M. Tartaglia - La rilevazione sul territorio

11,568 views

Published on

L’intervento ha ad oggetto l’esperienza della rilevazione sul territorio dell’Ufficio Provinciale di Censimento, costituito presso la Camera di Commercio di Campobasso. Sono brevemente illustrati i compiti dell’Ufficio, gli adempimenti e le attività svolte nell’obiettivo finale di raccogliere, sul territorio, i dati censuari. Le slide sono la guida per un ragionamento più ampio di condivisione, con quanti hanno preso parte all’evento organizzato presso la sede dell’Ente camerale, e di analisi qualitativa del complesso ed articolato processo di rilevazione nell’ambito del 9° Censimento dell’industria e dei servizi e Censimento delle Istituzioni non profit.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
11,568
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

M. Tartaglia - La rilevazione sul territorio

  1. 1. Check-up del Molise alla luce dei dati censuari 9° Censimento dell’industria e dei servizi e Censimento delle Istituzioni non profit Rilevazione sul territorio L’ i d ll’Uffi i P i i l diL’esperienza dell’Ufficio Provinciale di Censimento di Campobasso MARIANNA TARTAGLIA R bil Uffi i di St ti ti Campobasso, 24/06/2014 Responsabile Ufficio di Statistica Responsabile UOC Promozione e Sviluppo del Territorio CCIAA di Campobasso
  2. 2. Iter temporale attività di censimento 31‐dic‐ Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Gen Feb Mar Apr Mag31‐dic‐ 2011 Gen.  2012 Feb.  2012 Mar.  2012 Apr. 2012 Mag. 2012 Giu. 2012 Lug. 2012 Ago. 2012 Set.  2012 Ott. 2012 Nov.  2012 Dic.  2012 Gen.  2013 Feb.  2013 Mar.  2013 Apr.  2013 Mag.  2013 … … Approvazi one PGC Costituzio ne UPC D a ne UPC Incontro  Responsa bili UPC Formazion UPC t a d i e UPC Selezione Rilevatori e  Coordinatori Nomina  componenti  i r i f UPC FORMAZIONE RILEVATORI RILEVAZIONE: RESTITUZIONE SPONTANEA +  SOLLECITI + RECUPERO MANCATE RISPOSTE SUL f e r i m SOLLECITI + RECUPERO MANCATE RISPOSTE SUL CAMPO Recupero e inserimento ultimi  questionari + diffide +  accertamenti Gestione  i e n t o Con diversa intensità di lavoro e di professionalità e numero di soggetti coinvolti, le attività si sono svolte in un periodo di diversi mesi rapporti con  Istat Rilevazione sul territorio 224/06/2014 2
  3. 3. Aspetti qualitativi Multiattività- Multiattività - Le attività svolte sono state varie e hanno avuto natura diversa a seconda della fase del processo in cui erano collocate 1. FASE PRE-CENSUARIA: attività amministrative (atti di organizzazione), della fase del processo in cui erano collocate. ( g ), formazione, selezione del personale (gestione di diverse procedure rivolte all’interno e all’esterno), assegnazione unità di rilevazione – ATTIVITA’ DI PREPARAZIONE 2. FASE CENSUARIA: rilevazione supportata da SGR, ricorso a fonti diverse per gestire contatti (recuperi posizioni inestitate e solleciti), rilevazione sul campo, gestione multicanalità delle restituzioni, supporto costante aip , g , pp rispondenti (anch’esso attraverso diversi canali) 3. FASE POST-CENSUARIA: gestione attività amministrativa (diffide e accertamenti) gestione rapporti con Istat (es spedizione pacchiaccertamenti), gestione rapporti con Istat (es. spedizione pacchi questionari, invio report e rendicontazione…) – ATTIVITA’ SUCCESSIVE Rilevazione sul territorio 324/06/2014
  4. 4. Composizione delle risorse umane degli UPC perComposizione delle risorse umane degli UPC, per profilo assegnato – Valori assoluti e percentuali UFFICI O  PROVINCIALE DI CENSIMENTO Responsabile  e altro  personale di  Coordinatori  Rilevatori Operatori  di back  ffi Totale  Totale % interni  Media  questionari  CENSIMENTO p staff office Totale alla CCIAA per  rilevatore Campobasso 1 1 12 (*) 27,3 253 2 16p , Molise 2 1 17 31,3 247 2 22 Italia 268 193 2.257 47,0 329 199 2.917 (*) numero di utenze in SGR Sistema di Gestione della Rilevazione, superiore di una unità alle persone impiegate nell’attività di rilevazione. 424/06/2014 Rilevazione sul territorio
  5. 5. Composizione dell’UPC di CampobassoComposizione dell UPC di Campobasso Funzione Numero persone Responsabile 1 Coordinatore 1 Rilevatore interno 3 Rilevatore esterno 8 Operatore di back office 2Operatore di back office 2 L’UPC ha operato anche in stretto raccordo con il Segretario Generale e con altri Uffici della Camera di Commercio, fra cui il Protocollo il Personale e la ContabilitàProtocollo, il Personale e la Contabilità 524/06/2014 Rilevazione sul territorio
  6. 6. Attività strettamente legate alla rilevazione realizzate dall’UPC  Assistenza a imprese e istituzioni nella rilevazione (informazioni perp ( p la compilazione dei questionari e su tutti gli adempimenti collegati)  Sollecito alle unità non rispondentip  Raccolta dati sul campo  Gestione delle diffide a adempiere e accertamento e comunicazione all’Istat della violazione dell’obbligo di risposta 624/06/2014 Rilevazione sul territorio
