Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Conferenza sulla qualità dell'acqua di Brescia

586 views

Published on

Il cromo esavalente è un contaminante presente nell'acqua di Brescia. Questa presentazione spiega perché vi si trova, perché le falde sono soggette a rilasciarlo in modo non prevedeibile e come agisce nel nostro corpo manifestandovi la sua tossicità.

Published in: Health & Medicine
  • DOWNLOAD THAT BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (2019 Update) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download Full doc Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download PDF EBOOK here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ................................................................................................................................... eBook is an electronic version of a traditional print book that can be read by using a personal computer or by using an eBook reader. (An eBook reader can be a software application for use on a computer such as Microsoft's free Reader application, or a book-sized computer that is used solely as a reading device such as Nuvomedia's Rocket eBook.) Users can purchase an eBook on diskette or CD, but the most popular method of getting an eBook is to purchase a downloadable file of the eBook (or other reading material) from a Web site (such as Barnes and Noble) to be read from the user's computer or reading device. Generally, an eBook can be downloaded in five minutes or less ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks .............................................................................................................................. Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .....BEST SELLER FOR EBOOK RECOMMEND............................................................. ......................................................................................................................... Blowout: Corrupted Democracy, Rogue State Russia, and the Richest, Most Destructive Industry on Earth,-- The Ride of a Lifetime: Lessons Learned from 15 Years as CEO of the Walt Disney Company,-- Call Sign Chaos: Learning to Lead,-- StrengthsFinder 2.0,-- Stillness Is the Key,-- She Said: Breaking the Sexual Harassment Story That Helped Ignite a Movement,-- Atomic Habits: An Easy & Proven Way to Build Good Habits & Break Bad Ones,-- Everything Is Figureoutable,-- What It Takes: Lessons in the Pursuit of Excellence,-- Rich Dad Poor Dad: What the Rich Teach Their Kids About Money That the Poor and Middle Class Do Not!,-- The Total Money Makeover: Classic Edition: A Proven Plan for Financial Fitness,-- Shut Up and Listen!: Hard Business Truths that Will Help You Succeed, ......................................................................................................................... .........................................................................................................................
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • ..............ACCESS that WEBSITE Over for All Ebooks ................ ......................................................................................................................... DOWNLOAD FULL PDF EBOOK here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M } .........................................................................................................................
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here

