SlideShare a Scribd company logo
LA GESTIONE DEL PAZIENTE CON TB Arighi M. Beatrice Coordinatore  Inf. S.O.C. di Broncopneumotisiologia A.O.V.V. Sondalo
INTERVENTI L’ assistenza infermieristica del paziente affetto da tb è finalizzata alla soddisfazione dei bisogni assistenziali della persona,attraverso un processo di cura che comporta la valutazione,la rilevazione dei BAI,la pianificazione e l’attuazione del processo di cura
VALUTAZIONE INFERMIERISTICA  Segni e sintomi: Tosse Febbre Dimagramento Astenia Importante è quindi la rilevazione dei parametri vitali del paziente Rilevazione della P.A., F.C., Saturazione, Temperatura corporea quotidiana Rilevazione dei fabbisogni nutrizionali
Come pianificare il processo di cura Attuando interventi infermieristici finalizzati alla risoluzione delle problematiche, non solo di carattere fisico, legate alla malattia, ma soprattutto sociali. In quanto la prevalenza dei pazienti degenti è di origine straniera.
PAURE? I pazienti degenti immigrati hanno esigenze, bisogni,paure che il professionista infermiere deve essere in grado di risolvere. Paura di perdere il lavoro Paura di aver “fatto ammalare” per colpa loro familiari,amici,colleghi di lavoro Problemi economici ( per la maggior parte sono persone che lavorano per poter mantenere la famiglia nel loro paese d’origine) Persone che professano religioni diverse (es mussulmani)
ALTRA TIPOLOGIA DI PAZIENTI Un’altra tipologia di pazienti affetti da tb è quella delle persone anziane, dove si ha un decadimento delle condizioni generali.  Il professionista infermiere  deve,  avvelendosi di linee guida,protocolli e procedure codificate,mettere in atto tutto il suo “sapere” per il raggiungimento della soddisfazione dei bisogni della persona.
INTERVENTI INFERMIERISTICI È importante per pazienti affetti da da tb la compliance alla terapia,il mancato rispetto di questa può provocare forme resistenti. È compito del professionista infermiere, insegnare l’importanza della corretta assunzione della terapia È compito del professionista infermiere, se il paziente non è compliante sorvegliare la somministazione dei farmaci (DOT) È compito del professionista infermiere, monitorare gli effetti collaterali dei farmaci. (nausea,epigastalgia,vomito,prurito)
Educazione sanitaria È importante insegnare al paziente le precauzioni sanitarie da adottare Non uscire dalla stanza di degenza Uso corretto della mascherina Coprirsi il naso e la bocca con un fazzoletto monouso quanto tossisce Lavarsi le mani dopo ogni contatto di materiale potenzialmemte infetto Curare l’igiene personale
Uso dei DPI L’utilizzo dei DPI (dispositivi di protezione individuale) da parte degli operatori  è obbligatorio. Le mascherine chirurgiche non hanno nessuna  efficacia protettiva per gli operatori. Utilizzo di facciali filtranti di classe FFP2 nella normale attività di assistenza Utilizzo di facciali filtranti FFP3 durante attività potenzialmente contagiose quali induzione espettorato, broncoaspirazione,broncoscopia. Il DPI può essere utilizzato durante tutto il turno di lavoro (max 8 ore),salvo presenti tracce di contaminazione o danneggiamento. Il DPI deve essere indossato correttamente e conservato
“  Curiamo il corpo, curiamo il maledetto mal sottile, ma curiamo soprattutto l’anima” Florence Nightigale (1850)

More Related Content

What's hot

Fistesmaire. La comunicazione difficile tra medico e paziente quando si verif...
Fistesmaire. La comunicazione difficile tra medico e paziente quando si verif...Fistesmaire. La comunicazione difficile tra medico e paziente quando si verif...
Fistesmaire. La comunicazione difficile tra medico e paziente quando si verif...
redazione Partecipasalute
 
