SlideShare a Scribd company logo
Corso Assistenti Maggio 2013
Facciamo le presentazioni
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Ambiente di lavoro:
Studio di Firenze
Viale Gramsci 73 50121
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Ambiente di lavoro:
Studio di Monsummano Terme PT
Via Mazzini 45
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
- Vision
- Mission
- Policy
Lo studio Odontoiatrico è una piccola impresa
e come tale deve avere:
Vision:
l'insieme degli obiettivi di lungo periodo per la propria
azienda, associazione, o anche della propria vita.
Comprende anche la visione generale del mercato e
l'interpretazione di lungo periodo del ruolo dell’impresa
nel contesto economico e sociale.l'insieme degli obiettivi di lungo periodo che i
Esempi:
Bill Gates (1980) – "Un personal computer su ogni scrivania, e ogni
computer con un software Microsoft installato";
CIA – "Noi forniamo informazioni e agiamo al fine di assicurare la
sicurezza nazionale degli Stati Uniti d'America e la conservazione della vita
e degli ideali americani"
Vision individuale – "Mi sento fisicamente a posto, ho quasi finito i miei
studi, sono coinvolto attivamente in due relazioni interpersonali strette,
faccio o farò un lavoro che mi piace e mi gratifica”
Mission:
La missione di un'organizzazione o impresa, è il suo scopo ultimo, la
giustificazione stessa della sua esistenza.Il mission statement è il
"manifesto" della missione ed è in molti sensi analogo alla
visione aziendale. Tuttavia, a differenza di questo, tende a focalizzarsi
più sul presente e a fornire una guida operativa.
La Mission dovrebbe rispondere alle tre domande fondamentali:
Chi siamo?Cosa vogliamo fare?Perché lo facciamo?
Chi siamo?Cosa vogliamo fare?Perché lo facciamo?
Policy:
un insieme di azioni (ma anche di non azioni) poste in
essere da soggetti di carattere pubblico e privato, in
qualche modo correlate ad un problema collettivo.
es: policy informatica dello studio (essere o non essere sui
social networks), policy pubblicitaria, etc.......
Si tratta di concetti importanti che tutti gli operatori
coinvolti in una cosiddetta “impresa” devono condividere
ed è importante dichiarare:
Corso per Assistenti Dentista
Staff di Firenze:
- Dr. Massimo Cianci Odontoiatra
- Dr. Silvio Bonanni Odontoiatra
- Dr.ssa Manuela Fici Logopedista
- Dr. Davide Papi Osteopata
- Claudia Fontana Assistente
- Irene Ferrara Assistente
Staff di Monsummano Terme :
- Dr. Michele Pieraccini Odontoiatra
- Dr. ssa Serena Ferroni Odontoiatra
- Eleonora Bacci Assistente
Corso per Assistenti Dentista
Ortodonzia o Ortognatodonzia
è quella branca dell'odontoiatria che studia le diverse
anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e
delle ossa mascellari; è attuata esclusivamente dagli
odontoiatri e dagli specialisti in ortognatodonzia.
Ha lo scopo di prevenire, eliminare o attenuare tali
anomalie mantenendo o riportando gli organi della
masticazione e il profilo facciale nella posizione più corretta
possibile.
All’interno della disciplina ortodontica si distinguono in base
alle fasi del trattamento:
Ortodonzia preventiva
Ortodonzia intercettiva
Ortodonzia funzionale
Ortodonzia fissa o di fase 2
Ortodonzia preprotesica
Ortodonzia prechirurgica
Ortodonzia cosmetica
Corso per Assistenti Dentista
L’ortodonzia cura quindi le MALOCCLUSIONI.
Come si definisce una malocclusione ?
Corso per Assistenti Dentista
Quindi una bocca sana è quella nella quale i tessuti gengivali
sono rosei, compatti privi di infiammazione o di irritazione,
con denti privi di carie con tonalità cromatica variabile dal
bianco al giallo chiaro.
Una bocca in “NORMOCCLUSIONE” è quella che
presenta armonia statica e dinamica tra ossa denti e
muscoli. Esteriormente la mandibola in posizione di riposo
non presenta tensioni muscolari, i denti si sfiorano e le
labbra sono chiuse ma non serrate.
Ma la valutazione statica della dentatura è sufficiente ?
NO
Dobbiamo valutare la funzione complessiva
Corso per Assistenti Dentista
Deglutizione atipica
Corso per Assistenti Dentista
Quindi in prima visita si dovranno analizzare funzionalità:
- fonatoria
- deglutitoria
- respiratoria
- masticatoria
- del labbro sup. e inf.
- frenuli labiali e linguali
- parafunzioni (bruxismo, serramento)
- muscolari (m. masticatori, linguali, posturali)
- vizi di succhiamento (labbro, lingua, dita, ciuccio)
Ruolo dell’assistente nella prima visita ortodontica
- primo contatto (telefonico, email)
- compilazione della scheda anagrafica del paziente
- compilazione della scheda anamnestica basilare
- liberatoria per la privacy (dati sensibili)
- predisposizione dell’ambiente e dello strumentario
necessario (in genere specillo e specchietto)
- istruzioni comportamentali durante la prima visita
(secondo le preferenze del medico per es: non si interrompe mai, a
meno che non ci sia una vera emergenza, non si passano telefonate, non si
aggiungono commenti alle spiegazioni del medico, ne si parla ai genitori....
etc...)
Durante la prima visita in genere si procede
all’esecuzione delle:
- fotografie (retrattori labiali e delle guance, specchi)
- radiografie (mezzi di protezione, preparazione software)
- impronte (cucchiai da impronta diversi a seconda della
misura e del materiale da utilizzare)
se la procedura prevede un secondo appuntamento per
comunicare i risultati dello studio del caso si programma
altrimenti si fa la diagnosi ed il PDT
Lo studio del caso si basa sull’analisi di tutte le informazioni
ricavate dalla prima visita:
- fotografie (esecuzione assistente ?)
- radiografie (esecuzione medico)
- analisi cefalometrica (assistente ?)
- analisi dello spazio sui modelli (assistente ?)
La diagnosi della malocclusione naturalmente è pertinenza
dello specialista in Ortognatodonzia
Diagnosi scritta per archiviazione e per il paziente
Nessun trattamento
o attesa
Proposta di trattamento:
- consenso informato scritto
- preventivo scritto dettagliato
-modalità di pagamento
fatturazione prima visita
e app. per controllo succ.
fatturazione prima visita,
acconto per terapia, app. succ.
Compilazione della prescrizione
per laboratorio

