Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Tumore della prostata

150 views

Published on

Tumore della prostata

Published in: Health & Medicine
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Tumore della prostata

  1. 1. Tumore della prostata Prof. Giovanni Alei
  2. 2. Tassi(per100.000ab.) 0 5 10 15 20 25 30 35 40 1980 1985 1990 1992 1997 incidenza mortalità Incidenza e Mortalità in Italia
  3. 3. Indagini I livello Esplorazione rettale PSA Ecografia transrettale Frazione PSA F/T, PSA density, PSA velocity Biopsia prostatica Algoritmo diagnostico Indagini II livello Indagini III livello
  4. 4. Carcinoma della Prostata Esplorazione rettale Finalità – noduli – consistenza – dimensioni – mobilità Sensibilità 57-68% Specificità 44-96%
  5. 5. Carcinoma della Prostata Ecografia Transrettale Sensibilità 86-90% Specificità 40-60%
  6. 6. Biopsia Prostatica Tecniche Agobiopsia ecoguidata transrettale Agobiopsia ecoguidata perineale Agobiopsia digitoguidata perineale Agoaspirato transrettale
  7. 7. Biopsia Prostatica Preparazione del Paziente Anamnesi e terapie in atto (diabete, immunodeficienza, anticoagulanti, antiaggreganti) Profilassi antibiotica Micro-clistere evacuativo Eventuale anestetico locale
  8. 8. 1 Stadiazione TAC Linfonodi patologici Sensibilità: 33-50% Specificità: 44-90% Stadiazione locale 2
  9. 9. Diagnosi differenziale: RX scheletrica supportata da TAC o RMN Falsi positivi: fratture, infezioni, malattie degenerative, malattia di Paget Scintigrafia Ossea
  10. 10. Sistema di Gleason: basato su criteri istoarchitettonici Grading 4 3 2 1 5 Classificazione guida secondo il National Project Prostate Cancer (NPCP) - Valutazione del grado di differenziazione ghiandolare e dei rapporti fra neoplasia e stroma - 5 gradi principali (1-5) Gleason Score - Somma del grado del pattern predominante con quello secondario. Per quadri omogenei si raddoppia il grado assegnato
  11. 11. T1 Tumore clinicamente non apprezzabile, non palpabile né visibile con le metodiche per immagini (incidentale) Stadiazione TNM T1c tumore identificato mediante biopsia (aumento del PSA) T1a < 5% del tessuto resecato T1b > 5% del tessuto resecato
  12. 12. T2 Tumore limitato alla prostata Stadiazione TNM T2b coinvolge entrambi i lobiT2a limitato ad un lobo
  13. 13. T3 Tumore che infiltra la capsula prostatica Stadiazione TNM T3b estensione alle vescichette seminali T3a estensione extracapsulare mono o bilaterale
  14. 14. Stadiazione TNM T4 Tumore fisso o infiltrante gli organi adiacenti - Collo vescicale, sfintere esterno, retto, muscoli elevatori e/o parete pelvica N0 Assenza di metastasi linfonodi regionali N1 Metastasi linfonodi regionali M+ Metastasi a distanza Linfonodi extraregionali, ossa, fegato, polmone
  15. 15. Orchiectomia bilaterale Soppressione ormonale Terapia Ormonale Castrazione chirurgica Castrazione chimica
  16. 16. Buserelin Goserelin Leuprorelin Triptorelin Antiandrogeni Puri o Non Steroidei Bicalutamide Flutamide Nilutamide Antiandrogeni Steroidei Ciproterone acetato LH-RH Analoghi Castrazione Chimica
  17. 17. Retropubica Perineale Transcoccigea Laparoscopica Retrograda Anterograda Mista Terapia chirurgica
  18. 18. Vie di Accesso Retropubica Accesso pelvico ampio Linfoadenectomia contestuale Minor rischio lesioni retto Vantaggi
  19. 19. Vie di Accesso Perineale Diminuzione sanguinamento Riduzione ospedalizzazione e costi Ideale in pazienti obesi Vantaggi
  20. 20. Non Nerve-Sparing Nerve-Sparing Fasci Neurovascolari Tecniche Chirurgiche
  21. 21. Trombosi Venosa Profonda (10-40%) Embolia Polmonare (0-11%) Fistole (1-5%) Linfocele (1-10%) Impotenza (60%) Incontinenza (2-5%) Stenosi dell’Anastomosi (4-8%) Lesioni Retto (0,5-1%) Lesioni Uretere (0,5-3%) Emorragia (2-10%) Lesioni Nervo Otturatorio (1-2%) 0,1-0,5% Complicanze Mortalità Intraoperatorie Precoci Tardive
  22. 22. Tecniche Brachiterapia (I125, Pd103, Ir192) Radioterapia Esterna 3D
  23. 23. Incontinenza (7-10%) Disuria Ematuria Cistite Stenosi uretrali (2-5%) 30-40% Proctite (4,2-36%) Diarrea (3,6-35%) Tenesmo Radioterapia Complicanze Urinarie Intestinali Impotenza

×