Conferenza sulla qualità dell'acqua di Brescia

  1. 1. Il cromo esavalente Brescia, martedì 25 marzo 2014 dr.ssa Silvia Palladini chimico Brescia, martedì 25 marzo 2014 dr.ssa Silvia Palladini chimico www.bensos.com
  2. 2. Il cromo esavalente Che cos'è Il Cromo è un metallo utilizzato da varie industrie, soprattutto nella galvanica, per ricoprire la superficie di oggetti in plastica o in altri metalli a scopo estetico o di rinforzo. In quanto metallo non è biodegradabile, però la sua forma più tossica Cr 6+ può essere ridotta alla forma 3+ oppure alla forma metallica. Che cos'è Il Cromo è un metallo utilizzato da varie industrie, soprattutto nella galvanica, per ricoprire la superficie di oggetti in plastica o in altri metalli a scopo estetico o di rinforzo. In quanto metallo non è biodegradabile, però la sua forma più tossica Cr 6+ può essere ridotta alla forma 3+ oppure alla forma metallica. Sala Piamarta, Brescia 25 marzo 2014, Dr.ssa Silvia Palladiniwww.bensos.com
  3. 3. Il cromo esavalente Il cromo nell'alimentazione umana Il Cr 3+ è indispensabile per l'organismo, ma le piccole quantità necessarie vengono già assunte con gli alimenti (soprattutto vegetali). Il Cromo metallico, presente come rivestimento su attrezzi di cucina, rubinetti e altro non è pericoloso, in quanto risulta inerte per l'organismo. il Cr 6+ non ha caratteristiche utili dal punto di vista nutrizionale, è anzi pericoloso. Il cromo nell'alimentazione umana Il Cr 3+ è indispensabile per l'organismo, ma le piccole quantità necessarie vengono già assunte con gli alimenti (soprattutto vegetali). Il Cromo metallico, presente come rivestimento su attrezzi di cucina, rubinetti e altro non è pericoloso, in quanto risulta inerte per l'organismo. il Cr 6+ non ha caratteristiche utili dal punto di vista nutrizionale, è anzi pericoloso. Sala Piamarta, Brescia 25 marzo 2014, Dr.ssa Silvia Palladiniwww.bensos.com
  4. 4. Il cromo esavalente Il Cr 6+ è fortemente ossidante: quando si riduce alla forma meno tossica Cr 3+, ruba elettroni ad altre specie chimiche, ossidandole. Cr6+ + 3 e-→Cr3+ Il Cr 6+ è in grado di entrare nelle cellule attraverso la membrana cellulare. Una volta entrato, alcune sostanze (ascorbato, glutatione, cisteina) lo riducono parzialmente a Cr 5+ e Cr 4+ o comple-tamente a Cr 3+ e queste specie chimiche iniziano a danneggiare in vari modi (aberrazioni cromo-somiche, danni ossidativi) le molecole del DNA (3,7). [Il Cr 3+ è innocuo solo quando sta fuori dalle cellule] Sala Piamarta, Brescia 25 marzo 2014, Dr.ssa Silvia Palladiniwww.bensos.com
  5. 5. Il cromo esavalente Assimilabilità del Cromo 6+ Il tratto gastrointestinale umano pare sia in grado di convertire buona parte del Cromo 6+ in Cromo 3+ nell'ambiente acido dello stomaco (1,4). Una parte (< 10%) del Cr 6+ viene sempre assorbita (4,6), sia quando la concentrazione è elevata, sia quando è bassa. Nei topi, questa parte si concentra più nel fegato, meno in sangue e reni; nei ratti maggiormente nell'intestino, nei reni e nelle ossa (6). Assimilabilità del Cromo 6+ Il tratto gastrointestinale umano pare sia in grado di convertire buona parte del Cromo 6+ in Cromo 3+ nell'ambiente acido dello stomaco (1,4). Una parte (< 10%) del Cr 6+ viene sempre assorbita (4,6), sia quando la concentrazione è elevata, sia quando è bassa. Nei topi, questa parte si concentra più nel fegato, meno in sangue e reni; nei ratti maggiormente nell'intestino, nei reni e nelle ossa (6). Sala Piamarta, Brescia 25 marzo 2014, Dr.ssa Silvia Palladiniwww.bensos.com
  6. 6. Il cromo esavalente Stima Il cromo esavalente è provatamente cancerogeno se respirato (7), il che avviene durante le lavorazioni industriali, mentre va ancora provata la cancerogenicità per l'Uomo per via orale: è provata la cancerogenicità orale per ratti e topi. Studi tossicologici hanno dimostrato che è mutageno e tossico per il ciclo riproduttivo in diversi organismi e tipi cellulari, quindi è comunque auspicabile che l'esposizione (e quindi l'assunzione) avvenga alle dosi più basse possibile, anche per non abbassare le nostre difese immunitarie e compromettere l'attività dei nostri sistemi di detossificazione ed eliminazione, naturalmente attivi contro mutageni e cancerogeni. Sala Piamarta, Brescia 25 marzo 2014, Dr.ssa Silvia Palladiniwww.bensos.com
  7. 7. Il cromo esavalente Perchè ne stiamo parlando? Sotto il letto del fiume Mella si trovano numerose falde acquifere, che costituiscono in buona parte la fonte di approvvigionamento di acqua potabile di Brescia e zone limitrofe Perchè ne stiamo parlando? Sotto il letto del fiume Mella si trovano numerose falde acquifere, che costituiscono in buona parte la fonte di approvvigionamento di acqua potabile di Brescia e zone limitrofe Sala Piamarta, Brescia 25 marzo 2014, Dr.ssa Silvia Palladiniwww.bensos.com
  8. 8. Il cromo esavalente Sala Piamarta, Brescia 25 marzo 2014, Dr.ssa Silvia Palladiniwww.bensos.com
