Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Chemioterapia e blocco
ormonale adiuvante nel
carcinoma mammario non
metastatico: linee guida
Lorenzo Sica
Chemioterapia e blocco
ormonale adiuvante nel
carcinoma mammario non
metastatico: linee guida
Lorenzo Sica
PERCHÈ?
Nel 2012 riduzione di mortalità BC correlata è stata del
49% relativa a stimata di 63 morti ogni 100000 donne
• 37% riduzi...
A CHI ?
FATTORI PROGNOSTICI
• STADIO
• Dimensione (T)
• Interessamento linfonodale (N)
• ISTOLOGIA
• Duttale, Lobulare, Mucinoso, ...
FATTORI PREDITTIVI
• STADIO
• Dimensione (T)
• Interessamento linfonodale (N)
• ISTOLOGIA
• Duttale, Lobulare, Mucinoso, T...
SOTTOGRUPPI MOLECOLARI (LIKE)
• STATO E PERCENTUALE DEI
RECETTORI ORMONALE
• Estrogeni
• Progesterone
• STATO DI HER2
• Es...
SOTTOGRUPPI MOLECOLARI E TERAPIA
• CHEMIOTERAPIA
• TERAPIA BIOLOGICA
HER2 MIRATA
• TERAPIA
ORMONALE
Luminal A Like
• ER + ...
SOTTOGRUPPI MOLECOLARI E TERAPIA
Luminal A Like
• ER + e PgR + (>20%)
• Her2 –
• basso Ki67
Luminal B Like Her2 -
• ER + e...
TRIPLE NEGATIVE
ER- PgR-Her2 -
pN0
pN1mic
pT1mic (<1 mm)
pT1a (<5 mm)
pN0
No terapia
pN1mic
Considerare
Chemioterapia
pT1b...
HER2 ENRICHED
ER- PgR- Her2 +
pN0
pN1mic
pT1mic (<1 mm)
pT1a (<5 mm)
pN0
No terapia
pN1mic
Considerare
Chemioterapia
pT1b ...
LUMINALI
ER+ PgR+ Her2 +
pN0
pN1mic
pT1mic (<1 mm)
pT1a (<5 mm)
pN0 pN1mic
Considerare
Ormonoterapia
Ormonoterapia
+/-
(Ch...
LUMINALI
ER+ PgR+ Her2 -
pN0
pN1mic
pT1mic (<1 mm)
pT1a (<5 mm)
pN0 pN1mic
Considerare
Ormonoterapia
pT1b (6-10 mm)
Ormono...
CHEMIOTERAPIAQUALE ?
Chemioterapia Schemi
• Schemi di I generazione
– CMF (Ciclofosfamide + Methotrexate + 5-Fluorouracile)
• Riduzione rischio...
16Sparano J JCO 2015
17
TOSSICITÀ TAXANI
18
Nei pazienti che possono
tollerarlo l’utilizzo di uno
schema che comprenda
antracicline e taxani è da
considerare la st...
TERAPIA BIOLOGICA HER2 MIRATA
QUANDO ?
TRASTUZUMAB
§ Trastuzumab adiuvante per un anno
nei tumori HER2+
§ Attenzione alla possibile tossicità
cardiologica
§ Tras...
TRASTUZUMAB T1 N0
van Ramshorst MS et al BCRT 2016
Population-based cohort
(T1N0M0 HER2+ patients identified from the Neth...
N = 406
T ≤ 3 cm N0
(T1N0 = 91.1%)
TRASTUZUMAB T1 N0
Surgery
AC x 4 wP x 12
Trastuzumab
De-escalation
Endpoint primario
3 ...
TERAPIA ORMONALEQUALE ?
INDICAZIONI
• Tumori ER+ e/o PgR+ rappresentano il 60-80% (luminal A/B)
• Terapia ormonale indicata ed efficace nei tumori...
Tamoxifene
• Compete con estrogeno per
legame al recettore
inibendone attività
• Inibiscono aromatasi, enzima
che produce ...
