Gazzetta 31 8-2011

4,546 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
4,546
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Gazzetta 31 8-2011

  1. 1. www.gazzetta.it mercoledì 31 agosto 2011 1,20 € REDAZIONE DI M LANO VIA SOLFERINO 28 TEL. 026339 REDAZIONE DI ROMA PIAZZA VENEZIA 5 TEL. 06688281 POSTE ITALIANE SPED. IN A.P. D.L. 353/2003 CONV. L. 46/2004 ART. 1, C1, DCB MILANO Anno 115 ­ Numero 204 anno n ITALIA IL DUELLO IL PALERMO SORPASSA LA ROMA LA SQUADRA DE LAURENTIIS PIGLIATUTTO L’AFFARE PIACEVA ANCHE A MILAN E JUVE Zamparini sogna Napoli esagerato Tassi è dell’Inter un pezzo di Real Con Fideleff talento di 16 anni Pressing su Gago ne ha presi dieci Sneijder: «Resto» 3 Fernando Gago, 25 anni IPP GASPAROTTO A PAGINA 3 3 Ignacio Fideleff, 22 anni MALFITANO A PAGINA 11 3 Lorenzo Tassi è un fantasista ALLE PAGINE 5­7 NAZIONALE VERSO LE FAR OER 7 COLPI TUTTO Solito Cassano MERCATO s’arrabbia ULTIMO GIORNO in allenamento azzetta.it su www.g A PAGINA 18 Palacio dal LAST MINUTE 3 Da sinistra Miralem Pjanic, Gaston Ramirez, Amauri, Mauro Zarate, Marco L’INTERVISTA DALLA SVEZIA Ibra promette Genoa all’Inter Borriello, Bruno Alvez e Rodrigo Palacio «Vedrai Milan è il movimento non mi fermerò» più probabile, WEGERUP A PAGINA 14 ma nelle IL PERSONAGGIO L’OLANDESE prossime ore la Juve può avere Storia di Elia, Bruno Alves un lottatore e la Roma per la Juve BOCCI A PAGINA 8 Pjanic. E attenzione SERIE B SECONDA GIORNATA a Zarate, Zeman in vetta Borriello, Amauri col Sassuolo e Ramirez Stasera il Toro DA PAGINA 21 A PAGINA 25 LAUDISA ALLE PAGINE 2­3 w AUTO IN VENDITA DA GENNAIO ATLETICA STANOTTE L’AZZURRA BASKET SPECIALE EUROPEI «LINOMANIA» IL ROMPI PALLONE La nuova Panda Isinbayeva, cade Italia stile Nba Che risate DI GENE GNOCCHI con i film nata per piacere anche la zarina oggi debutta di Banfi Delio Rossi ha rifiutato la panchina del Palermo: ai più giovani C’è la Di Martino con la Serbia 3 a € 9,99 più il il presidente Zamparini gli aveva offerto prezzo della Gazzetta ALLE PAGINE 28­29 ALLE PAGINE 30­31­32 CHIABOTTI, ORIANI ALL’INTERNO 8 PAGINE un bisettimanale.10 8 3 1> 9 771120 506000
  2. 2. LA GAZZETTA DELLO SPORT MERCOLEDÌ 31 AGOSTO 20112# MERCATO È l’ora di Pa OGGI 19 RE ALLE O DE U SI CHI Pronti gli ultimi colpiCARLO LAUDISAclaudisa@gazzetta.itMILANO Sulla corda ci sono so-prattutto loro: Rodrigo Pala-cio, Mauro Zarate, Bruno Al-ves, Marco Borriello, Amauri eGaston Ramirez. Il giorno dichiusura del mercato vive sul- L’Inter può chiuderela loro rincorsa all’ultimo tre-no. Senza prenotazione, maga-ri preso al volo. Perciò il contoalla rovescia è appassionante. per l’argentinoFermata Inter Il genoano Rodri-go Palacio ha conquistato al-l’improvviso la pole position ie-ri sera. Dopo un summit deivertici nerazzurri la mossa d’al- Pjanic verso la Romazare l’offerta per l’esterno ar-gentino. E la trattativa è ripar-tita, sino a tarda notte. Oggi,però, si ha l’impressione che lafumata sarà bianca: con la se- Juve: rebus B. Alvesconda metà del portiere Vivia-no ai rossoblù e un po’ di milio- Nerazzurri disposti ad alzare l’offerta al Genoani come conguaglio. Non tan-ti. Del resto la filosofia neraz-zurra è quella di privilegiare che pensa al ritorno di El Shaarawy. Amaurigli investimenti sui giovani enon è un mistero che siano da tra Amburgo e Parma. Ramirez, assalto Fiorentinatempo sulle tracce del brasilia-no Lucas del San Paolo: pergennaio, ovvio. Ma non èescluso il doppio binario. Se Rodrigo Palacio, 29 anni,oggi Branca strappa Palacio al attaccante del GenoaGenoa a un prezzo stracciato vicinissimo all’Inter.si profila un altro giro sorpren- Nelle altre foto della galleria:dente: il Genoa, infatti, spera 1. Bruno Alves, 29 anni,nel ritorno in prestito dal Mi- difensore dello Zenit Sanlan del gioiellino El Shaarawi, Pietroburgo: potrebbe passareattualmente infortunato. alla Juventus; 2. Mauro Zarate, 24 anni, dellaCapitolo Juve Tanti colpi di sce- Lazio; 3. Miralem Pjanic, 21na per la Juventus. I contatti anni, a un passo dalla Roma;con lo Zenit per lo scambio tra 4. Marco Borriello, 29 anni, noni difensori Bruno Alves-Bonuc- va al Psg; 5. Amauri, 31 anni, inci sono continui. Ieri sera era attesa di lasciare la Juventus;attesa a Milano una delegazio- 6. Gaston Ramirez, 20 anni,ne del club russo per definire centrocampista del Bolognaun