II INCONTRO a cura del dott. Ciro Esposito
II INCONTRO a cura del dott. Ciro EspositoII INCONTRO a cura del dott. Ciro Esposito
II INCONTRO a cura del dott. Ciro Esposito
aiserv
 
gruppi di cammino
gruppi di camminogruppi di cammino
gruppi di cammino
martino massimiliano trapani
 
la medicina di genere
la medicina di generela medicina di genere
la medicina di genere
martino massimiliano trapani
 
Legionellosi
Legionellosi  Legionellosi
Il medico di famiglia e lo straniero
Il medico  di famiglia e lo stranieroIl medico  di famiglia e lo straniero
Il medico di famiglia e lo straniero
Giovanni Pagana
 
PROMOZIONE SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO
PROMOZIONE SALUTE NEI LUOGHI DI LAVOROPROMOZIONE SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO
PROMOZIONE SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO
martino massimiliano trapani
 
Programma2015
Programma2015Programma2015
Programma2015
Laura Orsolini
 
Slow medicine 2012 FERRANDO
Slow medicine 2012 FERRANDOSlow medicine 2012 FERRANDO
Slow medicine 2012 FERRANDO
Alberto Ferrando
 

What's hot (9)

Fistesmaire. La comunicazione difficile tra medico e paziente quando si verif...
Fistesmaire. La comunicazione difficile tra medico e paziente quando si verif...Fistesmaire. La comunicazione difficile tra medico e paziente quando si verif...
Fistesmaire. La comunicazione difficile tra medico e paziente quando si verif...
 
II INCONTRO a cura del dott. Ciro Esposito
II INCONTRO a cura del dott. Ciro EspositoII INCONTRO a cura del dott. Ciro Esposito
II INCONTRO a cura del dott. Ciro Esposito
 
gruppi di cammino
gruppi di camminogruppi di cammino
gruppi di cammino
 
la medicina di genere
la medicina di generela medicina di genere
la medicina di genere
 
Legionellosi
Legionellosi  Legionellosi
Legionellosi
 
Il medico di famiglia e lo straniero
Il medico  di famiglia e lo stranieroIl medico  di famiglia e lo straniero
Il medico di famiglia e lo straniero
 
PROMOZIONE SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO
PROMOZIONE SALUTE NEI LUOGHI DI LAVOROPROMOZIONE SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO
PROMOZIONE SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO
 
Programma2015
Programma2015Programma2015
Programma2015
 
Slow medicine 2012 FERRANDO
Slow medicine 2012 FERRANDOSlow medicine 2012 FERRANDO
Slow medicine 2012 FERRANDO
 

Similar to PPT Arighi "Management of patients with TB"

Guarini A. Le Malattie Infiammatorie Intestinali: una Sfida Organizzativa. AS...
Guarini A. Le Malattie Infiammatorie Intestinali: una Sfida Organizzativa. AS...Guarini A. Le Malattie Infiammatorie Intestinali: una Sfida Organizzativa. AS...
Guarini A. Le Malattie Infiammatorie Intestinali: una Sfida Organizzativa. AS...
Gianfranco Tammaro
 
La valutazione infermieristica dei bisogni (Anna Zambon)
La valutazione infermieristica dei bisogni (Anna Zambon)La valutazione infermieristica dei bisogni (Anna Zambon)
La valutazione infermieristica dei bisogni (Anna Zambon)
csermeg
 
I INCONTRO a cura del dott. Ciro Esposito
I INCONTRO a cura del dott. Ciro EspositoI INCONTRO a cura del dott. Ciro Esposito
I INCONTRO a cura del dott. Ciro Esposito
aiserv
 
Integrazione precoce delle Cure Palliative in Oncoematologia
Integrazione precoce delle Cure Palliative in OncoematologiaIntegrazione precoce delle Cure Palliative in Oncoematologia
Integrazione precoce delle Cure Palliative in Oncoematologia
Wega Formazione
 
Congresso AISLeC 2013 | Intervento Bizzini
Congresso AISLeC 2013 | Intervento BizziniCongresso AISLeC 2013 | Intervento Bizzini
Congresso AISLeC 2013 | Intervento Bizzini
AISLeC
 
