Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Gazzetta 28 8-2011

2,314 views

Published on

Published in: Health & Medicine, Sports
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Gazzetta 28 8-2011

  1. 1. www.gazzetta.it domenica 28 agosto 2011 1,20 € REDAZIONE DI MILANO VIA SOLFER NO 28 TEL. 026339 REDAZIONE DI ROMA PIAZZA VENEZIA 5 TEL. 06688281 POSTE ITALIANE SPED. IN A.P. D.L. 353/2003 CONV. L. 46/2004 ART. 1, C1, DCB MILANO Anno LXVII ­ Numero 35 anno LXV I n ITALIA PREMIER LEAGUE IL CHELSEA VINCE PER 3­1 RUSSIA Solito Eto’o Drogba rischia Subito in gol alla prima la vita in campo Terribile scontro in volo con il portiere del Norwich con l’Anzhi A Rostov entra nella ripresa e firma la rete del pari Sviene, poi si riprende e va all’ospedale: trauma cranico BOLDRINI A PAGINA 19 3 Lo scontro di Drogba, poi a terra svenuto REUTERS BIANCHIN A PAGINA 18 INTERVISTA ESCLUSIVA AUTOGOL VIDAL Oggi sciopero Lega e Aic verso l’accordo ponte Ora si vuol fare di tutto per « giocare la seconda giornata. LA MIA JUVE La proposta Galliani non convince i giocatori. DI FENOMENI » IARIA, LAUDISA, PICCIONI, VERNAZZA ALLE PAGG. 14­15­17 AL SAN PAOLO 3­1 CONTRO IL PALERMO De Laurentiis show 60 mila col cardinale per il nuovo Napoli «Questa squadra è il massimo. MALFITANO ALLE PAGINE 8­9 Ha fuoriclasse come Del Piero, ULTIME MOSSE K.O. COL CHIEVO (3­2) Buffon e Pirlo. Prenderemo Inter, Forlan a un milione Mancini: «Tevez resta» Milan e Inter» BREGA E TAIDELLI A PAGINA 5 Mercato: piace il SERIE B POKER DELLA REGGINA brasiliano Rhodolfo Partenza sì per il Torino Brescia 2­0 al Vicenza GRAZIANO ALLE PAGINE 2 E 3 DA PAGINA 20 A PAGINA 23 3 Arturo Vidal, 24 anni, soprannominato guerriero ANDREOLI w IL ROMPI PALLONE MOTORI GP F.1 (ORE 14) E MOTOGP (20) ATLETICA MONDIALI: OGGI FINALE (13.45) IN EDICOLA DA DOMANI DI GENE GNOCCHI Freccia Vettel, Alonso è 8° Bolt è tornato marziano Ecco «Speak easy» Poli è pronto per l’Inter. L’inglese in un attimo Ha già avviato le procedure Sempre Stoner, Rossi cade Spaventa tutti in 20 metri Dvd, cd, libro a € 2,99 più il prezzo del giornale per prendere la nazionalità argentina. DA PAGINA 24 A PAGINA 31 BUONGIOVANNI, MOLINARO, MERLO ALLE PAGG. 34­35­3710 8 2 8> 9 771120 506000
  2. 2. LA GAZZETTA SPORTIVA DOMENICA 28 AGOSTO 20112 Juventus. Lo rende noto il sito che potrebbe ancora salire.PRIMO BOOM DI TESSERE 60% internet del club bianconero, Se la vendita degli abbonamenti Nel nuovo stadio sottolineando che «il fascino dello standard è chiusa, continua quellaPIANO 24mila abbonati Juventus Stadium ha contribuito a far crescere il numero dei tifosi dei posti per il Premium Club. Per questo settore esclusivo, Gli abbonati della Ventiquattromila su 41.000: che hanno sottoscritto la tessera. che offre servizi esclusivi e di Juventus in più rispetto più della metà dei posti del nuovo Quasi il 60% in più rispetto ospitalità nel pre gara, intervallo allo scorso campionato: stadio sarà sempre occupato ai 15.100 che si erano garantiti e post partita, sono ancora da 15.100 ai 24.000 attuali. durante le partite casalinghe della il posto all’Olimpico. Un numero a disposizione pochi posti». v guerriero & CARRIERA identiKit Vidal «La Juve è il massimo Per lei posso fare la spalla di Pirlo» «Perché ho scelto i bianconeri e non il Bayern? Avevo voglia di calcio latino» DAL NOSTRO INVIATO ne