SlideShare a Scribd company logo
ACCESSO AL CREDITO In tempo di crisi permanente Crisi, Finanza di debito, Finanza di capitale “ Io speriamo che me la cavo ”  Rimini, 1 Dicembre 2011
[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object]
Ambito e Obiettivi ,[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object]
[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object]
Nuovi Modelli – l’aggregazione virtuale «L’unione fa la forza» «Unire rende più forti» ,[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object]
Nuovi Modelli – il “Success Fee” Servizi gratuiti alle aziende, in condivisione dei risultati ,[object Object],[object Object],[object Object]
Nuovi Modelli – il Baratto Multilaterale Scambio di merci/ servizi tra molteplici aziende in newtork ,[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object]
[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object]
Nuovi Modelli – ritorno ai valori «lavorare con il cuore in mano» ,[object Object],[object Object],[object Object],[object Object]
[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object]
Nuovi Modelli – la comunicazione (1/2) Comunicazione alla base della collaborazione in azienda… ,[object Object],[object Object],[object Object],[object Object]
Nuovi Modelli – la comunicazione (2/2) … e fuori dall’azienda ,[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object]
[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object]
Nuovi Modelli – la formazione (1/3) Il convegno di oggi cos’è se non un’occasione di formazione ,[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object]
Nuovi Modelli – la formazione (2/3) Non solo addestramento ma soft skill ,[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object]
Nuovi Modelli – la formazione (3/3) La formazione a distanza come strumento economico a complemento della formazione in aula ,[object Object],[object Object],[object Object],[object Object],[object Object]
“ Io speriamo che me la cavo” «Un messaggio di Speranza» (dall’ultimo congresso Eucaristico: Prof. Stefano Zamagni) http://www.congressoeucaristico.it/siti/s2magazine/mediacenter_v3/vedimedia.jsp?id_sito=13&url_media=http%3A%2F%2Fwww.congressoeucaristico.it%2Fsiti%2Fs2magazine%2Fcss%2F0%2Fasx%2Fzamagni.asx
More info:  AccantoGroup Corso Matteotti 21, 60035 Jesi www.accantogroup.com [email_address] AccantoGroup “ Io speriamo che me la cavo”

More Related Content

Viewers also liked

121124 Product Catalogue Official V14
121124 Product Catalogue Official V14121124 Product Catalogue Official V14
121124 Product Catalogue Official V14
luigisilvestri
 
Updated Presentation - Canada's New Federal Skilled Worker Program
Updated Presentation - Canada's New Federal Skilled Worker ProgramUpdated Presentation - Canada's New Federal Skilled Worker Program
Updated Presentation - Canada's New Federal Skilled Worker Program
Amir Ismail & Associates (AIA) - Global Immigration Advisers
 
2010 ten con best practices in social media
2010 ten con best practices in social media2010 ten con best practices in social media
2010 ten con best practices in social media
Rick Morgan
 
Canada's New Skilled Worker Immigration Program 2014 - Are you elgible
Canada's New Skilled Worker Immigration Program 2014 - Are you elgibleCanada's New Skilled Worker Immigration Program 2014 - Are you elgible
Canada's New Skilled Worker Immigration Program 2014 - Are you elgible
Amir Ismail & Associates (AIA) - Global Immigration Advisers
 
110525 Presentazione Format Agroaliementare V4
110525 Presentazione Format Agroaliementare V4110525 Presentazione Format Agroaliementare V4
110525 Presentazione Format Agroaliementare V4
luigisilvestri
 
***Not Updated*** Canada's New Federal Skilled Worker Program
***Not Updated*** Canada's New Federal Skilled Worker Program***Not Updated*** Canada's New Federal Skilled Worker Program
***Not Updated*** Canada's New Federal Skilled Worker Program
Amir Ismail & Associates (AIA) - Global Immigration Advisers
 