Piantoni L. L'organizzazione di un Servizio Specialistico Ospedaliero e i suo...
Piantoni L. L'organizzazione di un Servizio Specialistico Ospedaliero e i suo...Piantoni L. L'organizzazione di un Servizio Specialistico Ospedaliero e i suo...
Piantoni L. L'organizzazione di un Servizio Specialistico Ospedaliero e i suo...
Gianfranco Tammaro
 
Rischio biologico approfondimento
Rischio biologico approfondimentoRischio biologico approfondimento
Rischio biologico approfondimento
Lorenzo Bracaloni
 
Il successo della terapia inalatoria: dal counceling alla interrogazione dei ...
Il successo della terapia inalatoria: dal counceling alla interrogazione dei ...Il successo della terapia inalatoria: dal counceling alla interrogazione dei ...
Il successo della terapia inalatoria: dal counceling alla interrogazione dei ...
Daniela Marchesini
 
Il gruppo G.I.P.O. A.C.O. San Filippo Neri, Roma
Il gruppo G.I.P.O. A.C.O. San Filippo Neri, RomaIl gruppo G.I.P.O. A.C.O. San Filippo Neri, Roma
Il gruppo G.I.P.O. A.C.O. San Filippo Neri, Roma
Domenico Di Maria
 
Praticabilita' della medicina generale (Giuliana Bondielli)
Praticabilita' della medicina generale (Giuliana Bondielli)Praticabilita' della medicina generale (Giuliana Bondielli)
Praticabilita' della medicina generale (Giuliana Bondielli)
csermeg
 
PRINCIPI DI IGIENE E DI SANITA' PUBBLICA
PRINCIPI DI IGIENE E DI SANITA' PUBBLICAPRINCIPI DI IGIENE E DI SANITA' PUBBLICA
PRINCIPI DI IGIENE E DI SANITA' PUBBLICA
martino massimiliano trapani
 
CUMES 2013 - Lezione 7 Fanelli
CUMES 2013 - Lezione 7 FanelliCUMES 2013 - Lezione 7 Fanelli
CUMES 2013 - Lezione 7 Fanelli
CumesMilano
 
Final dissertation School of Haematology
Final dissertation School of HaematologyFinal dissertation School of Haematology
Final dissertation School of Haematology
Pierluigi Alfieri
 
Medicina difensiva
Medicina difensivaMedicina difensiva
Medicina difensiva
cassagaleno
 
Uso ed abuso dei farmaci - Aderenza alla terapia nell'utilizzo dei vaccini
Uso ed abuso dei farmaci - Aderenza alla terapia nell'utilizzo dei vacciniUso ed abuso dei farmaci - Aderenza alla terapia nell'utilizzo dei vaccini
Uso ed abuso dei farmaci - Aderenza alla terapia nell'utilizzo dei vaccini
Digital for Academy
 
Counseling ed Aderenza. Le malattie respiratorie. Dalla fisiopatologia ai nuo...
Counseling ed Aderenza. Le malattie respiratorie. Dalla fisiopatologia ai nuo...Counseling ed Aderenza. Le malattie respiratorie. Dalla fisiopatologia ai nuo...
Counseling ed Aderenza. Le malattie respiratorie. Dalla fisiopatologia ai nuo...
Daniela Marchesini
 
Bertoldi ante 2014_Informare ed educare ne trapianto renale_
Bertoldi ante 2014_Informare ed educare ne trapianto renale_Bertoldi ante 2014_Informare ed educare ne trapianto renale_
Bertoldi ante 2014_Informare ed educare ne trapianto renale_
Giuseppe Quintaliani
 
Accompagnamento in Oncologia
Accompagnamento in OncologiaAccompagnamento in Oncologia
Accompagnamento in Oncologia
Wega Formazione
 