esagerata, figlia però della do nuovo per me. Sono felice Il cileno Arturo Vidal, 24 anni, vo. Però, allo MIRKO GRAZIANO grande considerazione di cui della mia scelta. Qui è tutto prima stagione alla Juve. stesso tempo, TORINO gode questo autentico jolly. perfetto, c’è una società al- Ha giocato con Colo-Colo e è stimolante dal «Ha giocato ovunque, tranne l’avanguardia, grandi compa- Leverkusen (15 gol in 117 partite punto di vista pro- Arturo Erasmo Vidal Par- che in porta», ha spiegato qual- gni e un allenatore davvero di campionato) LIVERANI fessionale. Il mister do è uno dei colpi più interes- che giorno fa Conte. E non è bravo». mi dedica molta atten- santi di questo mercato. La Ju- una battuta. Oggi Vidal è consi- zione e io non devo fare al- ventus lo ha letteralmente derato uno dei centrocampisti Già, Conte: che ne pensa di tro che mettermi a disposi- strappato al Bayern Monaco. centrali più forti del mondo. lui? zione della squadra». Impresa non da poco, visto Solo che nella Juve, là in mez- «E’ un lavoratore instancabile. zo, ci sono anche Andrea Pirlo In campo si fa sentire, parla Ma qual è la posizione che pre- che negli ultimi quattro anni il e Claudio Marchisio. Problemi molto con i giocatori, vuole la ferisce? cileno ha giocato nel Bayer Le- tattici con Conte? Possibili dif- perfezione dal punto di vista «Sono un centrale, per 4 anni verkusen, in Bundesliga, pro- ficoltà di ambientamento? Ar- tattico, pretende massima con- in Germania ho giocato in mez- prio là dove regnano da sem- turo da Santiago del Cile ri- centrazione in ogni allenamen- zo, facendo il volante». pre prestigio e «potenza» del sponde a tutto, senza «drib- to. E’ un martello». club bavarese. Un blitz, quello bling», con la freschezza dei Ruolo che nella Juventus è pe- di Marotta, che ha davvero suoi 24 anni e con la sicurezza E lei nel 4-2-4 di Conte potreb- rò ricoperto da Pirlo, un vero spiazzato il Bayern, con un di chi nel suo Paese è già consi- be avere qualche difficoltà a li- fuoriclasse. Rummenigge addirittura infu- derato un simbolo, un esem- vello di identità tattica? Il dub- «Uno dei miei modelli, oltre- riato. «Vidal ci aveva promes- pio da seguire, un leader. bio esiste. tutto. Pirlo è un grandissimo, so che sarebbe venuto qui, «In effetti è qualcosa di nuovo, ma possiamo giocare insieme. non ha morale...», le parole Arturo Vidal, che effetto le fa? non ero abituato a un sistema Ho abbastanza forza e resisten- del dg dei tedeschi. Una reazio- «Bello, sto scoprendo un mon- simile, davvero molto offensi- za per fargli da spalla, la fatica
  3. 3. DOMENICA 28 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA SPORTIVA 3PARTITELLA IN FAMIGLIA Ieri doppia seduta per la Vinovo chiude ora per due giorni. distanza di un mese e mezzo da responsabili del centro (i dottori banda Conte, con partitella in La Juve (senza i vari nazionali) si quelli svolti nel ritiro estivo di Rampinini e Pecci), sono serviteDel Piero regala famiglia nel pomeriggio. E’ finita ritroverà martedì per cominciare a Bardonecchia, Del Piero e per la verifica della condizioneil solito show 3 3: per i «bianchi» a segno due preparare l’inaugurazione del compagni sono stati sottoposti a funzionale e dell’adattamento volte Del Piero (su rigore e con un nuovo stadio (l’8 settembre contro una serie di test funzionali, in all’allenamento. Tre i test svolti: perGiaccherini lo imita delizioso pallonetto dal limite il Notts County) e l’esordio in collaborazione con il Centro la rilevazione dell’acido lattico; percon una doppietta dell’area) e Pepe; «verdi» in gol con campionato contro il Parma (10 o Ricerca Mapei–Dipartimento la variazione della potenza Giaccherini (doppietta anche per il 11 settembre). Calcio. Tali prove, a guidare le quali muscolare; per valutare la neo bianconero) e Quagliarella. In mattinata, sempre ieri, a sono arrivati da Castellanza due capacità di recupero. 1 2 3 4 MERCATO ELIA PER AMAURI SI PUÒ I NUMERI Marotta 2 Cileni va deciso bianconeri Vidal è il secondo sul brasiliano giocatore cileno nella storia della Juventus. Il Rhodolfo primo era stato l’attaccante Piombano a Torino gli agenti Marcelo Salas del difensore del San Paolo La nuova vita di Vidal riassunta in pochi scatti tra il 2001 e il 1 L’incontro con l’allenatore Conte LIVERANI 2003 quando, in e incontrano il ds Paratici 2 Con le cuffie mentre ascolta musica LIVERANI 32 gare ufficiali, 3 Allo specchio si guarda i capelli con la cresta IPP segnò 4 reti. 4 La traversa nel trofeo Tim contro il Milan LIVERANI MILANOCHE TIPO LOOK E TALENTO 4 «E’ vero. Eravamo fra i favoriti 8 Cileni in A Siamo probabilmente a una svolta decisi- va sul fronte difensori. Ieri, a Torino, summit Paratici-Conte (nel nuovo locale del tecnico) e in Coppa America, ma contro nel 2011-12 lungo incontro fra il ds bianconero e gli agenti il Venezuela la palla non vole- I giocatori cileni di Luiz Rhodolfo Dini Gaioto, per tutti semplice- va proprio entrare. Siamo pe- attualmente in mente Rhodolfo, 25enne centrale del San Pao- rò tutti giovani e sapremo rifar- rosa nelle lo. Sotto la regia di Beppe Marotta, collegato ci. Il Cile sta vivendo un gran- squadre del telefonicamente da Genova (dove risiede la de momento a livello di talen- prossimo sua famiglia), sono stati fatti passi decisivi a ti, siamo in parecchi a giocare campionato di livello di ingaggio, molto importanti anche a in Europa, in campionati im- Serie A. Oltre a livello di cartellino. Per il gigante di Bandeiran- portanti. Il futuro è nostro». Vidal, Carmona tes (stato del Paraná, in Brasile), la Juve è pron- (Atalanta), ta a sborsare circa 8 milioni di euro. Si capisce Se le dico Zamorano e Salas Isla (Udinese), ora perché Marotta a un certo punto abbia mol- cosa le viene in mente? Jorquera lato la pista Coates. Nelle prossime ore è previ- «Penso a due grandi del calcio (Genoa), Pinilla sto un contatto diretto con il San Paolo, club mondiale, due esempi per più (Palermo), nel quale gioca anche Casemiro, altro oggetto di una generazione di calciato- Pizarro (Roma), del desiderio del calcio italiano. Da corso Gali- ri cileni». Seymour leo Ferraris trapela ottimismo e si parla di un (Genoa), Valdes 60% di possibilità di chiudere l’affare già lune- E oggi chi sono gli «ambascia- (Parma). dì. Sull’asse Torino-San Pietroburgo, si conti- tori» cileni nel mondo? nua intanto a trattare lo scambio Bonucci-Bru- «I più famosi siamo forse io e no Alves con lo Zenit (congelato per ora Pepe), Alexis Sanchez: Juve e Barcel- mentre Diego Lugano è un giocatore del Psg: lona hanno grande fascino per oggi l’annuncio ufficiale. la mia gente». Elia sì, e Amauri... Ultimo sprint anche per quan-non mi fa paura, sono un com- ti i punti di vista». Una bella responsabilità. to riguarda l’ala pura. Elia è in pole position,battente».E l’ipotesi di giocare in fascia?