SlideShare a Scribd company logo
Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l.
                                                               Riproduzione vietata senza l’espressa autorizzazione dell’autore.
Questo documento contiene informazioni confidenziali e riservate, Senza autorizzazione scritta non è consentita la diffusione e/o la duplicazione anche di una sola parte dello stesso, (come da art. 12,13 e
                                                              successivi della LN. 633/1941) pertanto ogni abuso sarà tutelato nei termini di legge.
                                                                                       A cura di Leonardo Milan
                                                                                                                                                                                                                Slide n°: 1
Le social technologies e la gestione delle risorse umane

Le social technologies sono abitualmente
utilizzate dalle persone non solo native
digitali, ma rimangono bloccate, in gran
parte, sui cancelli delle aziende (leggi
firewall ICT).
     I motivi di sicurezza e di tipo tecnologico sono
      secondari rispetto alle problematiche di tipo
      organizzativo e di ritardo di un management
      che si è formato sul modello compiti/controllo
Le social technologies seguono gli utenti
aziendali con i loro smartphone molte volte
clandestini per le policy aziendali.
            Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan   Slide n°: 2
Le social technologies e la gestione delle risorse umane

Non siamo arrivati (salvo rare eccezioni) in una
situazione di mass collaboration che sarebbe
abilitata dai seguenti aspetti:
     le intranet aziendali evolute,
       che abilitano le reti sociali interne in community
         aziendali
     le aree di sviluppo di queste community:
       innovazione di processo, gestione della conoscenza-
          comunicazione interna, comportamenti organizzativi
          (apertura o meno verso l’esterno, leadership, ecc.)
     le social technologies
       e gli strumenti che consentono la riduzione del
          diaframma interno/esterno all’azienda in un contesto in
          cui la postazione di lavoro del knowledge worker diventa
          più fluida e non solo in termini di spazio ma anche di
          tempo

            Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan   Slide n°: 3
IL SOCIAL BUSINESS




                                                        Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l.
                                                               Riproduzione vietata senza l’espressa autorizzazione dell’autore.
Questo documento contiene informazioni confidenziali e riservate, Senza autorizzazione scritta non è consentita la diffusione e/o la duplicazione anche di una sola parte dello stesso, (come da art. 12,13 e
                                                              successivi della LN. 633/1941) pertanto ogni abuso sarà tutelato nei termini di legge.
                                                                                       A cura di Leonardo Milan
                                              Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan                                                      Slide n°: 4
Cos’è il Social Business

Il Social Business è l'utilizzo di tecnologie e dei processi relazionali dei
Social Network per migliorare:
      la collaborazione (informazione + condivisione = partecipazione) e la
       comunicazione interna
      il Customer Engagement esterno
Il Social Business è molto di più di una semplice configurazione degli
account per i commercial services o di semplice utilizzo:
      dei tools WEB 2.0
      dei servizi web si Social Networking
      Il Social Business, invece, consente processi di conversazione e di diffusione
       del know-how attraverso lo sfruttamento delle social technologies
          all'interno di una cultura collaborativa (prevalentemente in modalità button-up), aperta e
           condivisa per ottimizzare e migliorare il modo in cui le organizzazioni a perseguono le
           finalità di
           business.
Come Ross Dawson ha rilevato che
      "... il vero focus della struttura sociale delle imprese [è] la creazione di una
       organizzazione che fa meglio dei suoi concorrenti attingendo al know-how
       esistente e che non può più essere replicato»




              Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan   Slide n°: 5
A quando il riconoscimento tra le community interne ed esterne?




                                                     By Leonardo Milan




         Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan   Slide n°: 6
Social Business, uno snodo tra azienda e utenti (clienti)




 Social                                                                                                         Social
Business                                                                                                         Web
                                            Azienda




        Tecnologia                                 Social                          Società
                                                  Network



                                              By Leonardo Milan




       Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan      Slide n°: 7
Social Business e Innovazione… una Vision

                                                               Utenti interni, clienti,
                                                               utenti Social Network

                                                                               1
                                                                     Rete Sociale
                                                                    Rete Informale
                                                                    (Social Graph)




   Comunicazione                                                                                                                             Ricerche di mercato
                                                Produzione
           Interna                                                                               Marketing                                   Advertising
                                               (Operations)
Sviluppo prodotti                                                                                                                            Promotions
Ricerca e Sviluppo                                                                                                                           Info-Commerce
 Customer Service                                                                                                                            Vendite
        Recruiting

                         3                                                                                                             2
  Social Touch-Points                Apprendimento,                                           Condivisione                                  Social Contents
         Social Spaces                  Ascolto                                              Partecipazione                                 Conversazioni
                                                                    By Leonardo Milan




                             Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan                          Slide n°: 8
Image by zetson used with Attribution as directed by Creative Commons http://www.flickr.com/photos/zetson/254608875

                                                                               9




                HR 2.0:
Motivare per cambiare
Cambiare per motivare
MotivAzione = motivo che spinge all'azione




                                                                                                                Slide n°: 9
… Occorre presidiare i seguenti aspetti



HR 2.0 è una realtà
         Motivare per cambiare
               Trovare nei dipartimenti interni gli
                      attori del cambiamento
         Cambiare per motivare
               Sponsorship del top management
               Esplicitare le regole di
                      comportamento virtuose

            Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan   Slide n°: 10
La strada HR 2.0 e Social Innovation

 La strada dell'HR 2.0 - Social
   Innovation rappresenta in primis
   e in ogni caso, un percorso di
   community building.
   Il paradigma di fondo parte dal
    considerare che l’azienda, l’ente,
    l’impresa, sono prima di tutto una vera e
    propria comunità organizzata, all’interno
    della quale giocano elementi quali:
      l’appartenenza, il senso di comunità,
       l’integrazione simbolica, la condivisione di
       bisogni e molto altro


 La maturità della community
   interna
   All’interno di una griglia di lettura come
    quello del livello di maturità dell’azienda
    come una Community, i riferimenti sono
    rappresentati dalla coniugazione fra
    maturità e comunità.