Dall’empowerment all’engagement del paziente, Guendalina Graffigna 24 maggio ...
Dall’empowerment all’engagement del paziente, Guendalina Graffigna 24 maggio ...Dall’empowerment all’engagement del paziente, Guendalina Graffigna 24 maggio ...
Dall’empowerment all’engagement del paziente, Guendalina Graffigna 24 maggio ...
Eugenio Santoro
 

Similar to PPT Arighi "Management of patients with TB" (20)

Guarini A. Le Malattie Infiammatorie Intestinali: una Sfida Organizzativa. AS...
Guarini A. Le Malattie Infiammatorie Intestinali: una Sfida Organizzativa. AS...Guarini A. Le Malattie Infiammatorie Intestinali: una Sfida Organizzativa. AS...
Guarini A. Le Malattie Infiammatorie Intestinali: una Sfida Organizzativa. AS...
 
La valutazione infermieristica dei bisogni (Anna Zambon)
La valutazione infermieristica dei bisogni (Anna Zambon)La valutazione infermieristica dei bisogni (Anna Zambon)
La valutazione infermieristica dei bisogni (Anna Zambon)
 
I INCONTRO a cura del dott. Ciro Esposito
I INCONTRO a cura del dott. Ciro EspositoI INCONTRO a cura del dott. Ciro Esposito
I INCONTRO a cura del dott. Ciro Esposito
 
Integrazione precoce delle Cure Palliative in Oncoematologia
Integrazione precoce delle Cure Palliative in OncoematologiaIntegrazione precoce delle Cure Palliative in Oncoematologia
Integrazione precoce delle Cure Palliative in Oncoematologia
 
Congresso AISLeC 2013 | Intervento Bizzini
Congresso AISLeC 2013 | Intervento BizziniCongresso AISLeC 2013 | Intervento Bizzini
Congresso AISLeC 2013 | Intervento Bizzini
 
Piantoni L. L'organizzazione di un Servizio Specialistico Ospedaliero e i suo...
Piantoni L. L'organizzazione di un Servizio Specialistico Ospedaliero e i suo...Piantoni L. L'organizzazione di un Servizio Specialistico Ospedaliero e i suo...
Piantoni L. L'organizzazione di un Servizio Specialistico Ospedaliero e i suo...
 
Rischio biologico approfondimento
Rischio biologico approfondimentoRischio biologico approfondimento
Rischio biologico approfondimento
 
Il successo della terapia inalatoria: dal counceling alla interrogazione dei ...
Il successo della terapia inalatoria: dal counceling alla interrogazione dei ...Il successo della terapia inalatoria: dal counceling alla interrogazione dei ...
Il successo della terapia inalatoria: dal counceling alla interrogazione dei ...
 
Il gruppo G.I.P.O. A.C.O. San Filippo Neri, Roma
Il gruppo G.I.P.O. A.C.O. San Filippo Neri, RomaIl gruppo G.I.P.O. A.C.O. San Filippo Neri, Roma
Il gruppo G.I.P.O. A.C.O. San Filippo Neri, Roma
 
Praticabilita' della medicina generale (Giuliana Bondielli)
Praticabilita' della medicina generale (Giuliana Bondielli)Praticabilita' della medicina generale (Giuliana Bondielli)
Praticabilita' della medicina generale (Giuliana Bondielli)
 
PRINCIPI DI IGIENE E DI SANITA' PUBBLICA
PRINCIPI DI IGIENE E DI SANITA' PUBBLICAPRINCIPI DI IGIENE E DI SANITA' PUBBLICA
PRINCIPI DI IGIENE E DI SANITA' PUBBLICA
 
CUMES 2013 - Lezione 7 Fanelli
CUMES 2013 - Lezione 7 FanelliCUMES 2013 - Lezione 7 Fanelli
CUMES 2013 - Lezione 7 Fanelli
 
Final dissertation School of Haematology
Final dissertation School of HaematologyFinal dissertation School of Haematology
Final dissertation School of Haematology
 
Modulo 3a il medico_di_famiglia
Modulo 3a il medico_di_famigliaModulo 3a il medico_di_famiglia
Modulo 3a il medico_di_famiglia
 
