Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

G.C. Blangiardo, Presidente Istat, IntroduzioneI dati, le fonti e i temi dell’immigrazione in Italia. Cosa sappiamo oggi

218 views

Published on

Convegno Scientificoi Istat Roma, Aula Magna 10.12.19
L’immigrazione in Italia: i dati e gli attori istituzionali
Via Cesare Balbo 16

Published in: Education
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (2019 Update) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ................................................................................................................................... eBook is an electronic version of a traditional print book THIS can be read by using a personal computer or by using an eBook reader. (An eBook reader can be a software application for use on a computer such as Microsoft's free Reader application, or a book-sized computer THIS is used solely as a reading device such as Nuvomedia's Rocket eBook.) Users can purchase an eBook on diskette or CD, but the most popular method of getting an eBook is to purchase a downloadable file of the eBook (or other reading material) from a Web site (such as Barnes and Noble) to be read from the user's computer or reading device. Generally, an eBook can be downloaded in five minutes or less ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks .............................................................................................................................. Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .....BEST SELLER FOR EBOOK RECOMMEND............................................................. ......................................................................................................................... Blowout: Corrupted Democracy, Rogue State Russia, and the Richest, Most Destructive Industry on Earth,-- The Ride of a Lifetime: Lessons Learned from 15 Years as CEO of the Walt Disney Company,-- Call Sign Chaos: Learning to Lead,-- StrengthsFinder 2.0,-- Stillness Is the Key,-- She Said: Breaking the Sexual Harassment Story THIS Helped Ignite a Movement,-- Atomic Habits: An Easy & Proven Way to Build Good Habits & Break Bad Ones,-- Everything Is Figureoutable,-- What It Takes: Lessons in the Pursuit of Excellence,-- Rich Dad Poor Dad: What the Rich Teach Their Kids About Money THIS the Poor and Middle Class Do Not!,-- The Total Money Makeover: Classic Edition: A Proven Plan for Financial Fitness,-- Shut Up and Listen!: Hard Business Truths THIS Will Help You Succeed, ......................................................................................................................... .........................................................................................................................
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

G.C. Blangiardo, Presidente Istat, IntroduzioneI dati, le fonti e i temi dell’immigrazione in Italia. Cosa sappiamo oggi

