Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Terapia de dopo prostatectomia radicale

184 views

Published on

Terapia de dopo prostatectomia radicale

Published in: Health & Medicine
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Terapia de dopo prostatectomia radicale

  1. 1. “Acquisizioni terapeutiche sulla disfunzione erettile dopo prostatectomia radicale” Prof. Giovanni ALEI
  2. 2. • Surgery (27-43%) – Open – Laparoscopic – Robotic • Radiotherapy (38-62%) – Conventional – 3-D Conformal Radiotherapy (CRT) – Intensity Modulated Radiotherapy (IMRT) • Brachytherapy (30-53%) – Iodine-125 (I-125) – Palladium-103 (Pd-103)
  3. 3. Lesione nervosa Assenza erezioni notturne Fibrosi tissutale DE venocclusiva
  4. 4. TECNICHE CHIRURGICHE NERVE SPARING
  5. 5. Diagnostica strumentale della Disfunzione Erettile • BIOTESIOMETRIA • GSA (genito Sensory Analayzer) • RIGISCAN NOTTURNO • FIC TEST (AVSS) • ECOCOLOR DOPPLER PENIENO DIN. • CAVERNOSOMETRIA
  6. 6. The GSA: Genito Sensory Analayzer For Quantitative Sensory Nerve Evaluation
  7. 7. RIGIDOMETRIA NOTTURNA COMPUTERIZZATA
  8. 8. RIGIDOMETRIA NOTTURNA COMPUTERIZZATA
  9. 9. “Ecocolor doppler penieno dinamico”
  10. 10. “Cavernosometria Dinamica”
  11. 11. Talk therapy/ sexual counselling Oral therapy Injection therapy Intraurethral therapy Vacuum device/rings Penile implants
  12. 12. Terapie usate nella riabilitazione erettile • Farmaci orali • Farmacoinfusioni endocavernose • Vacuum device • Impianti protesici
  13. 13. • Sildenafil • Vardenafil • Tadalafil • Avanafil Terapie di prima linea: i-PDE5
  14. 14. Il gioco inizia quando agisce la pillola “Terapia della disfunzione erettile”
  15. 15. Terapie di seconda linea: PGE1
  16. 16. FARMACOINFUSIONE INTRACAVERNOSA DI PGE1 (FIC) (da: Eardley, 1998)
  17. 17. Riabilitazione nella DE Post Prostatectmia radicale Inibitori PD5 Prostaglandine +
  18. 18. Esperienza personale • 132 pazienti, età media 60 (range 50-76) • Tutti sottoposti a prostatectomia radicale Nerve sparing per carcinoma prostatico. • PSA pre-operatorio tra 5,7 e 19,6 μg/ml • Gleason score tra 5 e 7 • Valutazione della DE con il questionario IIEF (International Index of Erectile Function
  19. 19. Esperienza personale: 132 pazienti • I° Gruppo 68 pazienti • II° Gruppo 42 pazienti • III° Gruppo 22 pazienti solo PGE1 PGE1 + Sildenafil PGE1 + Tadalafil
  20. 20. • Dose media di PGE1 12,5 mcg (range 5-20) • Per due mesi dopo l’intervento SICI bisettimanali • Le SICI vengono effettuate domiciliarmente dal paziente con l’ausilio dell’iniettore automatico • PGE1 da sole o associate a Fentolamina eo Papaverina……. • Counseling psico-sessuologico mensile Esperienza personale
  21. 21. Analisi dei risultati III° Gruppo PGE1 + Tadalafil: ripresa delle erezioni spontanee nel 62% dei pazienti (a quattro mesi) 0 5 10 15 20 25 totale paz 62% 28% 10% 22 pz 20mg 14 responder 6 continua 2 no responder
  22. 22. Terapie di terza linea: Protesi Peniene
  23. 23. PROTESI PENIENE MALLEABILI
  24. 24. PROTESI PENIENE MALLEABILI
  25. 25. PROTESI PENIENE MALLEABILI
  26. 26. Vantaggi: • Semplici da usare •Perfetta rigidità •Accesso minimo •Intervento in ANESTESIA LOCALE •Non attivazione •Non necessitano di erezione complem. •Scarsa possibilità di rotture •Costi relativamente contenuti Svantaggi: •Imperfetta simulazione di flaccidità •Possibile deformazione durante il coito •Manovre endo-urologiche difficoltose se pene lungo PROTESI PENIENE MALLEABILI
  27. 27. PROTESI PENIENA IDRAULICA BICOMPONENTE
  28. 28. PROTESI PENIENE IDRAULICHE TRICOMPONENTI
  29. 29. Accesso scrotale
  30. 30. Accesso infrapubico
  31. 31. Vantaggi: • Simulazione flaccidità • Ottima rigidità Svantaggi: PROTESI PENIENE TRICOMPONENTI • Necessità di attivazione • Possibili rotture o migrazione dei componenti • Possibili compressioni della pseudocapsula • Alto costo

×