E-book

3,584 views

Published on

Una presentazione del libro elettronico, in cosa differisce da supporti non dedicati quali ipad e tablet.

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
3,584
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
491
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

E-book

  1. 1. e - bookCorso diIT PER IL MANAGEMENT E LA COMUNICAZIONE a.a. 2010-2011SILVIAGREGORIO
  2. 2. e-bookCon il termine E-BOOK si identificano: Documento consultabile tramite LIBRO ELETTRONICO computer, cellulare o supporto dedicato SUPPORTO Dispositivo per la lettura di libri digitali, che correttamente andrebbe invece definito E-BOOK READER L’E-BOOK READER usa solitamente una tecnologia detta E-INK o E-PAPER.
  3. 3. e-inkNasce nel 1996 ad opera di Joe Jacobson .Imita l’effetto dell’INCHIOSTRO sulla cartaLo schermo RIFLETTE LA LUCE, non è dotato di illuminazione posteriore.STRUTTURA: la superficie è composta da piccole sfere, con una faccia bianca ed unanera che si possono orientare tramite campi elettrici per variare il colore sulloschermo.Questo permette di realizzare supporti sottili e che richiedono alimentazionesolamente quando si vuole modificare la configurazione delle sfere. Si possono quindirealizzare dispositivi leggeri e a elevata autonomia, dato che lenergia è necessariasolo per cambiare il contenuto dello schermo.
  4. 4. Cronologia1971 - anno ufficiale di nascita dell’e-book, avvio del PROGETTO GUTEMBERG1987 - Primo romanzo ipertestuale distribuito su floppy1994 - PROGETTO MANUZIO: la prima biblioteca digitale in italiano1995 - AMAZON comincia a vendere libri online 2006 - Sony lancia Sony Reader con tecnologia e-ink 2007 - Amazon lancia Kindle 2007 - Bookeen lancia Cybook Gen32010 - Google annuncia un nuovo servizio di vendita eBook2011 - LAssociation of American Publishers rende noto che nel febbraio del 2011 perla prima volta il formato più venduto è stato quello basato su ebook
  5. 5. CaratteristicheIMMATERIALITA’ Il libro è volatile, immateriale.TRASMISSIBILITA’ L’e-book sfugge a tutti i problemi della distribuzione fisica, può essere trasferito con qualsiasi mezzo informatico. (etere, cavo telefonico, fibra ottica).CONSERVAZIONE I bit non occupano spazio fisico eccetto quello del supporto ospitante. L’e-book usa formati standard danno garanzie di persistenza nel tempo (ASCII prima XML oggi) e caratteristiche di durevolezza e indipendenza dall’ambiente tecnologico.RIPRODUCIBILITA’ grande opportunità per la diffusione della cultura ma limite per il mercato. i documenti digitali possono essere facilmenteDUTTILITA’ combinati, elaborati per mezzo di software
  6. 6. Vantaggi COSTI Riduce i costi di stampa e diffusione VANTAGGI Relativi al consumo di carta. AMBIENTALI: La terra perde 14 milioni di ettari di copertura arborea l’anno. Lindustria della carta contribuisce alla deforestazione nella misura di circa il 20%, trasformando in pasta di cellulosa il 42% di tutto il legname prelevato a scopi industriali. Senza contare che la produzione della carta impiega moltissima energia, comporta uno spaventoso consumo di acqua e rilascia nellambiente sostanze tossiche e inquinanti.
  7. 7. Formati Contrazione di electronic publication Il formato più diffuso, creato ad hoc per l’e-book. È uno standard aperto specifico per la pubblicazione di libri digitali basato su XML. Si tratta di un FORMATO APERTO e che supporta METADATA. I formati PDF sono strutturati su una pagina A4, per questo motivo è necessario un supporto e-book molto grande per una visualizzazione corretta. Alcuni modelli come ad esempio il prs650 della Sony “tagliano” automaticamente la pagina in microsezioni visualizzabili anche in un e- book da 5 o 6“. La corretta visualizzazione dei file PDF costituisce ancora una sfida.
  8. 8. Modelli GEN3 KINDLE BOOKEEN
  9. 9. Sony prs-650 -Display tattile (touch screen) -E Ink® Pearl da 6“: display antiriflesso senza sfarfallii di luce e retroilluminazione. -Contiene 12 dizionari mono e bilingue -Memory Stick PRO Duo™ o una scheda SD ACCESSIBILITA’: -font regolabili -orientamento dello schermo -funzione di ricerca -zoom (4 grandezze) -regolazione luminosità e contrasto - Supporta quasi tutti i formati
  10. 10. e-book vs. TabletPC Vs.Cellulari e tablet pc supportano i formati e-book ma non è consigliabili usarli comee-book reader perché: - Sono retroilluminati - Non sono altrettanto maneggevoli - Non sono dedicati alla lettura quindi offrono più prestazioni ma meno mirate