  7. 7. Dotazione strumentale per la gestione dell’attività di comunicazione utilizzata dall’UPC  8 postazioni informatiche e telefoniche presso la sede8 pos a o o a c e e e e o c e p esso a sede camerale  1 casella di posta elettronica dedicata attivata (cisnp@cb.camcom.it) e 15 caselle di posta utilizzate dal personale dell’UPC e dai rilevatori  sito web camerale sito web camerale 724/06/2014 Rilevazione sul territorio
  8. 8. Restituzione dei questionari compilati e i lt ti l i t i ti ll’ tti ità Il tasso di restituzione agli sportelli di accettazione istituiti presso l’UPC di Campobasso è stato superiore alla media nazionale e a quella regionale facendo registrare un movimento considerevole risultati complessivamente raggiunti nell’attività superiore alla media nazionale e a quella regionale, facendo registrare un movimento considerevole presso gli Uffici camerali. Tuttavia, il canale preferito per l’adempimento, in provincia di Campobasso, è stato il web, utilizzato da 55 unità su 100. 824/06/2014 Rilevazione sul territorio
  9. 9. Liste pre-censuarie eListe pre-censuarie e risultati complessivamente raggiunti Nella lista pre-censuaria della provincia di Campobasso erano presenti 3.020 unità, di cui 2.156 Istituzioni e 864 imprese (rispettivamente il 71 4 e il 28 6 per cento del totale) COMPLESSIVAMENTE L’UPC HA “LAVORATO” 3.033 POSIZIONI (rispettivamente, il 71,4 e il 28,6 per cento del totale) N° DI POSIZIONI LAVORATE DALL’UPC PER TIPOLOGIA DI UNITÀ DI RILEVAZIONE 864  2.169  Imprese Istituzioni non profit 924/06/2014 Rilevazione sul territorio
  10. 10. Esito spedizione postale per UPC V l i t li l t t l d ll ità i li tValori percentuali sul totale delle unità in lista Questionari consegnati: Campobasso: 77% Molise: 80,6%87% Molise: 80,6% Italia: 81,0% Per rilevazione: 80,6-81% 87% 77% Imprese: 92% Non Profit: 76% L’UPC di Campobasso ha dovuto gestire una considerevole quantità di plichi inesitati dal vettore postale, con un aggravio di impegno dovuto alla ricerca dei riferimenti per il recapito dei questionari ai destinatari. 1 0 24/06/2014 Rilevazione sul territorio
  11. 11. Aspetti qualitativi Criticità GESTIONE PLICHI INESITATI L’incidenza dei plichi inesitati è stata notevole: 661 - Criticità - L incidenza dei plichi inesitati è stata notevole: 661 questionari non consegnati dal vettore inviati all’UPC di Campobasso su un totale di 3.020 unità inserite nelle liste pre- censuarie (2.156 istituzioni non profit e 864 imprese); Ciò ha determinato un aggravio di lavoro per l’UPC, che ha dovuto gestire e risolvere i casi di mancata consegna postale NOTEVOLE DISPERSIONE TERRITORIALE DELLE UNITÀ DI RILEVAZIONE C b 3 033 i à il i i i i lCampobasso 3.033 unità rilevate – territorio provinciale articolato in 84 Comuni Ciò ha determinato un lavoro molto impegnativo nella gestioneCiò ha determinato un lavoro molto impegnativo nella gestione dei recuperi sul campo delle mancate risposte 11Rilevazione sul territorio24/06/2014
  12. 12. P ti di f Aspetti qualitativi - Punti di forza - Chiarezza delle indicazioni e delle istruzioni derivanti dai documenti ufficiali (provenienti sia da Istat che da Unioncamere)Unioncamere) Proficua collaborazione e notevole disponibilità dei referenti territoriali pressodisponibilità dei referenti territoriali presso l’Istat (sia URC che Responsabili Istat Territoriali), ottimo “lavoro di squadra” Efficace impiego, da parte dell’Ufficio, di strumenti informatici e banche dati per verifica dati (PEC, web, basi di dati camerali ep ( anagrafe tributaria) 1224/06/2014 Rilevazione sul territorio
  13. 13. Esito delle diffide a adempiere – Valori assoluti e percentuali Unità con diffida ad  adempiere effettuata Di cui restituite dai  rispondenti Di cui chiuse con esito  non rilevata (a) Di cui con invio  accertamento ad Istatp p ( ) v.a. % su  unità in  lista v.a. % su  diffidate v.a. % su  diffidate v.a. % su  diffidate Molise 139 3,3 78 56,1 30 21,6 26 18,7 Italia 66.825 9,0 34.125 51,1 10.341 15,5 17.758 26,6 (a) Unità cessata, irreperibile, fuori campo di osservazione, eccetera. L’UPC di Campobasso ha gestito complessivamente 139 diffide a adempiere di cui 99L’UPC di Campobasso ha gestito complessivamente 139 diffide a adempiere, di cui 99 indirizzate a Istituzioni e 40 indirizzate a Imprese. In totale sono stati inviati all’Istat 26 accertamenti della violazione dell’obbligo di risposta. 1324/06/2014 Rilevazione sul territorio
  14. 14. Grazie dell’attenzioneGrazie dell attenzione Marianna Tartaglia Responsabile Ufficio di Statistica e della UOC Promozione e Sviluppo del Territorio Camera di Commercio di CampobassoCamera di Commercio di Campobasso marianna.tartaglia@cb.camcom.it sviluppo.locale@cb.camcom.it 1424/06/2014 Rilevazione sul territorio

×