Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Stiamo cambiando,
siamo già cambiati
Sergio Maistrello
piacere, sergio
<1>
come funziona la rete
A.S. Klovdal, The Australian National University, Camberra
ESV Bible Blog www.esv.org/blog/2007/01/mapping.nt.social.networks
internet
individui, non masse
≠
• hanno un numero ristretto di canali
• tutti ricevono, ma pochissimi emettono
• ogni canale è limitato in tempo/spazio
• ...
• ha un numero infinito di “canali”
• tutti possono fare tutto
• non ci sono limiti di tempo o spazio
• tutti i contenuti ...
• un canale per ogni persona
• i contenuti sono organizzati per persona
• l’unità di misura è il singolo contenuto
• ogni ...
individui, dicevamo
creano
condividono
interagiscono
filtrano
diventano nodi
IOIO
I MIEI AMICI
LA COMUNITÀ
“the people formerly known as the audience”
Jay Rosen
i cancelli sono aperti
“act of journalism we should be celebrating”
Dan Gillmor
Foto: J Stavropoulou
Foto: Stephen J. Sullivan
tutti fanno tutto
tutto è pubblicato
nessuno filtra
tutti filtrano
pertinenzaqualità?
nuove metriche
180
i numeri non dicono
(pubblicità)
nuovi gatekeeper
• la tecnologia abilita le persone a esprimersi
• tutti possono fare tutto, tutti sono abilitati
• tutto è pubblicato, il ...
• dalla linearità al caos creativo
• dalla gerarchia all’auto-organizzazione
• dalla qualità alla pertinenza
• dalla Verit...
- grandi ∞ piccoli
</>
<2>
processi giornalistici
campo giornalistico
FONTI GIORNALISTI PUBBLICO
11
FONTI GIORNALISTI
PUBBLICO
dalla scadenza al flusso
and link to the rest
dalla testata al processo
la testata siamo noi?
integrazione carta-web
La redazione del New York Times nel 1942 (foto: Marjory Collins, Library of Congress)
La redazione del New York Times nel 2010 (foto: David Sundberg/Esto)
La redazione del New York Times nel 2010 (foto: Nic Lehoux)
La redazione del New York Times nel 2010 (foto: Kurpfalzbilder/Wikipedia)
La redazione del Guardian (foto: Paul Carvill)
La redazione del Guardian (foto: Paul Carvill)
Il “news hub” del Wall Street Journal (foto: Chris O’Brian, nextnewsroom.com)
La redazione del Washington Post
The Daily Telegraph, rendering progetto
The Daily Telegraph
The Daily Telegraph
nuove specializzazioni
</>
<3>
modelli commerciali
</>
<4>
esperienze
</>
quindi che cosa succede?
impariamo
disimpariamo
reimpariamo
ricominciamo
dal giornalismo
meno industria,
più artigianato
“fare le cose per bene”
condividiamo la
professione
non ce lo chiede
la corporazione
ce lo chiede la società
Grazie.
Sergio Maistrello
sm@sergiomaistrello.it
www.sergiomaistrello.it
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online

4,138 views

Published on

Slide del seminario per redattori dell testate cattoliche del Nord Est tenuto a Vicenza il 6 novembre 2010