«Ripeto, il meglio lo do in mez- « Io in fascia? Faccio ciò che vuole Conte, ma Beh, anche il Bayern non scherza a livello di prestigio e «Che non pesa, ma stimola. So che molti ragazzi del mio Pae- se ci guardano, ci studiano e ancor di più dopo l’interessamento dell’Ambur- go per Amauri. Ma sull’italo-brasiliano ci sono pure Galatasaray e Wolfsburg, occhio poi alla di fuoriclasse. magari cercano di imitarci. E Fiorentina nel caso partisse Gilardino. Perzo, è lì che vengono fuori le è in mezzo che mi «Ma la Juve è la Juve. E poi ave- la Juve mi aiuterà anche in non correre il rischio di restare a manimie vere qualità. Poi, natural- trovo meglio vo voglia di ritrovare un calcio questo. Qui posso diventare vuote, Marotta non perde di vista Pe-mente, la squadra viene prima vicino alla mia cultura. E in Ita- grande, qui posso rendere or- rotti del Siviglia (ma costa 20 mi-di ogni interesse personale, e lia il calcio si vive con una pas- gogliosa la mia gente». lioni), Afellay (finora il Barçal’allenatore saprà come utiliz-zarmi nel modo più utile». « IL 4-2-4 di Conte? Non ero abituato a un sione simile al mio Cile. Siamo latini, no? (sorride, ndr)». E’ una Juve già all’altezza di In- ter e Milan? «Parliamo del top del calcio ita- non l’ha mai messo sul merca- to) e Farfan dello Schalke 04. Entro martedì la Juve decide-La voleva il Bayern Monaco, E’ in arrivo il paraguaiano Esti- rà.lei ha scelto la Juve: perché? sistema simile. garribia, oggetto misterioso liano, dei tre club più impor-«Perché la Juventus è un’istitu- E’ stimolante per molti, non per lei, che lo ha tanti. Siamo forse un po’ indie- In uscita Zdenek Grygera è or-zione, è il massimo per qualsia- affrontato in Coppa America. tro rispetto alle milanesi, però mai del Fulham: ieri visite medi-si giocatore. Qui ho trovato Che cosa ne pensa? stiamo lavorando sodo per col- che, oggi le firme. Potrebbe poigente come Del Piero, Pirlo e «E’ un’ala pura, un giocatore mare la distanza. E ci riuscire- partire anche Reto Ziegler, cheBuffon. Fenomeni che mi stan- tecnico, bravo nel dribbling. mo. Ai tifosi garantisco che la- trova poco spazio con Conte eno aiutando e consigliando Ha fatto bene in Argentina. Sì, sceremo sul campo ogni ener- ha ricevuto proposte da Gala-moltissimo. E’ una grande oc- è un eccellente calciatore». gia per riportare la Juve dove tasaray (dove c’è Melo), Dina-casione poter giocare con lo- la sua storia l’ha sempre collo- mo Kiev e Paris Saint Ger-ro, potrò crescere professional- Chi ha deluso da quelle parti è cata: più in alto di tutti». main.mente, completarmi sotto tut- stato invece il suo Cile. © RIPRODUZIONE RISERVATA m.gra. Jeep® Wrangler. Consumi: da 7,1 a 12,4 litri/100 Km (ciclo combinato). Emissioni: CO2: da 187 a 288 g/Km. Jeep® Compass Cons mi da 6 1 a 6 6 litri/100 Km (ciclo combinato) Emissioni CO2: da 161 a 172 g/km. STORIA DI JEEP. C’È UNA STORIA FERMATA. È LA CHE INIZIA LÀ D O V E F I N I V A NO LE STRADE E NON SI È PIÙ Jeep® Ch kee. Consumi: 7 9 lit i/100 K (ciclo combi nato) . E mi ssi oni : CO2: da 206 a 208 g/Km. 06 /K Jeep® è un marchio Chrysler Group LLC ). n t (ci Nuovo Jeep® Compass i 7,9 litri/100 Km i 6,1 6,6 Nuovo Jeep® Cherokee Compass. Consumi: Nuovo Jeep® Wrangler J Chero
  4. 4. LA GAZZETTA SPORTIVA DOMENICA 28 AGOSTO 20114
