SlideShare a Scribd company logo
1 of 22
 
Il chicelhapiùlunghismo del 2007 Dallo spogliatoio a Technorati Brevi impressioni sulla crisi del maschio in una società sempre più competitiva, e sullo sguardo benevolo che le donne hanno nel compatirli. Di elena:  http://iosonosenzaaggettivi.blogspot.com e Feba  http://tempodaperdere.blogspot.com
Non resta che metterla sul fisico. Ma per quelli che non hanno la prestanza, ci sono ancora nicchie di potere, ed in particolare nelle attività smanettone che spesso le donne tralasciano o che svolgono con una minore drammatizzazione. Ed ecco il regno del geek, dove il potere si misura in modi che voi umani non potreste nemmeno immaginare. Nel 2007 il maschio si trova ad affrontare una dura verità: Le donne sono molto meglio, a scuola, nel lavoro, nel tempo libero. Sono più sveglie da piccole.. e pare abbiano anche il cervello più grande!
Il  maschio geek italiano
Dialogo sentito a pranzo, Firenze, 17 Maggio UOMO 1: “Ah beh guarda tu credi che io sia una blogstar, ma sicuramente su blogbabel sono più in basso di te” UOMO 2: “oggi sono 200qualcosa, ma qualche giorno fa ero sotto i 200” UOMO 1: “beh sì sono un po' sopra di te, e tu?” UOMO 3: “io ero 160qualcosa,  ieri sera  almeno” Blogbabel è il primo strumento di misurazione del celhopiùlunghismo. E' utilizzata per la misurazione sotto diversi aspetti, variabili ed utilizzati a seconda della effettiva convenienza del blogger di turno. Ecco un tipico esempio di dialogo tra esemplari di  maschio geek italiano :
“ eh, ma tu avrai un rank molto alto..” “ io sono 190equalcosa, ma se togliamo i blog commerciali guadagno posizioni..” Rivolgiti ad un andrologo.. Eh sì, ma anche gli altri con cui ritieni di competere, genio! “ Era un blogger molto famoso,  sempre in cima alla classifica di blogbabel,  poi è quasi scomparso,  ora è dopo la 150esima posizione” Son sempre i migliori ad andarsene per primi..
Eppure..
Ovviamente non c'è solo blogbabel, ma anche: ,[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],..e tante, tante altre piccole cose. ,[object Object]
 
E cosa fanno questi blogger per aumentare la loro visibilità, l'autorevolezza, la reputazione? Beh, mettono in pratica semplici tecniche di marketing, o autopromozione. Tra cui: 1) su twitter, ci ammorbano con aggiornamenti sulle loro imprese, articoli, conferenze. Ci annunciano che “stanno per..”, spacciano per notiziona il fatto che il giornalino del dopolavoro della loro ditta li intervista come esperti di internet. 2) sul loro blog, non c'è un post che non abbia un certo numero di link, tanto per generare visite ed altri link (e salire in classifica..). “Mi linki?” “Ti Linko.” “Passo questo meme a..”.  3) su skype, e questa è terribile: mettono il punto davanti al proprio nome per essere sempre al primo posto nello skype di tutti noi, ed in cima ai nostri pensieri. Poco elegante.
[object Object]
 
[object Object],La donna: ne è orgogliosa, magari commenta il nuovo post, poi ritorna alle attività quotidiane Il  Maschio Geek italiano : esulta, inizia a gridare "campioni del mondo! Campioni del mondo!" e pretende di comparire ad uno speciale di Porta a Porta
Possiamo riuscire a dormirci su..
[object Object],La donna: ci rimane male, ma chiude il pc e va a cena Il  Maschio Geek italiano : ha una crisi isterica, contatta immediatamente gli amici di twitter e MSN per annunciare un nuovo mirabolante post in grado di cambiare le credenze della scienza dalla notte dei tempi ad oggi
 
