DIREZIONE GENERALE                                    PER LA VALORIZZAZIONE                                    DEL PATRIMO...
DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALEVisione e Obiettivi                              OBIETTIV...
DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALECronogramma eventi e planning comunicazione 2011-2013    ...
DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE                        RISULTATI 2011             Gennai...
DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE                                    RISULTATI Gen – Dic 2...
DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALEPARTENARIATO ITALIA-CINA: PROMOZIONE DELLA CULTURAITALIAN...
Educare i giovani alle attività di conoscenza e di comprensione del patrimonio culturale, materiale eimmateriale, è uno de...
DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALESTIPULATO ACCORDO NELL’AMBITO DELLA CONFERENZAPERMANENTE ...
DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALESTRATEGIA    Programmare e indirizzare l’azione     degli...
DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALESTRATEGIA     Mettere il visitatore al centro della      ...
ACCESSIBILITA’ FISICA – CONOSCERE E INTERVENIRELA CONOSCENZAIl progetto “A.D. ARTE- un sistema informativo per la qualità ...
ACCESSIBILITA’ CULTURALE - COMUNICARE CON GOOGLEGoogle Art ProjectNuovo lancio ad Aprile 2012 concentinaia di nuovi musei ...
ACCESSIBILITA’ CULTURALE - COMUNICARE CON GLI SMARTPHONE                                        Oltre 100.000 downloads!i-...
ACCESSIBILITA’ CULTURALE - COMUNICARE CON I SOCIAL NETWORKDAL NOVEMBRE 2009 IL MiBAC È PRESENTE SU:www.facebook.com/MiBAC ...
ACCESSIBILITA’ - ECONOMICAIl “valore” della fruizione culturaleProgetto per un nuovo pricing dei luoghi della cultura dell...
Conoscere          perMigliorare                                  NON               VISITATORE      VISITATOREE’ in via di...
MIGLIORAMENTO DELLA COMUNICAZIONE NEI LUOGHI DELLA CULTURA  CONOSCERE LE ESIGENZE  DEL PUBBLICO  VALUTARE L’EFFICACIA  DEL...
MIGLIORAMENTO DELLA COMUNICAZIONE DEI MUSEI LINEE GUIDA PER LA SEGNALETICA INTERNA, DIDASCALIE E PANNELLI                 ...
LESPERIENZA DELLA VISITA - IL RICORDO DELLA VISITA E LA MEMORIA                     Piano di sviluppo del merchandising   ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Direzione Generale per la Valorizzazione

570 views

Published on

Presentazione per la Direzione Generale per la Valorizzazione

Published in: News & Politics
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
570
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Direzione Generale per la Valorizzazione