affare che i bianconeri in- 1 2 tendono chiudere solo alla pa- Scelta Amauri Di conseguenza c’è Miralem Pjanic: 21enne, del Bologna è da mesi sulla sto conto alla rovescia. L’al- Incertezza su ri. E diamo per scontato che le Amauri ha le porte aperte per bosniaco, centrocampista of- bocca di tutti. Sinora, però, il tra faccia della medaglia Borriello: resta ultime ore saranno spese attor- Marsiglia. Tocca a lui decidere fensivo del Lione, grande ta- club emiliano ha tenuto duro, è che per quei giocato- no a questo bivio, ma con tan- in tutta fretta e ieri ha incontra- lento. Accordo raggiunto tra i valutandolo 15 milioni di eu- ri che rimanessero al in stand-by, ma te difficoltà. to i suoi agenti (Pocetta e Bron- due club sulla base di 11 milio- ro. Attenzione, però, ad un palo si aprirebbe potrebbe restare zetti) per sfogliare la margheri- ni di euro. Manca ancora l’inte- possibile colpo di coda della una fatale fase di de- in giallorosso Attesa Borriello Sfumata l’ipo- ta. Sì, perché sulle sue tracce sa con il giocatore, rappresen- Fiorentina. L’ultima offerta di lusione. Attenzio- tesi Psg ieri il centravanti della ci sono anche l’Amburgo, il Pa- tato da Oscar Damiani, che 6 milioni più Marchionni, pe- ne, allora, alle Roma ha flirtato con l’Olympi- lermo (ieri c’è stato un incon- battaglia sull’ingaggio: in rò, non ha smosso gli emiliani. stelle in so- Lo strano caso di que Marsiglia, ma la sua indi- tro ma non è arrivata la fuma- Francia prende 1,5 netti tra fis- vrannumero. Zarate e la Lazio: sponibilità per la Champions ta bianca, anzi le parti sembra- so e premi, qui rinuncerà alla Count down Mettiamo nel con- E’ l’altra fac- ha fatto scemare l’interesse di no lontane), il Genoa e il Par- Champions ma forse strappe- to tanti colpi di scena, ma può cia di questo potrebbero Deschamps. Attenzione, però, ma che spera sempre nel col- rà un quinquennale un po’ più anche essere che al tirar delle pazzo, paz- andare avanti da alle ultime sirene. Il napoleta- paccio. Last minute, appunto. ricco. somme queste trattative sul fi- zo, finale di merca- separati in casa no è pur sempre un pezzo pre- lo di lana si arenino sul più bel- to. giato... Pjanic per Roma Per la Roma Ramirez viola? L’uruguaiano lo. E l’adrenalina è tutta in que- © RIPRODUZIONE RISERVATALE STRATEGIE PER IL 2012 un’accelerazione all’acquistoMoratti, CdA e summit: il futuro sarà Lucas già in questa sessione di merca- to: affare reputato via via impro- babile, soprattutto perché non c’è stato il tempo di ammorbidi-Il talento della mo. E il futuro pure. ti e per quelli che verranno nel nale: una serpentina con botta fi- re le pretese del San Paolo che giro di pochi mesi: uno su tutti, nale da vedere e rivedere. chiede cifre stellari (si parla diSeleçao costa Progettiamo In questo CdA, du- quello che coinvolge il brasilia- una clausola di 80 milioni) e che rato poco più di un’ora, i massi- no Lucas, nativo di San Paolo e Costa 20 milioni Lucas è un uni- alla fine potrebbe «mollare» a20 milioni: mi esponenti dell’Inter hanno talento in fase di esplosione. versale di metà campo che ha 20 milioni.partito l’assalto proprio parlato di bilancio, del- l’attualità stretta, ma anche di Il nome del futuro Sì, perché il guadagnato anche la Seleçao di Mano Menezes, quella dei nuo- Babies Insomma, il CdA prima enerazzurro ciò che potrà essere nel gennaio probabile nome del futuro interi- vi fenomeni che si chiamano Nyl- il summit di mercato poi hanno prossimo, ovvero alla riapertura sta è proprio quello di Lucas Ro- mar e Ganso. E Lucas Moura è posto le basi del futuro interista, del mercato-2012. Dopo questo drigues Moura da Silva, Lucas considerato alla stessa loro al- un futuro che nella giornata diMATTEO DALLA VITE CdA, il tema è stato ulteriormen- per tutti, classe ’92 del San Paolo tezza, ovvero un talentone che a lunedì ha visto l’ingaggio di Po-MILANO te approfondito in un summit di che nasce centrocampista ma soli 19 anni (compiuti il 13 ago- li, in quella di ieri ha portato la mercato durato due ore fra lo che sa fare di tutto, l’ala e l’incur- sto) pare avere tutto per schizza- metà di Lorenzo Tassi (classe L’Inter guarda avanti. L’In- stesso presidente, il vicepresi- sore interno, la mezzala e la mez- re verso le stelle. Lucas - che nel ’95) e di Ashong (Triestina) eter si è riunita ieri in un