DALLA CONTABILITA’ AL  BILANCIO Schemi del corso di recupero  per le classi quinte a cura del prof. P. Pantaleo
Il sistema dei valori aziendali:  area patrimoniale
Il sistema dei valori aziendali:  area reddituale
Classificazione dei conti: area patrimoniale
Classificazione dei conti: area reddituale
 
 
 
 
Componenti positivi di reddito  <ul><li>RICAVI delle Vendite e delle Prestazioni “tipiche” </li></ul><ul><li>(vendite di p...
Componenti negativi di reddito 1 <ul><li>Costi relativi all’acquisizione di  “ fattori produttivi materiali”  a breve cicl...
Componenti negativi di reddito 2 <ul><li>9)  ONERI  FINANZIARI </li></ul><ul><li>Interessi passivi bancari e verso fornito...
 
 
 
 
 
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Dalla Contabilita’ Al Bilancio

8,465 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
8,465
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1,434
Actions
Shares
0
Downloads
94
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Dalla Contabilita’ Al Bilancio

  1. 1. DALLA CONTABILITA’ AL BILANCIO Schemi del corso di recupero per le classi quinte a cura del prof. P. Pantaleo
  2. 2. Il sistema dei valori aziendali: area patrimoniale
  3. 3. Il sistema dei valori aziendali: area reddituale
  4. 4. Classificazione dei conti: area patrimoniale
  5. 5. Classificazione dei conti: area reddituale
  6. 10. Componenti positivi di reddito <ul><li>RICAVI delle Vendite e delle Prestazioni “tipiche” </li></ul><ul><li>(vendite di prodotti finiti, sottoprodotti, semilavorati, merci ecc.) </li></ul><ul><li>[Il loro importo deve essere determinato al netto di abbuoni, ribassi, resi e premi] </li></ul><ul><li>RICAVI delle vendite e delle prestazioni “accessorie” </li></ul><ul><li>( rimborsi per imballi, per trasporti , rimborsi diversi di vendita ecc) </li></ul><ul><li>ALTRI RICAVI e Proventi </li></ul><ul><li>(fitti, provvigioni, indennizzi da assicurazioni, contributi d’esercizio ecc) </li></ul><ul><li>4) PROVENTI FINANZIARI </li></ul><ul><li>(interessi attivi bancari, postali, da clienti, su titoli, dividendi ecc.) </li></ul><ul><li>5) PROVENTI STRAORDINARI </li></ul><ul><li>[Plusvalenze, sopravvenienze ed insussistenze attive (straordinarie)] </li></ul><ul><li>============================================================= </li></ul><ul><li>Rettifiche di valore di attività finanziarie </li></ul><ul><li>Rivalutazioni di partecipazioni, immobilizzazioni finanziarie, titoli (dell’ Att. Circ.) </li></ul><ul><li>============================================================= </li></ul><ul><li>============================================================= </li></ul><ul><li>“ RIMANENZE FINALI” o la “VARIAZIONE DELLE RIMANENZE” </li></ul><ul><li>Variazione delle rimanenze di: </li></ul><ul><li>Prodotti finiti, sottoprodotti, semilavorati, prodotti in corso di lavorazione ecc </li></ul><ul><li>DIFFERENZA tra le Rimanenze finali e le Esistenze iniziali </li></ul><ul><li>(più) nel caso di incrementi -> RF > EI </li></ul><ul><li>(meno) nel caso di decrementi -> RF < EI </li></ul><ul><li>============================================================= </li></ul>
  7. 11. Componenti negativi di reddito 1 <ul><li>Costi relativi all’acquisizione di “ fattori produttivi materiali” a breve ciclo di utilizzo </li></ul><ul><li>1) ACQUISTI di: materie prime, sussidiarie, componenti, materie di consumo, imballaggi, merci </li></ul><ul><li>(Il loro costo deve essere imputato all’esercizio al netto di abbuoni e ribassi, resi e premi) </li></ul><ul><li>Costi relativi all’acquisto di “ fattori produttivi immateriali” a breve ciclo di utilizzo </li></ul><ul><li>2) SPESE PER SERVIZI : trasporti su acquisti e vendite, premi di assicurazioni, energia elettrica, forza motrice, pubblicità, postali, telefoniche, consulenze, manutenzioni e riparazioni, vigilanza, provvigioni, spese bancarie, spese di incasso, compensi a amministratori, sindaci revisori e relativi contributi, costi diversi ecc </li></ul><ul><li>Costi relativi al Capitale d’uso </li></ul><ul><li>3) Costi relativi al godimento beni di terzi : fitti e canoni di leasing </li></ul><ul><li>Altri costi/oneri </li></ul><ul><li>4) Costi per il personale : salari e stipendi, oneri sociali, TFR, altri ecc </li></ul><ul><li>5) Quote relative ai costi pluriennali : </li></ul><ul><li>AMMORTAMENTO delle immobilizzazioni immateriali (costi di impianto, brevetti, avviamento ecc) </li></ul><ul><li>AMMORTAMENTO delle immobilizzazioni materiali (fabbricati, impianti macchinari automezzi ecc) </li></ul><ul><li>6) SVALUTAZIONI </li></ul><ul><li>Svalutazione delle immobilizzazioni </li></ul><ul><li>Svalutazione dei crediti (svalutazione crediti e accantonamento per rischi su crediti ) </li></ul><ul><li>7) ACCANTONAMENTI </li></ul><ul><li>Accantonamenti per rischi: fiscali (imposte), responsabilità civile, ecc </li></ul><ul><li>Accantonamenti per spese/oneri : manutenzioni cicliche, garanzia prodotti, concorsi sconti e buoni premio, ecc </li></ul><ul><li>8) ONERI DIVERSI di gestione: tasse automobilistiche, CCGG, bolli, IVA indetraibile, perdite su crediti, ( minusvalenze ordinarie) , ecc </li></ul>
  8. 12. Componenti negativi di reddito 2 <ul><li>9) ONERI FINANZIARI </li></ul><ul><li>Interessi passivi bancari e verso fornitori, su mutui, sovvenzioni e finanziamenti diversi, sconti su effetti, ecc </li></ul><ul><li>10) ONERI STRAORDINARI </li></ul><ul><li>Minusvalenze, sopravvenienze ed insussistenze (straordinarie) </li></ul><ul><li>IMPOSTE SUL REDDITO </li></ul><ul><li>IRES, IRAP </li></ul><ul><li>=============================================================== </li></ul><ul><li>Rettifiche di valore di attività finanziarie : </li></ul><ul><li>Svalutazioni di partecipazioni, immobilizzazioni finanziarie, titoli (dell’ Att. Circ.) </li></ul><ul><li>=============================================================== </li></ul><ul><li>“ ESISTENZE INIZIALI” o la “VARIAZIONE delle RIMANENZE” </li></ul><ul><li>VARIAZIONE DELLE RIMANENZE di: </li></ul><ul><li>materie prime, sussidiarie, componenti, materie di consumo, imballaggi, merci ecc </li></ul><ul><li>DIFFERENZA tra le Rimanenze finali e le Esistenze Iniziali </li></ul><ul><li>(meno) nel caso di incrementi -> RF > EI </li></ul><ul><li>(più) nel caso di decrementi -> RF < EI </li></ul><ul><li>=============================================================== </li></ul>

×