  1. 1. DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALEDirettore: Mario RescaInsediamento effettivo: 1°settembre 2009 1
  2. 2. DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALEVisione e Obiettivi OBIETTIVI 2
  3. 3. DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALECronogramma eventi e planning comunicazione 2011-2013  gen feb mar apr mag giu lug ago sett ott nov dicFESTA DI SAN      VALENTINOFESTA DELLA  DONNASETTIMANADELLA  CULTURANOTTE DEI  MUSEI *GIORNATEEUROPEE DEL  PATRIMONIODOMENICA DICARTA*MUSEI INMUSICA** In attesa di accordo sindacale. 3
  4. 4. DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE RISULTATI 2011 Gennaio - Dicembre +7,31% Visitatori +5,70% Introiti 4
  5. 5. DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE RISULTATI Gen – Dic 2011 vs 2010 VISITATORI 2010 37.310.282 VISITATORI 2011 40.037.514 Δ VISITATORI +7.31% (2.727.232)* RICAVI (biglietti) 2010 € 104.323.290 RICAVI (biglietti) 2011 €110.266.029 Δ RICAVI +5.70% (€ 5.942.739)* Periodo: Gennaio-Novembre 2011/2010 Confronto % per Regione (sono state inserite nel confronto solo le schede mensili presenti in entrambi gli anni) - Dati provvisori (anno 2011)N.B. Si segnala che, nellIstituto Pantheon, dal mese di aprile 2010 è stato adottato un metodo di rilevazione campionaria dei visitatori, in sostituzione del precedente basato sul registro dellepresenze e, pertanto, fino a marzo. il "Confronto %", per gli Istituti ad ingresso libero e per il Totale di quelli ad ingresso a pagamento e libero, determina incrementi percentuali significativi. 5
  6. 6. DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALEPARTENARIATO ITALIA-CINA: PROMOZIONE DELLA CULTURAITALIANA ALL’ESTEROPiazza Tien an menApertura di uno spazio permanente ed esclusivo nel Museo Nazionale Cinese.Il progetto partirà nel 2012 con la mostra “Firenze ed il Rinascimento”E’ il primo significativo esempio di museo italiano al di fuori dei confininazionali. Il progetto mira a promuovere la conoscenza del nostro PatrimonioCulturale ed un’immagine integrata, coesa e complessiva del nostro Paese.Grandi Civiltà II edizioneGrande esposizione sulle civiltà occidentali a Pechino (World art museum),Hunan, Nanjing, Shenzhen, Chongqing e Henan. E’ un progetto congiuntoItalia, Germania e USA. 6
  7. 7. Educare i giovani alle attività di conoscenza e di comprensione del patrimonio culturale, materiale eimmateriale, è uno degli obiettivi strategici della Direzione.Il Ministero mette a disposizione, su tutto il territorio nazionale la rete dei servizi educativi attivi pressoistituti centrali,nazionali,soprintendenze e museiOltre 120 servizi educativi, composti da storici dell’arte, archeologi, architetti, docenti, qualificati e formati,che rappresentano un punto di riferimento importante per quanti visitano o utilizzano musei aree e parchiarcheologici, grandi e piccoli complessi monumentali. ATTIVITA’: •progetti pluriennali per la conoscenza di collezioni museali; •laboratori e attività di approfondimento; concorsi competizioni e mostre •progetti di catalogazione di materiali custoditi nei depositi del museo o nelle sue sale; •progetti legati alle tradizioni popolari o alla tutela del paesaggio •brevi stages per attività di alternanza scuola lavoro •attività di formazione •produzione di materiali didattici •programmi ‘standard’ dedicati a famiglie, gruppi, o singoli visitatori; LUnione Italiana dei Ciechi ha assegnato uno dei premi ULTIMI PROGETTI Braille 2011 al MiBAC, per la ‘Benvenuti al museo’ trasmissione radiofonica Un’attività di alternanza scuola lavoro,con la partecipazione di una media Conversazioni darte del di circa 1600 studenti provenienti da decine di istituti superiori, Centro per i servizi educativi. all’interno di importanti luoghi della cultura in occasione della Settimana Motivazione: la particolare della Cultura attenzione che ha riservato al ‘Un museo al mese’ tema dellaccessibilità dei Una rubrica mensile, pubblicata sul mensile Focus Junior che presenta ai tesori darte ai ciechi e agli ragazzi alcuni musei italiani che si esplorano grazie ad una mappa ipovedenti consegnata al loro ingresso in museo. 7
  8. 8. DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALESTIPULATO ACCORDO NELL’AMBITO DELLA CONFERENZAPERMANENTE STATO-REGIONIE’ stato stipulato nel mese di aprile 2011 un accordo quadro con leregioni e le province autonome:per la promozione congiunta delpatrimonio culturale italianoE’ stato avviato il tavolo Stato – Regioni per la definizione dei livelliminimi uniformi di qualità delle attività di valorizzazione ai sensi dellart. 114 Codice dei beni culturali e del paesaggio 8