More Related Content

Similar to Corso per Assistenti Dentista

SEAGRUPPO - Tecniche di comunicazione efficace
SEAGRUPPO - Tecniche di comunicazione efficaceSEAGRUPPO - Tecniche di comunicazione efficace
SEAGRUPPO - Tecniche di comunicazione efficace
seagruppo
 
Corso di base in Comunicazione per Aaziende e Associazioni
Corso di base in Comunicazione per Aaziende e AssociazioniCorso di base in Comunicazione per Aaziende e Associazioni
Corso di base in Comunicazione per Aaziende e Associazioni
eraclito2000
 
Corso iref rapporto medico paziente
Corso iref rapporto medico pazienteCorso iref rapporto medico paziente
Corso iref rapporto medico paziente
Gianluca
 
La rete delle agenzie di protezione ambientale: una cultura pubblica
La rete delle agenzie di protezione ambientale: una cultura pubblicaLa rete delle agenzie di protezione ambientale: una cultura pubblica
La rete delle agenzie di protezione ambientale: una cultura pubblica
Marco Talluri
 
Leonardi e Cussotto, Lamezia Terme, 1 aprilo 2017
Leonardi e Cussotto, Lamezia Terme, 1 aprilo 2017Leonardi e Cussotto, Lamezia Terme, 1 aprilo 2017
Leonardi e Cussotto, Lamezia Terme, 1 aprilo 2017
Davis Cussotto
 
Sicurezza e tutela per gli operatori dei servizi sociali
Sicurezza e tutela per gli operatori dei servizi socialiSicurezza e tutela per gli operatori dei servizi sociali
Sicurezza e tutela per gli operatori dei servizi sociali
Franco Pesaresi
 
“Io penso, io comunico” ovvero la ricerca a sostegno della comunicazione fa...
“Io penso, io comunico”  ovvero  la ricerca a sostegno della comunicazione fa...“Io penso, io comunico”  ovvero  la ricerca a sostegno della comunicazione fa...
“Io penso, io comunico” ovvero la ricerca a sostegno della comunicazione fa...
imartini
 
