Iab Seminar 2012 ShinyStat

7,441 views

Published on

La presentazione dello speech di Gianluigi Barbieri, Presidente ShinyStat, "Video Analytics: strumenti e tecnologie in real time per ottimizzare i risultati dell’advertising”.

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
7,441
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
346
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Iab Seminar 2012 ShinyStat

  1. 1. Strumenti di ottimizzazioneper la Digital Video AdvertisingPanoramica su nuovi strumenti disponibili per la misurazione delleinterazioni dellutenza con i contenuti Video in formato digitale.Gianluigi BarbieriShinyStat™
  2. 2. Agenda: •  Mutamenti nella fruizione Video •  Elementi che caratterizzano lo “Scenario Video” sui nuovi dispositivi digitali •  Nuovi strumenti di misurazione dellinterazione con i contenuti Video in ambiente digitale •  Utilizzo della REAL TIME Video Analytics per massimizzare lefficacia delle Campagne di Digital Video Advertising
  3. 3. Mutamenti nella fruizione Video •  SCENARIO PRECEDENTE con misurazione EX POST rispetto allerogazione del contenuto •  NUOVO SCENARIO di MISURAZIONE COSTANTE dellinterazione con il contenuto erogato
  4. 4. Elementi che caratterizzanolo “Scenario Video” sui dispositivi digitali: •  1) Aumento degli strumenti di fruizione •  2) Aumento della disponibilità di contenuti
  5. 5. Elementi che caratterizzanolo “Scenario Video” sui dispositivi digitali: •  3) Misurabilità dellinterazione (elemento discriminante)
  6. 6. La misurazione Video digitaleha 2 caratteristiche peculiari:A)  permette di raccogliere in forma AGGREGATA e ANONIMA (in conformità con le norme sulla PRIVACY) i dati delle singole interazioni per ottenere un quadro generale del fenomenoB)  la rilevazione ed elaborazione del dato può essere effettuata in TEMPO REALE mentre la fruizione del contenuto è in atto
  7. 7. Ricadute positive dellelaborazione datidi fruizione Video in TEMPO REALE sonosoprattutto legate allADVERTISING: A)  Il contenuto che si sta erogando può interagire con i comportamenti dellutenza in quellistante. B)  Erogare contenuti specifici per classi di utenza in modo selettivo e differenziato.
  8. 8. Analisi del comportamento durante la fruizionedel contenuto Video “on demand”:
  9. 9. Analisi dello stesso contenuto Video erogato supiù canali ed Area Geografica delle fruizioni:
  10. 10. Analisi differenziata delle interazionilegate alla Media Source Distribution
  11. 11. Parametri Video misurabili in REAL TIME: •  Tempo di permanenza e Spettro di visione del contenuto •  Percentuale di Completamento (Video Completion Rate) •  Comportamento relativo ai pulsanti di stop e/o Skip dell annuncio •  Reale Visibilità del Video durante lerogazione •  Comportamenti relativi al dispositivo audio (on/off e click sul volume) •  Interazione in funzione del canale di distribuzione (Url/Domain) •  Media Source Segmentation (WEB, MOBILE, TV) ….. Social Engagement (sharing e like del Video)

×