Successfully reported this slideshow.

Twinergy Solution: Costo medio Ponderato con SAP

2,477 views

Published on

CMP è la soluzione di Twinergy, basata su SAP®, nell’ambito della valorizzazione del magazzino con la logica del costo medio ponderato, fornendo contemporaneamente il valore effettivo del costo del prodotto dettagliato per le sue componenti.

Published in: Business, Technology
  • Be the first to comment

Twinergy Solution: Costo medio Ponderato con SAP

  1. 1. Costo Medio Ponderato per la valorizzazione del magazzino e l’analisi dei costi industriali 07/06/2011, Casalecchio di Reno
  2. 2. TWINERGY SOLUTIONS <ul><li>Seminario On-line Twinergy Solutions </li></ul>
  3. 3. TWINERGY SOLUTIONS Sales Promotion Management Tracking Merci in Uscita Self-Service Cust. Service Self-Service Forza Vendita Gestione Acquisti Conferimenti Materia Prima Gestione Soci Cooperative Anagrafica Estesa e Catalogo Prodotti Analisi Credito Self-Service Clienti Provvigioni Agenti Self-Service Fornitori Sales Prodotti Info Commerciali Approvv. / Stock Cooperative Costo Medio Ponderato Valorizzazione Magazzino e Calcolo Costi Industriali
  4. 4. TWINERGY COSTO MEDIO PONDERATO <ul><li>Seminario On-line Twinergy Solutions </li></ul>
  5. 5. Per quali esigenze è nato il CMP <ul><li>Valorizzazione del magazzino </li></ul><ul><ul><ul><li>Molti clienti ci hanno richiesto soluzioni ad hoc per la valorizzazione a media mobile di periodo </li></ul></ul></ul><ul><li>Calcolo dei costi industriali </li></ul><ul><ul><ul><li>Molti clienti, che producono make to stock , ci hanno manifestato l’esigenza di una configurazione di costo (sia direct che full) a costi effettivi </li></ul></ul></ul><ul><li>Analisi di efficienza </li></ul><ul><ul><li>Una soluzione a costi effettivi rende particolarmente praticabile un’analisi di efficienza completa con analisi delle variaizioni rispetto allo standard (la classica tripartizione: delta prezzo, delta volume, delta efficienza). </li></ul></ul>
  6. 6. La soluzione Con la soluzione Twinergy Costo Medio Ponderato è possibile ottenere rapidamente una valorizzazione consuntiva del valore del magazzino . <ul><ul><li>Valorizzazione acquisti </li></ul></ul><ul><ul><li>Valorizzazione conto lavoro </li></ul></ul><ul><ul><li>Valorizzazione trasferimenti </li></ul></ul><ul><ul><li>Valorizzazione produzione </li></ul></ul><ul><ul><li>Valorizzazione del conto lavoro di fase </li></ul></ul><ul><ul><li>Assorbimento Overhead </li></ul></ul><ul><ul><li>Costo medio ponderato con le rimanenze iniziali </li></ul></ul><ul><ul><li>Valore delle rimanenze finali a CMP </li></ul></ul><ul><ul><li>WIP a CMP </li></ul></ul><ul><ul><li>Costo del venduto a CMP </li></ul></ul>