[object Object],La donna:  concede l'intervista e non lo dice molto in giro, se non alla mamma che ci tiene Il  Maschio Geek italiano :  inizia a scrivere quintali di post e twit e fa passare la notizia come se fosse apparsa sul New York Times
[object Object],La donna (se la mail proviene da un uomo):  pensa che ne riceve tante, risponde, saluta educatamente e ringrazia Il  Maschio Geek italiano  (se la mail proviene da una donna): le invia fiori,  la invita a cena e fonda seduta stante un suo fan club
 
Concludendo: 1) sappiamo che non tutti i bloggers uomini fanno così, ce ne sono alcuni che adoriamo e a cui vogliamo un gran bene e che sono personcine non colpite dal celhopiùlunghismo 2) in alcuni rari casi, vogliamo bene anche a quelli affetti 3) Ma vi consigliamo di stare attenti, perchè prima o poi ci sarà sempre qualche donnina insolente come noi che vi farà la punta ai chiodi...
 
La presentazione sarebbe finita.. ..dateci solo il tempo per scappare.. Feba ed Elena

More Related Content

Similar to il celhopiulunghismo del 2007

Buzz Marketing con Twitter
Buzz Marketing con TwitterBuzz Marketing con Twitter
Buzz Marketing con TwitterPromoDigital
 
Corso di web marketing: i Blog aziendali
Corso di web marketing: i Blog aziendaliCorso di web marketing: i Blog aziendali
Corso di web marketing: i Blog aziendaliW3design sas
 
Il futuro del lavoro - RovigoRacconta 2018
Il futuro del lavoro - RovigoRacconta 2018Il futuro del lavoro - RovigoRacconta 2018
Il futuro del lavoro - RovigoRacconta 2018Giorgio Soffiato
 
My sweet challenges
My sweet challengesMy sweet challenges
My sweet challengesmartinaslide
 
3 web marketing diverso blog fb video twitter 6 ore farinelli
3 web marketing diverso blog fb video twitter   6 ore farinelli3 web marketing diverso blog fb video twitter   6 ore farinelli
3 web marketing diverso blog fb video twitter 6 ore farinelliEnte Bilaterale Turismo Toscano
 
Piero di Camillo presenta se stesso
Piero di Camillo presenta se stessoPiero di Camillo presenta se stesso
Piero di Camillo presenta se stessoPiero Camillo
 
L'utopia del banner sociale
L'utopia del banner socialeL'utopia del banner sociale
L'utopia del banner socialeGianluca Diegoli
 
Marco Zamperini al ToscanaLab
Marco Zamperini al ToscanaLabMarco Zamperini al ToscanaLab
Marco Zamperini al ToscanaLabMarco Zamperini
 
Marco Zamperini: lifestream 2.0 a ToscanaLab
Marco Zamperini: lifestream 2.0 a ToscanaLabMarco Zamperini: lifestream 2.0 a ToscanaLab
Marco Zamperini: lifestream 2.0 a ToscanaLabToscanalab
 

Similar to il celhopiulunghismo del 2007 (9)

Buzz Marketing con Twitter
Buzz Marketing con TwitterBuzz Marketing con Twitter
Buzz Marketing con Twitter
 
Corso di web marketing: i Blog aziendali
Corso di web marketing: i Blog aziendaliCorso di web marketing: i Blog aziendali
Corso di web marketing: i Blog aziendali
 
Il futuro del lavoro - RovigoRacconta 2018
Il futuro del lavoro - RovigoRacconta 2018Il futuro del lavoro - RovigoRacconta 2018
Il futuro del lavoro - RovigoRacconta 2018
 
My sweet challenges
My sweet challengesMy sweet challenges
My sweet challenges
 
3 web marketing diverso blog fb video twitter 6 ore farinelli
3 web marketing diverso blog fb video twitter   6 ore farinelli3 web marketing diverso blog fb video twitter   6 ore farinelli
3 web marketing diverso blog fb video twitter 6 ore farinelli
 