Le differenze fra il giornalismo cartaceo tradizionale e il giornalismo online

  1. 1. Stiamo cambiando, siamo già cambiati Sergio Maistrello
  2. 2. piacere, sergio
  3. 3. <1> come funziona la rete
  4. 4. A.S. Klovdal, The Australian National University, Camberra
  5. 5. ESV Bible Blog www.esv.org/blog/2007/01/mapping.nt.social.networks
  6. 6. internet
  7. 7. individui, non masse
  8. 8.
  9. 9. • hanno un numero ristretto di canali • tutti ricevono, ma pochissimi emettono • ogni canale è limitato in tempo/spazio • i contenuti sono selezionati all’origine • il flusso di contenuti è a senso unico • l’espansione geografica è limitata • ogni emittente è in competizione con altre
  10. 10. • ha un numero infinito di “canali” • tutti possono fare tutto • non ci sono limiti di tempo o spazio • tutti i contenuti sono pubblicati • i contenuti sono modificabili nel tempo • ogni informazione è visibile ovunque • i contenuti sono spesso collegati tra loro
  11. 11. • un canale per ogni persona • i contenuti sono organizzati per persona • l’unità di misura è il singolo contenuto • ogni contenuto è un punto di partenza • un blog vale poco, la comunità è forte • piccoli numeri, grandi opportunità
  12. 12. individui, dicevamo
  13. 13. creano
  14. 14. condividono
  15. 15. interagiscono
  16. 16. filtrano
  17. 17. diventano nodi
  18. 18. IOIO I MIEI AMICI LA COMUNITÀ
  19. 19. “the people formerly known as the audience” Jay Rosen
  20. 20. i cancelli sono aperti
  21. 21. “act of journalism we should be celebrating” Dan Gillmor
  22. 22. Foto: J Stavropoulou
  23. 23. Foto: Stephen J. Sullivan
  24. 24. tutti fanno tutto
  25. 25. tutto è pubblicato
  26. 26. nessuno filtra
  27. 27. tutti filtrano
  28. 28. pertinenzaqualità?
  29. 29. nuove metriche
  30. 30. 180
  31. 31. i numeri non dicono
  32. 32. (pubblicità)
  33. 33. nuovi gatekeeper
  34. 34. • la tecnologia abilita le persone a esprimersi • tutti possono fare tutto, tutti sono abilitati • tutto è pubblicato, il filtro è a posteriori • la rete vive di relazioni • mappa della società, sistema operativo • dimensione globale riassumendo…
  35. 35. • dalla linearità al caos creativo • dalla gerarchia all’auto-organizzazione • dalla qualità alla pertinenza • dalla Verità alle verità • dall’indirizzo comunitario alla responsabilizzazione del singolo • ogni nodo può immettere innovazione un nuovo paradigma…
  36. 36. - grandi ∞ piccoli
  37. 37. </>
  38. 38. <2> processi giornalistici
  39. 39. campo giornalistico
  40. 40. FONTI GIORNALISTI PUBBLICO 11 FONTI GIORNALISTI PUBBLICO
  41. 41. dalla scadenza al flusso
  42. 42. and link to the rest
  43. 43. dalla testata al processo
  44. 44. la testata siamo noi?
  45. 45. integrazione carta-web
  46. 46. La redazione del New York Times nel 1942 (foto: Marjory Collins, Library of Congress)
  47. 47. La redazione del New York Times nel 2010 (foto: David Sundberg/Esto)
  48. 48. La redazione del New York Times nel 2010 (foto: Nic Lehoux)
  49. 49. La redazione del New York Times nel 2010 (foto: Kurpfalzbilder/Wikipedia)
  50. 50. La redazione del Guardian (foto: Paul Carvill)
  51. 51. La redazione del Guardian (foto: Paul Carvill)
  52. 52. Il “news hub” del Wall Street Journal (foto: Chris O’Brian, nextnewsroom.com)
  53. 53. La redazione del Washington Post
  54. 54. The Daily Telegraph, rendering progetto
  55. 55. The Daily Telegraph
  56. 56. The Daily Telegraph
  57. 57. nuove specializzazioni
  58. 58. </>
  59. 59. <3> modelli commerciali
  60. 60. </>
  61. 61. <4> esperienze
  62. 62. </>
  63. 63. quindi che cosa succede?
  64. 64. impariamo disimpariamo reimpariamo
  65. 65. ricominciamo dal giornalismo
  66. 66. meno industria, più artigianato
  67. 67. “fare le cose per bene”
  68. 68. condividiamo la professione
  69. 69. non ce lo chiede la corporazione
  70. 70. ce lo chiede la società
  71. 71. Grazie. Sergio Maistrello sm@sergiomaistrello.it www.sergiomaistrello.it

×