Medicina difensiva
Medicina difensivaMedicina difensiva
Medicina difensiva
 
Uso ed abuso dei farmaci - Aderenza alla terapia nell'utilizzo dei vaccini
Uso ed abuso dei farmaci - Aderenza alla terapia nell'utilizzo dei vacciniUso ed abuso dei farmaci - Aderenza alla terapia nell'utilizzo dei vaccini
Uso ed abuso dei farmaci - Aderenza alla terapia nell'utilizzo dei vaccini
 
Counseling ed Aderenza. Le malattie respiratorie. Dalla fisiopatologia ai nuo...
Counseling ed Aderenza. Le malattie respiratorie. Dalla fisiopatologia ai nuo...Counseling ed Aderenza. Le malattie respiratorie. Dalla fisiopatologia ai nuo...
Counseling ed Aderenza. Le malattie respiratorie. Dalla fisiopatologia ai nuo...
 
Bertoldi ante 2014_Informare ed educare ne trapianto renale_
Bertoldi ante 2014_Informare ed educare ne trapianto renale_Bertoldi ante 2014_Informare ed educare ne trapianto renale_
Bertoldi ante 2014_Informare ed educare ne trapianto renale_
 
Accompagnamento in Oncologia
Accompagnamento in OncologiaAccompagnamento in Oncologia
Accompagnamento in Oncologia
 
Dall’empowerment all’engagement del paziente, Guendalina Graffigna 24 maggio ...
Dall’empowerment all’engagement del paziente, Guendalina Graffigna 24 maggio ...Dall’empowerment all’engagement del paziente, Guendalina Graffigna 24 maggio ...
Dall’empowerment all’engagement del paziente, Guendalina Graffigna 24 maggio ...
 

More from StopTb Italia

PPT Messa "Un tributo pagato dall'arte"
PPT Messa "Un tributo pagato dall'arte"PPT Messa "Un tributo pagato dall'arte"
PPT Messa "Un tributo pagato dall'arte"
StopTb Italia
 
PPT Rizzardini "HAART, sostenibilità di un miracolo"
PPT Rizzardini "HAART, sostenibilità di un miracolo"PPT Rizzardini "HAART, sostenibilità di un miracolo"
PPT Rizzardini "HAART, sostenibilità di un miracolo"
StopTb Italia
 
PPT Ranieri "HIV e TB in carcere"
PPT Ranieri "HIV e TB in carcere"PPT Ranieri "HIV e TB in carcere"
PPT Ranieri "HIV e TB in carcere"
StopTb Italia
 
PPT Fiorentini "TB tra ospedale e territorio"
PPT Fiorentini "TB tra ospedale e territorio"PPT Fiorentini "TB tra ospedale e territorio"
PPT Fiorentini "TB tra ospedale e territorio"
StopTb Italia
 
PPT Rusconi "Le multiresistenze dell'HIV/AIDS"
PPT Rusconi "Le multiresistenze dell'HIV/AIDS"PPT Rusconi "Le multiresistenze dell'HIV/AIDS"
PPT Rusconi "Le multiresistenze dell'HIV/AIDS"
StopTb Italia
 
PPT Besozzi "Le multiresistenze della TB"
PPT Besozzi "Le multiresistenze della TB"PPT Besozzi "Le multiresistenze della TB"
PPT Besozzi "Le multiresistenze della TB"
StopTb Italia
 
PPT Motta "La farmacologia clinica nella infezione e coinfezione TB/HIV"
PPT Motta "La farmacologia clinica nella infezione e coinfezione TB/HIV"PPT Motta "La farmacologia clinica nella infezione e coinfezione TB/HIV"
PPT Motta "La farmacologia clinica nella infezione e coinfezione TB/HIV"
StopTb Italia
 