Canada's Express Entry Program - Understanding the System
Canada's Express Entry Program - Understanding the SystemCanada's Express Entry Program - Understanding the System
Canada's Express Entry Program - Understanding the System
Amir Ismail & Associates (AIA) - Global Immigration Advisers
 
Complete Occupation Guide for Finance and Accounting Professionals Interested...
Complete Occupation Guide for Finance and Accounting Professionals Interested...Complete Occupation Guide for Finance and Accounting Professionals Interested...
Complete Occupation Guide for Finance and Accounting Professionals Interested...
Amir Ismail & Associates (AIA) - Global Immigration Advisers
 
La publicidad y el anuncio publicitario
La publicidad y el anuncio publicitarioLa publicidad y el anuncio publicitario
La publicidad y el anuncio publicitario
Len Estuaria
 

Viewers also liked (9)

121124 Product Catalogue Official V14
121124 Product Catalogue Official V14121124 Product Catalogue Official V14
121124 Product Catalogue Official V14
 
Updated Presentation - Canada's New Federal Skilled Worker Program
Updated Presentation - Canada's New Federal Skilled Worker ProgramUpdated Presentation - Canada's New Federal Skilled Worker Program
Updated Presentation - Canada's New Federal Skilled Worker Program
 
2010 ten con best practices in social media
2010 ten con best practices in social media2010 ten con best practices in social media
2010 ten con best practices in social media
 
Canada's New Skilled Worker Immigration Program 2014 - Are you elgible
Canada's New Skilled Worker Immigration Program 2014 - Are you elgibleCanada's New Skilled Worker Immigration Program 2014 - Are you elgible
Canada's New Skilled Worker Immigration Program 2014 - Are you elgible
 
110525 Presentazione Format Agroaliementare V4
110525 Presentazione Format Agroaliementare V4110525 Presentazione Format Agroaliementare V4
110525 Presentazione Format Agroaliementare V4
 
***Not Updated*** Canada's New Federal Skilled Worker Program
***Not Updated*** Canada's New Federal Skilled Worker Program***Not Updated*** Canada's New Federal Skilled Worker Program
***Not Updated*** Canada's New Federal Skilled Worker Program
 
Canada's Express Entry Program - Understanding the System
Canada's Express Entry Program - Understanding the SystemCanada's Express Entry Program - Understanding the System
Canada's Express Entry Program - Understanding the System
 
Complete Occupation Guide for Finance and Accounting Professionals Interested...
Complete Occupation Guide for Finance and Accounting Professionals Interested...Complete Occupation Guide for Finance and Accounting Professionals Interested...
Complete Occupation Guide for Finance and Accounting Professionals Interested...
 
La publicidad y el anuncio publicitario
La publicidad y el anuncio publicitarioLa publicidad y el anuncio publicitario
La publicidad y el anuncio publicitario
 

Similar to 111129 Accantogroup Rimini 1 Dicembre V3

Performance B2B Manageriale
Performance B2B ManagerialePerformance B2B Manageriale
Performance B2B Managerialestefanog4
 
Le Competenze per la Sharing Economy
Le Competenze per la Sharing EconomyLe Competenze per la Sharing Economy
Le Competenze per la Sharing Economy
Andrea Pugliese
 
Performance B2B Commerciale
Performance B2B CommercialePerformance B2B Commerciale
Performance B2B Commercialestefanog4
 
La tua impresa linka?
La tua impresa linka?La tua impresa linka?
La tua impresa linka?
Andrea Arrigo Panato
 
Performance B2B Professional
Performance B2B ProfessionalPerformance B2B Professional
Performance B2B Professionalstefanog4
 
Paolo Bolpet - Digital Marketing Strategy - Novembre 2014
Paolo Bolpet - Digital Marketing Strategy - Novembre 2014Paolo Bolpet - Digital Marketing Strategy - Novembre 2014
Paolo Bolpet - Digital Marketing Strategy - Novembre 2014
Paolo Bolpet
 