Podo presentazione 2012 01-31
Podo presentazione 2012 01-31Podo presentazione 2012 01-31
Podo presentazione 2012 01-31
Giancarlo Stringhini
 
RLS - TECNICHE DI COMUNICAZIONE EFFICACE
RLS - TECNICHE DI COMUNICAZIONE EFFICACERLS - TECNICHE DI COMUNICAZIONE EFFICACE
RLS - TECNICHE DI COMUNICAZIONE EFFICACE
seagruppo
 
Il passaparola per un dental team di successo
Il passaparola per un dental team di successoIl passaparola per un dental team di successo
Il passaparola per un dental team di successo
Davis Cussotto
 
il punto su ... mobbing
il punto su ... mobbingil punto su ... mobbing
il punto su ... mobbing
Drughe .it
 
10-05-13 giornata studio PERLab
10-05-13 giornata studio PERLab10-05-13 giornata studio PERLab
10-05-13 giornata studio PERLab
Eleonora Pelacani
 
Download brasile fortaleza-11-19_giugno_2011
Download brasile fortaleza-11-19_giugno_2011Download brasile fortaleza-11-19_giugno_2011
Download brasile fortaleza-11-19_giugno_2011
crisso10
 
Slide ruocco mg5 ud2 rganigrammi apss e dist est 14 15
Slide ruocco mg5 ud2 rganigrammi apss e dist est 14 15Slide ruocco mg5 ud2 rganigrammi apss e dist est 14 15
Slide ruocco mg5 ud2 rganigrammi apss e dist est 14 15
RosaDelDeserto
 
Il passaparola per un dental team di successo
Il passaparola per un dental team di successoIl passaparola per un dental team di successo
Il passaparola per un dental team di successo
Davis Cussotto
 
61°congresso nazionale andi riccione2017
61°congresso nazionale andi riccione201761°congresso nazionale andi riccione2017
61°congresso nazionale andi riccione2017
Davis Cussotto
 
03 antonio d'itollo bes e icf
03 antonio d'itollo bes e icf03 antonio d'itollo bes e icf
03 antonio d'itollo bes e icf
SanGiovanniDiDioWEB
 
Presentazione icf 4 ottobre
Presentazione icf 4 ottobrePresentazione icf 4 ottobre
Presentazione icf 4 ottobre
annaivan
 

Similar to Corso per Assistenti Dentista (20)

SEAGRUPPO - Tecniche di comunicazione efficace
SEAGRUPPO - Tecniche di comunicazione efficaceSEAGRUPPO - Tecniche di comunicazione efficace
SEAGRUPPO - Tecniche di comunicazione efficace
 
185 la sicurezza sul lavoro viaggia con le donne
185   la sicurezza sul lavoro viaggia con le donne185   la sicurezza sul lavoro viaggia con le donne
185 la sicurezza sul lavoro viaggia con le donne
 
Corso di base in Comunicazione per Aaziende e Associazioni
Corso di base in Comunicazione per Aaziende e AssociazioniCorso di base in Comunicazione per Aaziende e Associazioni
Corso di base in Comunicazione per Aaziende e Associazioni
 
Corso iref rapporto medico paziente
Corso iref rapporto medico pazienteCorso iref rapporto medico paziente
Corso iref rapporto medico paziente
 
La rete delle agenzie di protezione ambientale: una cultura pubblica
La rete delle agenzie di protezione ambientale: una cultura pubblicaLa rete delle agenzie di protezione ambientale: una cultura pubblica
La rete delle agenzie di protezione ambientale: una cultura pubblica
 
Leonardi e Cussotto, Lamezia Terme, 1 aprilo 2017
Leonardi e Cussotto, Lamezia Terme, 1 aprilo 2017Leonardi e Cussotto, Lamezia Terme, 1 aprilo 2017
Leonardi e Cussotto, Lamezia Terme, 1 aprilo 2017
 
Sicurezza e tutela per gli operatori dei servizi sociali
Sicurezza e tutela per gli operatori dei servizi socialiSicurezza e tutela per gli operatori dei servizi sociali
Sicurezza e tutela per gli operatori dei servizi sociali
 
“Io penso, io comunico” ovvero la ricerca a sostegno della comunicazione fa...
“Io penso, io comunico”  ovvero  la ricerca a sostegno della comunicazione fa...“Io penso, io comunico”  ovvero  la ricerca a sostegno della comunicazione fa...
“Io penso, io comunico” ovvero la ricerca a sostegno della comunicazione fa...
 
