Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

M. Moretta, Unione Comuni Valle del Savio - L’esperienza del Comune di Cesena per la raccolta di dati ambientali

45,655 views

Published on

Indicatori ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

M. Moretta, Unione Comuni Valle del Savio - L’esperienza del Comune di Cesena per la raccolta di dati ambientali

  1. 1. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” L’esperienza del Comune di Cesena per la raccolta di dati ambientali
  2. 2. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” Cesena è un Comune di oltre 97.000 abitanti con un’estensione di 250 km2. Non è capoluogo di provincia, anche se sede di uffici provinciali, ma l’estensione e la dinamicità del territorio impongono un certo fabbisogno informativo “ambientale”. Presentazione dell’organizzazione Nel 2014 è nata l’Unione dei comuni Valle del Savio, formata da: Comune di Cesena (97.000 ab) Comune di Montiano (1.700 ab) Comune di Mercato Saraceno (7.000 ab) Comune di Bagno di Romagna (6.200 ab) Comune di Sarsina (3.500 ab) Comune di Verghereto (2.000 ab) per un totale di 810 km2 e oltre 118.000 abitanti un fabbisogno informativo in aumento…
  3. 3. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” La storia… 2012 Periodo post-censuario, raccolte le forze  AVVIO PROGETTO OPEN DATA Quali informazioni ambientali per Cesena? parole chiavi: Open Data, GIS, Smart City - incrementare il grado di conoscenza rispetto al funzionamento del proprio territorio e quindi la trasparenza dell’attività delle amministrazioni stesse); - disporre di nuova “materia prima” per la creazione di servizi innovativi “smart”, a partire da dati e metadati “certificati”. - ridisegnare i flussi informativi, revisionando i processi interni a beneficio dell’intera struttura comunale - adempiere alla normativa volta a garantire il riutilizzo dei dati.
  4. 4. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” Approccio multidisciplinare Affinchè l’Open Data possa contribuire alla costruzione di “Smart City”, è necessario adottare un approccio multidisciplinare e integrato coinvolgendo i diversi ambiti della società (scuola, turismo, ambiente, energia, ecc.) e, quindi, i diversi attori (interni e non) che se ne occupano istituzionalmente. Consapevolezze: - Disponibilità di patrimoni informativi ricchissimi e completi - Necessità di “strutturarli” in un sistema informativo
  5. 5. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” Da quali dati partire? Gli assi su cui si sviluppano le azioni di una Smart City sono molteplici: • mobilità, • ambiente ed energia, • qualità edilizia, • economia e capacità di attrazione di talenti e investimenti, • sicurezza dei cittadini e delle infrastrutture delle città, • partecipazione e coinvolgimento dei cittadini. Sull’AMBIENTE che dati “disponibili” vi sono per Cesena (no capoluogo)? - Dati “Ambientali”FONTI Comune, Legambiente, Gruppo Hera S.p.A., Atr, ecc. Raccolta dati analisi e strutturazione nel DW Ente e pubblicati in Open. - Dati “Territoriali”FONTI Comune, Provincia, Regione, USL, SIT e Open Raccolta dati analisi e strutturazione nel SIT e Pubblicati in Open.
  6. 6. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” Dati ambientali strutturati AcquaFornitura acquaHera S.p.a. (dal 2009 al 2012) AnimaliSettore Ambiente (2009-2011-2013) Eco-managementSettore Ambiente (2008-2011) Energie rinnovabiliSettore Ambiente – GSE S.p.a. Qualità scolasticaEd.Pubblica-LLPP (2008-2012) RifiutiOsservatorio ORSO - Hera s.p.a. (2008-2013) RumoreSett. Ambiente Piano classif. Acustica (2009-2013) Trasporto pubblicoATR (2008-2009) Dati territoriali strutturati Verde Pubblicoaggiornamento mappa SIT, area per area, sulla base della definizione ISTAT (pubblicazione dinamica in Open Data) Edificiaggiornamento mappa SIT, edificio per edificio, con informazioni utili all’analisi energetica