                             Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan   Slide n°: 11
Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan   Slide n°: 12
Gerarchie, resistenze al cambiamento e trasparenza

 Qualcosa è cambiato… gli strumenti e le policy utilizzate
  nelle Risorse Umane sono si sono perfezionate in un
  contesto radicalmente differente da quello attuale,
   Un contesto in cui – a fronte di uno scenario stabile e noto – era possibile
    predefinire ruoli e posizioni organizzative e intorno a quelle costruire I servizi
    tipici dell’HR.
      Nell’attuale scenario – complesso, difficilmente prevedibile, in continua ridefinizione
       – questo non solo diventa difficile ma a volte costituisce anche un rischio, una
       sovrastruttura che blocca quella forza creativa e collaborativa che i manager più
       accorti stanno cercando con insistenza.
      Come si rendono più efficienti I processi con modelli partecipati ed emergenti?
      Come si fa crescere il ruolo della Direzione Risorse Umane nell’organizzazione del
       futuro?
      Come si migliora la comunicazione interna con I social media?


 Le resistenze al cambiamento sono fisiologiche, se
  impediscono però una vera evoluzione esse divengono
  patologiche e impoveriscono la vision aziendale.
   “E’ il cambiamento, il continuo cambiamento il fattore dominante nella attuale
    società. Nessuna decisione può essere presa senza considerare il mondo
    non soltanto per quello che è, ma per quello che sarà” . Isaac Asimov


                             Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan   Slide n°: 13
Processi principali da promuovere e presidiare




                Processi di formalizzazione




                                                                                             Sistemi-tools di
                                                                                             comunicazione
                                       By Leonardo Milan




Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan    Slide n°: 14
Step di integrazione rete interna con web aziendale attraverso I social media




Avere una roadmap!                                                                                                                    8. Integrazione
                                                                                                                                      Interno/esterno
• Il futuro delle esperienze web
                                                                                                                        7. Condivisione attiva
  sarà basato attorno                                                                                                      interno-esterno
  alle persone non sui prodotti                                                                   6. Utenti profilati – Social log-in



                                                                          5. Discussione avviata e rappresentata nel website


                                                    4. Brand integrato nei Social Media


                           3. Condivisione dei contenuti avviata e/o incoraggiata


               2. Attività sul sito aziendale ma senza integrazione strategica


     1. Nessuna Social Integration                            By Leonardo Milan




                       Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan                     Slide n°: 15
Strategia: quale strada percorrere?



Community?                                                               Processi?




                                        By Leonardo Milan




 Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan   Slide n°: 16
… Occorre presidiare i seguenti aspetti


L’innovazione è
80% comportamento (in rete)
20% tecnologia (2.0)
         Promuovere
               Le abilità del lavoro in team
               La capacità di fare rete
               Le possibilità di rilanciare la presenza nel
                      territorio
         Attivare il cambiamento
              culturale
            Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan   Slide n°: 17
… Occorre presidiare i seguenti aspetti



Coinvolgere gli utenti
         Individuare i facilitatori
               Potere e visibilità alla community

         Interagire con gli influencer
               Premiazione esplicita dei
                      comportamenti collaborativi




            Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan   Slide n°: 18
… Occorre presidiare i seguenti aspetti



Supportare i processi di
business
         Il Business con il Social
          Business come «new normal»
         Mantenere coerenza con altri
          strumenti e applicazioni
          aziendali
               ma tenendo conto dell’evoluzione reale
                      degli strumenti 2.0 tra gli utenti (finali)
            Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan   Slide n°: 19
HR 2.0 e Social Web Applications




                                     Fonte: www.osservatori.net


Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan   Slide n°: 20
Image by adamcnelson used with Attribution as directed by Creative Commons http://www.flickr.com/photos/adamcnelson/3593821772




        Leonardo Milan - SALeF s.r.l.
                       Cell.: 347-9268728
                 E-mail: leonardo.milan@salef.it




Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan             Slide n°: 21

More Related Content

What's hot

Ingegneria Reputazionale per costruire l'Identità Digitale del Brand
Ingegneria Reputazionale per costruire l'Identità Digitale del BrandIngegneria Reputazionale per costruire l'Identità Digitale del Brand
Ingegneria Reputazionale per costruire l'Identità Digitale del Brand
Reputation Manager
 
Social media manager Executive program per professionisti e aziende - edizion...
Social media manager Executive program per professionisti e aziende - edizion...Social media manager Executive program per professionisti e aziende - edizion...
Social media manager Executive program per professionisti e aziende - edizion...
ifoasapereutile
 
Social business per le PMI
Social business per le PMISocial business per le PMI
Social business per le PMI
Alessandro Prunesti
 
L'evoluzione dell'advertising online: individuare ed entrare in relazione con...
L'evoluzione dell'advertising online: individuare ed entrare in relazione con...L'evoluzione dell'advertising online: individuare ed entrare in relazione con...
L'evoluzione dell'advertising online: individuare ed entrare in relazione con...
Mamadigital
 
Social media monitoring 2010
Social media monitoring 2010Social media monitoring 2010
Social media monitoring 2010
DML Srl
 
Giochi in Azienda
Giochi in AziendaGiochi in Azienda
Giochi in Azienda
Stefano Fago
 
