IL DISTRETTO MINERARIO RISO-PARINA
STUDI, VALORIZZAZIONE E SVILUPPO.
Sabato 22 marzo 2014
Sala della Comunità Arcobaleno
G...
ECOMUSEO MINIERE DI GORNO
Il viaggio dello zinco
fra alpeggi e miniere
BENVENUTI
 Comunità appunto
che in questi anni ha avviato un interessante percorso
di recupero della propria storia, terr...
CHE COS'È UN ECOMUSEO
Patto, e non norme che obbligano o
proibiscono qualcosa, ma un
accordo non scritto e generalmente
co...
MILESTONE
ALCUNE TAPPE IMPORTANTI
 2007-07-12 – Legge Regionale n.13/2007:
Riconoscimento degli ecomusei
 2009-04-24 – I...
LE TEMATICHE DELL'ECOMUSEO
DELLE MINIERE DI GORNO
L’Ecomuseo delle
Miniere di Gorno
“Il viaggio dello zinco
tra alpeggi e ...
PERCORSI ECOMUSEALI
 Miniere e minatori
 Territorio e natura
 Storia, tradizione e
fede
 Vecchi borghi e
fontane
Sono ...
2009: LA NASCITA
Nasce l'Ecomuseo delle miniere di Gorno:
- Raccolta e preparazione di documentazione
- Coinvolgimento gru...
2010: LA STRUTTURA
 l’inaugurazione
dell’archivio minerario
 la realizzazione di una
struttura per accoglienza
 l’organ...
2011: CONSOLIDAMENTO
 Potenziamento del sistema
informativo
 Implementazione segnaletica
ecomuseale
 Allestimento musea...
2012: VISITE GUIDATE
 Anno 2012:
45 aperture di cui
- 18 programmate
- 16 per gruppi
- 11 per scuole
 Visitatori:
2011 ...
2013: COMUNICAZIONE
 Portale web “www.ecomuseominieredigorno.it”
(5.195 visitatori / 18.732 pagine vista)
 Facebook “eco...
COSA RACCONTIAMO
IL VIAGGIO DELLO ZINCO
BLENDA, CALAMINA E GALENA:
I MINERALI DELLE MINIERE
 Dalle miniere di Gorno si sono
da sempre estratti i minerali da
cui ...
COSTA JELS
 Costa Jels è una località del Comune di Gorno ove sono ancora
ben riconoscibili gli impianti minerari oggi di...
LOCALITÀ “TURBINA”
 Da questa località,
si diramano le gallerie
del "Riso-Parina“
e del "Noble".
 “…A mille e cinquecent...
LA LAVERIA
 Le laverie sono impianti dove i minerali di piombo e zinco venivano
frantumati, macinati e flottati con acque...
LO STABILIMENTO
Nel 1952 si realizza lo Stabilimento Elettrolitico di Ponte
Nossa;
ora il minerale, che prima andava all’e...
IL PERCORSO
TURISTICO
IL MUSEO DELLE MINIERE DI GORNO
 Inaugurato nel 2009 il
museo delle miniere di
Gorno è allestito
esclusivamente con
mater...
L'ARCHIVIO MINERARIO
 L'archivio della documentazione mineraria del Comune di Gorno è stato
formato dal 2004 al 2010.
 C...
IL SITO MINERARIO COSTA JELS
“CHARLIE” E L’EMIGRAZIONE
 Quando mancava la possibilità di occupazione in Val del Riso il
gornese prende la valigia ed e...
GLI AMICI DI SANTA BARBARA
Ogni anno, il 4 dicembre, gli ex minatori ricordano la loro
protettrice!
LE TAISSINE
Donne cernitrici di minerale
nelle miniere della Valle del Riso.
LE NOSTRE ATTIVITÀ
ATTIVITÀ
 Formazione guide
(34 effettivi + 10 di supporto + circa 12 in formazione)
 Incontri per la cittadinanza
 Prom...
INIZIATIVE EDITORIALI
“Le miniere di piombo e zinco
della bergamasca”
di Luigi Furia
Presentazione
presso “Università
degl...
