Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
GeoCaching
Edu-Avventure geografiche all'aperto!
Associazione Italiana Insegnanti di Geografia
I Workshop nazionale AIIG G...
Cos'è il Geocaching?
Il Geocaching è uno sport, un gioco ma,
soprattutto, una intrigante e appassionante attività
che conc...
Da dove viene il nome Geocaching?
"geo" + "caching"
Ambito informatico
Zona di memoria (volatile o fissa) dove vengono arc...
Cenni storici
Selective availability
1 Maggio 2000
Dave Ulmer, il primo "stash"
Una scatola di fagioli bianchi, 2 CD, 4 ba...
Cos'è il cache?
Il cache è il tesoro da trovare.
Come sono fatti?
Cosa contengono?
Logbook
Stashnote
Dove si trovano i cache?
Ovunque
La locazione di un cache dimostra la capacità e l'abilità di
chi lo ha nascosto, oltre ch...
Valenza educativa e risvolti didattici del Geocaching
Fieldwork support the geography in helping to bridge the divide
betw...
Valenza educativa e risvolti didattici del Geocaching
Dominio cognitivo / Dominio affettivo
Elaborazione
informazioni e
co...
A positive outcome in the affective domain is considered to be an
important antecedent to success in the cognitive domain....
Cosa rende il Geocaching così accattivante?
La sua diffusione
La scelta
La preparazione
La ricerca
Il percorso
Il ritrovam...
Implicazioni didattiche
• L'uso del GPS è un limite o un facilitatore?
• L'avventura all'aperto è selettiva o inclusiva?
•...
Ipotesi di ricerca
• Giocare a Geocaching stimola risposte emotive positive?
• Il gioco del Geocaching agisce da anticipat...
Provare per credere!
GeoCaching
Grazie per l'attenzione
Giovanni.donadelli@gmail.com
Giovanni@geocaching-italia.com
Associazione Italiana Inseg...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Geocaching in education

745 views

Published on

This presentation was given in Torino, at the first workshop run by the Italian Association of Geography Teachers