TERAPIA ORMONALE IN PREMENOPAUSA
TAMOXIFENE 20 mg
27
TAMOXIFENE ADIUVANTE
• 1980 tamoxifene si dimostra efficace nel carcinoma
mammario metastatico in premenopausa
• 1988 E...
TERAPIA ORMONALE IN PREMENOPAUSA
LHRH analogoTAMOXIFENE 20 mg
LHRH analogo
• STUDIO SOFT
• Soppressione Ovarica vantaggio
in DFS solo nelle pazienti ad alto
rischio sottoposte a preced...
TERAPIA ORMONALE IN PREMENOPAUSA
LHRH analogoTAMOXIFENE 20 mg
LHRH analogoINIBITORE AROMATASI
INIBITORE AROMATASI IN PREMENOPAUSA
STUDIO SOFT/TEXT
SOFT
INIBITORE AROMATASI IN PREMENOPAUSA
STUDIO SOFT/TEXT
Nessun vantaggio di OS
INIBITORE AROMATASI IN PREMENOPAUSA
STUDIO SOFT/TEXT
• SOFT: LHRHa + IA vantaggio in DFS in particolare nelle donne < 35aa...
TERAPIA ORMONALE IN POSTMENOPAUSA
LHRH analogoTAMOXIFENE 20 mg
LHRH analogoINIBITORE AROMATASI
TERAPIA ORMONALE IN POSTMENOPAUSA
INIBITORE AROMATASI
TAMOXIFENE 20 mg
ATAC Trial • Vantaggio in DFS;
riduzione del
rischi...
36
Aromatase inhibitors versus tamoxifen:
patient-level meta-analysis of the
randomized trials
EBCTCG. Lancet 2015
TAM 5 v...
Mouridsen H et al. JCO 2007
Letrozolo presenta rischio incrementato di eventi
cardiaci gravi rispetto a tamoxifene
TERAPIA ORMONALE
PER QUANTO ?
PROSECUZIONE TAMOXIFENE OLTRE I 5 ANNI
Studio ATLAS
10 vs 5 anni di tamoxifene
12894 donne
Davies Lancet 2013
TAMOXIFENE 2...
PROSECUZIONE TAMOXIFENE OLTRE I 5 ANNI
Recidiva Mortalità
Studio ATLAS
Riduzione rischio di mortalità BC
relata del 2.8% t...
INIBITORE DELL’AROMATASI OLTRE I 5 ANNI
SWITCH
TAMOXIFENE 20 mg
LETROZOLO
5 anni 5 anni
MA-17
5187 Donne in menopausa all’...
INIBITORE DELL’AROMATASI OLTRE I 5 ANNI
SWITCH
INIBITORE DELL’AROMATASI OLTRE I 5 ANNI
SWITCH
ABCSG-6a (856pts)
0.64 p 0.05
Update of Jakesz et al. J Clin Oncol. 2005;23...
INIBITORE DELL’AROMATASI OLTRE I 5 ANNI
PROSECUZIONE
MA.17R Trial Design
•Tamoxifene precedente,
qualunque durata
•54% N+
...
INIBITORE DELL’AROMATASI OLTRE I 5 ANNI
PROSECUZIONE
Median FU 6.3 yrs
INIBITORE DELL’AROMATASI OLTRE I 5 ANNI
PROSECUZIONE
5-year OS
Letrozole 93% (95% CI, 92 to 95)
Placebo 94% (95% CI, 92 to...
IDEAL TRIAL
• End point primario
• DFS
• End point secondari
• OS
• Distant metastasis free interval
• New primary BC
• Sa...
IDEAL TRIAL
• End point primario
• DFS
• End point secondari
• OS
• Distant metastasis free interval
• New primary BC
• Sa...
E NEL MASCHIO?
0.5-1% di tutti i tumori della mammella
Circa 80% ER+, 75% PgR+, 30% Her2 +
Generalmente in stadio più avan...
CARCINOMA MAMMARIO MASCHILE
+LHRHaNOTA 51: ….Carcinoma mammario: l’uso clinico degli analoghi
dell’ormone LH-RH (goserelin...
