Facebook e i social media: un'opportunità di business per il settore agroalimentare

2,730 views

Published on

Nell'ambito del seminario "Marketing a costo zero", promosso dal Distretto Agroalimentare di qualità della Valtellina, la presentazione affronta e analizza sia sotto l'aspetto strategico che operativo, i vantaggi del canale social per le PMI italiane del settore agroalimentare.

Published in: Business

Facebook e i social media: un'opportunità di business per il settore agroalimentare

  1. 1. Seminario “Il Marketing a costo zero” Distretto Agroalimentare di qualità della Valtellina Sondrio, 26 gennaio 2012 Facebook e social mediaopportunità di business per il settore agroalimentare Simone Fortunini
  2. 2. 1. Cosa sono ii Social media1. Cosa sono social Media2. I vantaggi del canale social3. Partire da Facebook4. Altri social network
  3. 3. Accesso a internet da casa delle famiglie italiane fonte: Audiweb Trends, settembre 2011
  4. 4. Accesso a internet degli individui italiani fonte: Audiweb Trends, settembre 2011
  5. 5. Internet audience - sett. 2011 fonte: Audiweb Trends, settembre 2011
  6. 6. Cosa sono i social media?“Un gruppo di applicazioni Internet basate sui presupposti ideologici e tecnologici del Web 2.0 che consentono la creazione e lo scambio di contenuti generati dagli utenti” fonte: "Users of the world, unite! The challenges and opportunities of Social Media” Kaplan, Andreas M.; Michael Haenlein (2010)
  7. 7. 82% degli utenti internet mondiali ha visitato un social network nel 2011 fonte: COMSCORE, Dicembre 2011
  8. 8. 86% degli utenti internet italiani ha visitato un social network nel 2011 35-44 anni53,3% 46,7% 24,2% fonte: Nielsen, 2011
  9. 9. Utilizzo dei social media come strumento di marketing da parte delle aziende italiane SI 32% NO 68% fonte: “SocialMediAbility delle Aziende Italiane” - IULM 2010
  10. 10. Utilizzo di almeno un social media per settoreAlimentare 30,8% Banche 53,8%Elettronica 14,1% Moda 37% 0 15 30 45 60 fonte: “SocialMediAbility delle Aziende Italiane” - IULM 2010
  11. 11. Utilizzo di almeno un social media per dimensioni delle aziendeGrande 57,9% Media 32,3%Piccola 9,8% 0 15 30 45 60 fonte: “SocialMediAbility delle Aziende Italiane” - IULM 2010
  12. 12. 1. Cosa sono i Social Media2. II vantaggi del canale social vantaggi del canale social3. Partire da Facebook4. Altri social network
  13. 13. 1. Cambia il rapporto con il consumatore Brand Brand SOCIAL MEDIA
  14. 14. Parlare vs. Conversare BrandConsumatore attivo SOCIAL MEDIAAscoltoConversazione
  15. 15. 2. Cambia l’audience dei consumatori Brand Brand SOCIAL MEDIA
  16. 16. Massa vs. Persone BrandSingoli individui SOCIAL MEDIATargetizzazionePartecipazione
  17. 17. 3. Cambia la raggiungibilità dell’audience Brand Brand SOCIAL MEDIA
  18. 18. Canali unici vs. Mobilità BrandMobilità SOCIAL MEDIAAccessibilitàTempo realeRaggiungibilità
  19. 19. 4. Cambia il volume degli investimenti Brand Brand SOCIAL MEDIA GRATIS
  20. 20. Grandi investimenti vs. Low-Cost marketing BrandGratis (o quasi) SOCIAL MEDIAAuto-promozioneEconomico GRATIS
  21. 21. 5. Cambia il ciclo di vita dei messaggi Brand SOCIAL MEDIA
  22. 22. Brand 2 Consumer vs. Consumer 2 Consumer Brand SOCIAL MEDIAPenetrazione Condivisione
  23. 23. Vantaggi specifici per l’industria agro-alimentare Sfruttare il forte legame con il Azienda territorio delle PMI per creare RETI PARTECIPAZIONE CONDIVISIONE
  24. 24. Effetti del marketing “sociale”• Incremento visibilità del brand• Incremento del traffico sul sito istituzionale• Nuove relazioni commerciali• Supporto alla vendita• Riduzione degli investimenti in pubblicità tradizionali
  25. 25. 1. Cosa sono i Social Media2. I vantaggi del canale social Partire da Facebook3. Partire da Facebook4. Altri social network
  26. 26. + 800 milioni di utenti attivi50% degli utenti lo usa ogni giorno58% degli utenti segue almeno un brand42% degli utenti parla di brand41% ha condiviso un link di un brand fonte: AYTM survey, 2011
  27. 27. + 37 milioni di fan
  28. 28. + 3 milioni di fan
  29. 29. I consumatori voglionoparlare del vostro brand, dategliene modo
  30. 30. Pubblicare contenuto• Testimonianze sui prodotti• Notizie• Domande & risposte• Promozioni• Ricette• Sondaggi / giochi
  31. 31. Regola dell’80-2080% contenuto20% pubblicità
  32. 32. Parmigiano Reggiano - 49mila fan
  33. 33. Parmigiano Reggiano - 49mila fan RicetteGioco
  34. 34. Ferrarini - 766 fan
  35. 35. Ferrarini - 766 fan RicetteCommenti
  36. 36. Prosciutto di Parma - 28mila fan
  37. 37. Prosciutto di Parma - 28mila fanFoto Video
  38. 38. Prosciutto di Parma - 28mila fanDomande & risposte Sondaggio
  39. 39. Prosciutto di Parma - 28mila fanOccasioni speciali
  40. 40. Consorzio Brunello di Montalcino - 19mila fan
  41. 41. Consorzio Brunello di Montalcino - 19mila fan Foto di eventiRelazioni commerciali Testimonials
  42. 42. Qual è il momento giusto per pubblicare?Il coinvolgimento degli utenti aumenta del 20% su pubblicazioni al di fuori dei normali orari lavorativi VENERDI’ Il giorno migliore: fonte: “Facebook’s Gross National Happiness index”
  43. 43. Promuovi la tua paginaCONSIGLIO: Non aprire una pagina Facebook se non si sarà presenti fai “mi piace” Condividi Commenta “Tagga”
  44. 44. 1. Cosa sono i Social Media2. I vantaggi del canale social3. Partire da Facebook4. Altri social network
  45. 45. Twitter100 milionidi utenti attivi
  46. 46. Google++90 milionidi utenti attivi
  47. 47. Linkedin147 milionidi utenti attivi
  48. 48. Grazie!Simone Fortuninie-mail simone.fortunini@gmail.comskype simonefortunini

×