  5. 5. DOMENICA 28 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA SPORTIVA 5 MERCATO IL CASO DOPO IL FORFEIT DI GINEVRA, FUORI ANCHE IERI A MONZA. MA LA SUA SITUAZIONE DI MERCATO NON SI SBLOCCA Buio Sneijder: assenze e l’offerta che non c’è DAL NOSTRO INVIATO meno dell’olandese: in permes- ti clinici. Ieri mattina un rapido zione oranje, e ora resta la cu- l’Inter non avrebbe problemi ANDREA ELEFANTE so per non meglio precisate salto alla Pinetina, prima di riosità di vedere se il ginocchio, ad esaminare offerte all’al- MONZA questioni personali domenica sgommare via senza allenarsi. da qui a venerdì, gli consentirà tezza, ma il problema è che (fi- scorsa; out ieri per un non me- Arrivederci a dopo gli eventua- di mettersi a disposizione del nora?) nessuno si è fatto avanti Due indizi non fanno (an- glio definito fastidio al ginoc- li impegni con la nazionale c.t. Van Marwijk. con argomenti davvero convin- cora) una prova, ma come mini- chio. (che riguarderanno anche Paz- centi. E se non ci sarà una svol- mo dicono che sotto il cielo di zini, Ranocchia, Thiago Motta, Non c’è offerta Risvolti di mer- ta nei prossimi giorni Wesley Sneijder non tutto è se- In Nazionale sì? Che Sneijder Julio Cesar, Lucio, Stankovic, cato, dietro questo ulteriore for- («Sneijder resta, ma fino al 31 reno. E, al di là di rare schiarite, avrebbe saltato Inter-Chievo di Alvarez, Obi, Muntari, Castai- feit? Il sospetto sorge, ma in re- ci sono tante possibilità» ha det- è così dall’inizio dell’estate. Ie- ieri sera si era già capito vener- gnos e probabilmente Santon, altà Sneijder non avrebbe nes- to ieri Moratti), il futuro per for- ri, a sei giorni di distanza dal- dì pomeriggio, quando aveva Faraoni e Caldirola), ovvero sun bisogno di forzare la situa- za di cose nerazzurro in un mo- l’assenza di Ginevra (amichevo- interrotto l’allenamento toc- Olanda-San Marino del 2 e Fin- zione in questo modo, speran- do o nell’altro andrà affronta- le contro l’Olympiacos), Gaspe- candosi il ginocchio ed era poi landia-Olanda del 6 settembre: do in una cessione da qui a mer- to. Anche giocando. rini ha di nuovo dovuto fare a andato a Pavia per accertamen- Wes risponderà alla convoca- coledì: è il primo a sapere che © RIPRODUZIONE RISERVATATra Inter e Forlan c’è solo un milioneMoratti lo aspetta: «Diego sta risolvendo i suoi problemi». Mancini: «Tevez resta con noi» biamo». Avendo speso 43 milioni canti a di altro ha parlato ieri Mas-MATTEO BREGA per Aguero, il City però deve far simo Moratti. «Forlan sta risol-LUCA TAIDELLI quadrare i conti e un colpo di sce- vendo i suoi problemi. Tevez e Za-MILANO na finale non è da escludere. So- rate? Per il momento non sono prattutto se il City si rassegnasse nate queste possibilità. Palacio è al prestito oneroso con diritto di molto caro. Sognare un grande Diego Forlan si farà al foto- riscatto l’anno prossimo. colpo? Oltre a sognare, si deve re-finish, mentre Carlos Tevez sem- alizzare. Può darsi che si debbabra più lontano. La corsa dell’In- Zarate separato in casa Discorso fare qualche intervento». Chiusu-ter per completare la rosa a dispo- simile appunto per Mauro Zara- ra per Diego Della Valle: «Non misizione di Gasperini registra un te. Con Palacio in apparenza vici- sembra proprio di aver fatto bat-passo in avanti sul fronte dell’uru- no alla Roma («L’Inter ha ritenu- tute