RESTAURO A PORTE APERTE
Eccezionale restauro a porte
aperte della tela “La
visitazione di Maria”
proveniente da Gorno, di
...
NOTE ORGANIZZATIVE
 Convegno
 Crediti formativi
 Registrazione
 Pranzo
 Visita guidata sito minerario
 Visita guidat...
GRAZIE E
BUON LAVORO
Dario Roggerini
Coordinatore Ecomuseo Miniere di
Gorno
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Convegno Gorno 2014: Dario Roggerini, Ecomuseo Miniere di Gorno

609 views

Published on

Comuni di Gorno, Oneta, Oltre il Colle, Promoserio
Convegno, "Il distretto minerario Riso-Parina. Studi, valorizzazione e sviluppo"
Gorno BG, 22 marzo 2014
Dario Roggerini, Ecomuseo Miniere di Gorno, "
Programma: dl.dropboxusercontent.com/u/21632223/Convegno%20miniere%20Gorno%202014/Depliant%20bassa%20sensibile.pdf
Dario Roggerini, Ecomuseo Miniere di Gorno, Apertura dei lavori
Fotografie: picasaweb.google.com/117290793877692021380/IlDistrettoMinerarioRisoParina?authuser=0&feat=directlink
Ecomuseo delle miniere di Gorno: ecomuseominieredigorno.it/cms/

Published in: Science
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
609
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Convegno Gorno 2014: Dario Roggerini, Ecomuseo Miniere di Gorno

  1. 1. IL DISTRETTO MINERARIO RISO-PARINA STUDI, VALORIZZAZIONE E SVILUPPO. Sabato 22 marzo 2014 Sala della Comunità Arcobaleno Gorno (BG)
  2. 2. ECOMUSEO MINIERE DI GORNO Il viaggio dello zinco fra alpeggi e miniere
  3. 3. BENVENUTI  Comunità appunto che in questi anni ha avviato un interessante percorso di recupero della propria storia, territorio e tradizioni  Un percorso ambientale, turistico, culturale.  E’ in questo contesto che si inserisce questa giornata di studio Nella comunità della Valle del Riso
  4. 4. CHE COS'È UN ECOMUSEO Patto, e non norme che obbligano o proibiscono qualcosa, ma un accordo non scritto e generalmente condiviso. Comunità ovvero i soggetti protagonisti non sono solo le istituzioni ma un coinvolgimento più largo dei cittadini. Prendersi cura cioè conservare ma anche saper utilizzare, per l'oggi e per il futuro, il proprio patrimonio culturale in modo da aumentarne il valore anziché consumarlo. Territorio inteso non solo in senso fisico, ma anche come storia della popolazione che ci vive Un "patto" con il quale una "comunità" si impegna a "prendersi cura" di un "territorio".
  5. 5. MILESTONE ALCUNE TAPPE IMPORTANTI  2007-07-12 – Legge Regionale n.13/2007: Riconoscimento degli ecomusei  2009-04-24 – Istituzione Ecomuseo Consiglio Comunale  2009-07-16 – Riconoscimento Ecomuseo da parte di Regione Lombardia  2010-08-02 – Apertura archivio delle miniere di Gorno  2011-05-08 – Inaugurazione sito minerario “Costa Jels”  2011-06-30 – Primo monitoraggio e rendicontazione a Regione Lombardia
  6. 6. LE TEMATICHE DELL'ECOMUSEO DELLE MINIERE DI GORNO L’Ecomuseo delle Miniere di Gorno “Il viaggio dello zinco tra alpeggi e miniere” nasce in primo luogo con l’intento di rinsaldare il legame della comunità locale con le proprie radici, la propria storia e le proprie tradizioni. Tale obiettivo si sta attuando attraverso interventi di ricerca, salvaguardia e valorizzazione della cultura e del territorio.