GRAZIE PER L’ATTENZIONE
54
5-FU: NON VANTAGGIO IN DFS E OS
MAGGIORE TOSSICITÀ
5-year DFS 5-year OS Toxicity
5FU vs no 5FU
(HR, 95% CI,
p-value)
78...
55
SCHEMI DI CHEMIOTERAPIA
DOSE DENSE and 5-FU
– 5FU has been a component of adjuvant chemo since the
development of CMF
–...
56
DOSE DENSE OR WEEKLY PACLITAXEL?
Sparano J NEJM 2008Del Mastro Lancet 2015
Reduction of local and controlateral relapses
provide a significant contribution in
extended tamoxifen treatment benefit
W...
PERIMENOPAUSA e TO durata 10aa
Primi 5 anni
TAMOXIFENE 20 mg x 5 aa
Dopo i 5 anni di TAM 10 anni
Se PERIMENOPAUSA
TAMOXIFE...
POSTMENOPAUSA e TO oltre 5aa
OPZIONI iniziali
• Tamoxifene x 5aa
• IA x 5 anni
• TAM x 2-3 aa
Dopo i 5 anni TOT
Tamoxifene...
60
Overall benefit by «add-on»
strategy with:
Anthracyclines
Taxanes
Trastuzumab
+/- Endocrine Therapy
Clinical need of im...
IS «ADD-ON» THE BEST STRATEGY TO FURTHER IMPROVE BENEFIT OVER TRASTUZUMAB
SINGLE AGENT?
61
«Add-on» as «one size fits all»...
Chemioterapia e blocco ormonale adiuvante - Dott. L. Sica
Chemioterapia e blocco ormonale adiuvante - Dott. L. Sica
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Chemioterapia e blocco ormonale adiuvante - Dott. L. Sica

22 views

Published on

Chemioterapia e blocco ormonale adiuvante nel carcinoma mammario non metastatico: linee guida - Dott. L. Sica

Published in: Health & Medicine
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Chemioterapia e blocco ormonale adiuvante - Dott. L. Sica

  1. 1. Chemioterapia e blocco ormonale adiuvante nel carcinoma mammario non metastatico: linee guida Lorenzo Sica
  2. 2. Chemioterapia e blocco ormonale adiuvante nel carcinoma mammario non metastatico: linee guida Lorenzo Sica PERCHÈ?
  3. 3. Nel 2012 riduzione di mortalità BC correlata è stata del 49% relativa a stimata di 63 morti ogni 100000 donne • 37% riduzione riferibile allo screening • 63% riferibile ai trattamenti adiuvanti: • 31% CT • 27% OT • 4% trastuzumab Chirurgia Radioterapia CT OT Il trattamento sistemico adiuvante ha lo scopo di eliminare eventuali micrometastasi presenti a distanza
  4. 4. A CHI ?