Consi- dente Rinaldo Ghelfi, il d.t. Mar- zapunta. Comunque un tipo of- Corinthians si faceva chiamare che nel gennaio 2012 potrebbeglio di amministrazione ordina- co Branca e il d.s. Piero Ausilio fensivo, un tipo sul quale posso- Marcelinho - è una farcitura di avere le sembianze di Lucasrio dal quale Moratti è uscito al- con gli ultimi due che avevano no concentrarsi gli sforzi econo- talento, velocità, forza, qualità, Moura. Un universale (e poten-le 21.07 dicendo «il mercato in incontrato Capozucca, incontro mici dell’Inter che verrà. Per chi dribbling stretto, molto destro e ziale ala) per Gasp che oggi pro-entrata può anche essere finito che si ripeterà oggi. Tutte que- volesse capire di chi si tratta, è intuito calcistico. L’Inter lo se- babilmente avrà il «suo» attac-qui, e su Palacio non ci sono no- ste riunioni sono state trampoli- consigliabile guardare il video gue da almeno un anno e ha in- cante esterno, Palacio.vità». In verità Palacio è vicinissi- ni per gli affari che sono stati fat- del suo gol al Santos nell’1-1 fi- Lucas Moura da Silva, 19 anni tensamente pensato di dare © RIPRODUZIONE RISERVATA
  3. 3. MERCOLEDÌ 31 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 3 # 4 E Zamparini tentalacio I NUMERI le presenze 4 di Fernando un affare Real: IL RETROSCENA Gago nell’ultimo campionato spagnolo con il real Madrid: in tutto 103 minuti. aspetta il sì di Gago A queste vanno Galliani, il re aggiunte 3 presenze in Il Palermo sorpassa la Roma per il centrale: del last minute Coppa, per un ha l’ok del club, a ore la firma dell’argentino totale di 7 si nasconde partite complessive. (c. lau.) la scheda 4 Esattamente un anno fa tutti i riflettori erano su Adriano Galliani. FERNANDO GAGO La clamorosa anche i titoli 25 ANNI operazione-Ibrahimovic conquistati da CENTROCAMPISTA 3 fu conclusa a pochi Gago copn il giorni dalla fine del Real in cinque Nato il 10 aprile 1986 a mercato e il colpo stagioni: due Ciudadela (Argentina), Gago Robinho fu addirittura successi nella è un centrocampista di messo a segno nelle Liga (2007 e origini italiane. Alto 177 cm ultime ore. Così 2008), uno in per 73 chili di peso, con quest’estate era Copa del Rey l’Argentina ha vinto il cominciata con la (2011) e uno in Mondiale Under 20 nel 2005 sindrome del last minute Supercoppa e l’Olimpiade nel 2008 del Milan. Un miraggio spagnola (2011) che nelle settimane ha 1996-2004 animato i sogni dei tifosi E’ nelle giovanili del Boca Jrs. rossoneri e messo sul chi va là la maggior parte 2004-2007 degli operatori. Nella prima squadra del Boca Così in vista del traguardo si sono 2007 succedute le voci su un Arriva al Real Madrid 4 nuovo colpo milanista. Fernando Gago, 25 anni, centrocampista dal Real Madrid al Palermo LINGRIA Tanti nomi in evidenza, più o meno improbabili. ha saputo della Roma». Sembra- so fuori dal super team. Ma Adriano Galliani non MANLIO GASPAROTTO va fatta, poi si è inserito il Paler- ha voluto dare fiato a mo trovando a sua volta l’accor- Nazionale Se in Spagna è anda- nessuna di queste voci. Campione del mondo do con il Real (che incasserebbe ta male, in patria la fiducia in Già da una settimana il (con l’Under 20 nel 2005) e tito- qualcosa e si libererebbe dell’in- Gago non è mai mancata: 33 suo ritornello poggia su lare nell’Argentina. Il Palermo gaggio del giocatore) e facendo partite con la Seleccion e la fi- un superlativo: «Il non si fa mancare nulla con il la sua offerta al giocatore. ducia prima di Diego Marado- mercato del Milan non è colpo al quale ha lavorato sino na — che su di lui aveva inve- chiuso, è chiusissimo». a tarda notte: Fernando Rubén Rivincita Palermo (in vantag- stito molto, lasciandolo però Ma i precedenti Gago, centrocampista centrale gio) o Roma (che resta vigile), fuori dal Mondiale — e poi di evidentemente argentino che potrebbe sbarca- quindi. Fernando Gago sce- Batista. Unico neo, i guai mu- consigliano cautela agli re in Sicilia dal Real Madrid per glie l’Italia e la A per ripartire scolari che in queste stagioni scettici. Anche per il una cifra di circa tre milioni. dopo qualche anno non all’al- lo hanno frenato spesso. Paler- contemporaneo Zamparini in questo modo cen- tezza di quel che il mondo (e il mo è la squadra dalla quale ri- infortunio di Flamini trerebbe un acquisto prestigio- Real) si aspettavano da