Successfully reported this slideshow.
Your SlideShare is downloading. ×

Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio (Trento, luglio 2018)

Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad

Check these out next

1 of 41 Ad

Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio (Trento, luglio 2018)

Download to read offline

Le slides utilizzate per il seminario "Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio: tra proprietà intellettuale, privacy e altri diritti", tenuta il 24 luglio 2018 alla Fondazione Gentilini di Trento all'interno della Summer School Arch.I.M.

Le slides utilizzate per il seminario "Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio: tra proprietà intellettuale, privacy e altri diritti", tenuta il 24 luglio 2018 alla Fondazione Gentilini di Trento all'interno della Summer School Arch.I.M.

Advertisement
Advertisement

More Related Content

Slideshows for you (20)

Similar to Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio (Trento, luglio 2018) (20)

Advertisement

More from Simone Aliprandi (20)

Recently uploaded (20)

Advertisement

Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio (Trento, luglio 2018)

  1. 1. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio: tra proprietà intellettuale, privacy e altri diritti Fondazione Gentilini, Trento martedì 24 luglio 2018
  2. 2. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio i miei riferimenti in rete: • Il mio sito web: www.aliprandi.org • Array Law Firm: www.array.eu • Blog: http://aliprandi.blogspot.it • Facebook: www.facebook.com/simone.aliprandi.page/ • Twitter: @simonealiprandi • SlideShare: www.slideshare.net/simonealiprandi/
  3. 3. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio PRINCIPALI VINCOLI ALLA DIFFUSIONE DEI DOCUMENTI DI ARCHIVIO • diritto d'autore → se l'archivio contiene opere creative • diritto sui generis → se si va a toccare una banca dati • privacy → se nei documenti sono contenuti dati personali • vincoli derivanti da licenze proprietarie • segreto → specifici accordi di segretezza o clausole di segretezza indicate nei bandi o negli incarichi • segretezza dettata da esigenze di sicurezza/ordine pubblico • vincoli derivanti dalla tutela dei beni culturali e archivistici
  4. 4. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio PRINCIPALI VINCOLI ALLA DIFFUSIONE DEI DOCUMENTI DI ARCHIVIO • diritto d'autore → se l'archivio contiene opere creative • diritto sui generis → se si va a toccare una banca dati • privacy → se nei documenti sono contenuti dati personali • vincoli derivanti da licenze proprietarie • segreto → specifici accordi di segretezza o clausole di segretezza indicate nei bandi o negli incarichi • segretezza dettata da esigenze di sicurezza/ordine pubblico • vincoli derivanti dalla tutela dei beni culturali e archivistici
  5. 5. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio PRINCIPALI VINCOLI ALLA DIFFUSIONE DEI DOCUMENTI DI ARCHIVIO • diritto d'autore → se l'archivio contiene opere creative • diritto sui generis → se si va a toccare una banca dati • privacy → se nei documenti sono contenuti dati personali • vincoli derivanti da licenze proprietarie • segreto → specifici accordi di segretezza o clausole di segretezza indicate nei bandi o negli incarichi • segretezza dettata da esigenze di sicurezza/ordine pubblico • vincoli derivanti dalla tutela dei beni culturali e archivistici
  6. 6. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio PRINCIPALI VINCOLI ALLA DIFFUSIONE DEI DOCUMENTI DI ARCHIVIO • diritto d'autore → se l'archivio contiene opere creative • diritto sui generis → se si va a toccare una banca dati • privacy → se nei documenti sono contenuti dati personali • vincoli derivanti da licenze proprietarie • segreto → specifici accordi di segretezza o clausole di segretezza indicate nei bandi o negli incarichi • segretezza dettata da esigenze di sicurezza/ordine pubblico • vincoli derivanti dalla tutela dei beni culturali e archivistici
  7. 7. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio PRINCIPALI VINCOLI ALLA DIFFUSIONE DEI DOCUMENTI DI ARCHIVIO • diritto d'autore → se l'archivio contiene opere creative • diritto sui generis → se si va a toccare una banca dati • privacy → se nei documenti sono contenuti dati personali • vincoli derivanti da licenze proprietarie • segreto → specifici accordi di segretezza o clausole di segretezza indicate nei bandi o negli incarichi • segretezza dettata da esigenze di sicurezza/ordine pubblico • vincoli derivanti dalla tutela dei beni culturali e archivistici
  8. 8. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio PRINCIPALI VINCOLI ALLA DIFFUSIONE DEI DOCUMENTI DI ARCHIVIO • diritto d'autore → se l'archivio contiene opere creative • diritto sui generis → se si va a toccare una banca dati • privacy → se nei documenti sono contenuti dati personali • vincoli derivanti da licenze proprietarie • segreto → specifici accordi di segretezza o clausole di segretezza indicate nei bandi o negli incarichi • segretezza dettata da esigenze di sicurezza/ordine pubblico • vincoli derivanti dalla tutela dei beni culturali e archivistici