  5. 5. FATTORI PROGNOSTICI • STADIO • Dimensione (T) • Interessamento linfonodale (N) • ISTOLOGIA • Duttale, Lobulare, Mucinoso, Tubulare, Papillare; Midollare, Adenoido-cistico, Apocrino • GRADO ISTOLOGICO • G1, G2, G3 • ATTIVITA’ PROLIFERATIVA • MIB1 / Ki67 • INVASIONE VASCOLARE • ETA’ DELLA PAZIENTE • < 35 aa • PROFILI DI ESPRESSIONE GENICA • STATO E PERCENTUALE DEI RECETTORI ORMONALE • Estrogeni • Progesterone • STATO DI HER2 • Espressione • Amplificazione
  6. 6. FATTORI PREDITTIVI • STADIO • Dimensione (T) • Interessamento linfonodale (N) • ISTOLOGIA • Duttale, Lobulare, Mucinoso, Tubulare, Papillare; Midollare, Adenoido-cistico, Apocrino • GRADO ISTOLOGICO • G1, G2, G3 • ATTIVITA’ PROLIFERATIVA • MIB1 / Ki67 • INVASIONE VASCOLARE • ETA’ DELLA PAZIENTE • < 35 aa • PROFILI DI ESPRESSIONE GENICA • STATO E PERCENTUALE DEI RECETTORI ORMONALE • Estrogeni • Progesterone • STATO DI HER2 • Espressione • Amplificazione Luminal A Luminal B Basal-like HER2+
  7. 7. SOTTOGRUPPI MOLECOLARI (LIKE) • STATO E PERCENTUALE DEI RECETTORI ORMONALE • Estrogeni • Progesterone • STATO DI HER2 • Espressione • Amplificazione Luminal A Like • ER + e PgR + (>20%) • Her2 – • basso Ki67 Luminal B Like Her2 - • ER + e/o PgR + • Her2 – • alto Ki67 e/o PgR -/<20% Luminal B Like Her2 + • ER e/o PgR + • Her2 + Her2 enriched • ER e/o PgR – • Her2 + Triple negative • ER e/o PgR – • Her2 –
  8. 8. SOTTOGRUPPI MOLECOLARI E TERAPIA • CHEMIOTERAPIA • TERAPIA BIOLOGICA HER2 MIRATA • TERAPIA ORMONALE Luminal A Like • ER + e PgR + (>20%) • Her2 – • basso Ki67 Luminal B Like Her2 - • ER + e/o PgR + • Her2 – • alto Ki67 e/o PgR -/<20% Luminal B Like Her2 + • ER e/o PgR + • Her2 + Her2 enriched • ER e/o PgR – • Her2 + Triple negative • ER e/o PgR – • Her2 –
  9. 9. SOTTOGRUPPI MOLECOLARI E TERAPIA Luminal A Like • ER + e PgR + (>20%) • Her2 – • basso Ki67 Luminal B Like Her2 - • ER + e/o PgR + • Her2 – • alto Ki67 e/o PgR -/<20% Luminal B Like Her2 + • ER e/o PgR + • Her2 + Her2 enriched • ER e/o PgR – • Her2 + Triple negative • ER e/o PgR – • Her2 – Terapia ormonale Chemioterapia Terapia Her2 mirata Terapia ormonale Chemioterapia Terapia ormonale Chemioterapia Terapia Her2 mirata Chemioterapia Chemioterapia
  10. 10. TRIPLE NEGATIVE ER- PgR-Her2 - pN0 pN1mic pT1mic (<1 mm) pT1a (<5 mm) pN0 No terapia pN1mic Considerare Chemioterapia pT1b (6-10 mm) Considerare Chemioterapia pT1c (11-20 mm) pT2 (21-50 mm) pT3 (>50 mm) Chemioterapia pN+ Chemioterapia
  11. 11. HER2 ENRICHED ER- PgR- Her2 + pN0 pN1mic pT1mic (<1 mm) pT1a (<5 mm) pN0 No terapia pN1mic Considerare Chemioterapia pT1b (6-10 mm) Considerare Chemioterapia + Trastuzumab pT1c (11-20 mm) pT2 (21-50 mm) pT3 (>50 mm) Chemioterapia pN+ Chemioterapia + Trastuzumab
  12. 12. LUMINALI ER+ PgR+ Her2 + pN0 pN1mic pT1mic (<1 mm) pT1a (<5 mm) pN0 pN1mic Considerare Ormonoterapia Ormonoterapia +/- (Chemioterapia + Trastuzumab) pT1b (6-10 mm) Ormonoterapia +/- Chemioterapia pT1c (11-20 mm) pT2 (21-50 mm) pT3 (>50 mm) Ormonoterapia +/- Chemioterapia pN+ pN1 Ormonoterapia +/- (Chemioterapia + Trastuzumab) pN2 / pN3 Chemioterapia + Trastuzumab + Ormonoterapia
  13. 13. LUMINALI ER+ PgR+ Her2 - pN0 pN1mic pT1mic (<1 mm) pT1a (<5 mm) pN0 pN1mic Considerare Ormonoterapia pT1b (6-10 mm) Ormonoterapia +/- Chemioterapia pT1c (11-20 mm) pT2 (21-50 mm) pT3 (>50 mm) Ormonoterapia +/- Chemioterapia pN+ pN1 Ormonoterapia +/- Chemioterapia pN2 / pN3 Chemioterapia + Ormonoterapia
  14. 14. CHEMIOTERAPIAQUALE ?