Storia di un progetto social - Cisita Parma
Storia di un progetto social  - Cisita ParmaStoria di un progetto social  - Cisita Parma
Storia di un progetto social - Cisita Parma
Thomas Devoti
 
Il progetto realizzato da Tecla.it per la Digital Strategy del Gruppo Amadori
Il progetto realizzato da Tecla.it per la Digital Strategy del Gruppo Amadori Il progetto realizzato da Tecla.it per la Digital Strategy del Gruppo Amadori
Il progetto realizzato da Tecla.it per la Digital Strategy del Gruppo Amadori
Tecla
 
Social business ottica avanzi
Social business ottica avanziSocial business ottica avanzi
Social business ottica avanzi
Giuseppe Leoni
 
Whirlpool Digital Strategy
Whirlpool Digital StrategyWhirlpool Digital Strategy
Whirlpool Digital Strategy
Andrea Trapani
 
Gli operatori di gaming sui social network - BizUp Enada 2012
Gli operatori di gaming sui social network - BizUp Enada 2012Gli operatori di gaming sui social network - BizUp Enada 2012
Gli operatori di gaming sui social network - BizUp Enada 2012
Bizup
 
Socialbusiness duezero
Socialbusiness duezeroSocialbusiness duezero
Socialbusiness duezero
Giuseppe Leoni
 
Tecnologie Persuasive
Tecnologie PersuasiveTecnologie Persuasive
Tecnologie Persuasive
Nicola Mattina
 
iVision-Made
iVision-MadeiVision-Made
iVision-Made
ivisionweb
 
Social Media Marketing
Social Media MarketingSocial Media Marketing
Social Media Marketing
bsdlover
 
..E POI DICIAMOLO IN GIRO REPUTAZIONE E VENDITE AI TEMPI DI FACEBOOK
..E POI DICIAMOLO IN GIRO REPUTAZIONE E VENDITE AI TEMPI DI FACEBOOK ..E POI DICIAMOLO IN GIRO REPUTAZIONE E VENDITE AI TEMPI DI FACEBOOK
..E POI DICIAMOLO IN GIRO REPUTAZIONE E VENDITE AI TEMPI DI FACEBOOK
Centro Produttività Veneto
 
Evoluzione del Marketing
Evoluzione del MarketingEvoluzione del Marketing
Evoluzione del Marketing
Mario Massone
 
Social Media Marketing: Corso base
Social Media Marketing: Corso baseSocial Media Marketing: Corso base
Social Media Marketing: Corso base
Artlandis' Webinar & Workshop
 
Social media marketing approccio, strumenti e strategie per il social web
Social media marketing approccio, strumenti e strategie per il social webSocial media marketing approccio, strumenti e strategie per il social web
Social media marketing approccio, strumenti e strategie per il social web
Web In Fermento
 

What's hot (19)

Ingegneria Reputazionale per costruire l'Identità Digitale del Brand
Ingegneria Reputazionale per costruire l'Identità Digitale del BrandIngegneria Reputazionale per costruire l'Identità Digitale del Brand
Ingegneria Reputazionale per costruire l'Identità Digitale del Brand
 
Social media manager Executive program per professionisti e aziende - edizion...
Social media manager Executive program per professionisti e aziende - edizion...Social media manager Executive program per professionisti e aziende - edizion...
Social media manager Executive program per professionisti e aziende - edizion...
 
Social business per le PMI
Social business per le PMISocial business per le PMI
Social business per le PMI
 
L'evoluzione dell'advertising online: individuare ed entrare in relazione con...
L'evoluzione dell'advertising online: individuare ed entrare in relazione con...L'evoluzione dell'advertising online: individuare ed entrare in relazione con...
L'evoluzione dell'advertising online: individuare ed entrare in relazione con...
 
Social media monitoring 2010
Social media monitoring 2010Social media monitoring 2010
Social media monitoring 2010
 
Giochi in Azienda
Giochi in AziendaGiochi in Azienda
Giochi in Azienda
 
Storia di un progetto social - Cisita Parma
Storia di un progetto social  - Cisita ParmaStoria di un progetto social  - Cisita Parma
Storia di un progetto social - Cisita Parma
 
Il progetto realizzato da Tecla.it per la Digital Strategy del Gruppo Amadori
Il progetto realizzato da Tecla.it per la Digital Strategy del Gruppo Amadori Il progetto realizzato da Tecla.it per la Digital Strategy del Gruppo Amadori
Il progetto realizzato da Tecla.it per la Digital Strategy del Gruppo Amadori
 
Social business ottica avanzi
Social business ottica avanziSocial business ottica avanzi
Social business ottica avanzi
 
Whirlpool Digital Strategy
Whirlpool Digital StrategyWhirlpool Digital Strategy
Whirlpool Digital Strategy
 
Gli operatori di gaming sui social network - BizUp Enada 2012
Gli operatori di gaming sui social network - BizUp Enada 2012Gli operatori di gaming sui social network - BizUp Enada 2012
Gli operatori di gaming sui social network - BizUp Enada 2012
 
Socialbusiness duezero
Socialbusiness duezeroSocialbusiness duezero
Socialbusiness duezero
 
Tecnologie Persuasive
Tecnologie PersuasiveTecnologie Persuasive
Tecnologie Persuasive
 
iVision-Made
iVision-MadeiVision-Made
iVision-Made
 
Social Media Marketing
Social Media MarketingSocial Media Marketing
Social Media Marketing
 
..E POI DICIAMOLO IN GIRO REPUTAZIONE E VENDITE AI TEMPI DI FACEBOOK
..E POI DICIAMOLO IN GIRO REPUTAZIONE E VENDITE AI TEMPI DI FACEBOOK ..E POI DICIAMOLO IN GIRO REPUTAZIONE E VENDITE AI TEMPI DI FACEBOOK
..E POI DICIAMOLO IN GIRO REPUTAZIONE E VENDITE AI TEMPI DI FACEBOOK
 