  7. 7. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” Dati territoriali strutturati Verde Pubblicoaggiornamento mappa SIT, area per area, sulla base della definizione ISTAT: Ad ogni aggiornamento cartografico sul SIT l’area verde viene identificata in base alle seguenti tipologie: 1. VERDE A FORESTAZIONE URBANA 2. VERDE ATTREZZATO 3. VERDE CIMITERIALE 4. VERDE D'ARREDO URBANO 5. VERDE INCOLTO 6. VERDE SCOLASTICO 7. VERDE SPORTIVO 8. VERDE STORICO/CULTURALE e pubblicata in Open Data.
  8. 8. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” Dati territoriali strutturati
  9. 9. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” Dati territoriali strutturati Edificiaggiornamento mappa SIT, edificio per edificio, con integrazione di banche dati utili all’analisi energetica Banche dati integrate: 1. Numerazione civica (esterna e interna) TIP. Immobiliare (unità singola, unità doppia in linea/torre, condominio, ecc.)
  10. 10. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” Dati territoriali strutturati 2. Interventi edilizi  CAT.Intervento (Nuova costruzione, ampliamento, ristrutturazione, ecc.)
  11. 11. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” Dati territoriali strutturati 3. Informazioni censuarie  caratteristiche dell’edificio(Uso, Epoca e materiale di costruzione, stato di conservazione, ecc.) In occasione dei Censimenti Generali 2010-2011 Cesena ha effettuato la rilevazione (RNC) con palmari: questo ha permesso di avere a disposizione una preziosa base GIS ad uso interno, che è stato possibile incrociare con le altre banche dati comunali. Si sono potute ottenere, pertanto, svariate statistiche territoriali relative all’edificato, utilizzate sia per la programmazione urbanistica sia per lo studio energetico.
  12. 12. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” Utilizzo Epoca di costruzione Numero edifici % Cumulata Residenziale Prima del 1919 820 4,8% 4,8% Residenziale 1919 - 1945 1255 7,3% 12,0% Residenziale 1946 - 1960 2409 14,0% 26,0% Residenziale 1961 - 1970 4808 27,9% 53,9% Residenziale 1971 - 1980 3488 20,2% 74,1% Residenziale 1981 - 1990 2116 12,3% 86,4% Residenziale 1991 - 2000 1184 6,9% 93,2% Residenziale 2001 - 2005 663 3,8% 97,1% Residenziale dopo il 2005 487 2,8% 99,9% Epoca non rilevata 17 0,1% Totale   17247 100%
  13. 13. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” misurare il benessere equo e sostenibile delle città. (per Cesena, gli indicatori del dominio “Ambiente” non sono disponibili; sono stati comunque costruiti integrando le fonti disponibili) Utilizzo di dati territoriali per l’ambiente Progetto Urbes: Progetto Insmart: Progetto Europeo InSmart (Integrative Smart City Planning) si propone di rendere la città più "intelligenti", in particolare migliorando, a livello urbano, la gestione delle risorse energetiche.
  14. 14. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile”   PARTENARIATO   Coordinatore: - CRES – Centre of Renewable Energy Sources and Saivings (EL)   Partner: - Comune di Cesena - Università di Nottingham (UK) - Comune di Nottingham (UK) - MVA consultancy - società ingegneristica (UK) - E4sma srl - Tecnopolo di Torino- (IT) - Nuova Università di Lisbona (PT) - EPBD - società di soluzioni energetiche (PT) - Comune di Evora (PT) - Comune di Trikala (EL)   Avvio: Dicembre 2013  Durata: 36 mesi   Programma di finanziamento: VII Programma  Quadro per la  Ricerca e lo  Sviluppo     Pianificazione integrata delle città intelligenti  
  15. 15. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” Sviluppare un modello "smart" (intelligente)  per la pianificazione energetica integrata nelle città che consideri gli interventi di miglioramento della performance energetica negli edifici pubblici e privati, i trasporti urbani e la gestione dei rifiuti e dell'acqua. Sarà analizzato il sistema energetico di ogni città partner, coprendo tutti i diversi settori interessati e sarà sviluppato un database GIS relativo ai consumi energetici Obiettivo finale è la definizione di un Piano Integrato di Interventi  per promuovere la sostenibilità ambientale nel Comune di Cesena OBIETTIVI  