Offerta formativa Innovazione | Politecnico Calzaturiero
Offerta formativa Innovazione | Politecnico CalzaturieroOfferta formativa Innovazione | Politecnico Calzaturiero
Offerta formativa Innovazione | Politecnico Calzaturiero
DNA Italia srl
 
Basilio Bentivegna: I principali business trends nell’eCommerce per il 2015
Basilio Bentivegna: I principali business trends nell’eCommerce per il 2015Basilio Bentivegna: I principali business trends nell’eCommerce per il 2015
Basilio Bentivegna: I principali business trends nell’eCommerce per il 2015
Meet Magento Italy
 
Piano Di Comunicazione Alumni Mip 2009 Pubblicato
Piano Di Comunicazione Alumni Mip 2009 PubblicatoPiano Di Comunicazione Alumni Mip 2009 Pubblicato
Piano Di Comunicazione Alumni Mip 2009 PubblicatoPaolo Sito
 
Cosa succede nel 2018
Cosa succede nel 2018Cosa succede nel 2018
Cosa succede nel 2018
L'Ippocastano
 
Ingaggiare il consumatore multicanale
Ingaggiare il consumatore multicanaleIngaggiare il consumatore multicanale
Ingaggiare il consumatore multicanale
Largo Consumo
 
Premio pa sostenibile e resiliente 2020 template word ada santamaita (1)
Premio pa sostenibile e resiliente 2020   template word ada santamaita (1)Premio pa sostenibile e resiliente 2020   template word ada santamaita (1)
Premio pa sostenibile e resiliente 2020 template word ada santamaita (1)
GIUSY BOTTARO
 
Bruno Cocchi, Cristina Cocchetto - Social Learning & Social Intranet: Coin Group
Bruno Cocchi, Cristina Cocchetto - Social Learning & Social Intranet: Coin GroupBruno Cocchi, Cristina Cocchetto - Social Learning & Social Intranet: Coin Group
Bruno Cocchi, Cristina Cocchetto - Social Learning & Social Intranet: Coin Group
OpenKnowledge srl
 
Biz miz o1 m7_u7.2_r6_k (ppt-f2f)_it
Biz miz o1 m7_u7.2_r6_k (ppt-f2f)_itBiz miz o1 m7_u7.2_r6_k (ppt-f2f)_it
Biz miz o1 m7_u7.2_r6_k (ppt-f2f)_it
EmanuelePristera
 
Guido Tramontano - Ecommerce: come finanziare la formazione in azienda
Guido Tramontano - Ecommerce: come finanziare la formazione in aziendaGuido Tramontano - Ecommerce: come finanziare la formazione in azienda
Guido Tramontano - Ecommerce: come finanziare la formazione in azienda
Ecommerce HUB
 
Catalogo Corsi e Progetti Social Media
Catalogo Corsi e Progetti Social MediaCatalogo Corsi e Progetti Social Media
201306 lesson learned_eyl_rev2
201306 lesson learned_eyl_rev2201306 lesson learned_eyl_rev2
201306 lesson learned_eyl_rev2
Andrea Cioffi
 
Innova la tua organizzazione
Innova la tua organizzazioneInnova la tua organizzazione
Innova la tua organizzazione
Paola De Vecchi Galbiati
 
Proposta PerFoRmance Pa
Proposta PerFoRmance PaProposta PerFoRmance Pa
Proposta PerFoRmance Pa
stefanog4
 
Alinea catalogo corsi 2019
Alinea catalogo corsi 2019Alinea catalogo corsi 2019
Alinea catalogo corsi 2019
Alinea Training & Consulting
 

Similar to 111129 Accantogroup Rimini 1 Dicembre V3 (20)

Performance B2B Manageriale
Performance B2B ManagerialePerformance B2B Manageriale
Performance B2B Manageriale
 
Le Competenze per la Sharing Economy
Le Competenze per la Sharing EconomyLe Competenze per la Sharing Economy
Le Competenze per la Sharing Economy
 
Performance B2B Commerciale
Performance B2B CommercialePerformance B2B Commerciale
Performance B2B Commerciale
 
La tua impresa linka?
La tua impresa linka?La tua impresa linka?
La tua impresa linka?
 