  7. 7. Caratteristiche della soluzione <ul><li>Valorizzazione del magazzino e metodologie di calcolo dei costi. </li></ul><ul><li>Attenua e riduce gli effetti della stagionalità e di singolarità </li></ul><ul><li>Consente una riduzione dell’influenza del work in process, giacenze iniziali e finali. </li></ul><ul><li>E’ coerente con le regole di valutazione di magazzino secondo IAS, ITA-GAAP, US- GAAP </li></ul><ul><li>Permette un completo assorbimento delle attività dei centri costo </li></ul><ul><li>Può utilizzare prezzi di valutazione differenti a seconda del risultato che si intende ottenere (prezzi di trasferimento differenti) </li></ul><ul><li>Media mobile di periodo </li></ul><ul><li>Differentemente dai processi di valutazione dei costi di consuntivo basati su singolo periodo (mese), sono tenute in considerazione, contemporaneamente, tutte le transazioni di prezzo rilevanti provenienti da tutti i periodi considerati </li></ul><ul><li>Informazioni utilizzate </li></ul><ul><ul><li>Struttura quantitativa consuntiva cumulata </li></ul></ul><ul><ul><li>Valore consuntivo cumulato delle attività </li></ul></ul><ul><ul><li>Valori e quantità di acquisto (puro o contolavoro) </li></ul></ul><ul><ul><li>Giacenze iniziali del primo periodo </li></ul></ul>
  8. 8. Logica di calcolo/1: costo medio ponderato V1 + V2 + V3 Q1 + Q2 + Q3 Q1 + Q2 + Q3 + Q4 Q5 x P5 PERIODIC YEAR to DATE Q.tà Valore Prezzo Giacenza inizio periodo Q.tà Valore Prezzo Entrate per acquisto Q.tà Valore Prezzo Entrate per produzione Q.tà Valore Prezzo Uscite / Consumi Q.tà Valore Prezzo Giacenza fine periodo Q1 V1 P1 Q2 V2 P2 Q3 V3 P3 Q4 V4 P4 Q5 V5 P5
  9. 9. Logica di calcolo/2: ri-valorizzazione della distinta Valore di produzione Rivalorizzazione delle distinte PF1 SF1 MP1 MP2 SL1 SL2 SL3 MP3 MP4 MP5 MP6 MP7 MP8 MP9 Q1 V1 P1 Q2 V2 P2 Q3 V3 P3 Q4 V4 P4 Q5 V5 P5 Q.tà Valore Prezzo Giacenza al 30/09/2005 Q.tà Valore Prezzo Entrate per acquisto Q.tà Valore Prezzo Entrate per produzione Q.tà Valore Prezzo Uscite / Consumi Q.tà Valore Prezzo Giacenza al 31/12/2005 Q1 V1 P1 Q2 V2 P2 Q3 V3 P3 Q4 V4 P4 Q5 V5 P5 Q.tà Valore Prezzo Giacenza al 30/09/2005 Q.tà Valore Prezzo Entrate per acquisto Q.tà Valore Prezzo Entrate per produzione Q.tà Valore Prezzo Uscite / Consumi Q.tà Valore Prezzo Giacenza al 31/12/2005 Q1 V1 P1 Q2 V2 P2 Q3 V3 P3 Q4 V4 P4 Q5 V5 P5 Q.tà Valore Prezzo Giacenza al 30/09/2005 Q.tà Valore Prezzo Entrate per acquisto Q.tà Valore Prezzo Entrate per produzione Q.tà Valore Prezzo Uscite / Consumi Q.tà Valore Prezzo Giacenza al 31/12/2005 Q1 V1 P1 Q2 V2 P2 Q3 V3 P3 Q4 V4 P4 Q5 V5 P5 Q.tà Valore Prezzo Giacenza al 30/09/2005 Q.tà Valore Prezzo Entrate per acquisto Q.tà Valore Prezzo Entrate per produzione Q.tà Valore Prezzo Uscite / Consumi Q.tà Valore Prezzo Giacenza al 31/12/2005 Q.tà Valore Prezzo Giacenza inizio periodo Q.tà Valore Prezzo Entrate per acquisto Q.tà Valore Prezzo Entrate per produzione Q.tà Valore Prezzo Uscite / Consumi Q.tà Valore Prezzo Giacenza fine periodo Q1 V1 P1 Q2 V2 P2 Q3 V3 P3 Q4 V4 P4 Q5 V5 P5
  10. 10. DIMOSTRAZIONE PRATICA <ul><li>Seminario On-line Twinergy Solutions </li></ul>
  11. 11. Step realizzativi <ul><ul><li>Valorizzazione acquisti </li></ul></ul><ul><ul><li>Valorizzazione conto lavoro </li></ul></ul><ul><ul><li>Valorizzazione trasferimenti </li></ul></ul><ul><ul><li>Valorizzazione produzione </li></ul></ul><ul><ul><li>Valorizzazione del conto lavoro di fase </li></ul></ul><ul><ul><li>Assorbimento Overhead </li></ul></ul><ul><ul><li>Calcolo del costo medio ponderato dell’anno </li></ul></ul><ul><ul><li>Costo medio ponderato con le rimanenze iniziali </li></ul></ul><ul><ul><li>Valore delle rimanenze finali a CMP </li></ul></ul><ul><ul><li>WIP a CMP </li></ul></ul><ul><ul><li>Costo del venduto a CMP </li></ul></ul>