lui. Ad parte, Zamparini conta sia spuntano le opportunità so per rinforzare una squadra appena vent’anni si era conqui- un’operazione come quella 5 più disparate: Lassana che in queste settimane aveva stato una maglia da titolare del Genoa con Thiago Motta. Diarra, Parolo, Simplicio registrato partenze pesanti (da del Boca Juniors vincendo il © RIPRODUZIONE RISERVATA e Tissone. Niente da fare. Pastore a Sirigu, da Bovo a Cas- mondiale giovanile con l’Ar- Così ieri pomeriggio sani). Lo scoglio è il sì del gioca- gentina, due anni più tardi Galliani ha zittito tutti attraverso Gazzetta.it: tore, che ha un contratto di 3 milioni con il Real e stava ragio- sbarcava a Madrid insieme a Marcelo e Higuain in una su- Gazzetta.it «Le ultime voci non nando sull’offerta della Roma e per operazione costruita da hanno fondamento: il dalla Premier League. Franco Baldini, oggi alla Ro- Milan non compra». Una ma e allora d.g. del club spa- NOTIZIE E INTERVISTE smentita come tante Il colpo Anzi, nel pomeriggio Ga- gnolo. Doveva essere un crac, PER LA CHIUSURA altre? Non questa, go sembrava un giocatore della è stato un flop: 98 presenze e DEL CALCIOMERCATO sembra quella definitiva. Roma: «Ho appena parlato con appena un gol in 4 stagioni, Per la chiusura delle Sembra. Non lagente del giocatore, a Madrid molte apparizioni da compri- trattative speciale diretta dimentichiamo che l’a.d. — spiegava Bronzetti —. Il Real mario e diversi infortuni. Ga- video dalle 15 alle 19 rossonero è il re del last ha capito che l’unico modo di ce- go non è riuscito a convincere dall’Atahotel, centrale minute. E soffre a restare derlo, anche per ragioni fiscali, nessuno dei tecnici che si sono delle trattative del calcio in disparte. è in prestito. Gago ha bloccato succeduti sulla panchina del italiano 6 qualsiasi altra ipotesi quando Real e ora Mourinho l’ha mes-
  4. 4. LA GAZZETTA DELLO SPORT MERCOLEDÌ 31 AGOSTO 20114
  5. 5. MERCOLEDÌ 31 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 5# MERCATO OGGI SI CHIUDE«L’Inter non mi vende più» 4 I NUMERI L’EX PARLA DI FORLANSneijder, resa definitiva? 81 le presenze di Sneijder in«Via Eto’o, il club non ha più necessità di cedermi». Ma due anni fa due stagioni con l’Inter, di cui 51passò all’Inter all’ultima ora. Su Forlan: «Bell’acquisto, farà bene» in campionato, 22 nelle Coppe internazionali 8 Alvaro Recoba, 36 anni AP e in quelleMATTEO DALLA VITE nazionaliMILANO fotonotizia Recoba: «Ik blijf bij Inter», «Restoall’Inter». Lo dice Wes, ma oc-chio comunque, perché parlia- La giornata 16le reti «Diego è ok Tra i primi 5mo di un giocatore che due an- dell’uruguaiano: dell’olandese inni fa passò dal Real Madrid al-l’Inter nel silenzio quasi totale e firma e saluti nerazzurro: 8 in campionato, al mondo»soprattutto nell’ultimo giorno 6 nelle Coppedi mercato. Premesso questo - Quello di ieri è stato il internazionali e primo vero giorno interista 2 in quelle MIRKO GRAZIANOpremessa doverosa perché nonsi sa mai -, ecco la penultima di Diego Forlan, 32 anni: alle nazionalipuntata su Wesley Sneijder di- 15.10 l’uruguaiano ha Forlan-Inter: ne parlia- 96rettamente dal ritiro dell’Olan- firmato il contratto biennale mo con Alvaro Recoba, una vi-da. Wes sta bene, si è allenato e dando ufficialmente via alla ta in nerazzurro, una vita ingiocherà. E quando giocherà, sua Era Nerazzurra. Nazionale accanto proprio aldice, sarà un interista. «Quan- Uscendo, Diego Forlan non i minuti Pallone d’oro del Mondiale su-do scenderò in campo contro il ha rilasciato dichiarazioni: giocati da dafricano. Il Chino gioca oggiSan Marino sarò ancora un gio- oggi il suo ingaggio verrà Sneijder nel Nacional di Montevideo,catore dell’Inter»: parola di definitivamente annunciato (recuperi due gol nelle ultime due gareWes. dal club di Moratti. INTER.IT compresi) nella di campionato. E l’uomo dei Supercoppa gol impossibili promuove ilForlan, farà bene Wes che argo- contro il Milan, nuovo attaccante interista.menta davanti a una stampa Arsenal, Manchester e Mou E il nonostante tutto il Manchester Benvenuta a Manchester... Nel persa malgradoolandese che ci crede e no, nelsenso che è convinta che unasquadra di Manchester, City oUnited, farà l’ultimo colpaccio HA DETTO d non si sa mai è il tormentone di sempre: non c’è niente di diver- so dal calciomercato degli altri anni, soprattutto