Piero di Camillo presenta se stesso
Piero di Camillo presenta se stessoPiero di Camillo presenta se stesso
Piero di Camillo presenta se stesso
 
L'utopia del banner sociale
L'utopia del banner socialeL'utopia del banner sociale
L'utopia del banner sociale
 
Marco Zamperini al ToscanaLab
Marco Zamperini al ToscanaLabMarco Zamperini al ToscanaLab
Marco Zamperini al ToscanaLab
 
Marco Zamperini: lifestream 2.0 a ToscanaLab
Marco Zamperini: lifestream 2.0 a ToscanaLabMarco Zamperini: lifestream 2.0 a ToscanaLab
Marco Zamperini: lifestream 2.0 a ToscanaLab
 

Recently uploaded

Federico Bottino, Lead Venture Builder – “Riflessioni sull’Innovazione: La Cu...
Federico Bottino, Lead Venture Builder – “Riflessioni sull’Innovazione: La Cu...Federico Bottino, Lead Venture Builder – “Riflessioni sull’Innovazione: La Cu...
Federico Bottino, Lead Venture Builder – “Riflessioni sull’Innovazione: La Cu...Associazione Digital Days
 
Gabriele Mittica, CEO @Corley Cloud – “Come creare un’azienda “nativa in clou...
Gabriele Mittica, CEO @Corley Cloud – “Come creare un’azienda “nativa in clou...Gabriele Mittica, CEO @Corley Cloud – “Come creare un’azienda “nativa in clou...
Gabriele Mittica, CEO @Corley Cloud – “Come creare un’azienda “nativa in clou...Associazione Digital Days
 
Daniele Lunassi, CEO & Head of Design @Eye Studios – “Creare prodotti e servi...
Daniele Lunassi, CEO & Head of Design @Eye Studios – “Creare prodotti e servi...Daniele Lunassi, CEO & Head of Design @Eye Studios – “Creare prodotti e servi...
Daniele Lunassi, CEO & Head of Design @Eye Studios – “Creare prodotti e servi...Associazione Digital Days
 
Alessandro Nasi, COO @Djungle Studio – “Cosa delegheresti alla copia di te st...
Alessandro Nasi, COO @Djungle Studio – “Cosa delegheresti alla copia di te st...Alessandro Nasi, COO @Djungle Studio – “Cosa delegheresti alla copia di te st...
Alessandro Nasi, COO @Djungle Studio – “Cosa delegheresti alla copia di te st...Associazione Digital Days
 
Mael Chiabrera, Software Developer; Viola Bongini, Digital Experience Designe...
Mael Chiabrera, Software Developer; Viola Bongini, Digital Experience Designe...Mael Chiabrera, Software Developer; Viola Bongini, Digital Experience Designe...
Mael Chiabrera, Software Developer; Viola Bongini, Digital Experience Designe...Associazione Digital Days
 
Luigi Di Carlo, CEO & Founder @Evometrika srl – “Ruolo della computer vision ...
Luigi Di Carlo, CEO & Founder @Evometrika srl – “Ruolo della computer vision ...Luigi Di Carlo, CEO & Founder @Evometrika srl – “Ruolo della computer vision ...
Luigi Di Carlo, CEO & Founder @Evometrika srl – “Ruolo della computer vision ...Associazione Digital Days
 
Alessio Mazzotti, Aaron Brancotti; Writer, Screenwriter, Director, UX, Autore...
Alessio Mazzotti, Aaron Brancotti; Writer, Screenwriter, Director, UX, Autore...Alessio Mazzotti, Aaron Brancotti; Writer, Screenwriter, Director, UX, Autore...
Alessio Mazzotti, Aaron Brancotti; Writer, Screenwriter, Director, UX, Autore...Associazione Digital Days
 
ScrapeGraphAI: a new way to scrape context with AI
ScrapeGraphAI: a new way to scrape context with AIScrapeGraphAI: a new way to scrape context with AI
ScrapeGraphAI: a new way to scrape context with AIinfogdgmi
 