Evoluzione del Marketing
Evoluzione del MarketingEvoluzione del Marketing
Evoluzione del Marketing
 
Social Media Marketing: Corso base
Social Media Marketing: Corso baseSocial Media Marketing: Corso base
Social Media Marketing: Corso base
 
Social media marketing approccio, strumenti e strategie per il social web
Social media marketing approccio, strumenti e strategie per il social webSocial media marketing approccio, strumenti e strategie per il social web
Social media marketing approccio, strumenti e strategie per il social web
 

Viewers also liked

Social Network Analysis Applicata
Social Network Analysis ApplicataSocial Network Analysis Applicata
Social Network Analysis Applicata
Giovanni Carturan
 
La lezione di Expo: comunicare con i grandi eventi
La lezione di Expo: comunicare con i grandi eventiLa lezione di Expo: comunicare con i grandi eventi
La lezione di Expo: comunicare con i grandi eventi
Gian Marco Stefanini www.web-research.it SRL
 
Ngrams smoothing
Ngrams smoothingNgrams smoothing
Ngrams smoothing
Digvijay Singh
 
Semantic Analysis using Wikipedia Taxonomy
Semantic Analysis using Wikipedia TaxonomySemantic Analysis using Wikipedia Taxonomy
Semantic Analysis using Wikipedia Taxonomy
Patrick Nicolas
 
Sentiment Analysis - Settore Fashion
Sentiment Analysis - Settore FashionSentiment Analysis - Settore Fashion
Sentiment Analysis - Settore Fashion
Estrogeni
 
L'applicazione delle tecniche di data mining alla personalizzazione dei siti ...
L'applicazione delle tecniche di data mining alla personalizzazione dei siti ...L'applicazione delle tecniche di data mining alla personalizzazione dei siti ...
L'applicazione delle tecniche di data mining alla personalizzazione dei siti ...
Tiziana Capozzoli
 
Nuovi scenari sociali, reti digitali e accumulo di big data. Un approccio sis...
Nuovi scenari sociali, reti digitali e accumulo di big data. Un approccio sis...Nuovi scenari sociali, reti digitali e accumulo di big data. Un approccio sis...
Nuovi scenari sociali, reti digitali e accumulo di big data. Un approccio sis...
Valerio Eletti
 
Representation Learning of Vectors of Words and Phrases
Representation Learning of Vectors of Words and PhrasesRepresentation Learning of Vectors of Words and Phrases
Representation Learning of Vectors of Words and Phrases
Felipe Moraes
 
Natural attractions
Natural attractionsNatural attractions
Natural attractions
Rositsa Dimova
 
Label fail pd_p
Label fail pd_pLabel fail pd_p
Label fail pd_p
Jazli Joe
 
090309seminar talk about Cloud Computing
090309seminar talk about Cloud Computing090309seminar talk about Cloud Computing
090309seminar talk about Cloud Computing
Kohei Nishikawa
 
Priklyu4 enie v italia
Priklyu4 enie v italiaPriklyu4 enie v italia
Priklyu4 enie v italia
Rositsa Dimova
 
H C S Dwebredesign08
H C S Dwebredesign08H C S Dwebredesign08
H C S Dwebredesign08
HCSDweb
 
Designstudionotes
DesignstudionotesDesignstudionotes
Designstudionotes
William Wilkie
 
Task 1
Task 1Task 1
090313seminar Talk About Salesforce For Google Apps
090313seminar Talk About Salesforce For Google Apps090313seminar Talk About Salesforce For Google Apps
090313seminar Talk About Salesforce For Google Apps
Kohei Nishikawa
 

Viewers also liked (20)

Social Network Analysis Applicata
Social Network Analysis ApplicataSocial Network Analysis Applicata
Social Network Analysis Applicata
 
La lezione di Expo: comunicare con i grandi eventi
La lezione di Expo: comunicare con i grandi eventiLa lezione di Expo: comunicare con i grandi eventi
La lezione di Expo: comunicare con i grandi eventi
 
Ngrams smoothing
Ngrams smoothingNgrams smoothing
Ngrams smoothing
 
Semantic Analysis using Wikipedia Taxonomy
Semantic Analysis using Wikipedia TaxonomySemantic Analysis using Wikipedia Taxonomy
Semantic Analysis using Wikipedia Taxonomy
 
Sentiment Analysis - Settore Fashion
Sentiment Analysis - Settore FashionSentiment Analysis - Settore Fashion
Sentiment Analysis - Settore Fashion
 
L'applicazione delle tecniche di data mining alla personalizzazione dei siti ...
L'applicazione delle tecniche di data mining alla personalizzazione dei siti ...L'applicazione delle tecniche di data mining alla personalizzazione dei siti ...
L'applicazione delle tecniche di data mining alla personalizzazione dei siti ...
 
Nuovi scenari sociali, reti digitali e accumulo di big data. Un approccio sis...
Nuovi scenari sociali, reti digitali e accumulo di big data. Un approccio sis...Nuovi scenari sociali, reti digitali e accumulo di big data. Un approccio sis...
Nuovi scenari sociali, reti digitali e accumulo di big data. Un approccio sis...
 