quando si trat- City potrebbe tornare all’attac- co. E lo United? «Nel calcio non si sa mai» ha detto Wes, col vi- ce-tattico di Sneijder che ha ri- frattempo, sul profilo-Twitter di Yolanthe Cabau, alcuni tifosi del Manchester United hanno scritto «Benvenuta a Manche- i nerazzurri fossero passati in vantaggio con un suo gol su Recoba, chi è Diego Forlan? «Un attaccante fantastico, completo».con lui e nell’ultimo momento ta di un campione come quello cordato «che se c’è la volontà - ster!». La signora Sneijder ha ri- punizione L’Inter ha fatto un affare?del mercato. Però lui parla an- «Come ho olandese. Dall’Inghilterra, dico- ecco le parole di Meulensteen - sposto «Seguirò mio marito «Mi rendo conto che la perditache di Forlan. «Forlan - raccon- vissuto tutte no due cose: la prima, secondo tutto si può». Insomma, ancora ovunque andrà...». Ancora po- di Eto’o non possa essere total-ta Wesley Sneijder - è un gran- queste voci di il Daily Mail Sneijder avrebbe poche ore e si saprà: se Wes che ore e il mistero sarà risolto. mente indolore, però Diego ède giocatore, credo che farà mercato? Con rifiutato un’offerta dell’Arse- (che nel frattempo dice «Con Altro? Sì, Sulley Muntari vor- lì, nel ristrettissimo club deimolto bene all’Inter». Con lui, grande nal, forse e soprattutto perché quel dito nell’occhio di Vilano- rebbe restare ma lo seguono top player. E’ il leader di unasperano i tifosi interisti. tranquillità: ho i la proposta d’ingaggio sarebbe va ha esagerato, ma uno come Tottenham e Qpr. E in Turchia Nazionale che ha appena vin- piedi ben piantati stata inferiore alle attese del Mourinho va amato») sarà an- lo danno vicino al Galatasaray. to il titolo sudamericano in Ar-Sto bene qui Dopo le parole ri- gentina ed è stata semifinali- per terra. giocatore; due, raccontano che cora interista. © RIPRODUZIONE RISERVATAportare ieri che lasciavano pre- sta all’ultimo Mondiale. Quisagire una permanenza all’In- stiamo parlando di un fenome-ter («Non credo che in questa no. La Serie A fa per lui, segne-sessione di mercato mi muove- rà una valanga di gol».rò» ha detto Wes), ecco ulterio-ri puntelli per quel che - alme- Trentadue anni non sono unno fino a gennaio? - sarà un po’ troppi?prossimo futuro nerazzurro. «É «Non per Forlan. E’ un profes-vero che due anni fa passai al- sionista eccezionale, è integrol’Inter nell’ultimo giorno di mer- fisicamente e in allenamento ècato e dal nulla - racconta il ge- un martello. Un ragazzo seris-nio olandese vestito d’orange -, simo, affidabile. Per capircima ora sono in una situazione meglio, è una specie di Javierdiversa, differente. Non credo Zanetti, gente senza età».proprio che lascerò l’Inter, al-l’Inter sto bene». Caratteristiche? «Là davanti può fare tutto: pri-Basta Eto’o... La disamina di ma punta, attaccante esternoWes continua. Così: «L’Inter e anche il trequartista. Calciaaveva fatto capire di dover cede- indifferentemente con entram-re un big, e la scelta era fra me e bi i piedi e dalla distanza sa fa-Samuel Eto’o. Sapete tutti co- re davvero male».m’è andata, e quindi la necessi-tà di vendere per l’Inter non c’è Dunque, il popolo nerazzurropiù. Come ho vissuto tutte que- può stare tranquillo. C’era il ti-ste voci di mercato? Con gran- more di un Moratti un po’ de-de tranquillità: ho i piedi ben motivato.piantati per terra, ma se poi do- «E’ proprio Moratti la garanziavesse succedere qualcosa, beh, migliore per i tifosi. Ripeto,ce ne dovremmo accorgere...». Forlan è fra i cinque attaccantiInsomma, tutto chiuso ma non più forti del mondo. Non misi sa mai. sembra dunque una mossa da presidente demotivato».Sneijder, 27ANDREOLI E Recoba cosa farà da gran- de? «Per ora mi godo questa stagio- ne nel Nacional. E’ iniziata be- ne, segno e mi diverto. Più avanti valuterò con calma ogni altro discorso. Di sicuro mi piacerebbe lavorare con i giovani». E’ la sua ultima stagione da cal- ciatore? «Forse, vado per i 36 anni. Poi? Tornerò a vivere in Italia, un Paese che è nel cuore della mia famiglia». Ha un accordo con Moratti? «No (sorride, ndr), con il presi- dente mi sento ogni tanto, ma parliamo di altre cose: di noi, della famiglia... C’è molto af- fetto, sincero, è una persona importante per me». © RIPRODUZIONE RISERVATA
  6. 6. LA GAZZETTA DELLO SPORT MERCOLEDÌ 31 AGOSTO 20116 “Mi avete preso per un ……..!”
