Gestione integrata del creditoTwinergy integra SAP e Cribis D&B.Calendario Seminari online Autumn Edition25 Gennaio 2012Mi...
Integrazione SAP-Cribis D&B      PERCHE’?-2-
Il valore dell’Integrazione            Finance     Logistic     CRM      Sales      Marketing      Sistema Informativo    ...
Esempio 1 - Anagrafia Estesa e Integrata                             Anagrafica Estesa      Anagrafica di              • R...
Esempio 2 – Controllo integrato del Credito      Dati di                    Dati interni                    Credit      Me...
Integrazione SAP-Cribis D&B      GESTIONE DEL CREDITO-6-
Schema logico della soluzione                      Anagrafica del credito cliente aggiornata con      Aggiornamento       ...
Il Controllo del Credito Integrato      CONCETTI DI BASE-8-
Obiettivo del progetto           Minimizzare il rischio di insolvenza         attraverso la definizione di limiti di fido ...
Anagrafica del Fido            È collegata a ciascun cliente pagatore e           contiene il livello massimo del credito ...
Esposizione Cliente         Data dalla sommatoria di:            • Valore degli Ordini Aperti            • Valore delle Co...
Controllo del Credito: funzionalità principali         Le funzionalità legate alla Gestione del Credito consentono di:    ...
Controllo del Credito: driver di controllo         • Area Controllo Credito: unità organizzativa         • Classe di Risch...
Tabella delle Classi di Rischio definite sul sistema                             Classe di rischio                    A10 ...
Anagrafica del Credito Estesa         Ai normali campi dell’anagrafica del credito sono stati aggiunti diversi         cam...
Estensione dell’Anagrafica del Fido                                               L’aggiornamento di questi dati è        ...
Determinazione Nuova Classe di Rischio                                            In base ai quattro parametri con cui    ...
Configurazione Controllo del Credito                                      Con il flag su “Utenti 01” si attivano          ...
Il Controllo del Credito Integrato         REAZIONE DEL SISTEMA- 19 -
Tipi di “reazione” del sistema               Sono previsti tre livelli di reazione del sistema alla               combinaz...
Driver per la determinazione della “reazione”              Gruppo              Indicatore              Classe di Rischio  ...
Il tipo di blocco assume un valore         diverso a seconda della classe di         rischio.- 22 -
Il Controllo del Credito Integrato         IMPLEMENTAZIONE- 23 -
Piano delle Macro-attività           Info Provider                                                  ERP                   ...
Q&A         www.twinergy.com- 25 -
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B

1,534 views

Published on

La soluzione Twinergy-Cribis D&B è la soluzione a supporto del Credit Management, frutto dell’integrazione dei dati dell’ERP con dati di mercato di Cribis D&B. La valutazione degli effetti del credito verso clienti è possibile solo avendo accesso ad informazioni complete ed aggiornate: da un lato le informazioni del mercato, che derivano da una valutazione economico-finanziaria delle aziende, dall’altro le informazioni interne alla azienda, che derivano dalla “storia” delle relazioni con i propri clienti.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,534
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
72
Actions
Shares
0
Downloads
23
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