  9. 9. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio PRINCIPALI VINCOLI ALLA DIFFUSIONE DEI DOCUMENTI DI ARCHIVIO • diritto d'autore → se l'archivio contiene opere creative • diritto sui generis → se si va a toccare una banca dati • privacy → se nei documenti sono contenuti dati personali • vincoli derivanti da licenze proprietarie • segreto → specifici accordi di segretezza o clausole di segretezza indicate nei bandi o negli incarichi • segretezza dettata da esigenze di sicurezza/ordine pubblico • vincoli derivanti dalla tutela dei beni culturali e archivistici
  10. 10. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio P R I V A C Y
  11. 11. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio PROVOCAZIONE La privacy è quella cosa che serve per tenere nascoste le informazioni che interessano a tutti. La trasparenza è quella cosa che serve per far sapere a tutti le informazioni che non interessano a nessuno.
  12. 12. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio Definizioni di dato personale e trattamento (dal famigerato GDPR) dato personale: qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile; si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all'ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale; trattamento: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione;
  13. 13. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio privacy e riservatezza negli archivi: le apposite norme del Codice Beni Culturali Art. 122 – Archivi di Stato e archivi storici degli enti pubblici: consultabilità dei documenti 1. I documenti conservati negli archivi di Stato e negli archivi storici delle regioni, degli altri enti pubblici territoriali nonché di ogni altro ente ed istituto pubblico sono liberamente consultabili, ad eccezione: a) di quelli dichiarati di carattere riservato, ai sensi dell'articolo 125, relativi alla politica estera o interna dello Stato, che diventano consultabili cinquanta anni dopo la loro data; b) di quelli contenenti i dati sensibili nonché i dati relativi a provvedimenti di natura penale espressamente indicati dalla normativa in materia di trattamento dei dati personali, che diventano consultabili quaranta anni dopo la loro data. Il termine è di settanta anni se i dati sono idonei a rivelare lo stato di salute, la vita sessuale o rapporti riservati di tipo familiare;
  14. 14. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio privacy e riservatezza negli archivi: le apposite norme del Codice Beni Culturali Art. 122 – Archivi di Stato e archivi storici degli enti pubblici: consultabilità dei documenti 2. Anteriormente al decorso dei termini indicati nel comma 1, i documenti restano accessibili ai sensi della disciplina sull'accesso ai documenti amministrativi. Sull'istanza di accesso provvede l'amministrazione che deteneva il documento prima del versamento o del deposito, ove ancora operante, ovvero quella che ad essa è subentrata nell'esercizio delle relative competenze. 3. Alle disposizioni del comma 1 sono assoggettati anche gli archivi e i documenti di proprietà privata depositati negli archivi di Stato e negli archivi storici degli enti pubblici, o agli archivi medesimi donati o venduti o lasciati in eredità o legato. […]
  15. 15. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio DIRITTO D'AUTORE
  16. 16. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio Che cosa tutela il diritto d'autore? Articolo 1 – Legge 633/1941 Sono protette ai sensi di questa legge le opere dell'ingegno di carattere creativo che appartengono alla letteratura, alla musica, alle arti figurative, all'architettura, al teatro ed alla cinematografia, qualunque ne sia il modo o la forma di espressione. Sono altresì protetti i programmi per elaboratore come opere letterarie [...] nonché le banche di dati che per la scelta o la disposizione del materiale costituiscono una creazione intellettuale dell'autore.
  17. 17. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio Che cosa tutela il diritto d'autore? Articolo 2 – Legge 633/41 In particolare sono comprese nella protezione: 1) le opere letterarie, drammatiche, scientifiche, didattiche, religiose, tanto se in forma scritta quanto se orale; 2) le opere e le composizioni musicali, con o senza parole, le opere drammatico-musicali e le variazioni musicali costituenti di per sé opera originale; 3) le opere coreografiche e pantomimiche, delle quali sia fissata la traccia [...]; 4) le opere della scultura, della pittura, dell'arte del disegno, della incisione e delle arti figurative similari, compresa la scenografia; 5) i disegni e le opere dell'architettura; 6) le opere dell'arte cinematografica, muta o sonora [...]; 7) le opere fotografiche e quelle espresse con procedimento analogo a quello della fotografia [...];