  7. 7. MERCOLEDÌ 31 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA DELLO SPORT 7 MERCATO OGGI SI CHIUDETassi, 16 anni d’oro 4 I NUMERI LA STORIA UN’ALTRA SFIDA PER IL GIOVANE DIFENSORESomiglia a Baggio, 51 le presenze in Serie A dise l’aggiudica l’Inter Davide Santon, di cui 40 con la maglia dell’Inter e 11 con quella del Cesena, dove è andato in prestitoBattuta la concorrenza di Milan e Juve. Il gioiellino: nel gennaio scorso«Decisivo un contatto a mezzanotte Moratti-Corioni» 7 Davide Santon, 20 anni, lascia l’Inter per il Newcastle LIVERANI Corioni dice che Tassi è il nuo-GIAN PAOLO LAFFRANCHIBRESCIA y TALENTO vo Baggio. «Magari! Il presidente mi ha sempre stimato. Da sempre mi IDENTIKIT Lo scopritore: le partite giocate da Santon in Nazionale. Da Facchetti Un contatto nella nottetra Massimo Moratti e Gino Co-rioni e l’Inter ha messo le manisul baby talento Lorenzo Tas- DUTTILE Lorenzo Tassi paragonano a grandi campio- ni, dicono che sono un prede- stinato, ma io sicuramente non mi illudo: sta a me allenar- «Più precoce di Pirlo» Esordio il 6 giugno 2009, in Italia-Irlanda del Nord al Newcastle,si. Per il 16enne che nel mag- è nato a Bovezzo mi duramente e dimostrare riprovaci Santon 6gio scorso ha esordito in A con (Brescia) il 12 quanto valgo sul campo. Il ta- Lo paragonano ail Brescia nella gara contro la febbraio 1995. lento da solo non può certo ba- Baggio, ma nel suo destino c’èFiorentina si erano mosse tut- Fantasista che stare. Di talenti, in serie A, ce Pirlo. Stesso maestro (Clerici),te le big. Intanto il Milan, poi può giocare anche ne sono tanti». stesso agente (Tinti), stesso i milioni L’ex interista ha Sono sicuro che Davide si adat-la Juventus ha offerto 2 milio- come seconda percorso: dal Brescia all’Inter pagati dal terà in fretta al calcio inglese»,ni (più bonus a seguire: si pote- punta o interno in Ma qual è il ruolo di Tassi? per stupire il mondo. Lorenzo Newcastle per firmato per 5 anni il benvenuto dellallenatore,va arrivare a 10). L’Inter ha un centrocampo a «Posso fare tante cose: trequar- Tassi ha 16 anni. Non ha la Santon Alan Pardew. Santon è statochiuso a 4 complessivi, 2 subi- tre, è sempre tista dietro alla prima punta o patente, dunque prende la via con gli inglesi, che presentato come nuovo Paolo 5 oggi chiudono pureto per la metà. Allincirca la stato tra i pupilli alle spalle di una coppia di at- per Milano in treno, da solo, Maldini, ma dovrà rimpiazzarestessa quotazione, in euro, del presidente del taccanti, interno in un centro- con un look da Enrico Ruggeri lo spagnolo José Enrique, ven-che aveva Pirlo quando fu ce- Brescia Corioni. campo a 3, seconda punta. Me ai tempi dei Decibel (occhiali per Macheda duto al Liverpool per 6 milioniduto proprio ai nerazzurri nel Ha esordito in A il la cavo con il sinistro, ma il bianchi e lenti scure, t shirt gli anni di sterline. Sul web, i tifosi del1998 (7 miliardi di lire). 22 maggio scorso, mio piede è il destro. Mi piace candida e riccioli neri). Sorride di contratto che Newcastle lo hanno accolto be- nel 2-2 contro la fare assist, calciare le punizio- rilassato come chi l’ha sempre legheranno STEFANO BOLDRINI nissimo: «É arrivato un grandeLorenzo Tassi, come si vede Fiorentina ni». saputo, che gli sarebbe Santon al NEWCASTLE (Gran Bretagna) talento». Le sette presenze incon la maglia dell’Inter? toccato l’onore. «Lorenzo è Newcastle Nazionale e i successi nellInter«Bene. É un onore. Io sono Dal Brescia all’Inter a 16 anni: sempre stato un predestinato Tra Sting, lex centravanti mourinhiana sono un ottimo bi-sempre stato juventino, a dire a chi deve dire grazie? – non si stanca di ripetere glietto da visita, ma bisogna pe- Alan Shearer e Mr. Bean, citta- «A Roberto Clerici, che è stato Roberto Clerici, che è stato il dalare: da queste parti fanno in dini illustri di Newcastle. Volen- il mio primo maestro: l’ho chia- maestro suo e dell’attuale fretta a dimenticare. do, il