PPT Concia "Localizzazioni extrapolmonari nella coinfezione"
PPT Concia "Localizzazioni extrapolmonari nella coinfezione"PPT Concia "Localizzazioni extrapolmonari nella coinfezione"
PPT Concia "Localizzazioni extrapolmonari nella coinfezione"
StopTb Italia
 
PPT Lapadula "Clinica e terapia in TB/HIV"
PPT Lapadula "Clinica e terapia in TB/HIV"PPT Lapadula "Clinica e terapia in TB/HIV"
PPT Lapadula "Clinica e terapia in TB/HIV"
StopTb Italia
 
PPT Bonora "Clinica e terapia dell'HIV"
PPT Bonora "Clinica e terapia dell'HIV"PPT Bonora "Clinica e terapia dell'HIV"
PPT Bonora "Clinica e terapia dell'HIV"
StopTb Italia
 
PPT Cirillo "La diagnosi di tubercolosi"
PPT Cirillo "La diagnosi di tubercolosi"PPT Cirillo "La diagnosi di tubercolosi"
PPT Cirillo "La diagnosi di tubercolosi"
StopTb Italia
 
PPT Gori "Immunologia TB/HIV"
PPT Gori "Immunologia TB/HIV"PPT Gori "Immunologia TB/HIV"
PPT Gori "Immunologia TB/HIV"
StopTb Italia
 
PPT Castelli "Dall'HIV all'AIDS fino alla coinfezione: una diagnosi difficile?"
PPT Castelli "Dall'HIV all'AIDS fino alla coinfezione: una diagnosi difficile?"PPT Castelli "Dall'HIV all'AIDS fino alla coinfezione: una diagnosi difficile?"
PPT Castelli "Dall'HIV all'AIDS fino alla coinfezione: una diagnosi difficile?"
StopTb Italia
 
PPT Bocchino "Diagnosi dell'infezione tubercolare"
PPT Bocchino "Diagnosi dell'infezione tubercolare"PPT Bocchino "Diagnosi dell'infezione tubercolare"
PPT Bocchino "Diagnosi dell'infezione tubercolare"
StopTb Italia
 
PPT Angarano "Storia naturale dell'HIV"
PPT Angarano "Storia naturale dell'HIV"PPT Angarano "Storia naturale dell'HIV"
PPT Angarano "Storia naturale dell'HIV"
StopTb Italia
 
PPT Casali "Storia naturale della TB"
PPT Casali "Storia naturale della TB"PPT Casali "Storia naturale della TB"
PPT Casali "Storia naturale della TB"
StopTb Italia
 
PPT Girardi "Epidemiologia della confezione TB-HIV"
PPT Girardi "Epidemiologia della confezione TB-HIV"PPT Girardi "Epidemiologia della confezione TB-HIV"
PPT Girardi "Epidemiologia della confezione TB-HIV"
StopTb Italia
 
PPT Pezzotti "Epidemiologia dell'HIV"
PPT Pezzotti "Epidemiologia dell'HIV"PPT Pezzotti "Epidemiologia dell'HIV"
PPT Pezzotti "Epidemiologia dell'HIV"
StopTb Italia
 
PPT Matteelli "Epidemiologia della TB"
PPT Matteelli "Epidemiologia della TB"PPT Matteelli "Epidemiologia della TB"
PPT Matteelli "Epidemiologia della TB"
StopTb Italia
 

More from StopTb Italia (20)

PPT Messa "Un tributo pagato dall'arte"
PPT Messa "Un tributo pagato dall'arte"PPT Messa "Un tributo pagato dall'arte"
PPT Messa "Un tributo pagato dall'arte"
 
PPT Rizzardini "HAART, sostenibilità di un miracolo"
PPT Rizzardini "HAART, sostenibilità di un miracolo"PPT Rizzardini "HAART, sostenibilità di un miracolo"
PPT Rizzardini "HAART, sostenibilità di un miracolo"
 
PPT Ranieri "HIV e TB in carcere"
PPT Ranieri "HIV e TB in carcere"PPT Ranieri "HIV e TB in carcere"
PPT Ranieri "HIV e TB in carcere"
 