Representation Learning of Vectors of Words and Phrases
Representation Learning of Vectors of Words and PhrasesRepresentation Learning of Vectors of Words and Phrases
Representation Learning of Vectors of Words and Phrases
 
Natural attractions
Natural attractionsNatural attractions
Natural attractions
 
Label fail pd_p
Label fail pd_pLabel fail pd_p
Label fail pd_p
 
11!137 sou
11!137 sou11!137 sou
11!137 sou
 
Mesi 2012
Mesi 2012Mesi 2012
Mesi 2012
 
090309seminar talk about Cloud Computing
090309seminar talk about Cloud Computing090309seminar talk about Cloud Computing
090309seminar talk about Cloud Computing
 
Madagascar
MadagascarMadagascar
Madagascar
 
Priklyu4 enie v italia
Priklyu4 enie v italiaPriklyu4 enie v italia
Priklyu4 enie v italia
 
H C S Dwebredesign08
H C S Dwebredesign08H C S Dwebredesign08
H C S Dwebredesign08
 
Designstudionotes
DesignstudionotesDesignstudionotes
Designstudionotes
 
Zlatka
ZlatkaZlatka
Zlatka
 
Task 1
Task 1Task 1
Task 1
 
090313seminar Talk About Salesforce For Google Apps
090313seminar Talk About Salesforce For Google Apps090313seminar Talk About Salesforce For Google Apps
090313seminar Talk About Salesforce For Google Apps
 

Similar to HR 2.0, about social business

Social CRM: dal monitoraggio alla gestione diretta delle community digitali
Social CRM: dal monitoraggio alla gestione diretta delle community digitali Social CRM: dal monitoraggio alla gestione diretta delle community digitali
Social CRM: dal monitoraggio alla gestione diretta delle community digitali
piero itta
 
Minimaster: La collaboration
Minimaster: La collaborationMinimaster: La collaboration
Minimaster: La collaboration
Filippo Antonelli
 
Le piattaforme per il social business
Le piattaforme per il social businessLe piattaforme per il social business
Le piattaforme per il social business
piero itta
 
nascar overview - 04/2011
nascar overview - 04/2011nascar overview - 04/2011
nascar overview - 04/2011
nascar web agency
 
Focus Group Open Source 14.3.2012 Alessandro Chinnici
Focus Group Open Source 14.3.2012 Alessandro ChinniciFocus Group Open Source 14.3.2012 Alessandro Chinnici
Focus Group Open Source 14.3.2012 Alessandro Chinnici
Roberto Galoppini
 
luca de fino_social crm
luca de fino_social crmluca de fino_social crm
luca de fino_social crm
luca de fino
 
Remo Ponti - Do or do not, there is no try: How to set up a Social Enterprise...
Remo Ponti - Do or do not, there is no try: How to set up a Social Enterprise...Remo Ponti - Do or do not, there is no try: How to set up a Social Enterprise...
Remo Ponti - Do or do not, there is no try: How to set up a Social Enterprise...
OpenKnowledge srl
 
Corso linkedin fiarc_marco_gentilini
Corso linkedin fiarc_marco_gentiliniCorso linkedin fiarc_marco_gentilini
Corso linkedin fiarc_marco_gentilini
Marco Gentilini
 
Linkedin Network Capabilites - come rendere efficace il proprio profilo Linkedin
Linkedin Network Capabilites - come rendere efficace il proprio profilo LinkedinLinkedin Network Capabilites - come rendere efficace il proprio profilo Linkedin
Linkedin Network Capabilites - come rendere efficace il proprio profilo Linkedin
Alessandro Sposato
 
Workshop Social Crm Gubbio
Workshop   Social Crm GubbioWorkshop   Social Crm Gubbio
Workshop Social Crm Gubbio
Piero Itta
 
Digital workplace: parte 4°
Digital workplace: parte 4°Digital workplace: parte 4°
Digital workplace: parte 4°
Alvaro Busetti
 
La presentazione di Mauro Accornero a Global Marketing Social Day
La presentazione di Mauro Accornero a Global Marketing Social DayLa presentazione di Mauro Accornero a Global Marketing Social Day
La presentazione di Mauro Accornero a Global Marketing Social Day
Global Marketing
 
Social CRM, social networks e CRM
Social CRM,  social networks e CRMSocial CRM,  social networks e CRM
Social CRM, social networks e CRM
Roberto Gallerani
 
Trasformazione digitale nel mondo it
Trasformazione digitale nel mondo itTrasformazione digitale nel mondo it
Trasformazione digitale nel mondo it
Alessandro Guidi
 
Lifenergy Web Marketing 2012
Lifenergy Web Marketing 2012Lifenergy Web Marketing 2012
Lifenergy Web Marketing 2012
Lifenergy
 
Social organization all'Italian Social Banking Forum
Social organization all'Italian Social Banking ForumSocial organization all'Italian Social Banking Forum
Social organization all'Italian Social Banking Forum
Social Minds
 
Come I Social Network Stanno Influenzando Il Knowledge
Come I Social Network Stanno Influenzando Il KnowledgeCome I Social Network Stanno Influenzando Il Knowledge
Come I Social Network Stanno Influenzando Il Knowledge
Santa Barbara Institute
 
Progetto Digital Strategy Amadori
Progetto Digital Strategy AmadoriProgetto Digital Strategy Amadori
Progetto Digital Strategy Amadori
Tecla
 
Le banche sono conversazioni - slide ISBF 2014
Le banche sono conversazioni - slide ISBF 2014Le banche sono conversazioni - slide ISBF 2014
Le banche sono conversazioni - slide ISBF 2014
Giuseppe Leoni
 
IBM Customer Experience
IBM Customer ExperienceIBM Customer Experience
IBM Customer Experience
Filippo Antonelli
 

Similar to HR 2.0, about social business (20)

Social CRM: dal monitoraggio alla gestione diretta delle community digitali
Social CRM: dal monitoraggio alla gestione diretta delle community digitali Social CRM: dal monitoraggio alla gestione diretta delle community digitali
Social CRM: dal monitoraggio alla gestione diretta delle community digitali
 