  9. 9. Il cromo esavalente Qual'è il problema? I punti sono 2: 1. il Mella in passato ha subito numerosi sversamenti industriali, in cui gli inquinanti principali erano metalli pesanti (soprattutto Cromo 6+) e solventi clorurati. Con le nuove normative in materia ambientale il problema è stato in gran parte risolto, ma... 2. le falde sotterranee non sono a compartimenti stagni, o meglio lo sono fino a che non si aprono delle “saracinesche” geologiche fra una falda e l'altra, con il conseguente passaggio di vecchi inquinanti in falde che risultavano pulite Qual'è il problema? I punti sono 2: 1. il Mella in passato ha subito numerosi sversamenti industriali, in cui gli inquinanti principali erano metalli pesanti (soprattutto Cromo 6+) e solventi clorurati. Con le nuove normative in materia ambientale il problema è stato in gran parte risolto, ma... 2. le falde sotterranee non sono a compartimenti stagni, o meglio lo sono fino a che non si aprono delle “saracinesche” geologiche fra una falda e l'altra, con il conseguente passaggio di vecchi inquinanti in falde che risultavano pulite Sala Piamarta, Brescia 25 marzo 2014, Dr.ssa Silvia Palladiniwww.bensos.com
  10. 10. Il cromo esavalente Valori di Cr VI nelle acque di Concesio Sala Piamarta, Brescia 25 marzo 2014, Dr.ssa Silvia Palladiniwww.bensos.com
  11. 11. Il cromo esavalente Limiti di legge e proposte ➔Valore guida attuale WHO (1) e D.Lgs 31/2001: 50 ug/L cromo totale (acque potabili e minerali) ➔D.Lgs 152/2006: 5 ug/L (limite per scarichi industriali a uso irriguo), 200 ug/L (limite per gli scarichi industriali in acque superficiali e fognarie) ➔D.Lgs 152/2006 (All.5, Tab.2, pag. 278): 5 ug/L (concentrazione soglia di contaminazione delle acque sotterranee, valida per pozzi attivati dopo il 2006) ➔Attuale limite stabilito dall'UsEPA negli U.S.A.: 100 ug/L ➔California Environmental Protection Agency, tramite una revisione approfondita dei vari studi scientifici precedenti (4), propone 0,02 ug/L (PHG Public Health Goal) ➔UsEPA: è in corso una revisione complessiva della letteratura scientifica sul Cr 6+, perché ci sono dubbi sulla sicurezza dei limiti attuali ➔ARPA Piemonte e Regione Piemonte: nel 2008 chiesto revisione limiti al ministero e al governo Limiti di legge e proposte ➔Valore guida attuale WHO (1) e D.Lgs 31/2001: 50 ug/L cromo totale (acque potabili e minerali) ➔D.Lgs 152/2006: 5 ug/L (limite per scarichi industriali a uso irriguo), 200 ug/L (limite per gli scarichi industriali in acque superficiali e fognarie) ➔D.Lgs 152/2006 (All.5, Tab.2, pag. 278): 5 ug/L (concentrazione soglia di contaminazione delle acque sotterranee, valida per pozzi attivati dopo il 2006) ➔Attuale limite stabilito dall'UsEPA negli U.S.A.: 100 ug/L ➔California Environmental Protection Agency, tramite una revisione approfondita dei vari studi scientifici precedenti (4), propone 0,02 ug/L (PHG Public Health Goal) ➔UsEPA: è in corso una revisione complessiva della letteratura scientifica sul Cr 6+, perché ci sono dubbi sulla sicurezza dei limiti attuali ➔ARPA Piemonte e Regione Piemonte: nel 2008 chiesto revisione limiti al ministero e al governo Sala Piamarta, Brescia 25 marzo 2014, Dr.ssa Silvia Palladiniwww.bensos.com
  12. 12. Il cromo esavalente Osservazione sui limiti dei pozzi Nel D.Lgs 152/2006 (pag. 278) per il Cr VI la concentrazione soglia di contaminazione delle acque sotterranee è 5 ug/L. È corretto che si continui a pescare acqua da falde che da anni mostrano valori ben più alti? Il legislatore italiano ritiene che 50 ug/L sia un valore accettabile per la salute umana, ma vuole che nei nuovi pozzi (quelli aperti dopo il 2006) si scelgano acque migliori, per maggiore cautela. In un sistema di risorse scarse occorre scegliere oculatamente gli interventi con il miglior rapporto costi-benefici. Il D.lgs. 152 si riferisce al valore soglia per ritenere la falda contaminata, a cui far seguire, dove è possibile le valutazioni e le procedure per un'eventuale bonifica del sito. Pur con questi valori soglia, vengono comunque dati i permessi per nuovi pozzi pubblici che rientrino nei valori precedenti. Sala Piamarta, Brescia 25 marzo 2014, Dr.ssa Silvia Palladiniwww.bensos.com
  13. 13. Il cromo esavalente Bibliografia specifica (1)WHO World Health Organization: "Chromium in Drinking-water, Background document for development of WHO Guidelines for Drinking-water Quality" (2003) (2)RTECS database (agg. 2009), NIOSH database (agg. 2004) (3)ISPESL Ist. Sup. Prevenzione e Sicurezza del Lavoro: "Cromo esavalente" (dic. 2008) (4)California Environmental Protection Agency: "Public Health Goal for Hexavalent Chromium (Cr VI) in Drinking Water" (July 2011) (5)dati ASL di Brescia (6)UsEPA:"Toxicological Review of Hexavalent Review" - DRAFT (sept 2010) Attendiamo la versione definitiva di questo importante documento (7)IARC Monographs, Volume 100 (june 2012) Sala Piamarta, Brescia 25 marzo 2014, Dr.ssa Silvia Palladiniwww.bensos.com
  14. 14. Il cromo esavalente Grazie per l'attenzione! Dr.ssa Silvia Palladini webmaster@bensos.com +39 328 6250852 Grazie per l'attenzione! Dr.ssa Silvia Palladini webmaster@bensos.com +39 328 6250852 Sala Piamarta, Brescia 25 marzo 2014, Dr.ssa Silvia Palladiniwww.bensos.com

×