Edoardo Di Pietro – “Virtual Influencer vs Umano: Rubiamo il lavoro all’AI”
Edoardo Di Pietro – “Virtual Influencer vs Umano: Rubiamo il lavoro all’AI”Edoardo Di Pietro – “Virtual Influencer vs Umano: Rubiamo il lavoro all’AI”
Edoardo Di Pietro – “Virtual Influencer vs Umano: Rubiamo il lavoro all’AI”Associazione Digital Days
 

Recently uploaded (9)

Federico Bottino, Lead Venture Builder – “Riflessioni sull’Innovazione: La Cu...
Federico Bottino, Lead Venture Builder – “Riflessioni sull’Innovazione: La Cu...Federico Bottino, Lead Venture Builder – “Riflessioni sull’Innovazione: La Cu...
Federico Bottino, Lead Venture Builder – “Riflessioni sull’Innovazione: La Cu...
 
Gabriele Mittica, CEO @Corley Cloud – “Come creare un’azienda “nativa in clou...
Gabriele Mittica, CEO @Corley Cloud – “Come creare un’azienda “nativa in clou...Gabriele Mittica, CEO @Corley Cloud – “Come creare un’azienda “nativa in clou...
Gabriele Mittica, CEO @Corley Cloud – “Come creare un’azienda “nativa in clou...
 
Daniele Lunassi, CEO & Head of Design @Eye Studios – “Creare prodotti e servi...
Daniele Lunassi, CEO & Head of Design @Eye Studios – “Creare prodotti e servi...Daniele Lunassi, CEO & Head of Design @Eye Studios – “Creare prodotti e servi...
Daniele Lunassi, CEO & Head of Design @Eye Studios – “Creare prodotti e servi...
 
Alessandro Nasi, COO @Djungle Studio – “Cosa delegheresti alla copia di te st...
Alessandro Nasi, COO @Djungle Studio – “Cosa delegheresti alla copia di te st...Alessandro Nasi, COO @Djungle Studio – “Cosa delegheresti alla copia di te st...
Alessandro Nasi, COO @Djungle Studio – “Cosa delegheresti alla copia di te st...
 
Mael Chiabrera, Software Developer; Viola Bongini, Digital Experience Designe...
Mael Chiabrera, Software Developer; Viola Bongini, Digital Experience Designe...Mael Chiabrera, Software Developer; Viola Bongini, Digital Experience Designe...
Mael Chiabrera, Software Developer; Viola Bongini, Digital Experience Designe...
 
Luigi Di Carlo, CEO & Founder @Evometrika srl – “Ruolo della computer vision ...
Luigi Di Carlo, CEO & Founder @Evometrika srl – “Ruolo della computer vision ...Luigi Di Carlo, CEO & Founder @Evometrika srl – “Ruolo della computer vision ...
Luigi Di Carlo, CEO & Founder @Evometrika srl – “Ruolo della computer vision ...
 
Alessio Mazzotti, Aaron Brancotti; Writer, Screenwriter, Director, UX, Autore...
Alessio Mazzotti, Aaron Brancotti; Writer, Screenwriter, Director, UX, Autore...Alessio Mazzotti, Aaron Brancotti; Writer, Screenwriter, Director, UX, Autore...
Alessio Mazzotti, Aaron Brancotti; Writer, Screenwriter, Director, UX, Autore...
 
ScrapeGraphAI: a new way to scrape context with AI
ScrapeGraphAI: a new way to scrape context with AIScrapeGraphAI: a new way to scrape context with AI
ScrapeGraphAI: a new way to scrape context with AI
 