  15. 15. Chemioterapia Schemi • Schemi di I generazione – CMF (Ciclofosfamide + Methotrexate + 5-Fluorouracile) • Riduzione rischio di recidiva (RR) del 30% a 10 anni • Riduzione rischio di mortalità globale del 16% • Schemi di II generazione – Contenenti antracicline (Doxorubicina, Epirubicina) • AC/EC x 4 cicli sovrapponibili a CMF • FEC/FAC x 6 rispetto a CMF riduzione RR del 11% e mortalità 16% • Schemi di III generazione – Contenenti antracicline e taxani (Paclitaxel, Docetaxel) • Concomitanti (TEC/TAC) • Sequenziali (AC/EC/FEC x 3/4 cicli -> docetaxel/paclitaxel) • Rispetto a schemi di II generazione riduzione RR del 16% e di mortalità del 14% RIDUZIONE DELLA MORTALITA’ CORRELATA AL TUMORE DELLA MAMMELLA A 10 ANNI DI CIRCA UN TERZO
  16. 16. 16Sparano J JCO 2015
  17. 17. 17 TOSSICITÀ TAXANI
  18. 18. 18 Nei pazienti che possono tollerarlo l’utilizzo di uno schema che comprenda antracicline e taxani è da considerare la strategia ottimale come chemioterapia adiuvante, in particolare per i pazienti considerati ad alto rischio. SCELTA DEL TRATTAMENTO IN BASE A: - FATTORI PROGNOSTICI E PREDITTIVI - COMORBIDITA’ - ETA’ - PREFERENZE DEL PAZIENTE • FEC x 3 → docetaxel x 3 (superior a FEC x 6) • TAC x 6 (superiore a FEC x 6) • AC x 4 → docetaxel x 4 (superior a AC x 4) • AC x 4 → paclitaxel weekly x12 • ddAC x 4 → ddPaclitaxel (every 2 weeks) x 4 • ddEC x 4 → ddPaclitaxel (every 2 weeks) x 4 Non contenenti antracicline • TC x 4 • CMF x 6/8
  19. 19. TERAPIA BIOLOGICA HER2 MIRATA QUANDO ?
  20. 20. TRASTUZUMAB § Trastuzumab adiuvante per un anno nei tumori HER2+ § Attenzione alla possibile tossicità cardiologica § Trastuzumab adiuvante concomitante a chemioterapia; da evitare trattamento concomitante con antraciclina (> rischio tox cardiaca) Perez EA JCO 2014
  21. 21. TRASTUZUMAB T1 N0 van Ramshorst MS et al BCRT 2016 Population-based cohort (T1N0M0 HER2+ patients identified from the Netherlands Cancer Registry) T1aN0 T1bN0 T1cN0 1) T1N0 HER2+ hanno buona prognosi ma mantengono un rischio di recidiva e di morte 2) CT e Trastuzumab adiuvanti sembrano garantire un vantaggio significativo del rischio (≥ 5% ↓ mortalità)
  22. 22. N = 406 T ≤ 3 cm N0 (T1N0 = 91.1%) TRASTUZUMAB T1 N0 Surgery AC x 4 wP x 12 Trastuzumab De-escalation Endpoint primario 3 year-rate of invasive disease of ≤5%Non randomized prospective trial
  23. 23. TERAPIA ORMONALEQUALE ?