Minimaster: La collaboration
Minimaster: La collaborationMinimaster: La collaboration
Minimaster: La collaboration
 
Le piattaforme per il social business
Le piattaforme per il social businessLe piattaforme per il social business
Le piattaforme per il social business
 
nascar overview - 04/2011
nascar overview - 04/2011nascar overview - 04/2011
nascar overview - 04/2011
 
Focus Group Open Source 14.3.2012 Alessandro Chinnici
Focus Group Open Source 14.3.2012 Alessandro ChinniciFocus Group Open Source 14.3.2012 Alessandro Chinnici
Focus Group Open Source 14.3.2012 Alessandro Chinnici
 
luca de fino_social crm
luca de fino_social crmluca de fino_social crm
luca de fino_social crm
 
Remo Ponti - Do or do not, there is no try: How to set up a Social Enterprise...
Remo Ponti - Do or do not, there is no try: How to set up a Social Enterprise...Remo Ponti - Do or do not, there is no try: How to set up a Social Enterprise...
Remo Ponti - Do or do not, there is no try: How to set up a Social Enterprise...
 
Corso linkedin fiarc_marco_gentilini
Corso linkedin fiarc_marco_gentiliniCorso linkedin fiarc_marco_gentilini
Corso linkedin fiarc_marco_gentilini
 
Linkedin Network Capabilites - come rendere efficace il proprio profilo Linkedin
Linkedin Network Capabilites - come rendere efficace il proprio profilo LinkedinLinkedin Network Capabilites - come rendere efficace il proprio profilo Linkedin
Linkedin Network Capabilites - come rendere efficace il proprio profilo Linkedin
 
Workshop Social Crm Gubbio
Workshop   Social Crm GubbioWorkshop   Social Crm Gubbio
Workshop Social Crm Gubbio
 
Digital workplace: parte 4°
Digital workplace: parte 4°Digital workplace: parte 4°
Digital workplace: parte 4°
 
La presentazione di Mauro Accornero a Global Marketing Social Day
La presentazione di Mauro Accornero a Global Marketing Social DayLa presentazione di Mauro Accornero a Global Marketing Social Day
La presentazione di Mauro Accornero a Global Marketing Social Day
 
Social CRM, social networks e CRM
Social CRM,  social networks e CRMSocial CRM,  social networks e CRM
Social CRM, social networks e CRM
 
Trasformazione digitale nel mondo it
Trasformazione digitale nel mondo itTrasformazione digitale nel mondo it
Trasformazione digitale nel mondo it
 
Lifenergy Web Marketing 2012
Lifenergy Web Marketing 2012Lifenergy Web Marketing 2012
Lifenergy Web Marketing 2012
 
Social organization all'Italian Social Banking Forum
Social organization all'Italian Social Banking ForumSocial organization all'Italian Social Banking Forum
Social organization all'Italian Social Banking Forum
 
Come I Social Network Stanno Influenzando Il Knowledge
Come I Social Network Stanno Influenzando Il KnowledgeCome I Social Network Stanno Influenzando Il Knowledge
Come I Social Network Stanno Influenzando Il Knowledge
 
Progetto Digital Strategy Amadori
Progetto Digital Strategy AmadoriProgetto Digital Strategy Amadori
Progetto Digital Strategy Amadori
 
Le banche sono conversazioni - slide ISBF 2014
Le banche sono conversazioni - slide ISBF 2014Le banche sono conversazioni - slide ISBF 2014
Le banche sono conversazioni - slide ISBF 2014
 
IBM Customer Experience
IBM Customer ExperienceIBM Customer Experience
IBM Customer Experience
 

More from Leonardo Milan

Posizionamento competitivo: le sei vie strategiche
Posizionamento competitivo: le sei vie strategichePosizionamento competitivo: le sei vie strategiche
Posizionamento competitivo: le sei vie strategiche
Leonardo Milan
 
Competenze emotive di un coach. L'empatia nel processo di focusing
Competenze emotive di un coach. L'empatia nel processo di focusingCompetenze emotive di un coach. L'empatia nel processo di focusing
Competenze emotive di un coach. L'empatia nel processo di focusing
Leonardo Milan
 
Intelligenza emotiva per il cambiamento: il modello Six Seconds (SEI e VS)
Intelligenza emotiva per il cambiamento: il modello Six Seconds (SEI e VS)Intelligenza emotiva per il cambiamento: il modello Six Seconds (SEI e VS)
Intelligenza emotiva per il cambiamento: il modello Six Seconds (SEI e VS)
Leonardo Milan
 
Team coaching e la gestione efficace di un team
Team coaching e la gestione efficace di un teamTeam coaching e la gestione efficace di un team
Team coaching e la gestione efficace di un team
Leonardo Milan
 
Social Web Innovazione - percorsi formativi
Social Web Innovazione - percorsi formativiSocial Web Innovazione - percorsi formativi
Social Web Innovazione - percorsi formativi
Leonardo Milan
 
Scenari di fidelizzazione territoriale
Scenari di fidelizzazione territorialeScenari di fidelizzazione territoriale
Scenari di fidelizzazione territoriale
Leonardo Milan
 
Integrazione del CRM nei processi aziendali
Integrazione del CRM nei processi aziendaliIntegrazione del CRM nei processi aziendali
Integrazione del CRM nei processi aziendali
Leonardo Milan
 
Digital Marketing e Mobile Marketing
Digital Marketing e Mobile MarketingDigital Marketing e Mobile Marketing
Digital Marketing e Mobile Marketing
Leonardo Milan
 
