Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Iab Seminar 2012 ShinyStat

7,985 views

Published on

La presentazione dello speech di Gianluigi Barbieri, Presidente ShinyStat, "Video Analytics: strumenti e tecnologie in real time per ottimizzare i risultati dell’advertising”.

Published in: Technology
  • Be the first to comment

Iab Seminar 2012 ShinyStat

  1. 1. Strumenti di ottimizzazioneper la Digital Video AdvertisingPanoramica su nuovi strumenti disponibili per la misurazione delleinterazioni dellutenza con i contenuti Video in formato digitale.Gianluigi BarbieriShinyStat™
  2. 2. Agenda: •  Mutamenti nella fruizione Video •  Elementi che caratterizzano lo “Scenario Video” sui nuovi dispositivi digitali •  Nuovi strumenti di misurazione dellinterazione con i contenuti Video in ambiente digitale •  Utilizzo della REAL TIME Video Analytics per massimizzare lefficacia delle Campagne di Digital Video Advertising
  3. 3. Mutamenti nella fruizione Video •  SCENARIO PRECEDENTE con misurazione EX POST rispetto allerogazione del contenuto •  NUOVO SCENARIO di MISURAZIONE COSTANTE dellinterazione con il contenuto erogato
  4. 4. Elementi che caratterizzanolo “Scenario Video” sui dispositivi digitali: •  1) Aumento degli strumenti di fruizione •  2) Aumento della disponibilità di contenuti
  5. 5. Elementi che caratterizzanolo “Scenario Video” sui dispositivi digitali: •  3) Misurabilità dellinterazione (elemento discriminante)
  6. 6. La misurazione Video digitaleha 2 caratteristiche peculiari:A)  permette di raccogliere in forma AGGREGATA e ANONIMA (in conformità con le norme sulla PRIVACY) i dati delle singole interazioni per ottenere un quadro generale del fenomenoB)  la rilevazione ed elaborazione del dato può essere effettuata in TEMPO REALE mentre la fruizione del contenuto è in atto
  7. 7. Ricadute positive dellelaborazione datidi fruizione Video in TEMPO REALE sonosoprattutto legate allADVERTISING: A)  Il contenuto che si sta erogando può interagire con i comportamenti dellutenza in quellistante. B)  Erogare contenuti specifici per classi di utenza in modo selettivo e differenziato.
  8. 8. Analisi del comportamento durante la fruizionedel contenuto Video “on demand”:
  9. 9. Analisi dello stesso contenuto Video erogato supiù canali ed Area Geografica delle fruizioni:
  10. 10. Analisi differenziata delle interazionilegate alla Media Source Distribution
  11. 11. Parametri Video misurabili in REAL TIME: •  Tempo di permanenza e Spettro di visione del contenuto •  Percentuale di Completamento (Video Completion Rate) •  Comportamento relativo ai pulsanti di stop e/o Skip dell annuncio •  Reale Visibilità del Video durante lerogazione •  Comportamenti relativi al dispositivo audio (on/off e click sul volume) •  Interazione in funzione del canale di distribuzione (Url/Domain) •  Media Source Segmentation (WEB, MOBILE, TV) ….. Social Engagement (sharing e like del Video)

×