  11. 11. e-book e PrivacyPRIVACY: la capacità di leggere in privato e in forma anonima, essenziale per la libertà diespressione del pensiero.Libro CARTACEO E-BOOK - Ha una copertina - Nasconde il libro che leggo - Può richiedere dati anagrafici - Richiede iscrizioni (acquisto online/ biblioteche)Il premio Pulitzer Michael Chabon sostiene:“Se non cè la privacy di pensiero - che include implicitamente il diritto di leggere ciò che sivuole, senza lapprovazione, consenso o la conoscenza di altri - allora non cèprivacy, punto.”VIOLAZIONE DELLA PRIVACY: Gli utenti scoprono che Kindle ha la possibilità di cancellareda remoto i loro libri attraverso i DRM!
  12. 12. Dirittod’autoreL’editoria digitale costituisce una delle più recenti frontiere della tecnologia perquesto MANCA una effettiva legislazione in proposito. COPYRIGHT: autori ed editori stanno studiando il metodo migliore per evitare che chi acquista e-book possa farne delle copie da girare/vendere ad amici e conoscenti. Le leggi generali sul diritto d’Autore vincolano la diffusione gratuita dei libri in rete.ATTENZIONE! la durata del diritto dautore in Italia è di 70 anni dalla morte dellautore, ilproblema si pone solo sui testi contemporanei.
  13. 13. Dirittod’autoreLa Commissione Europea sta vagliando la possibilità di istituire una Legge che mettad’accordo tutti (editori, autori, biblioteche, università dei paesi UE) per implementare levigenti leggi in materia.Purtroppo non basta una firma digitale per autenticazione. Il problema? Il classico P2P Con l’acquisto si opera l’esaurimento di alcuni dei diritti sul marchio e sul prodotto perciò posso disporne come preferisco.
  14. 14. Dirittod’autore I DRMDigital Rights Management (gestione dei diritti digitali).Attualmente sfruttati da case editrici e negozi online, già in uso da tempo su filemusicali.“Sono sistemi tecnologici mediante i quali i titolari di diritto d’autore (e dei cosiddettidiritti connessi) possono esercitare ed amministrare tali diritti nell’ambientedigitale, grazie alla possibilità di rendere protette, identificabili e tracciabili le opere dicui sono autori.”In sostanza aggiunge varie informazioni criptate per evitare la pirateria Ma la privacy???
  15. 15. Download e-book LEGALE LEGALEMoltissimi siti offrono e-book a pagamento ad un prezzo inferiore rispetto a quellodi copertina della versione cartacea.
  16. 16. Download e-bookDIFETTI il costo di un libro digitale differisce di pochi euro COSTI rispetto al libro cartaceo nonostante l’assenza di costi di stampa e distribuzione. COMPLESSITA’ Questi siti richiedono dei percorsi complessi per DOWNLOAD scaricare i file: IBS ad esempio richiede il download di ADOBE DIGITAL e l’ISCRIZIONE ad Adode, oltre all’iscrizione preventiva al sito stesso. Perciò è bene SCARICARE LIBRI SEMPRE DALLO STESSO SITO EFFETTIVA DISPONIBILITA’ Scarsità di titoli non recenti DI TITOLI
  17. 17. Download e-book ILLEGALE ILLEGALE SITI E FORUM: Spesso, dato che poggiano sulla libera collaborazione di utenti, sono molto più forniti in termini di titoli e generi rispetto ai siti a pagamento. PEER TO PEER e TORRENT: Programmi di condivisione come Emule o siti per la ricerca di Torrent cominciano a creare sezioni dedicate per lo share di e-book.ATTENZIONE! Ufficialmente è consentito scaricare e-book gratis ad una condizione:Bisogna dichiarare di cancellarli dal sistema in modo permanente entro 24 ore ameno che non se ne possegga una copia cartacea.
  18. 18. SoftwarePROPRIETARIOgni e-book all’acquisto è associato ad un SOFTWARE PER LA GESTIONE dei libri digitali.Es: Adobe Digital, Sony readerSi tratta di programmi semplici che: -Non consentono la manipolazione di metadati -Forniscono solo una pagina per la lettura -Garantiscono un sistema di archiviazione povero LIBERIIn alternativa esistono software gratuiti disponibilisul web. CALIBRE - Gestione complessa della libreria (tag, serie) - Manipolazione metadati - Creazione di copertine - Conversione in diversi formati (LRF, LIT, PDF, EPUB, MOBI, HTMLZ, PBF, FB2)
  19. 19. ReticenzeChi respinge il libro elettronico lo fa con specifiche ragioni: DIVARIO DIGITALE VISIONE ROMANTICA DEL LIBRO CARTACEO COSTI
  20. 20. ConclusioniIl libro elettronico è unatecnologia MOLTO GIOVANE ein via di evoluzione. Esistono ancora molte questioni aperte soprattutto nell’ambito del diritto d’Autore. I tempi non sono ancora maturi per la diffusione di un dispositivo digitale di lettura, almeno non in Italia. Il primo passo è combattere il DIGITAL DIVIDE.

×