  12. 12. DEMO <ul><li>Seminario On-line Twinergy Solutions </li></ul>MONITOR
  13. 13. <ul><li>Seminario On-line Twinergy Solutions </li></ul>CREAZIONE DI UNA VARIANTE
  14. 14. ACQUISTI <ul><ul><li>Movimenti quadrati con per i movimenti di magazzino Sap (vedi MB51) </li></ul></ul><ul><ul><li>Ordini di acquisto (intercompany) e conto lavoro (vedi ME23N) </li></ul></ul><ul><ul><li>Tabelle ad hoc per acquisti, c/lavoro, trasferimenti </li></ul></ul>
  15. 15. PRODUZIONE <ul><ul><li>Valori confrontabili immediatamente con analisi standard Odp (Co03) </li></ul></ul>
  16. 16. MEDIA PONDERATA <ul><ul><li>In riga su un pf costo dei materiale e costo delle attività </li></ul></ul><ul><ul><li>Logica di ponderazione illustrata precedentemente </li></ul></ul><ul><ul><li>Eventuale salvataggio del dato di costo calcolato </li></ul></ul><ul><ul><li>Utilizzo delle due tabelle: possibile estrazione in un DW </li></ul></ul>
  17. 17. ANALISI DEI COSTI E ANALISI VARIAZIONI
  18. 18. GLI IMPATTI SUL CONTO ECONOMICO: CRR E CDV
  19. 19. ESTENSIONI <ul><li>Seminario On-line Twinergy Solutions </li></ul>
  20. 20. L’UTILIZZO DEL DUV (DISTRIBUTION USAGE VARIANCE) <ul><li>Adattare i consumi per ordine con quantità “quasi effettive” senza l’inconveniente di registrare consumi effettivi ordine per ordine: </li></ul><ul><li>Le conferme vengono fatte usando quantità standard </li></ul><ul><li>Inventario fatto regolarmente (giornaliero, settimanale, mensile) </li></ul><ul><li>Le differenze inventariali vengono attribuite agli ordini proporzionalmente alle quantità precedentemente consumate a standard </li></ul>
  21. 21. L’UTILIZZO DEL DUV (DISTRIBUTION USAGE VARIANCE)
  22. 22. IMPRESE MANIFATTURIERE (ES MECCANICHE): WIP
  23. 23. SINTESI DELLA SOLUZIONE <ul><li>Seminario On-line Twinergy Solutions </li></ul>
  24. 24. Twinergy Costo Medio Ponderato AMMINISTRAZIONE CONTROLLING DIREZIONE Obiettivi Benefici Funzionalità Valorizzazione Magazzino <ul><li>Quadratura </li></ul><ul><li>Valorizzazione giacenze finali (ed iniziali) coerenti con la co.an </li></ul>Costi e Valorizzazione <ul><li>Quadratura. </li></ul><ul><li>Analisi del costo industriale a costi effettivi </li></ul><ul><li>Conto Economici std+varianze </li></ul>Analisi <ul><li>Potenziamento della capacità di analisi delle funzioni controllo. </li></ul><ul><li>Maggiore precisione in periodi di alta tensione sui costi </li></ul><ul><li>Valorizzazione magazzino, criterio IAS </li></ul><ul><li>Valorizzazione acquisti puri e in conto lavoro </li></ul><ul><li>Valorizzazione distinta a costi effettivi </li></ul><ul><li>Analisi delle varianze </li></ul><ul><li>Conto economico Cdv e CRR a costi effettivi </li></ul>
  25. 25. Dr. Antonio Andracchio Advisory Manager Mobile +348-8603816 E-mail [email_address] www.twinergy.com

×