  7. 7. PERCORSI ECOMUSEALI  Miniere e minatori  Territorio e natura  Storia, tradizione e fede  Vecchi borghi e fontane Sono quattro i temi affrontati lungo i percorsi ecomuseali
  8. 8. 2009: LA NASCITA Nasce l'Ecomuseo delle miniere di Gorno: - Raccolta e preparazione di documentazione - Coinvolgimento gruppi e associazioni - Visita dei funzionari di Regione Lombardia - Riconoscimento Ufficiale di Regione Lombardia
  9. 9. 2010: LA STRUTTURA  l’inaugurazione dell’archivio minerario  la realizzazione di una struttura per accoglienza  l’organizzazione di visite guidate  la realizzazione della messa in sicurezza del percorso in miniera nel sito minerario di Costa Jels  la realizzazione della miniera dei “galecc”  la composizione e la formazione delle guide ecomuseali  la realizzazione del sito web dedicato all’Ecomuseo
  10. 10. 2011: CONSOLIDAMENTO  Potenziamento del sistema informativo  Implementazione segnaletica ecomuseale  Allestimento museale: postazioni interattive all’interno e all’esterno della miniera e relativa pannellistica  Coinvolgimento della popolazione attraverso il volontariato e le attività delle associazioni  Mappatura del patrimonio immateriale (testimonianze di ex minatori, cernitrici, contadini e allevatori), secondo i criteri indicati dall’Archivio di Etnografia e Storia Sociale
  11. 11. 2012: VISITE GUIDATE  Anno 2012: 45 aperture di cui - 18 programmate - 16 per gruppi - 11 per scuole  Visitatori: 2011  1.163 2012  1.351 2013  1.450
  12. 12. 2013: COMUNICAZIONE  Portale web “www.ecomuseominieredigorno.it” (5.195 visitatori / 18.732 pagine vista)  Facebook “ecomuseo.miniere.di.gorno” (oltre 3.300 amici)  Twitter “@EcomuseoGorno” (175 tweet – 685 following – 214 follower) dati anno 2013
  13. 13. COSA RACCONTIAMO IL VIAGGIO DELLO ZINCO
  14. 14. BLENDA, CALAMINA E GALENA: I MINERALI DELLE MINIERE  Dalle miniere di Gorno si sono da sempre estratti i minerali da cui si ricava lo ZINCO.  Negli strati metalliferi del sottosuolo di Gorno e delle valli del Riso e Parina si sono dapprima estratte le "calamine" e poi, i solfuri di zinco (ZnS) denominati "blenda". Si ricava anche la "galena" che è un solfuro di piombo (PbS).  Lo zinco si ottiene allo stato metallico con un procedimento termico ed uno elettrolitico e dal 1952 la trasformazione in metallo del minerale estratto dalle miniere di Gorno ed arricchito nella "Iaveria" di Riso è avvenuta nello stabilimento realizzato all'imbocco della Val del Riso
  15. 15. COSTA JELS  Costa Jels è una località del Comune di Gorno ove sono ancora ben riconoscibili gli impianti minerari oggi dismessi; gallerie, teleferiche, binari, tramogge … Costa Jels era un crocevia molto trafficato!  Oggi è un punto di partenza di una affascinante visita in miniera.
  16. 16. LOCALITÀ “TURBINA”  Da questa località, si diramano le gallerie del "Riso-Parina“ e del "Noble".  “…A mille e cinquecento metri addentro al monte, in una grotta scavata a furie di mine, è installata la centrale elettrica … Questa centrale sviluppa le forze necessarie a mettere in attività piena la miniera, e può anche fornire l'illuminazione a molti paesi come Gorno, Oneta, Oltre il Colle.
  17. 17. LA LAVERIA  Le laverie sono impianti dove i minerali di piombo e zinco venivano frantumati, macinati e flottati con acque e acidi separando il metallo dallo sterile.  La laveria di Riso a Gorno venne costruita dalla società "The English Crown Spelter“ nel 1914 e nel 1917 era già funzionante.  Negli anni 1925/1926 subentra la ditta "Vieille Montagne", la laveria viene modificata ed ampliata.  Rimase in funzione fino alla chiusura delle miniere, avvenuta il 12 gennaio 1982.