Performance B2B Professional
Performance B2B ProfessionalPerformance B2B Professional
Performance B2B Professional
 
Paolo Bolpet - Digital Marketing Strategy - Novembre 2014
Paolo Bolpet - Digital Marketing Strategy - Novembre 2014Paolo Bolpet - Digital Marketing Strategy - Novembre 2014
Paolo Bolpet - Digital Marketing Strategy - Novembre 2014
 
Offerta formativa Innovazione | Politecnico Calzaturiero
Offerta formativa Innovazione | Politecnico CalzaturieroOfferta formativa Innovazione | Politecnico Calzaturiero
Offerta formativa Innovazione | Politecnico Calzaturiero
 
Basilio Bentivegna: I principali business trends nell’eCommerce per il 2015
Basilio Bentivegna: I principali business trends nell’eCommerce per il 2015Basilio Bentivegna: I principali business trends nell’eCommerce per il 2015
Basilio Bentivegna: I principali business trends nell’eCommerce per il 2015
 
Piano Di Comunicazione Alumni Mip 2009 Pubblicato
Piano Di Comunicazione Alumni Mip 2009 PubblicatoPiano Di Comunicazione Alumni Mip 2009 Pubblicato
Piano Di Comunicazione Alumni Mip 2009 Pubblicato
 
Cosa succede nel 2018
Cosa succede nel 2018Cosa succede nel 2018
Cosa succede nel 2018
 
Ingaggiare il consumatore multicanale
Ingaggiare il consumatore multicanaleIngaggiare il consumatore multicanale
Ingaggiare il consumatore multicanale
 
Premio pa sostenibile e resiliente 2020 template word ada santamaita (1)
Premio pa sostenibile e resiliente 2020   template word ada santamaita (1)Premio pa sostenibile e resiliente 2020   template word ada santamaita (1)
Premio pa sostenibile e resiliente 2020 template word ada santamaita (1)
 
Bruno Cocchi, Cristina Cocchetto - Social Learning & Social Intranet: Coin Group
Bruno Cocchi, Cristina Cocchetto - Social Learning & Social Intranet: Coin GroupBruno Cocchi, Cristina Cocchetto - Social Learning & Social Intranet: Coin Group
Bruno Cocchi, Cristina Cocchetto - Social Learning & Social Intranet: Coin Group
 
Biz miz o1 m7_u7.2_r6_k (ppt-f2f)_it
Biz miz o1 m7_u7.2_r6_k (ppt-f2f)_itBiz miz o1 m7_u7.2_r6_k (ppt-f2f)_it
Biz miz o1 m7_u7.2_r6_k (ppt-f2f)_it
 
Guido Tramontano - Ecommerce: come finanziare la formazione in azienda
Guido Tramontano - Ecommerce: come finanziare la formazione in aziendaGuido Tramontano - Ecommerce: come finanziare la formazione in azienda
Guido Tramontano - Ecommerce: come finanziare la formazione in azienda
 
Catalogo Corsi e Progetti Social Media
Catalogo Corsi e Progetti Social MediaCatalogo Corsi e Progetti Social Media
Catalogo Corsi e Progetti Social Media
 
201306 lesson learned_eyl_rev2
201306 lesson learned_eyl_rev2201306 lesson learned_eyl_rev2
201306 lesson learned_eyl_rev2
 
Innova la tua organizzazione
Innova la tua organizzazioneInnova la tua organizzazione
Innova la tua organizzazione
 
Proposta PerFoRmance Pa
Proposta PerFoRmance PaProposta PerFoRmance Pa
Proposta PerFoRmance Pa
 