discorso si può allargare« Sono sempre stato juventino, ma l’Inter è un mato subito, era in ritiro a Pie- ve di Soligo con i ragazzini del 2001. Il calcio è la sua vita. Vo- regista della Juve nella Voluntas Brescia . La classe di Pirlo è unica, ma Tassi è più svelto. In comune hanno anche a Mark e David Knopfler, i fondatori dei Dire Straits, citta- dini adottivi. La carriera di Da- Si ricomincia Santon, passato in fretta dalletichetta di nuovo «Facchetti» a quella di «talento glio che sia anche la mia. E vide Santon, 20 anni, riparte onore. Sono voglio ringraziare Giam- l’intelligenza, l’umiltà e la dal Nord-Est dellInghilterra, in in crisi», un passaggio a vuoto a maturità. Andrea è diventato Cesena, ricomincia la carriera felicissimo così paolo Saurini, mio alle- campione del mondo, Lorenzo una città che è stata tra le prota- in un posto per cuori forti. Il natore nella Primavera goniste della rivoluzione indu- ha tutto da dimostrare, ma è Newcastle è il club di Joey Bar- che mercoledì sera af- striale e in un club che ha vinto ancora più precoce». ton, il centrocampista bravo,la verità. Ma sono feli- fronta la finale del tor- 4 scudetti, 6 Coppe dInghilter- E cresce il fratello Come ma dalla rissa facile e con 77cissimo così». neo di Desenzano: in ra, 1 Supercoppa nazionale e 1 Pirlo agli inizi, Tassi non ha un giorni di galera sul groppone. campo ci sarà anche Coppa delle Fiere. Davide è sta- ruolo definito: non è una Qui giocava Carroll, altro carat-Anche la Juve la vole- mio fratello Matteo. punta, non è un mediano, ma to acquistato per 6 milioni di eu- tere bollente. Lallenatore,va. E nella Juve c’è Se posso non man- (quel che più conta) ha i lampi ro e ha firmato un contratto di Alan Pardew, al Newcastle dalPirlo. cherò, devo salutare del fuoriclasse. Un episodio: 5 anni. La svolta cè stata nel gi- dicembre 2010, ha una perso-«É vero, sapevo del- tutti gli amici». «Torneo di Goteborg, 3 anni fa ro di poche ore: lo sbarco in cit- nalità forte. E i dirigenti nonl’interessamento. – ricorda Clerici . Siamo negli tà, le visite mediche, la firma scherzano: hanno la multa faci-Pirlo è l’esempio da In quale Inter giocherà? spogliatoi prima della finale sui documenti, la presentazio- le con chi sgarra. Chiedere aseguire. Bresciano «Primavera, Allievi, anco- con una squadra danese, i ne ufficiale, la scelta della ma- Barton, che ha sfidato il club acome me: lui di ra non lo so. D’ora in poi ragazzi ridono e scherzano. glia numero 3. Oggi Davide tor- colpi di twitter: gli hanno «sega-Flero, io di Bovez- per me sarà tutta una sco- Tutti, tranne Lorenzo. Resta nerà in Italia per mettersi a di- to» due settimane di stipendio.zo. Lui è diventato campio- perta. Mi attende un’av- zitto, la testa fra le mani, sposizione dellUnder 21.ne del mondo: è il mio so- ventura entusiasmante. A senza guardare nessuno, Arriva Macheda Nelle prossimegno, ma ho 16 anni e devo Brescia frequentavo il liceo finché non gli dico che è ora di Le prime parole «Sono contento ore - ieri sera laffare era aglifare tanta strada per poter- scientifico a indirizzo spor- andare in campo. Si comincia, di essere qui. Per me non è stata sgoccioli -, il Newcastle dovreb-lo anche solo sperare». tivo: proseguirò a Milano e Tassi segna 2 gol fantastici in una scelta facile perché cambio be piazzare il secondo colpo ita- vivrò in un appartamento, 7 minuti e vinciamo la partita». Paese e lascio una club come liano: Federico Macheda. Lat-Come per Pirlo 13 anni fa, ma quando potrò tornerò a Questione di scuola (Voluntas lInter, ma è un onore indossare taccante italiano saluta il Man-si sono mossi i presidenti casa da mia mamma, Rosan- Brescia), ma anche di Dna: il la maglia di una squadra di pre- chester United dove era torna-Corioni e Moratti. na. É orgogliosa di me». fratello Matteo, classe ’93, stigio come il Newcastle e gioca- to due mesi fa, dopo la fallimen-«É successo a mezzanot- gioca ala nella