Podo presentazione 2012 01-31
Podo presentazione 2012 01-31Podo presentazione 2012 01-31
Podo presentazione 2012 01-31
 
RLS - TECNICHE DI COMUNICAZIONE EFFICACE
RLS - TECNICHE DI COMUNICAZIONE EFFICACERLS - TECNICHE DI COMUNICAZIONE EFFICACE
RLS - TECNICHE DI COMUNICAZIONE EFFICACE
 
Int. emotiva 10 11 maggio
Int. emotiva 10 11 maggioInt. emotiva 10 11 maggio
Int. emotiva 10 11 maggio
 
Il passaparola per un dental team di successo
Il passaparola per un dental team di successoIl passaparola per un dental team di successo
Il passaparola per un dental team di successo
 
il punto su ... mobbing
il punto su ... mobbingil punto su ... mobbing
il punto su ... mobbing
 
10-05-13 giornata studio PERLab
10-05-13 giornata studio PERLab10-05-13 giornata studio PERLab
10-05-13 giornata studio PERLab
 
Download brasile fortaleza-11-19_giugno_2011
Download brasile fortaleza-11-19_giugno_2011Download brasile fortaleza-11-19_giugno_2011
Download brasile fortaleza-11-19_giugno_2011
 
Slide ruocco mg5 ud2 rganigrammi apss e dist est 14 15
Slide ruocco mg5 ud2 rganigrammi apss e dist est 14 15Slide ruocco mg5 ud2 rganigrammi apss e dist est 14 15
Slide ruocco mg5 ud2 rganigrammi apss e dist est 14 15
 
Il passaparola per un dental team di successo
Il passaparola per un dental team di successoIl passaparola per un dental team di successo
Il passaparola per un dental team di successo
 
61°congresso nazionale andi riccione2017
61°congresso nazionale andi riccione201761°congresso nazionale andi riccione2017
61°congresso nazionale andi riccione2017
 
03 antonio d'itollo bes e icf
03 antonio d'itollo bes e icf03 antonio d'itollo bes e icf
03 antonio d'itollo bes e icf
 
Presentazione icf 4 ottobre
Presentazione icf 4 ottobrePresentazione icf 4 ottobre
Presentazione icf 4 ottobre
 