PPT Fiorentini "TB tra ospedale e territorio"
PPT Fiorentini "TB tra ospedale e territorio"PPT Fiorentini "TB tra ospedale e territorio"
PPT Fiorentini "TB tra ospedale e territorio"
 
PPT Rusconi "Le multiresistenze dell'HIV/AIDS"
PPT Rusconi "Le multiresistenze dell'HIV/AIDS"PPT Rusconi "Le multiresistenze dell'HIV/AIDS"
PPT Rusconi "Le multiresistenze dell'HIV/AIDS"
 
PPT Besozzi "Le multiresistenze della TB"
PPT Besozzi "Le multiresistenze della TB"PPT Besozzi "Le multiresistenze della TB"
PPT Besozzi "Le multiresistenze della TB"
 
PPT Motta "La farmacologia clinica nella infezione e coinfezione TB/HIV"
PPT Motta "La farmacologia clinica nella infezione e coinfezione TB/HIV"PPT Motta "La farmacologia clinica nella infezione e coinfezione TB/HIV"
PPT Motta "La farmacologia clinica nella infezione e coinfezione TB/HIV"
 
PPT Concia "Localizzazioni extrapolmonari nella coinfezione"
PPT Concia "Localizzazioni extrapolmonari nella coinfezione"PPT Concia "Localizzazioni extrapolmonari nella coinfezione"
PPT Concia "Localizzazioni extrapolmonari nella coinfezione"
 
PPT Lapadula "Clinica e terapia in TB/HIV"
PPT Lapadula "Clinica e terapia in TB/HIV"PPT Lapadula "Clinica e terapia in TB/HIV"
PPT Lapadula "Clinica e terapia in TB/HIV"
 
PPT Bonora "Clinica e terapia dell'HIV"
PPT Bonora "Clinica e terapia dell'HIV"PPT Bonora "Clinica e terapia dell'HIV"
PPT Bonora "Clinica e terapia dell'HIV"
 
PPT Casali
PPT CasaliPPT Casali
PPT Casali
 
PPT Cirillo "La diagnosi di tubercolosi"
PPT Cirillo "La diagnosi di tubercolosi"PPT Cirillo "La diagnosi di tubercolosi"
PPT Cirillo "La diagnosi di tubercolosi"
 
PPT Gori "Immunologia TB/HIV"
PPT Gori "Immunologia TB/HIV"PPT Gori "Immunologia TB/HIV"
PPT Gori "Immunologia TB/HIV"
 
PPT Castelli "Dall'HIV all'AIDS fino alla coinfezione: una diagnosi difficile?"
PPT Castelli "Dall'HIV all'AIDS fino alla coinfezione: una diagnosi difficile?"PPT Castelli "Dall'HIV all'AIDS fino alla coinfezione: una diagnosi difficile?"
PPT Castelli "Dall'HIV all'AIDS fino alla coinfezione: una diagnosi difficile?"
 
PPT Bocchino "Diagnosi dell'infezione tubercolare"
PPT Bocchino "Diagnosi dell'infezione tubercolare"PPT Bocchino "Diagnosi dell'infezione tubercolare"
PPT Bocchino "Diagnosi dell'infezione tubercolare"
 
PPT Angarano "Storia naturale dell'HIV"
PPT Angarano "Storia naturale dell'HIV"PPT Angarano "Storia naturale dell'HIV"
PPT Angarano "Storia naturale dell'HIV"
 
PPT Casali "Storia naturale della TB"
PPT Casali "Storia naturale della TB"PPT Casali "Storia naturale della TB"
PPT Casali "Storia naturale della TB"
 
PPT Girardi "Epidemiologia della confezione TB-HIV"
PPT Girardi "Epidemiologia della confezione TB-HIV"PPT Girardi "Epidemiologia della confezione TB-HIV"
PPT Girardi "Epidemiologia della confezione TB-HIV"
 