  9. 9. DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALESTRATEGIA Programmare e indirizzare l’azione degli operatori pubblici e privati in tema di servizi al pubblico nei luoghi della cultura MONITORAGGIO DEI SERVIZI AL PUBBLICO • QUALITA’ • EFFICACIA • EFFICIENZA 9
  10. 10. DIREZIONE GENERALE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALESTRATEGIA Mettere il visitatore al centro della nostra attenzione. ACCESSIBILITA’ • FISICA • CULTURALE • ECONOMICA 10
  11. 11. ACCESSIBILITA’ FISICA – CONOSCERE E INTERVENIRELA CONOSCENZAIl progetto “A.D. ARTE- un sistema informativo per la qualità della fruizionedel patrimonio culturale da parte di persone con esigenze specifiche”Attraverso il percorso progettuale proposto, si intende pervenire a definireun sistema integrato interamente accessibile a tutti, in grado di fornire unsupporto informativo a persone con esigenze specifiche lungo tutto ilprocesso di fruizione dei beni culturali in 848 luoghi della cultura stataliitaliani aperti al pubblico.L’INTERVENTO“Museo delle Cappelle Medicee - Un ascensore per Michelangelo”Installazione di un ascensore vetrato che renderà possibile e agevolel’accesso al monumento laurenziano“Foro Romano”La realizzazione di un elevatore e di una rampa appositamente progettaticonsentiranno l’accesso facilitato ai siti più significativi della storiadell’antica Roma.
  12. 12. ACCESSIBILITA’ CULTURALE - COMUNICARE CON GOOGLEGoogle Art ProjectNuovo lancio ad Aprile 2012 concentinaia di nuovi musei da tutto ilmondo ed 10 nuovi musei italiani.Oltre ai 17 musei presentati nel 2011dal Moma di New York alla Galleriadegli Uffizi di Firenze, fino alla TateGallery di Londra, in Italia i nuovimusei saranno scelti dalle città diRoma e Milano. Google Books Accordo firmato nel 2010 per la digitalizzazione fino ad un milione di libri delle biblioteche di Roma, Firenze e Napoli. La creazione in Italia da parte di Google di un centro di scansione e i primi libri inizieranno ad essere scansionati in Aprile 2012 come da accordo. 12
  13. 13. ACCESSIBILITA’ CULTURALE - COMUNICARE CON GLI SMARTPHONE Oltre 100.000 downloads!i-MiBACPrima applicazione ufficiale gratuita del MiBAC per smartphonededicata ai luoghi d’arte statali.Attualmente dai maggiori Store per applicazioni mobile (AppStore e Nokia Store) è possibile scaricare gratuitamente laversione aggiornata con oltre 500 musei, tutte le mostresuggerite dal MiBAC in una veste grafica completamente nuova,anche in lingua inglese. Curiosità, nuovi percorsi culturali e unsistema di ricerca facilissimo per scoprire tutti i siti culturaliintorno a te.Presto la versione per Android. 13
  14. 14. ACCESSIBILITA’ CULTURALE - COMUNICARE CON I SOCIAL NETWORKDAL NOVEMBRE 2009 IL MiBAC È PRESENTE SU:www.facebook.com/MiBAC 32.234 Fantwitter.com/Mi_BAC 2.000 Followerswww.youtube.com/beniculturali 283.112 Visualizzazioni 14
  15. 15. ACCESSIBILITA’ - ECONOMICAIl “valore” della fruizione culturaleProgetto per un nuovo pricing dei luoghi della cultura dello Stato.Proposte di modifiche normative e gestionali per migliorare il sistema dipricing e le regole di accesso ai luoghi della cultura statali. 15
  16. 16. Conoscere perMigliorare NON VISITATORE VISITATOREE’ in via di costituzione l’Osservatorio Nazionalesul pubblico dei musei statali 16
  17. 17. MIGLIORAMENTO DELLA COMUNICAZIONE NEI LUOGHI DELLA CULTURA CONOSCERE LE ESIGENZE DEL PUBBLICO VALUTARE L’EFFICACIA DELLA COMUNICAZIONE Museo di Palazzo Ducale – Mantova; “IL MUSEO IN ASCOLTO” Pinacoteca di Brera – Milano; Museo Archeologico Nazionale – Cividale del Friuli; Pinacoteca Nazionale di Bologna – Bologna; 12 MUSEI ITALIANI Galleria Palatina – Firenze; Museo Nazionale di Villa Guinigi – Lucca; 4000 questionari Galleria Nazionale dell’Umbria – Perugia; 6 mesi di rilevazione Galleria d’Arte Antica di Palazzo Barberini – Roma; Palazzo Massimo – Roma; Museo Archeologico Nazionale – Napoli; Museo di Capodimonte – Napoli; Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna della Basilicata – Matera. 17
  18. 18. MIGLIORAMENTO DELLA COMUNICAZIONE DEI MUSEI LINEE GUIDA PER LA SEGNALETICA INTERNA, DIDASCALIE E PANNELLI Primi interventi a: Firenze Roma LEGGIBILITA ‘ Venezia Museo archeologico Museo Andersen Gallerie dell’Accademia
  19. 19. LESPERIENZA DELLA VISITA - IL RICORDO DELLA VISITA E LA MEMORIA Piano di sviluppo del merchandising MiBAC, anche tramite accordi di Licensing. Azioni: Studio di pre-fattibilità Studio di fattibilità e assistenza tecnicaDAB Design per Artshop e Bookshop - Concorso per la realizzazione di oggettid’arte e di design da vendere negli spazi commerciali dei musei italiani153 concorrenti e 226 prototipi40 prototipi selezionati4 in produzione attraverso la ditta il raggio verde1 Premio speciale MiBAC Patrimonio culturale 19

×