Edoardo Di Pietro – “Virtual Influencer vs Umano: Rubiamo il lavoro all’AI”
Edoardo Di Pietro – “Virtual Influencer vs Umano: Rubiamo il lavoro all’AI”Edoardo Di Pietro – “Virtual Influencer vs Umano: Rubiamo il lavoro all’AI”
Edoardo Di Pietro – “Virtual Influencer vs Umano: Rubiamo il lavoro all’AI”
 

il celhopiulunghismo del 2007

  • 1.  
  • 2. Il chicelhapiùlunghismo del 2007 Dallo spogliatoio a Technorati Brevi impressioni sulla crisi del maschio in una società sempre più competitiva, e sullo sguardo benevolo che le donne hanno nel compatirli. Di elena: http://iosonosenzaaggettivi.blogspot.com e Feba http://tempodaperdere.blogspot.com
  • 3. Non resta che metterla sul fisico. Ma per quelli che non hanno la prestanza, ci sono ancora nicchie di potere, ed in particolare nelle attività smanettone che spesso le donne tralasciano o che svolgono con una minore drammatizzazione. Ed ecco il regno del geek, dove il potere si misura in modi che voi umani non potreste nemmeno immaginare. Nel 2007 il maschio si trova ad affrontare una dura verità: Le donne sono molto meglio, a scuola, nel lavoro, nel tempo libero. Sono più sveglie da piccole.. e pare abbiano anche il cervello più grande!
  • 4. Il maschio geek italiano
  • 5. Dialogo sentito a pranzo, Firenze, 17 Maggio UOMO 1: “Ah beh guarda tu credi che io sia una blogstar, ma sicuramente su blogbabel sono più in basso di te” UOMO 2: “oggi sono 200qualcosa, ma qualche giorno fa ero sotto i 200” UOMO 1: “beh sì sono un po' sopra di te, e tu?” UOMO 3: “io ero 160qualcosa, ieri sera almeno” Blogbabel è il primo strumento di misurazione del celhopiùlunghismo. E' utilizzata per la misurazione sotto diversi aspetti, variabili ed utilizzati a seconda della effettiva convenienza del blogger di turno. Ecco un tipico esempio di dialogo tra esemplari di maschio geek italiano :
  • 6. “ eh, ma tu avrai un rank molto alto..” “ io sono 190equalcosa, ma se togliamo i blog commerciali guadagno posizioni..” Rivolgiti ad un andrologo.. Eh sì, ma anche gli altri con cui ritieni di competere, genio! “ Era un blogger molto famoso, sempre in cima alla classifica di blogbabel, poi è quasi scomparso, ora è dopo la 150esima posizione” Son sempre i migliori ad andarsene per primi..
  • 8.
  • 9.  
  • 10. E cosa fanno questi blogger per aumentare la loro visibilità, l'autorevolezza, la reputazione? Beh, mettono in pratica semplici tecniche di marketing, o autopromozione. Tra cui: 1) su twitter, ci ammorbano con aggiornamenti sulle loro imprese, articoli, conferenze. Ci annunciano che “stanno per..”, spacciano per notiziona il fatto che il giornalino del dopolavoro della loro ditta li intervista come esperti di internet. 2) sul loro blog, non c'è un post che non abbia un certo numero di link, tanto per generare visite ed altri link (e salire in classifica..). “Mi linki?” “Ti Linko.” “Passo questo meme a..”. 3) su skype, e questa è terribile: mettono il punto davanti al proprio nome per essere sempre al primo posto nello skype di tutti noi, ed in cima ai nostri pensieri. Poco elegante.
  • 11.
  • 12.  
  • 13.
  • 14. Possiamo riuscire a dormirci su..
  • 15.
  • 16.  
  • 17.
  • 18.
  • 19.  
  • 20. Concludendo: 1) sappiamo che non tutti i bloggers uomini fanno così, ce ne sono alcuni che adoriamo e a cui vogliamo un gran bene e che sono personcine non colpite dal celhopiùlunghismo 2) in alcuni rari casi, vogliamo bene anche a quelli affetti 3) Ma vi consigliamo di stare attenti, perchè prima o poi ci sarà sempre qualche donnina insolente come noi che vi farà la punta ai chiodi...
  • 21.  
  • 22. La presentazione sarebbe finita.. ..dateci solo il tempo per scappare.. Feba ed Elena