  16. 16. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” Classification Construction period <1945 1946-1980 1981-1990 1991-2005 2006-2011 Building type Detached house (Casa singola) Semi-detached house (Casa bifamiliare) Row house (Villetta a schiera) Residential palace (Palazzo residenziale) Mixed palace (Palazzo ad uso misto) Bearing structure Masonry brick (Muratura portante) Reinforced concrete (Cemento armato) 16/33 Based on the data available from the Census of 2011 the municipal sector GIS has aggregate periods of construction to coincide with the principal national regulations rules on energy issue (years 1976-1990-2005) Identificazione delle TIPOLOGIE EDILIZIE
  17. 17. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” 17/33 Tipologie Edilizie (T1-10) Code Building type Constructio n Period Use Bearing structure Sub-types T1 Detached house (Casa singola) < 1945 R Masonry brick T2 Detached house (Casa singola) 1946 - 1980 R Masonry brick Reinforced concrete T3 Detached house (Casa singola) 1981 - 1990 R Reinforced concrete T4 Detached house (Casa singola) 1991 - 2005 R Reinforced concrete T5 Detached house (Casa singola) 2006 - 2011 R Reinforced concrete T6 Semi-detached house (Casa bifamiliare) 1946 - 1980 R Masonry brick Reinforced concrete T7 Semi-detached house (Casa bifamiliare) 1981 - 1990 R Reinforced concrete T8 Semi-detached house (Casa bifamiliare) 1991 - 2005 R Reinforced concrete T9 Semi-detached house (Casa bifamiliare) 2006 - 2011 R Reinforced concrete T10 Row house (Villetta a schiera) 1946 - 1980 R Masonry brick Reinforced concrete
  18. 18. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” 18/33 Tipologie Edilizie (T11-19) Code Building type Constructio n Period Use Bearing structure Sub-types T11 Row house (Villetta a schiera) 1981 - 1990 R Reinforced concrete T12 Row house (Villetta a schiera) 1991 - 2005 R Reinforced concrete T13 Row house (Villetta a schiera) 2006 - 2011 R Reinforced concrete T14 Residential palace (Palazzo residenziale) 1946 - 1980 R Masonry brick T15 Residential palace (Palazzo residenziale) 1981 - 1990 R Reinforced concrete T16 Residential palace (Palazzo residenziale) 1991 - 2005 R Reinforced concrete T17 Residential palace (Palazzo residenziale) 2006 - 2011 R Reinforced concrete T18 Mixed palace (Condominio misto) 1946 - 1980 M Reinforced concrete < than 5 apartments T19 Mixed palace (Condominio misto) 1991 - 2005 M Reinforced concrete
  19. 19. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” Detached house 1946-1980 Muratura portante Detached house Before 1945 Muratura portante Detached house
  20. 20. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” - Si potrà ancora contare sul Censimento Edifici nel nuovo disegno di “Censimento Permanente”? …alcuni spunti di riflessione… - Come aiutare gli Enti che non partecipano all’indagine ambientale ISTAT, a strutturare e aggiornare un DBase Ambientale? - Ha ancora senso, per l’analisi dei fenomeni ambientali, limitarsi ai comuni capoluoghi di provincia, indipendentemente dall’estensione territoriale e/o dimensione anagrafica? - Un territorio vasto e variegato come quello dell’Unione Valle del Savio (810 km2), come può costruire un flusso di dati ambientali a supporto della programmazione urbanistica/energetica, ecc.?
  21. 21. Unione dei Comuni della Valle del Savio Comune di Cesena Convegno ISTAT 05 Febbraio 2015 – D.ssa Morena Moretti “Indicatori Ambientali urbani: orientamento alla smartness e alla gestione eco sostenibile” Grazie per l’attenzione statistica@unionevallesavio.it

×