La gestione integrata del Credito Twinergy. Integrazione tra SAP e Cribis D&B

  1. 1. Gestione integrata del creditoTwinergy integra SAP e Cribis D&B.Calendario Seminari online Autumn Edition25 Gennaio 2012Mirco Mattarozzi – Offering Leader
  2. 2. Integrazione SAP-Cribis D&B PERCHE’?-2-
  3. 3. Il valore dell’Integrazione Finance Logistic CRM Sales Marketing Sistema Informativo Informazioni Aziendale - ERP Commerciali Credit Manager-3-
  4. 4. Esempio 1 - Anagrafia Estesa e Integrata Anagrafica Estesa Anagrafica di • Ragione sociale Cribis D&B Base • Indirizzo • Partita IVA • Ragione •… sociale • Dati Strutturati • Indirizzo • Fatturato • Partita IVA • Rating • Dati non strutturati •… • Visure • Bilanci • Report Commerciali • Relazioni ERP •… Societarie-4-
  5. 5. Esempio 2 – Controllo integrato del Credito Dati di Dati interni Credit Mercato Management Valutazioni Dati operativi Twinergy economico- presenti sul Solution: finanziarie proprio sistema Controllo Credito delle aziende gestionale Integrato Integrazione tra i dati provenienti dal mercato e messi a disposizione da Cribis D&B ed i dati presenti sul sistema gestionale della azienda.-5-
  6. 6. Integrazione SAP-Cribis D&B GESTIONE DEL CREDITO-6-
  7. 7. Schema logico della soluzione Anagrafica del credito cliente aggiornata con Aggiornamento Periodico le valutazioni di D&B: rating, score con D&B fallimento, score credito, ecc. Rideterminazione della Classe di Rischio Controllo del Credito USER_EXIT Standard Gestione Ordine di Vendita-7-
  8. 8. Il Controllo del Credito Integrato CONCETTI DI BASE-8-
  9. 9. Obiettivo del progetto Minimizzare il rischio di insolvenza attraverso la definizione di limiti di fido per cliente e il monitoraggio continuo della loro esposizione finanziaria.-9-
  10. 10. Anagrafica del Fido È collegata a ciascun cliente pagatore e contiene il livello massimo del credito concesso- 10 -
  11. 11. Esposizione Cliente Data dalla sommatoria di: • Valore degli Ordini Aperti • Valore delle Consegne Aperte • Valore delle Fatture non ancora contabilizzate • Valore del Partite Aperte (fatture non ancora pagate) • Valore dei Titoli Emessi- 11 -
  12. 12. Controllo del Credito: funzionalità principali Le funzionalità legate alla Gestione del Credito consentono di: • Gestire un controllo automatico del fido • Stabilire in quale fase del ciclo attivo tale controllo deve essere eseguito • Controllare in qualsiasi momento quali clienti siano prossimi al raggiungimento del limite di fido, in modo da intervenire commercialmente prima del raggiungimento del limite • Disporre di liste operative coi documenti bloccati per fido- 12 -
  13. 13. Controllo del Credito: driver di controllo • Area Controllo Credito: unità organizzativa • Classe di Rischio del Cliente: raggruppamento dei clienti in base alla “Rischiosità Commerciale”. A Classi di Rischio diverse corrispondono diverse modalità del controllo del credito e diverse reazioni del sistema (Avvertimento, Blocco, ecc.)- 13 -
  14. 14. Tabella delle Classi di Rischio definite sul sistema Classe di rischio A10 Alto (assenza fido) A20 Medio (presenza fido) A40 Enti pubb./Banche/Az. Gruppo B10 Basso -Cattivo pagatore B20 Basso -Sovraesposto Fido D&B B30 Basso -Esposizione OK Fido D&B C10 Altissimo (Default ) C20 Molto Alto C25 Alto C30 Medio Alto CON Contenzioso E30 Estero Rischio Ass.< 100.000 E E35 Estero Rischio Ass.> 100.000 E E40 Estero Fido Azi.( Ass+Interno) E50 Estero Non Ass.Pag. Garanzia E60 Estero No Ass.Pag.No Garanzia N10 Medio Basso-Cattivo Pagatore N20 Medio Basso-Sovraesp. Fido D&B N30 Medio Basso-Espos. OK Fido D&B NV0 Cliente Nuovo- 14 -
  15. 15. Anagrafica del Credito Estesa Ai normali campi dell’anagrafica del credito sono stati aggiunti diversi campi per la memorizzazione delle informazioni frutto delle valutazioni di Cribis-D&B- 15 -
  16. 16. Estensione dell’Anagrafica del Fido L’aggiornamento di questi dati è effettuato periodicamente (ogni mese) con la seguente modalità: • L’elenco dei clienti sottoposti a monitoraggio viene periodicamente inviato tramite file a Cribis D&B • Cribis D&B esamina le informazioni relative ai clienti trasmessi e restituisce un file con l’indicazione del “livello di salute del cliente” costituito da 4 parametri: Rating D&B, Score Fallimento, Score Credito/Insolvenza, Fido Massimo; • I dati trasmessi da Cribis D&B vengono archiviati sull’anagrafica estesa del cliente.- 16 -
  17. 17. Determinazione Nuova Classe di Rischio In base ai quattro parametri con cui sono state aggiornate le anagrafiche: - Rating Cribis D&B - Score Fallimento - Score Credito/Insolvenza - Fido Massimo Un programma analizza tutti i clienti sottoposti al controllo, verifica la congruità della classe di rischio presente sul cliente (utilizzando la tabella a fianco) ed eventualmente la cambia, L’esito dell’elaborazione viene riepilogato su un report come quello presentato nell’immagine a sinistra.- 17 -
  18. 18. Configurazione Controllo del Credito Con il flag su “Utenti 01” si attivano dei controlli personalizzati tramite le USER_EXIT previste dal controllo del credito. I controlli personalizzati si basano sulle regole definite negli schemi presentati nelle slide successive.- 18 -
  19. 19. Il Controllo del Credito Integrato REAZIONE DEL SISTEMA- 19 -
  20. 20. Tipi di “reazione” del sistema Sono previsti tre livelli di reazione del sistema alla combinazione delle condizioni valutate 1- l’operatore viene a conoscenza del problema e può decidere di proseguire 2- l’operatore può proseguire solo previo sblocco da parte del livello superiore 2- l’operatore non può proseguire. L’ordine può essere evaso solo se si rimuove la causa del blocco- 20 -
  21. 21. Driver per la determinazione della “reazione” Gruppo Indicatore Classe di Rischio Classe di Rischio Indicatori D&B Rating Failure Score Delinquency Score Fido D&B Scaduto Blocco Scaduto Fuori Fido Blocco Fuori Fido Credito Orizzonte del Credito- 21 -
  22. 22. Il tipo di blocco assume un valore diverso a seconda della classe di rischio.- 22 -
  23. 23. Il Controllo del Credito Integrato IMPLEMENTAZIONE- 23 -
  24. 24. Piano delle Macro-attività Info Provider ERP Analisi e Configurazione Attività Tecniche 1.1 Definizione lista clienti da 2.1 3.1 monitorare e modalità di Verifica Configurazione Installazione Estensione update Controllo Credito Anagrafica del Credito 2.2 3.2 Revisione Classi di Installazione Update Rischio Anagrafica Estesa tempo 2.3 Verifica e configurazione Blocchi Scaduto e Fido 2.3 Definizione modalità di “Reazione” del Sistema 3.3 Implementazione Exit per Controllo Credito Esteso- 24 -
  25. 25. Q&A www.twinergy.com- 25 -

×