Alinea catalogo corsi 2019
Alinea catalogo corsi 2019Alinea catalogo corsi 2019
Alinea catalogo corsi 2019
 

111129 Accantogroup Rimini 1 Dicembre V3

  • 1. ACCESSO AL CREDITO In tempo di crisi permanente Crisi, Finanza di debito, Finanza di capitale “ Io speriamo che me la cavo ” Rimini, 1 Dicembre 2011
  • 2.
  • 3.
  • 4.
  • 5.
  • 6.
  • 7.
  • 8.
  • 9.
  • 10.
  • 11.
  • 12.
  • 13.
  • 14.
  • 15.
  • 16.
  • 17. “ Io speriamo che me la cavo” «Un messaggio di Speranza» (dall’ultimo congresso Eucaristico: Prof. Stefano Zamagni) http://www.congressoeucaristico.it/siti/s2magazine/mediacenter_v3/vedimedia.jsp?id_sito=13&url_media=http%3A%2F%2Fwww.congressoeucaristico.it%2Fsiti%2Fs2magazine%2Fcss%2F0%2Fasx%2Fzamagni.asx
  • 18. More info: AccantoGroup Corso Matteotti 21, 60035 Jesi www.accantogroup.com [email_address] AccantoGroup “ Io speriamo che me la cavo”

Editor's Notes

  1. Buona sera. A nome di AccantoGroup vi do il benvenuto a questo convegno sul tema “Il Coaching come processo evolutivo tra cultura, valori, identità sociale”. Prima di inziare il mio intervento vorrei ringraziare la Federazione Italiana Coaching ed in particolare il suo referente regionale Maurizio Fedeli per l’organizzazione dell’evento, la Psicologa Anna Fata, presidente di Armonia e Benessere per il supporto all’organizzazione dell’evento, gli illustri ospiti che hanno accettato di intervenire a questo incontro ed in particolare Don Lamberto Pigini, Presidente Rainbow, l’azienda giunta all’onore delle cronache come produttrice delle fatine Winx ed Enrico Loccioni, Presidente dell’omonimo gruppo aziendale, noto per l’approccio umanistico della sua imprenditorialità e voi tutti che siete intervenuti così numerosi. Nel processo evolutivo tra cultura, valori e identità sociale di cui il Coaching è strumento, spicca il tema del “Diversity Management”. Il mio intervento di oggi mira a delineare che cosa sia il diversity management, perché se ne parla tanto, come si può attuare.
  2. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  3. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  4. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  5. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  6. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  7. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  8. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  9. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  10. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  11. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  12. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  13. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  14. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  15. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  16. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  17. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..
  18. Cos’è il diversity management ? È l’essenza dell’operare con efficacia come un network globale sensibile alle differenze che gli individui apportano all’azienda. AccantoGroup cerca di essere un’azienda che gestisce la diversity, un’azienda che sia: Più creativa. Più innvativa Più flessibile. Migliore nella risoluzione dei problemi. Migliore nel prendere decisioni. Ottiene il meglio dalle sue persone Gestire la diversity significa lavorare con efficacia con I colleghi. Significa far leva e valorizzare I nostri diversi punti di vista per utilizzare gli skill, la conoscenza, le capacità di tutti al fine di portare le soluzioni più innvative ai nostri clienti. Il concetto di gestione della diversity è incorporato nei nostri valori di Rispetto e laovoro di squadra. Essere unazienda che valorizza la gestione della diversity richiede che tutti noi siamo aperti al rispetto delle idee degli individui, dei singoli background, inclusi quelli che possono differire significativamente dai nostri. Inoltre diversity management vuol dire accettare le differnze e far leva su di essere per essere più creativi ed innovativi. Sono certo che la maggior parte di noi condividerà che siamo più produttivi e creativi in un ambiente in cui ci sentiamo ben accetti e le persone valorizzano I nostri skill e le nostre esperienze..