Implementazione di un CRM
Implementazione di un CRMImplementazione di un CRM
Implementazione di un CRM
Leonardo Milan
 
Introduzione al CRM
Introduzione al CRMIntroduzione al CRM
Introduzione al CRM
Leonardo Milan
 
Le e-business solutions in un’analisi del mercato ICT
Le e-business solutions in un’analisi del mercato ICTLe e-business solutions in un’analisi del mercato ICT
Le e-business solutions in un’analisi del mercato ICT
Leonardo Milan
 

More from Leonardo Milan (12)

Posizionamento competitivo: le sei vie strategiche
Posizionamento competitivo: le sei vie strategichePosizionamento competitivo: le sei vie strategiche
Posizionamento competitivo: le sei vie strategiche
 
Competenze emotive di un coach. L'empatia nel processo di focusing
Competenze emotive di un coach. L'empatia nel processo di focusingCompetenze emotive di un coach. L'empatia nel processo di focusing
Competenze emotive di un coach. L'empatia nel processo di focusing
 
Intelligenza emotiva per il cambiamento: il modello Six Seconds (SEI e VS)
Intelligenza emotiva per il cambiamento: il modello Six Seconds (SEI e VS)Intelligenza emotiva per il cambiamento: il modello Six Seconds (SEI e VS)
Intelligenza emotiva per il cambiamento: il modello Six Seconds (SEI e VS)
 
Team coaching e la gestione efficace di un team
Team coaching e la gestione efficace di un teamTeam coaching e la gestione efficace di un team
Team coaching e la gestione efficace di un team
 
Social Web Innovazione - percorsi formativi
Social Web Innovazione - percorsi formativiSocial Web Innovazione - percorsi formativi
Social Web Innovazione - percorsi formativi
 
Scenari di fidelizzazione territoriale
Scenari di fidelizzazione territorialeScenari di fidelizzazione territoriale
Scenari di fidelizzazione territoriale
 
Integrazione del CRM nei processi aziendali
Integrazione del CRM nei processi aziendaliIntegrazione del CRM nei processi aziendali
Integrazione del CRM nei processi aziendali
 
Digital Marketing e Mobile Marketing
Digital Marketing e Mobile MarketingDigital Marketing e Mobile Marketing
Digital Marketing e Mobile Marketing
 
Implementazione di un CRM
Implementazione di un CRMImplementazione di un CRM
Implementazione di un CRM
 
Introduzione al CRM
Introduzione al CRMIntroduzione al CRM
Introduzione al CRM
 
Le e-business solutions in un’analisi del mercato ICT
Le e-business solutions in un’analisi del mercato ICTLe e-business solutions in un’analisi del mercato ICT
Le e-business solutions in un’analisi del mercato ICT
 