  18. 18. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio Che cosa tutela il diritto d'autore? [continua] Articolo 2 – Legge 633/41 8) i programmi per elaboratore, in qualsiasi forma espressi purché originali quale risultato di creazione intellettuale dell'autore. Restano esclusi dalla tutela accordata dalla presente legge le idee e i principi che stanno alla base di qualsiasi elemento di un programma, compresi quelli alla base delle sue interfacce. Il termine programma comprende anche il materiale preparatorio per la progettazione del programma stesso. 9) le banche di dati di cui al secondo comma dell'articolo 1, intese come raccolte di opere, dati o altri elementi indipendenti sistematicamente o metodicamente disposti ed individualmente accessibili mediante mezzi elettronici o in altro modo. La tutela delle banche di dati non si estende al loro contenuto e lascia impregiudicati diritti esistenti su tale contenuto. 10) Le opere del disegno industriale che presentino di per sé carattere creativo e valore artistico.
  19. 19. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio
  20. 20. COPYRIGHT = CLOSED BY DEFAULT Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu regola copyright eccezione libero utilizzo scadenza termini © © CC stabilito dalla legge vedi articoli 65 e seguenti stabilito dal titolare dei diritti pubblico dominio Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio
  21. 21. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio NESSUN DIRITTO RISERVATO PUBBLICO DOMINIO UTILIZZO LIBERO (senza condizioni)= =
  22. 22. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio ma... quando un'opera è in pubblico dominio? a) quando lo stabilisce espressamente la legge (public domain by law) b) quando scadono tutti i diritti di privativa su di essa (nb: non sempre facile da definire) c) quando il titolare dichiara di rinunciare all'esercizio dei suoi diritti (esempio: CC Zero) NESSUN DIRITTO RISERVATO PUBBLICO DOMINIO UTILIZZO LIBERO (senza condizioni)= =
  23. 23. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio LIBERE UTILIZZAZIONI (rectius ECCEZIONI AL DIRITTO D'AUTORE) = CASI SPECIFICI (indicati dalla legge – artt. 65 e seg.) IN CUI UN'OPERA ANCORA SOTTO COPYRIGHT PUÒ ESSERE UTILIZZATA SENZA CHIEDERE IL PERMESSO Si tratta idealmente di “aree franche” in cui il diritto d'autore fa un passo indietro a favore di altri interessi più importanti da tutelare.
  24. 24. la teoria statunitense del fair use sections 17 U.S.C. § 107 “the fair use of a copyrighted work, including such use by reproduction in copies or phonorecords or by any other means specified by that section, for purposes such as criticism, comment, news reporting, teaching (including multiple copies for classroom use), scholarship, or research, is not an infringement of copyright.” Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio
  25. 25. la teoria del fair dealing degli altri paesi di common law Versione più ristretta e meno flessibile del fair use americano. Affinché si possa effettivamente invocare il fair dealing è necessario ricadere in alcune ipotesi specificamente definite dalla legge. Queste ipotesi generalmente comprendono: studio e ricerca, critica e commento, parodia e satira, cronaca... Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio
  26. 26. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio Una complicazione tutta italiana opera fotografica (con carattere creativo) semplice fotografia (senza carattere creativo) è tutelata da un pieno diritto d'autore, quindi... ● coperta da diritti morali ● durata: 70 anni dalla morte è tutelata da un mero diritto connesso, quindi... ● non coperta da diritti morali ● durata: 20 anni dallo scatto
  27. 27. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio La creatività viene individuata nell'originalità dell'inquadratura, nell'impostazione dell'immagine, nella capacità di evocare suggestioni che trascendono il comune aspetto della realtà raffigurata, in generale nell'impronta personale dell'autore. NB: Non c'entra la perizia tecnica e l'esperienza del fotografo. Anche le fotografie non creative possono infatti rivelare elevata professionalità nell'inquadratura e nella capacità di cogliere in maniera efficace il soggetto fotografato, senza tuttavia assurgere ad originale interpretazione personale dell'autore. Tratto da: Ubertazzi, Commentario breve alle leggi su proprietà intellettuale e concorrenza, CEDAM. fotografie creative / non creative: come distinguerle?
  28. 28. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio Spetta al fotografo il diritto esclusivo di riproduzione, diffusione e spaccio della fotografia, salve le disposizioni stabilite […] per il ritratto e senza pregiudizio, riguardo alle fotografie riproducenti opere dell'arte figurativa, dei diritti di autore sull'opera riprodotta. Tuttavia se l'opera è stata ottenuta nel corso e nell'adempimento di un contratto di impiego o di lavoro, entro i limiti dell'oggetto e delle finalità del contratto, il diritto esclusivo compete al datore di lavoro. La stessa norma si applica, salvo patto contrario a favore del committente, quando si tratti di fotografia di cose in possesso del committente medesimo e salvo pagamento a favore del fotografo, da parte di chi utilizza commercialmente la riproduzione, di un equo corrispettivo. Di chi sono i diritti sulle fotografie non creative? (art. 88)