Corso per Assistenti Dentista

  • 5. Ambiente di lavoro: Studio di Firenze Viale Gramsci 73 50121
  • 16. Ambiente di lavoro: Studio di Monsummano Terme PT Via Mazzini 45
  • 27. - Vision - Mission - Policy Lo studio Odontoiatrico è una piccola impresa e come tale deve avere:
  • 28. Vision: l'insieme degli obiettivi di lungo periodo per la propria azienda, associazione, o anche della propria vita. Comprende anche la visione generale del mercato e l'interpretazione di lungo periodo del ruolo dell’impresa nel contesto economico e sociale.l'insieme degli obiettivi di lungo periodo che i
  • 29. Esempi: Bill Gates (1980) – "Un personal computer su ogni scrivania, e ogni computer con un software Microsoft installato"; CIA – "Noi forniamo informazioni e agiamo al fine di assicurare la sicurezza nazionale degli Stati Uniti d'America e la conservazione della vita e degli ideali americani" Vision individuale – "Mi sento fisicamente a posto, ho quasi finito i miei studi, sono coinvolto attivamente in due relazioni interpersonali strette, faccio o farò un lavoro che mi piace e mi gratifica”
  • 30. Mission: La missione di un'organizzazione o impresa, è il suo scopo ultimo, la giustificazione stessa della sua esistenza.Il mission statement è il "manifesto" della missione ed è in molti sensi analogo alla visione aziendale. Tuttavia, a differenza di questo, tende a focalizzarsi più sul presente e a fornire una guida operativa. La Mission dovrebbe rispondere alle tre domande fondamentali: Chi siamo?Cosa vogliamo fare?Perché lo facciamo? Chi siamo?Cosa vogliamo fare?Perché lo facciamo?
  • 31. Policy: un insieme di azioni (ma anche di non azioni) poste in essere da soggetti di carattere pubblico e privato, in qualche modo correlate ad un problema collettivo. es: policy informatica dello studio (essere o non essere sui social networks), policy pubblicitaria, etc.......
  • 32. Si tratta di concetti importanti che tutti gli operatori coinvolti in una cosiddetta “impresa” devono condividere ed è importante dichiarare:
  • 34. Staff di Firenze: - Dr. Massimo Cianci Odontoiatra - Dr. Silvio Bonanni Odontoiatra - Dr.ssa Manuela Fici Logopedista - Dr. Davide Papi Osteopata - Claudia Fontana Assistente - Irene Ferrara Assistente Staff di Monsummano Terme : - Dr. Michele Pieraccini Odontoiatra - Dr. ssa Serena Ferroni Odontoiatra - Eleonora Bacci Assistente
  • 36. Ortodonzia o Ortognatodonzia è quella branca dell'odontoiatria che studia le diverse anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari; è attuata esclusivamente dagli odontoiatri e dagli specialisti in ortognatodonzia. Ha lo scopo di prevenire, eliminare o attenuare tali anomalie mantenendo o riportando gli organi della masticazione e il profilo facciale nella posizione più corretta possibile.
  • 37. All’interno della disciplina ortodontica si distinguono in base alle fasi del trattamento: Ortodonzia preventiva Ortodonzia intercettiva Ortodonzia funzionale Ortodonzia fissa o di fase 2 Ortodonzia preprotesica Ortodonzia prechirurgica Ortodonzia cosmetica
  • 39. L’ortodonzia cura quindi le MALOCCLUSIONI. Come si definisce una malocclusione ?
  • 41. Quindi una bocca sana è quella nella quale i tessuti gengivali sono rosei, compatti privi di infiammazione o di irritazione, con denti privi di carie con tonalità cromatica variabile dal bianco al giallo chiaro. Una bocca in “NORMOCCLUSIONE” è quella che presenta armonia statica e dinamica tra ossa denti e muscoli. Esteriormente la mandibola in posizione di riposo non presenta tensioni muscolari, i denti si sfiorano e le labbra sono chiuse ma non serrate.
  • 42. Ma la valutazione statica della dentatura è sufficiente ? NO Dobbiamo valutare la funzione complessiva
  • 46. Quindi in prima visita si dovranno analizzare funzionalità: - fonatoria - deglutitoria - respiratoria - masticatoria - del labbro sup. e inf. - frenuli labiali e linguali - parafunzioni (bruxismo, serramento) - muscolari (m. masticatori, linguali, posturali) - vizi di succhiamento (labbro, lingua, dita, ciuccio)
  • 47. Ruolo dell’assistente nella prima visita ortodontica - primo contatto (telefonico, email) - compilazione della scheda anagrafica del paziente - compilazione della scheda anamnestica basilare - liberatoria per la privacy (dati sensibili) - predisposizione dell’ambiente e dello strumentario necessario (in genere specillo e specchietto) - istruzioni comportamentali durante la prima visita (secondo le preferenze del medico per es: non si interrompe mai, a meno che non ci sia una vera emergenza, non si passano telefonate, non si aggiungono commenti alle spiegazioni del medico, ne si parla ai genitori.... etc...)
  • 48. Durante la prima visita in genere si procede all’esecuzione delle: - fotografie (retrattori labiali e delle guance, specchi) - radiografie (mezzi di protezione, preparazione software) - impronte (cucchiai da impronta diversi a seconda della misura e del materiale da utilizzare) se la procedura prevede un secondo appuntamento per comunicare i risultati dello studio del caso si programma altrimenti si fa la diagnosi ed il PDT
  • 49. Lo studio del caso si basa sull’analisi di tutte le informazioni ricavate dalla prima visita: - fotografie (esecuzione assistente ?) - radiografie (esecuzione medico) - analisi cefalometrica (assistente ?) - analisi dello spazio sui modelli (assistente ?) La diagnosi della malocclusione naturalmente è pertinenza dello specialista in Ortognatodonzia
  • 50. Diagnosi scritta per archiviazione e per il paziente Nessun trattamento o attesa Proposta di trattamento: - consenso informato scritto - preventivo scritto dettagliato -modalità di pagamento fatturazione prima visita e app. per controllo succ. fatturazione prima visita, acconto per terapia, app. succ. Compilazione della prescrizione per laboratorio