionisti di Clubsette sono famiglie specificamente interessate all’operazione, con investimenti compresi tra 5 e 10 milioni di euro ciascuno  Il costo complessivo per la quota del 14% di Ruffini Partecipazioni è stato di 103 milioni di euro, 21 dei quali da pagarsi durante i prossimi tre anni  Clubsette ha accettato di ridurre la propria quota dal 14% al 12% nel caso in cui il prezzo delle azioni Moncler, nei primi sei mesi successivi alla quotazione, raggiunga certi livelli  T.I.P. ha un accordo di lock-up per sei anni; i coinvestitori per tre anni
  • 20. 13-14 marzo 2014 20 Focus su Printemps  Nel corso del 2006 T.I.P., unitamente ad un gruppo di investitori coordinato dalla Famiglia Borletti, ha acquisito una partecipazione indiretta nel capitale di Printemps, la seconda più importante catena di department store francesi  Nel 2010 T.I.P. è stato l’unico socio che ha raddoppiato la propria quota  Il 31 luglio 2013 si è perfezionata la cessione Printemps era stata acquisita dal gruppo Pinault e, dopo l’acquisizione, sono stati anche effettuati notevoli investimenti Descrizione Data €'000 A Risorse investite* ott - 06 / Mar 08 -4.285 B Risorse investite* set - 10 -4.380 C Introiti previsti** lug 13 ~42.000 D=A+B +C Totale dei cash in e cash out ~33.300 Money multiple teorico 4,8x IRR Teorico 37,3% Cash in e Cash out *Capitali, fees, finanziamenti ed acquisto crediti **Liquidazione in corso; dato ancora indicativo
  • 21. 13-14 marzo 2014 21 Focus su Interpump  Nel 2003 T.I.P. ha effettuato il primo investimento, in club deal  Nel 2007 T.I.P., unitamente ai co-investitori, ha costituito Gruppo IPG Holding S.r.l. a cui hanno poi tutti ceduto la totalità delle proprie partecipazioni  Attualmente Gruppo IPG Holding esercita il controllo su Interpump detenendone il 27% circa del capitale Su basi omogenee un investitore diretto in azioni Interpump, nello stesso periodo, avrebbe avuto un IRR del 15% ca. Descrizione Data €'000 A Totale risorse investite* lug - 03 / sep 13 -43.100 B Totale risorse ricevute** lug - 03 / sep 13 33.018 C=A+B Totale dei cash in e cash out lug - 03 / sep 13 -10.082 Valore investimento in IPGH*** 46.059 Money multiple teorico 4,6x IRR Teorico 20,4% Cash in e Cash out *Acquisti di azioni, aumenti di capitale ed erogazione di finanziamenti **Cessione di azioni, dividendi e rimoborsi ***Valorizzazione basata su una stima interna TIP
  • 22. 13-14 marzo 2014 22 Network unico di Azionisti, Partecipate, Clienti e Team Sintesi Azionisti Partecipate Clienti La cooperazione, le sinergie e la condivisione di sforzi / obiettivi consentono di raggiungere: Una buona e costante profittabilità Numerosi up side grazie all’elevato valore intrinseco Una comprovata solidità di T.I.P. e delle sue partecipate T e a m Il tutto con una capacità di investimento molto significativa
  • 23. 13-14 marzo 2014 23 Principali eventi del 2014 II. Eataly Lancio di TIPO – TIP pre-ipo SpA, società specializzata in investimenti in società con fatturato tra i 30 ed i 200 milioni di euro (segmento dimensionale immediatamente inferiore rispetto a quello tradizionale di T.I.P.) che dovranno avere un ebitda margin superiore al 10%, un ratio PFN / ebitda inferiore a 2 e impegnarsi alla quotazione in borsa al massimo in 5 anni. In marzo T.I.P. – per il tramite di Clubitaly S.r.l., società veicolo partecipata da T.I.P. con una quota del 27,5% – ha acquistato il 20% di Eataly . Tra i soci di Clubitaly sono presenti i gruppi Angelini, Biscarini, Branca, d’Amico, Domenichini, Ferrero, Lavazza, Lunelli e Marzotto. Il Consiglio di Amministrazione di T.I.P. ha autorizzato l’emissione, entro il 31 dicembre 2014, di un prestito obbligazionario non convertibile a sei anni a tasso fisso compreso tra il 4,75% e il 5,25%, per un ammontare complessivo massimo di 100 milioni di euro, destinato alla quotazione sul Mercato Telematico delle Obbligazioni e dei Titoli di Stato III. Bond T.I.P. I. . T . I . P . O . TIP - PRE IPO S.P.A.