  24. 24. INDICAZIONI • Tumori ER+ e/o PgR+ rappresentano il 60-80% (luminal A/B) • Terapia ormonale indicata ed efficace nei tumori che esprimono recettori ER+ e/o PgR+ con positività di almeno 1% • In sequenza alla chemioterapia / in associazione ad eventuale terapia con trastuzumab e/o radioterapia
  25. 25. Tamoxifene • Compete con estrogeno per legame al recettore inibendone attività • Inibiscono aromatasi, enzima che produce estrogeni a livello periferico Inibitori dell’aromatasi (letrozolo, anastrozolo, exemestane) Tossicità • Eventi trombo-embolici (1-2%) • Eventi ginecologici: k utero correlato con età (3.8% in donne tra 55-69aa), patologie benigne dell’endometrio iperplasia, miomi, sanguinamenti • Sintomi menopausali • Effetto protettivo su osso e sistema cardiovascolare Tossicità • Artralgie e dolori muscoscheletrici • Alterazione assetto lipidico • Osteoporosi e fratture 2-4% • Eventi cardiovascolari ischemici ipertensione • Disturbi genitourinari
  26. 26. TERAPIA ORMONALE IN PREMENOPAUSA TAMOXIFENE 20 mg
  27. 27. 27 TAMOXIFENE ADIUVANTE • 1980 tamoxifene si dimostra efficace nel carcinoma mammario metastatico in premenopausa • 1988 EBCTCG : beneficio come terapia adiuvante in donne > 50 aa • 1998 EBCTCG: tamoxifene adiuvante efficace in donne <50 aa con carcinoma mammario ER+ • 5 anni di terapia superiori a 2 anni • 2011 EBCTCG: 5 anni di tamoxifene riducono la mortalità da carcinoma mammario a 15 anni di circa 1/3 in donne < 45 aa
  28. 28. TERAPIA ORMONALE IN PREMENOPAUSA LHRH analogoTAMOXIFENE 20 mg
  29. 29. LHRH analogo • STUDIO SOFT • Soppressione Ovarica vantaggio in DFS solo nelle pazienti ad alto rischio sottoposte a precedente CT • Nessun vantaggio in OS • Possibile vantaggio in donne < 40aa che non hanno ottenuto amenorrea da CT • Metanalisi del 2007 con risultati comparabili • Durata ottimale non definita 2-3aa vs 5aa
  30. 30. TERAPIA ORMONALE IN PREMENOPAUSA LHRH analogoTAMOXIFENE 20 mg LHRH analogoINIBITORE AROMATASI
  31. 31. INIBITORE AROMATASI IN PREMENOPAUSA STUDIO SOFT/TEXT SOFT
  32. 32. INIBITORE AROMATASI IN PREMENOPAUSA STUDIO SOFT/TEXT Nessun vantaggio di OS
  33. 33. INIBITORE AROMATASI IN PREMENOPAUSA STUDIO SOFT/TEXT • SOFT: LHRHa + IA vantaggio in DFS in particolare nelle donne < 35aa • TEXT: LHRHa + IA conferma vantaggio DFS • Nessun vantaggio di Overall Survival • Da valutare per profilo di tossicità
  34. 34. TERAPIA ORMONALE IN POSTMENOPAUSA LHRH analogoTAMOXIFENE 20 mg LHRH analogoINIBITORE AROMATASI
  35. 35. TERAPIA ORMONALE IN POSTMENOPAUSA INIBITORE AROMATASI TAMOXIFENE 20 mg ATAC Trial • Vantaggio in DFS; riduzione del rischio di ricadute a distanza, recidive locali, tumori controlaterali (vantaggio assoluto <5%) • Equivalenti in termini di OS • Diverso profilo di tossicità DFS Distant relapse
  36. 36. 36 Aromatase inhibitors versus tamoxifen: patient-level meta-analysis of the randomized trials EBCTCG. Lancet 2015 TAM 5 vs AI 5 TAM 2-3 à AI 2-3 vs AI 5 Upfront ATAC BIG 1-98 ABCSG 12 TEAM Sequential BIG 1-98 IES ITA NSAS BC-03 ARNO 95 ABCSG 8*
  37. 37. Mouridsen H et al. JCO 2007 Letrozolo presenta rischio incrementato di eventi cardiaci gravi rispetto a tamoxifene
  38. 38. TERAPIA ORMONALE PER QUANTO ?