Primavera; suo re in un campionato affascinan- tare esperienza alla Sampdo-te. Poi il mio procuratore Il legame non si spezza. papà Paolo aveva fatto le te come la Premier. Il Newcast- ria. Macheda ha svolto tutta laTinti mi ha telefonato. «Stessa cosa con il Brescia: fac- giovanili da centrocampista. É le è una società ambiziosa e io preparazione con i Red Devils,Hanno trovato l’ac- cio il tifo perché torni subito in morto 3 anni fa. Il primo voglio dare il mio contributo al- ma era chiuso da Rooney, Ber-cordo i presidenti, A. Io intanto cercherò di farmi pensiero di Lorenzo, dopo la sua crescita», le prime parole batov, Welbeck e Owen. Ilio ho fatto i bagagli valere nell’Inter. Devo darmi aver detto sì all’Inter, è stato di Santon in versione British, Newcastle è un il posto idealesenza perdere un at- fa fare, se voglio seguire la stra- per lui. maglietta nera, barba e i grado- per un attaccante dalle sue ca-timo. É la mia grande da di Pirlo». g.p.l. ni dello stadio come sottofon- ratteristiche.occasione». © RIPRODUZIONE RISERVATA do. «Per noi è un grande colpo. © RIPRODUZIONE RISERVATAIL CASO UNA DITTA CHE COSTRUISCE PISCINE LAMENTA UN MANCATO PAGAMENTO, POI FA RETROMARCIA NEXT GENERATION SERIES Baby Inter, la Champions«Moratti, ti pignoro un giocatore. Anzi, no» comincia oggi col Tottenham Altro che recupero infortunati Le Decreto ingiuntivo Diversa la po- te dell’Inter o addirittura uno La Primavera dell’Inter è Barcellona, Basilea, Celtic,LUCA TAIDELLI piscinette, volute dall’Inter per sizione della Cemi, i cui legali dei suoi giocatori». volata ieri a Londra per Fenerbahce, Inter, Liverpool,MILANO il recupero dei giocatori infor- si sono rivolti al giudice. «Le rappresentare l’Italia alla prima Manchester City, Marsiglia, tunati e installate all’inizio di motivazioni che hanno indot- Retromarcia In serata però la esperienza di una Molde, Psv Eindhoven, Vedersi pignorato un gio- quest’anno, hanno però dei vi- to il giudice a una tale presa di stessa Cemi ha fatto sapere che competizione europea Rosenborg, Sporting Lisbona,catore a causa di un mancato zi e infatti non sono mai state posizione sono rappresentate «le vicende relative al credito giovanile: Next Generation Tottenham e Wolfsburg.pagamento di una piscina. Per utilizzate per lo scopo di cui so- non solo dalla documentazio- vantato nei confronti dell’Inter Series. Sedici squadre invitate, Quattro gironi da quattroqualche ora questa è stata la pra. Questa infatti la replica ap- ne scritta allegata al ricorso, il sono in fase di superamento. scelte tra i club più blasonati in squadre, che si scontrerannominaccia all’Inter da parte del- parsa sul sito dell’Inter: «F.C. contratto, verbale di conse- La disponibilità, da parte di Ce- Europa e per i meriti dei in gare di andata e ritorno; lela Cemi, un’azienda che produ- Internazionale Milano rileva gna, fatture e altro, ma anche mi, di risolvere in maniera ami- rispettivi settori giovanili. Oggi prime due classificatece vasche di idromassaggio, che il mancato pagamento è dalla situazione finanziaria e chevole con l’Inter, nasce in vir- il via con la sfida al Tottenham. passeranno alla fasecreditrice - a suo dire - di 85 dovuto ai vizi della fornitura patrimoniale dell’Inter - han- tù del clima ottimale che ha Next Generation Series è un successiva. L’Inter è statamila euro dal club nerazzurro delle vasche, ben noti alla stes- no spiegato al quotidiano "La sempre contraddistinto il rap- esperimento di «Champions estratta nel girone 4 conper il mancato pagamento di sa Cemi, che ancora a oggi, do- Nuova Venezia" gli avvocati porto fra le due società». In- League» giovanile, al quale Basilea, Tottenham e Psvuna fornitura di vasche idro- po mesi di lavori, risultano della Cemi -. Potremo a questo somma, bollicine... partecipano Ajax, Aston Villa, Eindhoven.massaggio per la Pinetina. non ancora a regime». punto pignorare i conti corren- © RIPRODUZIONE RISERVATA

×