  29. 29. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio Gli esemplari della fotografia devono portare le seguenti indicazioni: 1) il nome del fotografo o […] della ditta da cui il fotografo dipende o del committente; 2) la data dell'anno di produzione della fotografia; 3) il nome dell'autore dell'opera d'arte fotografata. Qualora gli esemplari non portino le suddette indicazioni, la loro riproduzione non è considerata abusiva e non sono dovuti i compensi indicati agli art. 91 e 98, a meno che il fotografo non provi la malafede del riproduttore. Le norme “particolari” dell'art. 90
  30. 30. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio Se la fotografia ritrae una persona riconoscibile, bisogna considerare anche il cosiddetto “diritto d'immagine”. Tuttavia, secondo l'art. 97 della legge 633/1941... Non occorre il consenso della persona ritrattata quando la riproduzione dell'immagine è giustificata dalla notorietà o dall'ufficio pubblico coperto, da necessità di giustizia o di polizia, da scopi scientifici, didattici o colturali, o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico. Il ritratto non può tuttavia essere esposto o messo in commercio, quando l'esposizione o messa in commercio rechi pregiudizio all'onore, alla reputazione od anche al decoro della persona ritrattata. I diritti delle persone ritratte nella fotografie
  31. 31. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio DIRITTO SUI GENERIS SULLE BANCHE DATI
  32. 32. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio Definiamo il concetto di banca dati (o database) banca dati = raccolta organizzata di dati Secondo la definizione della direttiva è una raccolta di opere, dati o altri elementi indipendenti sistematicamente o metodicamente disposti ed individualmente accessibili grazie a mezzi elettronici o in altro modo
  33. 33. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio semplici dati e informazioni database non creativo database creativo diversi livelli di tutela nessuna tutela livello diritto d'autore livello diritto sui generis solo diritto sui generis diritto sui generis + diritto d'autore
  34. 34. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio quindi tecnicamente non sono i dati in sé ad essere tutelati, ma le banche dati (o database) in altre parole i dati sono tutelati solo in quanto aggregati e organizzati in un database
  35. 35. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio 1° livello di tutela: diritto d'autore • oggetto della tutela → banche dati che per i criteri di organizzazione dei dati hanno il requisito del carattere creativo; • titolare del diritto → autore della banca dati • effetto del diritto → l'autore ha il diritto esclusivo di riprodurre, tradurre, adattare, diffondere al pubblico la banca dati • durata del diritto → 70 anni dalla morte dell'autore
  36. 36. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio 2° livello di tutela: diritto sui generis • oggetto del diritto → qualsiasi banca dati anche priva di carattere creativo che abbia richiesto un rilevante investimento per la sua costituzione; • titolare del diritto → soggetto che ha effettuato il rilevante investimento (“costitutore”); • effetto del diritto → vengono riservate al titolare le attività di estrazione e re-impiego di parti sostanziali della banca dati • durata del diritto → 15 anni dalla messa in commercio della banca dati
  37. 37. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio IL DIRITTO CONNESSO SUI PROGETTI DI INGENERIA
  38. 38. DIRITTO SUI DISEGNI/PROGETTI + DIRITTO SULLA LORO REALIZZAZIONE All'autore di progetti di lavori di ingegneria, o di altri lavori analoghi, che costituiscano soluzioni originali di problemi tecnici, compete, oltre al diritto esclusivo di riproduzione dei piani e disegni dei progetti medesimi, il diritto ad un equo compenso a carico di coloro che realizzino il progetto tecnico a scopo di lucro senza il suo consenso. [continua...] Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio la tutela dei progetti di lavori di ingegneria (art. 99 legge 633/1941 / art. 2578 Codice Civile)
  39. 39. Per esercitare il diritto al compenso l'autore deve inserire sopra il piano o disegno una dichiarazione di riserva ed eseguire il deposito del piano o disegno presso la Presidenza del consiglio dei ministri, secondo le norme stabilite dal regolamento. Il diritto a compenso previsto in questo articolo dura venti anni dal giorno del deposito prescritto nel secondo comma. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio la tutela dei progetti di lavori di ingegneria (art. 99 legge 633/1941 / art. 2578 Codice Civile)
  40. 40. per rimanere aggiornati: • Blog: http://aliprandi.blogspot.it • Twitter: http://twitter.com/simonealiprandi • Facebook: gruppo “Copyleft-Italia” Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio
  41. 41. Avv. Simone Aliprandi, Ph.D. – Copyright-Italia.it / Array Law Firm www.copyright-italia.it – www.aliprandi.org – www.array.eu grazie per l'attenzione slides rilasciate sotto licenza Creative Commons Attribution – Share Alike 4.0 Trento (Fondazione Gentilini / Arch.I.M.), 24 luglio 2018 – Vincoli alla diffusione dei documenti di archivio

×