da bar e poi una cosa dipen-guaiano dell’Atletico Madrid, che to esagerata la nostra richiesta» de da come la si chiede. Poi, direinon a caso non è stato convocato ha detto ieri Preziosi), Branca e un basta: è una polemica inutile,per la gara odierna contro l’Osasu- Ausilio potrebbero fare un tenta- brutta in un momento come que-na. tivo in extremis per arrivare al la- sto qui - guardando non solo al ziale in prestito oneroso. Una so- calcio - e poi spero che con buonManca un milione L’incontro di ie- luzione che Lotito ha più volte ri- senso reciproco si possa arrivareri tra i dirigenti dei Colchoneros e fiutato, ma Zarate rimane un se- poi arrivare a essere più utili a tut-l’agente di Forlan, Bolotnicoff, parato in casa Lazio. to».non ha portato alla fumata bian- Da sinistra, Diego Forlan, 32 anni, attaccante dell’Atletico Madrid, capitano dell’Uruguay fresco vincitore .ca, ma le posizioni si sono ulterior- della Coppa America; Carlos Tevez, 27 anni, attaccante argentino del Manchester City LIVERANI/REUTERS Parla Moratti Dei quattro attac- © RIPRODUZIONE RISERVATAmente avvicinate. Dei 5 milioniche i biancorossi devono ancoracorrispondere al giocatore tra sti- IL CENTROCAMPOpendi e premi, ne sono stati rico-nosciuti 4. Manca insomma un mi- Visite medichelione ed è per questo che le partisi rivedranno domani. Entro mar- per Poli. Domanitedì dovrebbe comunque chiuder- l’ufficializzazionesi il fronte spagnolo, dando così ilvia libera per lo sbarco a Milanodi Forlan. Che con l’Inter ha dagiorni trovato l’accordo sulla basedi un biennale da 4 milioni a sta-gione. L’altra buona notizia arri-va appunto dalla non convocazio-ne del Toro per la sfida odiernacontro l’Osasuna. Come ha spiega-to il tecnico Gregorio Manzano:«Diego è impegnato nelle sue trat-tative con l’Inter, che si risolverànelle prossime ore. Forlan non fa-rà più parte della nostra squadra,andrà all’Inter. Contro l’Osasuna (lu.tai.) L’Inter lavoravoglio gente concentrata al anche sul fronte100%». Più chiaro di così... centrocampo. Domani infatti sarà il giornoTevez in famiglia Altrettanto chia- dell’ufficializzazione dira la presa di posizione di Roberto Andrea Poli (foto ANSA). IlMancini sul fronte Tevez. Alla vi- 21enne centrocampistagilia della sfida in casa del Tot- della Sampdoria,tenham, il tecnico del City ha spie- attualmente fermo per unogato che «la famiglia di Carlos stiramento al retto femoraleadesso è qui e sono convinto che destro, arriva proprio con lalui resterà con noi. È un buon mo- formula del prestitomento per questo club, e Tevez è oneroso (1 milione) e dirittouno dei migliori giocatori che ab- di riscatto fissato a 6, dopo 25 presenze in nerazzurro. Ieri il ragazzo ha svolto le visite mediche di rito. Del «Nessuna battuta suo passaggio in nerazzurro e poi una cosa ha parlato a Fcinternews.it dipende da come il ds doriano Pasquale la si chiede. Poi, Sensibile: «Da almeno due anni Andrea piace tanto alla direi un basta» coppia Branca Ausilio. Lo lasciamo andare perché all’Inter non si può dire di no. Con i nerazzurri abbiamo fissato un’opzione per un giocatore del settore giovanile, che verrà definito prossimamente». Capitolo Kucka. L’accordo con il Genoa è già stato trovato. Possibilità che lo slovacco La replica a Della Valle arrivi prima del giugno Moratti sullo scudetto 2006 2012? «Ne stiamo parlando» ha detto ieri Moratti.