  1. 1. I dati, le fonti e i temi dell’immigrazione in Italia. Cosa sappiamo oggi. L’IMMIGRAZIONE IN ITALIA: I DATI E GLI ATTORI ISTITUZIONALI Roma | 10 dicembre 2019 | Aula magna Istat GIAN CARLO BLANGIARDO Presidente Istat
  2. 2. 2 L’immigrazione in Italia: i dati e gli attori istituzionali Roma, 10 dicembre 2019 Da origine a destinazione dei flussi migratori: dove siamo oggi POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE IN ITALIA, 1961-2019 (Valori assoluti e in % popolazione residente totale) 0,0 1,5 3,0 4,5 6,0 7,5 9,0 0 1.000.000 2.000.000 3.000.000 4.000.000 5.000.000 6.000.000 1961 1971 1981 1991 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019 ¤ Oltre 5,2 milioni gli stranieri residenti al 1/1/2019 (+3,9 milioni rispetto al 2001) ¤ 8,7% sulla popolazione totale Germania:11,7% Austria: 15,7% UK: 9,5% Francia: 7%Valore assoluto in % popolazione totale
  3. 3. 3 L’inserimento della cittadinanza nelle rilevazioni Istat ¤ Anni ’80 inserimento cittadinanza (solo alcune, altrimenti area geografica) nella rilevazione sui trasferimenti di residenza e in quella sugli eventi di stato civile. ¤ Anni ’90 sforzo crescente nell’utilizzo e valorizzazione dei dati presenti negli archivi amministrativi (es, Permessi di soggiorno). Il Censimento del 1991 diffonde dati sulla popolazione straniera. ¤ Inizio anni 2000 il Censimento del 2001 aggiunge l’informazione su chi ha acquisito la cittadinanza italiana, mentre la maggior parte delle indagini campionarie (es, RFL) inseriscono il quesito della cittadinanza; altre indagini (es, Multiscopo) investigano temi quali le condizioni di salute e l’accesso ai servizi con riferimento alla popolazione straniera. L’immigrazione in Italia: i dati e gli attori istituzionali Roma, 10 dicembre 2019
  4. 4. 4 Il Regolamento (CE) 862/2007 Nel 2007 l’approvazione del Regolamento del Parlamento europeo n.862 sulle statistiche comunitarie in materia di migrazione e di protezione internazionale Possibilità di confronti internazionali STOCK DI PERMESSI VALIDI CONCESSI A CITTADINI NON COMUNITARI (numero di permessi, anno 2017) L’immigrazione in Italia: i dati e gli attori istituzionali Roma, 10 dicembre 2019
  5. 5. 0 10 20 30 40 50 60 70 80 90 Italiano Altra lingua Italiano Altra lingua Con almeno un componente italiano in famiglia Famiglia di soli stranieri Maschio Femmina Totale 5 La misurazione del grado di integrazione dei migranti CITTADINI STRANIERI DI 6 ANNI E PIÙ PER LINGUA PARLATA PREVALENTEMENTE IN FAMIGLIA A SECONDA DEL GENERE E DELLA PRESENZA DI ITALIANI IN FAMIGLIA. ANNI 2011-12 (%) 0 10 20 30 40 50 60 Nati in Italia Nati all'estero entrati prima dei 6 anni Nati all'estero entrati prima degli 11 anni Nati all'estero entrati a 11 anni e piu' Totale Italiano Straniero Non so ALUNNI STRANIERI NELLE SCUOLE SECONDARIE CHE HANNO DICHIARATO DI SENTIRSI ITALIANI O STRANIERI, PER GENERAZIONE MIGRATORIA. ANNO 2015 (%) Condizione e integrazione sociale dei cittadini stranieri Integrazione delle seconde generazioni L’immigrazione in Italia: i dati e gli attori istituzionali Roma, 10 dicembre 2019
  6. 6. 6 Un fenomeno in continuo mutamento NUOVI PERMESSI RILASCIATI A CITTADINI NON COMUNITARI PER MOTIVO. ANNI 2007-2018 (%) 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100% 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 Lavoro Famiglia Studio Asilo, motivi umanitari Altro 0 2.000 4.000 6.000 8.000 10.000 12.000 14.000 16.000 18.000 20.000 22.000 Nigeria Pakistan Senegal Gambia Mali Costa d'Avorio Guinea Ghana Ucraina 2017 2018 CITTADINI NON COMUNITARI ENTRATI IN ITALIA PER ASILO POLITICO E MOTIVI UMANITARI. ANNI 2017-18 (valori assoluti) L’immigrazione in Italia: i dati e gli attori istituzionali Roma, 10 dicembre 2019
  7. 7. 7 Da un sistema tradizionale ad un approccio integrato Sistema integrato dei registri Censimento tradizionale Dati di fonte amministrativa Indagini campionarie BIG DATA L’immigrazione in Italia: i dati e gli attori istituzionali Roma, 10 dicembre 2019
  8. 8. 8 Esempio #1: stima popolazione italiana per acquisizione CITTADINI STRANIERI RESIDENTI E ITALIANI CHE HANNO ACQUISITO LA CITTADINANZA, PRIME 5 CITTADINANZE. 1 GENNAIO 2018 (valori assoluti) ¤ 1 milione e 340 mila acquisizioni di cittadinanza tra gli italiani che risultano residenti al 1/1/2018 ¤ Il 56,3% sono donne ¤ 13,7% Marocco 12,6% Albania 5,7% Romania 0 200.000 400.000 600.000 800.000 1.000.000 1.200.000 1.400.000 Ucraina Cina Rep. Popolare Marocco Albania Romania Stranieri residenti Italiani per acquisizione L’immigrazione in Italia: i dati e gli attori istituzionali Roma, 10 dicembre 2019
  9. 9. 9 Esempio #2: analisi longitudinale dei flussi migratori PERMESSI DI SOGGIORNO: CHI RESTA E CHI VA Minore stabilità dei flussi in arrivo Rispetto al passato, minore propensione alla stabilizzazione degli stranieri in arrivo sul nostro territorio Cittadinanza Anno primo permesso 2011 Anno primo permesso 2012 Primi permessi 2011 e 2012 Totale % ancora presente al 1/1/2018 % residenti di lungo periodo ancora presenti Totale % ancora presente al 1/1/2018 % residenti di lungo periodo ancora presenti Totale % ancora presente al 1/1/2018 % residenti di lungo periodo ancora presenti Cina 26.850 47,8 21,1 25.153 47,7 11,2 52.003 47,7 16,3 Marocco 30.516 48,7 52,3 21.146 45,2 36,0 51.662 47,3 45,9 Albania 24.621 50,2 48,0 18.608 48,8 32,3 43.229 49,6 41,4 India 18.371 49,1 48,1 11.666 47,0 26,2 30.037 48,3 39,8 USA 14.402 4,4 39,4 14.329 4,5 29,2 28.731 4,5 34,2 Tunisia 19.454 19,6 40,4 6.364 33,8 36,4 25.818 23,1 39,0 Moldavia 16.463 38,4 51,4 8.779 35,8 40,3 25.242 37,5 47,7 Ucraina 15.595 53,1 54,3 8.596 50,8 42,3 24.191 52,3 50,2 Bangladesh 13.743 56,0 56,3 9.191 54,5 28,6 22.934 55,4 45,4 Egitto 13.082 20,6 46,5 9.834 24,7 20,9 22.916 22,3 34,4 Filippine 12.987 48,7 23,9 8.804 49,3 11,7 21.791 49,0 19,0 Pakistan 9.971 43,0 47,1 9.541 39,3 26,5 19.512 41,2 37,5 Nigeria 11.625 31,8 27,5 7.734 32,2 19,2 19.359 32,0 24,1 Sri Lanka 8.951 52,4 33,0 6.721 51,6 16,0 15.672 52,1 25,8 Senegal 8.167 47,8 48,1 6.177 41,4 28,2 14.344 45,0 40,2 Perù 8.661 43,4 40,5 5.174 41,6 24,8 13.835 42,7 34,8 Brasile 7.154 25,8 60,5 5.626 25,0 57,7 12.780 25,4 59,2 Ghana 6.375 33,4 32,8 4.528 36,7 20,7 10.903 34,8 27,5 Russia 5.493 37,8 61,0 4.506 35,3 52,3 9.999 36,7 57,2 Macedonia, Repubblica 4.956 35,7 54,0 3.570 36,7 35,2 8.526 36,1 46,0 Altri Paesi 80.336 27,6 41,6 64.986 29,5 30,2 145.322 28,5 36,3 Totale 357.773 37,8 43,4 261.033 37,4 27,8 618.806 37,6 36,9 L’immigrazione in Italia: i dati e gli attori istituzionali Roma, 10 dicembre 2019
  10. 10. 10 GRAZIE

×