PPT Pezzotti "Epidemiologia dell'HIV"
PPT Pezzotti "Epidemiologia dell'HIV"PPT Pezzotti "Epidemiologia dell'HIV"
PPT Pezzotti "Epidemiologia dell'HIV"
 
PPT Matteelli "Epidemiologia della TB"
PPT Matteelli "Epidemiologia della TB"PPT Matteelli "Epidemiologia della TB"
PPT Matteelli "Epidemiologia della TB"
 

PPT Arighi "Management of patients with TB"

  • 1. LA GESTIONE DEL PAZIENTE CON TB Arighi M. Beatrice Coordinatore Inf. S.O.C. di Broncopneumotisiologia A.O.V.V. Sondalo
  • 2. INTERVENTI L’ assistenza infermieristica del paziente affetto da tb è finalizzata alla soddisfazione dei bisogni assistenziali della persona,attraverso un processo di cura che comporta la valutazione,la rilevazione dei BAI,la pianificazione e l’attuazione del processo di cura
  • 3. VALUTAZIONE INFERMIERISTICA Segni e sintomi: Tosse Febbre Dimagramento Astenia Importante è quindi la rilevazione dei parametri vitali del paziente Rilevazione della P.A., F.C., Saturazione, Temperatura corporea quotidiana Rilevazione dei fabbisogni nutrizionali
  • 4. Come pianificare il processo di cura Attuando interventi infermieristici finalizzati alla risoluzione delle problematiche, non solo di carattere fisico, legate alla malattia, ma soprattutto sociali. In quanto la prevalenza dei pazienti degenti è di origine straniera.
  • 5. PAURE? I pazienti degenti immigrati hanno esigenze, bisogni,paure che il professionista infermiere deve essere in grado di risolvere. Paura di perdere il lavoro Paura di aver “fatto ammalare” per colpa loro familiari,amici,colleghi di lavoro Problemi economici ( per la maggior parte sono persone che lavorano per poter mantenere la famiglia nel loro paese d’origine) Persone che professano religioni diverse (es mussulmani)
  • 6. ALTRA TIPOLOGIA DI PAZIENTI Un’altra tipologia di pazienti affetti da tb è quella delle persone anziane, dove si ha un decadimento delle condizioni generali. Il professionista infermiere deve, avvelendosi di linee guida,protocolli e procedure codificate,mettere in atto tutto il suo “sapere” per il raggiungimento della soddisfazione dei bisogni della persona.
  • 7. INTERVENTI INFERMIERISTICI È importante per pazienti affetti da da tb la compliance alla terapia,il mancato rispetto di questa può provocare forme resistenti. È compito del professionista infermiere, insegnare l’importanza della corretta assunzione della terapia È compito del professionista infermiere, se il paziente non è compliante sorvegliare la somministazione dei farmaci (DOT) È compito del professionista infermiere, monitorare gli effetti collaterali dei farmaci. (nausea,epigastalgia,vomito,prurito)
  • 8. Educazione sanitaria È importante insegnare al paziente le precauzioni sanitarie da adottare Non uscire dalla stanza di degenza Uso corretto della mascherina Coprirsi il naso e la bocca con un fazzoletto monouso quanto tossisce Lavarsi le mani dopo ogni contatto di materiale potenzialmemte infetto Curare l’igiene personale
  • 9. Uso dei DPI L’utilizzo dei DPI (dispositivi di protezione individuale) da parte degli operatori è obbligatorio. Le mascherine chirurgiche non hanno nessuna efficacia protettiva per gli operatori. Utilizzo di facciali filtranti di classe FFP2 nella normale attività di assistenza Utilizzo di facciali filtranti FFP3 durante attività potenzialmente contagiose quali induzione espettorato, broncoaspirazione,broncoscopia. Il DPI può essere utilizzato durante tutto il turno di lavoro (max 8 ore),salvo presenti tracce di contaminazione o danneggiamento. Il DPI deve essere indossato correttamente e conservato
  • 10. “ Curiamo il corpo, curiamo il maledetto mal sottile, ma curiamo soprattutto l’anima” Florence Nightigale (1850)