  6. 6. LA GAZZETTA SPORTIVA DOMENICA 28 AGOSTO 20116 CALCIO D’ESTATE gatomo, alla prima dopo l’in-L’Inter è in sciopero fortunio alla spalla del 30 lu- glio: dall’altra parte ancora Obi, dunque Zanetti in panchi- d NAZIONALE EURO-2012 na, assieme a Stankovic (cop- pia centrale Thiago Mot- HANNO DETTO Oggi la listaIl Chievo ne fa tre per Far Oer ta-Cambiasso), Ranocchia e Pazzini, perché pare ormai as- sodato che al momento sia Mi- lito il suo centravanti di riferi- e Slovenia mento e le tre punte il moduloMoscardelli piega i nerazzurri. Gasperini prova varie offensivo privilegiato, perlo- meno in partenza. Oggi pomeriggio il c.t. az- zurro Cesare Prandelli dirame- Ssoluzioni, ma mancano uomini adatti al suo gioco ...ma senza veri esterni Il proble- Gian Piero rà le convocazioni in vista del doppio impegno della Nazio- ma è che Gasp non ha ancora Gasperini nale per le qualificazioni al- gli esterni offensivi che posso- Abbiamo giocato l’Europeo 2012. L’Italia gio- INTER 2 DAL NOSTRO INVIATO ANDREA ELEFANTE no fare al suo caso: l’incisività un’ottima gara, il cherà venerdì 2 settembre alle dei tagli di Castaignos non è risultato non è isole Far Oer (20.45, diretta CHIEVO 3 MONZA proporzionale alla frequenza, assolutamente su Raiuno) e poi martedì 6 con-PRIMO TEMPO 0-0 Calcio chiuso per sciope- mentre Alvarez, che sia parten- veritiero. I loro tro la Slovenia a Firenze ro? Buon per l’Inter: la sconfit- do da destra (prima) o da sini- gol sono arrivati (20.45, Raiuno). Due partiteMARCATORI Milito (I) al 3’, Thereau (C) al6’, Moscardelli (C) al 25’ e al 48’, Pazzini al ta sarà anche bugiarda, come stra (dopo), pare ancora invo- su episodi. I che potrebbero regalarci l’arit-49’ s.t. ha detto alla fine Gasperini, luto, poco concreto. Senza la ragazzi hanno metica qualificazione alla eu-INTER (3-4-3) Julio Cesar (Castellazzi ma un altro campanello d’allar- spinta di Maicon e la qualità di fatto bene ro-rassegna dell’anno prossi-dal 1’ s.t.); Lucio (Ranocchia dal 1’ s.t.), me è suonato e aveva il rumore Sneijder, non è bastata la con- mo in Polonia e Ucraina.Samuel, Chivu (Zanetti dal 1’ s.t.); Nagato- dei fischi che hanno accompa- ferma del ritorno di Milito amo (Santon dal 13’ s.t.), Thiago Motta buoni livelli, anche atletici: gnato i nerazzurri fino al fina- Abate o non Abate? Il terzino(Stankovic dal 1’ s.t.), Cambiasso (Longo l’unico vero pericolo del primodal 36’ s.t.) , Obi (Faraoni dal 1’ s.t.); Alva- le: la squadra pare in ritardo, il milanista è già in forma e po- tempo è stato creato da Naga-rez (Crisetig dal 36’ s.t.), Milito, Castai- gioco non decolla e insomma trebbe entrare nell’elenco dei tomo (traversa con un sinistrognos (Pazzini dal 1’ s.t.). In panchina: Or- lo slittamento del campionato da 20 metri), mentre il Chievo convocati, anche se è possibilelandoni, Caldirola. Allenatore Gasperini. non è stato questo gran male. che il c.t. rimandi la sua chia- si era fatto vivo subito con Palo-CHIEVO (4-3-1-2) Puggioni (Squizzi dal 1’ Alla fine ha sorriso soprattutto schi e poi con Sammarco, mu- S mata alla tornata di metà otto-s.t.); Sardo (Frey dal 1’ s.t.), Morero (Man- Di Carlo, che per mezzora, pri- rato da Lucio. Nella ripresa Ga- Mimmo Di bre, quando affronteremo Ser-delli dal 1’ s.t.), Cesar (Andreolli dal 1’ s.t.), ma dell’uscita di Fatic, ha potu- Carlo bia e Irlanda del Nord. In attac-Jokic (Acerbi dal 1’ s.t., Dramé dal 30’ sperini ha cambiato le carte ins.t.); Hetemaj, Rigoni (Vacek dal 1’ s.t.), to sperimentare Sammarco tre- tavola, esplorando altri percor- Per la prima co non ci sarà Matri perché in-Fatic (dal 31’ p.t. Thereau, dal 47’ s.t. Cal- quartista alle spalle di Paloschi si: davanti la coppia Milito-Paz- volta si è visto fortunato, ragione per cui Gi-liari); Sammarco (Uribe dal 30’ s.t.); Palo- e Pellissier e ha avuto confer- zini; Nagatomo (e poi Santon) un Chievo lardino dovrebbe ritornare nelschi (Moscardelli dal 19’ s.t.), Pellissier ma della compattezza e dell’af- a sinistra; Alvarez arretrato in concreto, contro gruppo.(Cruzado dal 1’ s.t.). Allenatore Di Carlo. fidabilità della sua squadra, ie- un’Inter che posizione di interno, ma senzaARBITRO Gallione di Alessandria. ri anche cinica nel punire le sostanziali miglioramenti a li- quando accelera Trasferta con doppio volo Gli az-NOTE Spettatori paganti 8000 circa. Ammoniti: sbavature nerazzurre. In defi- vello di efficacia; Zanetti anco- fa paura perché zurri dovranno trovarsi a Co-Hetemaj per gioco falloso, Samuel per compor- nitiva ci poteva stare anche il ra utilizzato come terzo centra- va in porta con verciano entro le 12 di doma-tamento non regolamentare, Mandelli per prote- pari, ma nel convulso finale pri- Interisti a Sneijder, con Maicon infortu- le difensivo (con Caldirola in tre passaggi ni. Giovedì 1˚ settembre da Fi-ste. Recuperi: 1’ e 4’. ma Squizzi ha fatto un doppio testa bassa nato, Jonathan fermo per un panchina per 90’). Milito ha renze si partirà per le isole Far miracolo - su Santon e poi su mentre i dolore al ginocchio da sovrac- trovato l’1-0 su assist dalla de- Oer. Viaggio lungo, con scalo punizione di Stankovic - poi giocatori del carico e Coutinho che rientre- stra di Faraoni, ma un’incertez- a Billund in Danimarca, per- Cruzado si è divorato il 3-1, tro- Chievo rà solo mercoledì o giovedì, Ga- za di Castellazzi ha consentito ché sulle isole dell’Oceano At- vato poco dopo ancora da Mo- festeggiano sperini ha continuato con gli a Thereau di rimettere subito lantico, a Nord della Gran Bre- scardelli, quindi Pazzini ha ri- RATTINI esperimenti, facendo con quel- le cose a posto, quindi Moscar- tagna, atterrano soltanto pic- cucito in parte le ferite, tim- lo che ha: ovvero ancora non delli ha lucidato il sinistro su coli aerei pilotati da coman- brando il 3-2 su cross dalla sini- abbastanza, per il suo progetto punizione. Poi la rabbia Inter: danti con speciale brevetto. stra di Santon. di 3-4-3. E’ il sistema su cui il più pancia che idee lucide, pe- Venerdì si giocherà nello sta- tecnico è partito anche ieri, ri- rò. dio Torsvollur di Torshavn. Sa- Esperimenti... Ancora senza trovando sulla fascia destra Na- © RIPRODUZIONE RISERVATA bato il rientro in Italia.
  7. 7. DOMENICA 28 AGOSTO 2011 LA GAZZETTA SPORTIVA 7

×