  39. 39. PROSECUZIONE TAMOXIFENE OLTRE I 5 ANNI Studio ATLAS 10 vs 5 anni di tamoxifene 12894 donne Davies Lancet 2013 TAMOXIFENE 20 mg
  40. 40. PROSECUZIONE TAMOXIFENE OLTRE I 5 ANNI Recidiva Mortalità Studio ATLAS Riduzione rischio di mortalità BC relata del 2.8% tra anno 5-14. Indipendente da età e interessamento linfonodale Aumentato rischio ETB (1.9 vs 2.3) Aumentato rischio di K endometrio (1.6 vs 3.1) Rischio di morte per k endometrio e TEP pari al 1% Davies Lancet 2013
  41. 41. INIBITORE DELL’AROMATASI OLTRE I 5 ANNI SWITCH TAMOXIFENE 20 mg LETROZOLO 5 anni 5 anni MA-17 5187 Donne in menopausa all’avvio del tamoxifene o andate in menopausa durante CT o tamoxifene Ad analisi ad interim 134 recidive nel braccio placebo vs 75 nel braccio letrozolo à unblind e permesso passaggio a letrozolo (60%) PLACEBO
  42. 42. INIBITORE DELL’AROMATASI OLTRE I 5 ANNI SWITCH
  43. 43. INIBITORE DELL’AROMATASI OLTRE I 5 ANNI SWITCH ABCSG-6a (856pts) 0.64 p 0.05 Update of Jakesz et al. J Clin Oncol. 2005;23(16S):10s. 0.44 p 0.004 Mamounas et al. JCO 2008 26; 1965 NSABP-B33 (1598pts) TAMOXIFENE 20 mg EXEMESTANE 5 anni 5 anni PLACEBO TAMOXIFENE 20 mg ANASTROZOLO PLACEBO 5 anni 3 anni
  44. 44. INIBITORE DELL’AROMATASI OLTRE I 5 ANNI PROSECUZIONE MA.17R Trial Design •Tamoxifene precedente, qualunque durata •54% N+ •58% Chemioterapia adiuvante R A N D O M I Z E Placebo 4.5-6 aa di inibitore dell’aromatasi Letrozole 2.5 mg po od 5 yrs Tamoxifene
  45. 45. INIBITORE DELL’AROMATASI OLTRE I 5 ANNI PROSECUZIONE Median FU 6.3 yrs
  46. 46. INIBITORE DELL’AROMATASI OLTRE I 5 ANNI PROSECUZIONE 5-year OS Letrozole 93% (95% CI, 92 to 95) Placebo 94% (95% CI, 92 to 95) HR= 0.97 (95% CI, 0.73 to 1.28; P = 0.83) NESSUN BENEFICIO DI OS
  47. 47. IDEAL TRIAL • End point primario • DFS • End point secondari • OS • Distant metastasis free interval • New primary BC • Safety TAM x 5 TAM x 2/3 -> LETROZOLO LETROZOLO x 5 Random LETROZOLO x 2.5 LETROZOLO x 5 Follow up mediano 6.6 anni Tra termine OT e randomizzazione possibili 2 anni di sospensione
  48. 48. IDEAL TRIAL • End point primario • DFS • End point secondari • OS • Distant metastasis free interval • New primary BC • Safety TAM x 5 TAM x 2/3 -> LETROZOLO LETROZOLO x 5 Random LETROZOLO x 2.5 LETROZOLO x 5 Follow up mediano 6.6 anni Tra termine OT e randomizzazione possibili 2 anni di sospensione COMPLIANCE Stop anticipato terapia • 26,5% • 42,5% +5 aa +2.5 aa HR DFS 152/913 163/908 0.92 Morte 104 96 1.04 Distant recurrence 86 78 1.06 2° BC 10 27 0.39