Published in: Education
  • Be the first to comment

Geocaching in education

  1. 1. GeoCaching Edu-Avventure geografiche all'aperto! Associazione Italiana Insegnanti di Geografia I Workshop nazionale AIIG Giovani LE NUOVE GEOGRAFIE SGUARDI E PROSPETTIVE PER DESCRIVERE IL CAMBIAMENTO Torino, 20-21 Aprile 2012 Giovanni Donadelli Università degli Studi di Padova Delegato regionale AIIG giovani – Veneto
  2. 2. Cos'è il Geocaching? Il Geocaching è uno sport, un gioco ma, soprattutto, una intrigante e appassionante attività che concilia in modo divertente: – la classica logica della caccia al tesoro – la moderna tecnologia offerta dalle unità GPS portatili
  3. 3. Da dove viene il nome Geocaching? "geo" + "caching" Ambito informatico Zona di memoria (volatile o fissa) dove vengono archiviate informazioni che devono essere acquisite più velocemente o frequentemente Ambito campeggio Termine antico che da sempre viene usato nelle attività come il "camping o l'hiking con la valenza di un luogo dove nascondere e conservare le provviste.
  4. 4. Cenni storici Selective availability 1 Maggio 2000 Dave Ulmer, il primo "stash" Una scatola di fagioli bianchi, 2 CD, 4 banconote da 1$, un libro , un registratore a cassetta e un video VHS insieme a un bloc notes e a una penna. Una volta tornato a casa scrisse un messaggio sul newsgroup "sci. geo.satellite-nav" dal titolo "The Great GPS Stash Hunt", contenente non solo le coordinate del suo contenitore (che lui chiamò "stash") Mike Teague, il primo find Il 6 Maggio, Mike Teague James Coburn, la prima mailing list Questa iniziativa inizia a riscuotere interesse e James Coburn, il 15 Maggio 2000 annuncia, la prima mailing list col nome di GPSStash. Matt Stum, il cambio di nome Il 30 Maggio 2000 Matt Stum interviene, all'interno della mailing list, facendo notare che il termine "stash" viene spesso utilizzato in modo dispregiativo, e propone di sostituirlo con "cache", suggerendo anche la trasformazione del nome del gioco da "GPS Stash Hunt" a "Geocaching". Il nuovo termine riscuote un buon successo perché riporta il pensiero agli esploratori che nascondevano dei contenitori (i cache) contenenti rifornimenti (cibo incluso) in modo da poterli ritrovare nel viaggio di ritorno. Jeremy Irish, geocaching.com Grazie al sito di Mike Teague, nel Luglio 2000 Jeremy Irish trova il suo primo cache nei dintorni di Seattle (Washington) e intuendo le potenzialità di questo gioco contatta Mike Teague per proporgli come migliorare il sito, avendo registrato il dominio "geocaching.com", con nuove funzionalità tra cui l'uso di mappe. Dopo qualche mese, il 6 Settembre 2000, Mike passa definitivamente lo scettro del controllo a Jeremy che rimane l'unico responsabile del sito www.geocaching.com.
  5. 5. Cos'è il cache? Il cache è il tesoro da trovare. Come sono fatti? Cosa contengono? Logbook Stashnote
  6. 6. Dove si trovano i cache? Ovunque La locazione di un cache dimostra la capacità e l'abilità di chi lo ha nascosto, oltre che ai suoi interessi. http://www.geocaching.com/ http://www.geocaching-italia.com/ http://www.geocaching.com/map/ http://www.geocaching.com/seek/cache_details.aspx?wp=GC1TV51
  7. 7. Valenza educativa e risvolti didattici del Geocaching Fieldwork support the geography in helping to bridge the divide between the classroom and the real world (Fuller, 2006) Fieldwork give the students the opportunity to experience "real" research (Hall et al, 2002) The challenges provided by fieldwork can help to build students' confidence and resilience (Job et al, 1999) [Fieldwork] offers learners opportunities to develop their knowledge and skills in ways that add value to their everyday experiences in the classroom (Rickinson et al. 2004) Fieldwork is a "creative form" of learning (Backer-Graham, 1994)
  8. 8. Valenza educativa e risvolti didattici del Geocaching Dominio cognitivo / Dominio affettivo Elaborazione informazioni e costruzione di significati Processi che hanno a che vedere con emozioni, sentimenti e valori Tendenza o tentazione di concentrarsi solo sul dominio cognitivo. (Kern e Carpenter, 1984; Job et ali, 1999; Hall et ali, 2002) There is no clear evidence on the general value of fieldwork (Gold et al, 1991, p.27)
  9. 9. A positive outcome in the affective domain is considered to be an important antecedent to success in the cognitive domain. (Boyle et ali, 2007) Risposte emotive positive Apprendi- mento significativo Alta confidenza nel fare bene le cose Basso livello di ansia Alta motivazio- ne
  10. 10. Cosa rende il Geocaching così accattivante? La sua diffusione La scelta La preparazione La ricerca Il percorso Il ritrovamento La scoperta del contenuto La condivisione Il GeoCaching influenza il dominio emotivo dei nostri studenti? Dov'è sta il bello del "cacciare" con un GPS?
  11. 11. Implicazioni didattiche • L'uso del GPS è un limite o un facilitatore? • L'avventura all'aperto è selettiva o inclusiva? • Il caching offre un modello positivo o negativo? (ricerca) • Quali valori propone questa attività? (competizione) • Il caching come si inserisce nel curriculum? • Primaria (riferimenti topologici, coordinate, ambienti) • Secondaria (cartografia, orienteering, salute) • Università (empatia, concretezza, emozionare)
  12. 12. Ipotesi di ricerca • Giocare a Geocaching stimola risposte emotive positive? • Il gioco del Geocaching agisce da anticipatore rispetto agli elementi geografici introdotti nella scuola primaria? • Il Geocaching si presta ad un uso didattico (in termini di risorse necessarie, spazi, responsabilità, fattibilità)? • Il Geocaching favorisce l'appropriazione di un modello di apprendimento collaborativo, partecipato ed attivo? In che modo?
  13. 13. Provare per credere!
  14. 14. GeoCaching Grazie per l'attenzione Giovanni.donadelli@gmail.com Giovanni@geocaching-italia.com Associazione Italiana Insegnanti di Geografia I Workshop nazionale AIIG Giovani LE NUOVE GEOGRAFIE SGUARDI E PROSPETTIVE PER DESCRIVERE IL CAMBIAMENTO Torino, 20-21 Aprile 2012

×