Marketing Virale
Marketing ViraleMarketing Virale
Marketing Virale
 

HR 2.0, about social business

  • 1. Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. Riproduzione vietata senza l’espressa autorizzazione dell’autore. Questo documento contiene informazioni confidenziali e riservate, Senza autorizzazione scritta non è consentita la diffusione e/o la duplicazione anche di una sola parte dello stesso, (come da art. 12,13 e successivi della LN. 633/1941) pertanto ogni abuso sarà tutelato nei termini di legge. A cura di Leonardo Milan Slide n°: 1
  • 2. Le social technologies e la gestione delle risorse umane Le social technologies sono abitualmente utilizzate dalle persone non solo native digitali, ma rimangono bloccate, in gran parte, sui cancelli delle aziende (leggi firewall ICT).  I motivi di sicurezza e di tipo tecnologico sono secondari rispetto alle problematiche di tipo organizzativo e di ritardo di un management che si è formato sul modello compiti/controllo Le social technologies seguono gli utenti aziendali con i loro smartphone molte volte clandestini per le policy aziendali. Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 2
  • 3. Le social technologies e la gestione delle risorse umane Non siamo arrivati (salvo rare eccezioni) in una situazione di mass collaboration che sarebbe abilitata dai seguenti aspetti:  le intranet aziendali evolute,  che abilitano le reti sociali interne in community aziendali  le aree di sviluppo di queste community:  innovazione di processo, gestione della conoscenza- comunicazione interna, comportamenti organizzativi (apertura o meno verso l’esterno, leadership, ecc.)  le social technologies  e gli strumenti che consentono la riduzione del diaframma interno/esterno all’azienda in un contesto in cui la postazione di lavoro del knowledge worker diventa più fluida e non solo in termini di spazio ma anche di tempo Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 3
  • 4. IL SOCIAL BUSINESS Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. Riproduzione vietata senza l’espressa autorizzazione dell’autore. Questo documento contiene informazioni confidenziali e riservate, Senza autorizzazione scritta non è consentita la diffusione e/o la duplicazione anche di una sola parte dello stesso, (come da art. 12,13 e successivi della LN. 633/1941) pertanto ogni abuso sarà tutelato nei termini di legge. A cura di Leonardo Milan Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 4
  • 5. Cos’è il Social Business Il Social Business è l'utilizzo di tecnologie e dei processi relazionali dei Social Network per migliorare:  la collaborazione (informazione + condivisione = partecipazione) e la comunicazione interna  il Customer Engagement esterno Il Social Business è molto di più di una semplice configurazione degli account per i commercial services o di semplice utilizzo:  dei tools WEB 2.0  dei servizi web si Social Networking  Il Social Business, invece, consente processi di conversazione e di diffusione del know-how attraverso lo sfruttamento delle social technologies  all'interno di una cultura collaborativa (prevalentemente in modalità button-up), aperta e condivisa per ottimizzare e migliorare il modo in cui le organizzazioni a perseguono le finalità di business. Come Ross Dawson ha rilevato che  "... il vero focus della struttura sociale delle imprese [è] la creazione di una organizzazione che fa meglio dei suoi concorrenti attingendo al know-how esistente e che non può più essere replicato» Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 5
  • 6. A quando il riconoscimento tra le community interne ed esterne? By Leonardo Milan Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 6
  • 7. Social Business, uno snodo tra azienda e utenti (clienti) Social Social Business Web Azienda Tecnologia Social Società Network By Leonardo Milan Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 7
  • 8. Social Business e Innovazione… una Vision Utenti interni, clienti, utenti Social Network 1 Rete Sociale Rete Informale (Social Graph) Comunicazione Ricerche di mercato Produzione Interna Marketing Advertising (Operations) Sviluppo prodotti Promotions Ricerca e Sviluppo Info-Commerce Customer Service Vendite Recruiting 3 2 Social Touch-Points Apprendimento, Condivisione Social Contents Social Spaces Ascolto Partecipazione Conversazioni By Leonardo Milan Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 8
  • 9. Image by zetson used with Attribution as directed by Creative Commons http://www.flickr.com/photos/zetson/254608875 9 HR 2.0: Motivare per cambiare Cambiare per motivare MotivAzione = motivo che spinge all'azione Slide n°: 9
  • 10. … Occorre presidiare i seguenti aspetti HR 2.0 è una realtà  Motivare per cambiare  Trovare nei dipartimenti interni gli attori del cambiamento  Cambiare per motivare  Sponsorship del top management  Esplicitare le regole di comportamento virtuose Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 10
  • 11. La strada HR 2.0 e Social Innovation  La strada dell'HR 2.0 - Social Innovation rappresenta in primis e in ogni caso, un percorso di community building.  Il paradigma di fondo parte dal considerare che l’azienda, l’ente, l’impresa, sono prima di tutto una vera e propria comunità organizzata, all’interno della quale giocano elementi quali:  l’appartenenza, il senso di comunità, l’integrazione simbolica, la condivisione di bisogni e molto altro  La maturità della community interna  All’interno di una griglia di lettura come quello del livello di maturità dell’azienda come una Community, i riferimenti sono rappresentati dalla coniugazione fra maturità e comunità. Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 11
  • 12. Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 12
  • 13. Gerarchie, resistenze al cambiamento e trasparenza  Qualcosa è cambiato… gli strumenti e le policy utilizzate nelle Risorse Umane sono si sono perfezionate in un contesto radicalmente differente da quello attuale,  Un contesto in cui – a fronte di uno scenario stabile e noto – era possibile predefinire ruoli e posizioni organizzative e intorno a quelle costruire I servizi tipici dell’HR.  Nell’attuale scenario – complesso, difficilmente prevedibile, in continua ridefinizione – questo non solo diventa difficile ma a volte costituisce anche un rischio, una sovrastruttura che blocca quella forza creativa e collaborativa che i manager più accorti stanno cercando con insistenza.  Come si rendono più efficienti I processi con modelli partecipati ed emergenti?  Come si fa crescere il ruolo della Direzione Risorse Umane nell’organizzazione del futuro?  Come si migliora la comunicazione interna con I social media?  Le resistenze al cambiamento sono fisiologiche, se impediscono però una vera evoluzione esse divengono patologiche e impoveriscono la vision aziendale.  “E’ il cambiamento, il continuo cambiamento il fattore dominante nella attuale società. Nessuna decisione può essere presa senza considerare il mondo non soltanto per quello che è, ma per quello che sarà” . Isaac Asimov Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 13
  • 14. Processi principali da promuovere e presidiare Processi di formalizzazione Sistemi-tools di comunicazione By Leonardo Milan Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 14
  • 15. Step di integrazione rete interna con web aziendale attraverso I social media Avere una roadmap! 8. Integrazione Interno/esterno • Il futuro delle esperienze web 7. Condivisione attiva sarà basato attorno interno-esterno alle persone non sui prodotti 6. Utenti profilati – Social log-in 5. Discussione avviata e rappresentata nel website 4. Brand integrato nei Social Media 3. Condivisione dei contenuti avviata e/o incoraggiata 2. Attività sul sito aziendale ma senza integrazione strategica 1. Nessuna Social Integration By Leonardo Milan Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 15
  • 16. Strategia: quale strada percorrere? Community? Processi? By Leonardo Milan Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 16
  • 17. … Occorre presidiare i seguenti aspetti L’innovazione è 80% comportamento (in rete) 20% tecnologia (2.0)  Promuovere  Le abilità del lavoro in team  La capacità di fare rete  Le possibilità di rilanciare la presenza nel territorio  Attivare il cambiamento culturale Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 17
  • 18. … Occorre presidiare i seguenti aspetti Coinvolgere gli utenti  Individuare i facilitatori  Potere e visibilità alla community  Interagire con gli influencer  Premiazione esplicita dei comportamenti collaborativi Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 18
  • 19. … Occorre presidiare i seguenti aspetti Supportare i processi di business  Il Business con il Social Business come «new normal»  Mantenere coerenza con altri strumenti e applicazioni aziendali  ma tenendo conto dell’evoluzione reale degli strumenti 2.0 tra gli utenti (finali) Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 19
  • 20. HR 2.0 e Social Web Applications Fonte: www.osservatori.net Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 20
  • 21. Image by adamcnelson used with Attribution as directed by Creative Commons http://www.flickr.com/photos/adamcnelson/3593821772 Leonardo Milan - SALeF s.r.l. Cell.: 347-9268728 E-mail: leonardo.milan@salef.it Presentazione Progetto Social Business - Riproduzione riservata © by SALeF s.r.l. - a cura di Leonardo Milan Slide n°: 21