  49. 49. E NEL MASCHIO? 0.5-1% di tutti i tumori della mammella Circa 80% ER+, 75% PgR+, 30% Her2 + Generalmente in stadio più avanzato Mutazione BRCA2 predisponente Trattamento = Carcinoma mammario femminile per scelta RT e CT OT adiuvante di scelta è tamoxifene E inibitori dell’aromatasi?? Espressione estrogenica e attività antitumorale comparabili alle donne in menopausa da casistiche retrospettive Ma Possibile feedback per incremento FSH e testosterone per riduzione di estrogeni à maggiore attività aromatasi
  50. 50. CARCINOMA MAMMARIO MASCHILE +LHRHaNOTA 51: ….Carcinoma mammario: l’uso clinico degli analoghi dell’ormone LH-RH (goserelina, leuprorelina e triptorelina) è soprattutto connesso all’inibizione della produzione degli ormoni gonadotropi a seguito dell’induzione dello stato menopausale. Questa indicazione è limitata alle donne in premenopausa e perimenopausa (che nel caso siano isterectomizzate abbiano un profilo ormonale conseguente) in cui l’espressione dei recettori per estrogeni e/o progesterone sia positiva o sconosciuta
  51. 51. GRAZIE PER L’ATTENZIONE
  52. 52. 54 5-FU: NON VANTAGGIO IN DFS E OS MAGGIORE TOSSICITÀ 5-year DFS 5-year OS Toxicity 5FU vs no 5FU (HR, 95% CI, p-value) 78% vs 79% (1·06, 0·89-1·25; p=0·561) 91% vs 92% (1·16, 0·91-1·46; p=0·234) More G3-4 neutropenia, fever, nausea and vomiting with 5FU Del Mastro et al , Lancet 2015
  53. 53. 55 SCHEMI DI CHEMIOTERAPIA DOSE DENSE and 5-FU – 5FU has been a component of adjuvant chemo since the development of CMF – 2x2 design: – Primary endpoint: DFS Del Mastro et al , Lancet 2015 N=2091 Operable N+ EBC R dd FEC-Paclitaxel dd EC-Paclitaxel 3-weekly EC-Paclitaxel 3-weekly FEC-Paclitaxel
  54. 54. 56 DOSE DENSE OR WEEKLY PACLITAXEL? Sparano J NEJM 2008Del Mastro Lancet 2015
  55. 55. Reduction of local and controlateral relapses provide a significant contribution in extended tamoxifen treatment benefit With 10 years of tamoxifen: - Avoid 59 local/controlateral relapses - Avoid 35 distant relapses Davies C The Lancet 2013
  56. 56. PERIMENOPAUSA e TO durata 10aa Primi 5 anni TAMOXIFENE 20 mg x 5 aa Dopo i 5 anni di TAM 10 anni Se PERIMENOPAUSA TAMOXIFENE x 5 aa Se POSTMENOPAUSA CERTA IA x 5 aa TAM x 5 aa Effetti collaterali e comorbidità paziente valutazione dosaggi ormonali x 2-3aa Update ASCO 2014
  57. 57. POSTMENOPAUSA e TO oltre 5aa OPZIONI iniziali • Tamoxifene x 5aa • IA x 5 anni • TAM x 2-3 aa Dopo i 5 anni TOT Tamoxifene x 5aa = 10 aa IA x 5 anni = 10 aa Nessuna terapia = 5 aa IA x 5aa = 7-8aa Considerare Update ASCO 2014
  58. 58. 60 Overall benefit by «add-on» strategy with: Anthracyclines Taxanes Trastuzumab +/- Endocrine Therapy Clinical need of improvements «ONE SIZE FITS ALL» BENEFIT FROM «ADD-ON» TRASTUZUMAB TO CHEMOTHERAPY IN HER2+ EARLY BREAST CANCER Perez EA JCO 2014
  59. 59. IS «ADD-ON» THE BEST STRATEGY TO FURTHER IMPROVE BENEFIT OVER TRASTUZUMAB SINGLE AGENT? 61 «Add-on» as «one size fits all» Pertuzumab? Lapatinib? Neratinib? OVERTREATMENT Perez EA JCO 2014

×