  18. 18. LO STABILIMENTO Nel 1952 si realizza lo Stabilimento Elettrolitico di Ponte Nossa; ora il minerale, che prima andava all’estero, si ferma qui.
  19. 19. IL PERCORSO TURISTICO
  20. 20. IL MUSEO DELLE MINIERE DI GORNO  Inaugurato nel 2009 il museo delle miniere di Gorno è allestito esclusivamente con materiale originale dato da privati compaesani o recuperato dai siti ex- minerari Qui si percorre il viaggio del minerale fino al prodotto finale, ma soprattutto si potrà "respirare" l'aria del mondo minerario, dei "minadur", delle "taisslne" e dei "galecc" e di tutta la nostra comunità che nel corso dei secoli è stata permeata dalle alterne vicende di miniera.
  21. 21. L'ARCHIVIO MINERARIO  L'archivio della documentazione mineraria del Comune di Gorno è stato formato dal 2004 al 2010.  Contiene materiale relativo alle miniere della Valle del Riso (Gorno- Oneta), del monte Trevasco (Parre), di Oltre il Colle e dello stabilimento elettrolitico di Ponte Nossa. Oltre a documenti l'archivio contiene mappe dei siti minerari.  Contiene inoltre materiale relativo a l'Unità Fluorite Lombardia Brescia: miniere di Torgola, Paglio, Dezzo, Camerata Cornello e dell'Unità Fluorite Trentino Alto Adige: miniere di Mezzolombardo, Vallarsa, Vignola, Prestavel e stabilimento in località "Ponte della Rupe" a Mezzolombardo.  Contiene anche riviste relative all'attività mineraria; importante quelle sul servizio minerario dal 1893 al 1929.
  22. 22. IL SITO MINERARIO COSTA JELS
  23. 23. “CHARLIE” E L’EMIGRAZIONE  Quando mancava la possibilità di occupazione in Val del Riso il gornese prende la valigia ed emigra all'estero: in Europa, in particolare in Francia, ma anche in Australia e in America. La maggior parte dei nostri emigranti quando raggiungeva la "terra straniera" prediligeva il mestiere degli avi: il minatore.  Ricordiamo la vicenda di Modesto Varischetti detto Charlie che dopo un nubifragio rimase intrappolato a 200 metri di profondità in miniera d’oro nel Western Australia; si salvò rannicchiandosi in una rimonta in una sacca d'aria. Charlie fu salvato dopo 9 giorni grazie
  24. 24. GLI AMICI DI SANTA BARBARA Ogni anno, il 4 dicembre, gli ex minatori ricordano la loro protettrice!
  25. 25. LE TAISSINE Donne cernitrici di minerale nelle miniere della Valle del Riso.
  26. 26. LE NOSTRE ATTIVITÀ
  27. 27. ATTIVITÀ  Formazione guide (34 effettivi + 10 di supporto + circa 12 in formazione)  Incontri per la cittadinanza  Promozione  Ricerche  Cooperazione/collaborazione  Visite guidate  Progetto “Visita virtuale” (laserscanner)  Progetto “Smart village” e QRcode
  28. 28. INIZIATIVE EDITORIALI “Le miniere di piombo e zinco della bergamasca” di Luigi Furia Presentazione presso “Università degli anziani Bergamo”
  29. 29. RESTAURO A PORTE APERTE Eccezionale restauro a porte aperte della tela “La visitazione di Maria” proveniente da Gorno, di Enrico Albrici (1.754). Presso MAT Clusone Tutti i venerdì dalle 15.30 alle 18.30 presenza della restauratrice.
  30. 30. NOTE ORGANIZZATIVE  Convegno  Crediti formativi  Registrazione  Pranzo  Visita guidata sito minerario  Visita guidata museo mineralogico  Atti e documentazione  Streaming video
  31. 31. GRAZIE E BUON LAVORO Dario Roggerini Coordinatore Ecomuseo Miniere di Gorno

×