Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Corso di formazione autismo

832 views

Published on

Schemi corso autismo

Published in: Education
  • Login to see the comments

  • Be the first to like this

Corso di formazione autismo

  1. 1. I.C. »MASSARI – GALILEI «BARI scuola capofila VIA PETRERA ,80 DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO CORSO DI FORMAZIONE a.s.2014-2015 “ Dinamiche di insegnamento apprendimento in contesti di inclusione di alunni con disturbi dello spettro autistico” relatore: Dott. Cesare Porcelli, Dirigente medico responsabile del Servizio Territoriale di neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza di Bari
  2. 2. DISTURBO DELLO SPETTRODISTURBO DELLO SPETTRO AUTISTICOAUTISTICO Nel campo della salute mentale con lo scopo di migliorare il processo diagnostico, il Manuale diagnostico e statistico (DSM-5) rivoluziona la classificazione del Disturbo dello Spettro Autistico (ASD), con conseguenze importanti per le diagnosi. Già nella definizione è evidente che esistono diversi livelli di gravità dei sintomi autistici che possono, quindi, essere valutati in modo dimensionale. Pertanto nella categoria succitata sono compresi:  
  3. 3. Disturbo dello Spettro Autistico Disturbo pervasivo dello sviluppo non altrimenti specificato Disturbo disintegrativo dell’infanzia Disturbo Autistico (autismo) Sindrome di Asperger
  4. 4. AUTISMO .. si manifesta entro i primi tre anni di vita e può essere preceduta da un periodo di normalità di sviluppo   Quali  cure? Approcci  educativi:      Metodo ABA Metodo Delacato Metodo TEACCH  Terapie:                -  Psicomotricità Ginnastica Progetti istituzionali    presso   strutture  sanitarie  Terapie mediche:  Farmaci può essere causato da condizioni cliniche (ad esempio: malformazioni genetiche, malattie metaboliche, alterazioni del sistema nervoso centrale, psicosi … )
  5. 5. è una sindrome caratterizzata da compromissione grave di più aree dello sviluppo infantile Sviluppo del linguaggio e della comunicazione [assente e/o anomalo Sviluppo delle interazioni sociali [difficoltà di coinvolgimento, difficoltà di empatizzazione, disinteresse per le relazioni sociali] Sviluppo senso motorio [isolamento, movimenti ciclici, mancanza percettiva, ipersensibilità ai suoni, anomalie alimentari ] Sviluppo affettivo [ansie, aggressività, rabbia, inconsolabilità]
  6. 6. ADHD Disturbo da Deficit dell’Attenzione ed Iperattività
  7. 7. DISABILITÀ INTELLETTIVA LIEVE Difficoltà dell’apprendimento di abilità scolastiche Immaturità nelle interazioni sociali Compromissione del pensiero MODERATO Ritardo nel linguaggio Capacità decisionale limitata Ritardo negli apprendimenti GRAVE Abilità concettuali limitate Linguaggio parlato ridotto (parola – frase) Incapacità di svolgere autonomamente le attività quotidiane ESTREMO Gravi compromissioni motorie e sensoriali Totale assenza di autonomia Comprensione molto limitata o assente
  8. 8. Schema redatto dalle docentiSchema redatto dalle docenti Anna Pinto Antonia Celeste Tiziana AmorusoAnna Pinto Antonia Celeste Tiziana Amoruso

×