Relazione funzione strunentale2010_rosamassaro

1,501 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,501
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Relazione funzione strunentale2010_rosamassaro

  1. 1. Al Dirigente Scolastico I.C. Potenza Settimo Oggetto: Relazione annuale responsabile Funzione Strumentale area 6 - Nuove Tecnologie Per l'anno scolastico 2009-2010, accettando l'incarico di Funzione Strumentale area 6, ho ritenuto di svolgere le seguenti attività, con riferimento alle aree di intervento segnalate nel progetto operativo, presentato e approvato dal collegio dei docenti: Coordinamento dell’utilizzo delle tecnologie informatiche • Progettazione e verifica “A scuola con il computer” alfabetizzazione informatica per gli alunni; • Laboratorio di informatica per gli alunni delle classi IVe V; • Istallazione di programmi freeware utili alla documentazione e alla multimedializzazione di esperienze didattiche • Richiesta di preventivi di spesa per l’acquisto di due Notebook per la spesa di 1000 euro, ricevuti in premio dall’ANSAS nazionale come premio per l’esperienza di storia “Piccoli detective” inviata al concorso Gold nell’ anno scol. 2008/009 Gestione on-line di materiali didattici • Pubblicazione di articoli, immagini e video sul giornalino scolastico on line “Piccoli Reporters”; • Manutenzione e aggiornamento del blog www.ascuolaconilcomputer.splinder.com, con pubblicazione dei materiali prodotti dagli alunni e con segnalazione di numerosi link di interesse didattico; • Gestione della posta elettronica del plesso Rodari; • Preparazione in formato digitale del calendario 2010 sulla sicurezza del bambino e relativa pubblicazione nel web; • Pubblicazione di presentazioni in PowerPoint sul sito Slideshare; • Registrazione e pubblicazione di video di attività laboratoriali su www.videodidattica.ning.com; • Registrazione su Gold Indire e pubblicazione di n.5 esperienze per partecipare al concorso Indire/Gold2; • Pubblicazione dell’esperienza del laboratorio di storia di classe IV “Piccoli Detective alla ricerca delle civiltà dei fiumi e dei mari” con relativo strumento didattico, descrizione dell’esperienza, video e presentazioni in PowerPoint; • Pubblicazione dell’esperienza del laboratorio di italiano di classe quinta “L’argomentazione: processo ad un fatto di cronaca” con relativo strumento didattico, descrizione dell’esperienza, video e presentazioni in PowerPoint, trasmessa anche al concorso delle buone pratiche Indire/Gold;
  2. 2. • Pubblicazione di un WebQuest sulla Costituzione Italiana, inviato sia al concorso del Cidi “A scuola di Costituzione” e sia al concorso delle buone pratiche Indire/Gold; • Preparazione in formato digitale per la stampa del giornalino “Piccoli Reporters”; • Realizzazione di CD e masterizzazione di CD e DVD per gli alunni, per gli insegnanti, per il CIDI; • Partecipazione al seminario del progetto Gold, svoltosi a Potenza il 13/06/2010 Supporto ai docenti per le tecnologie informatiche • Progettazione del corso di formazione per documentare un’esperienza didattica con Gold dal titolo: “Piccoli Detective: un’esperienza di didattica laboratoriale di storia, da condividere”, con relativa relazione finale, questionario di gradimento, tabulazione presenze dei partecipanti; • Interventi per richieste specifiche dei colleghi per l'utilizzo delle macchine, per la risoluzione di emergenze legate all'hardware oppure all'uso di alcuni programmi; • Ricognizione periodica e ricerca su Internet attraverso siti istituzionali e/o legati all’utilizzo delle Nuove tecnologie nella didattica al fine di reperire materiali utili e stabilire contatti, raccolta software didattico freeware e sistemazione su CD rom. • Supporto all’insegnante Ciancia Antonietta per la pubblicazione dell’esperienza “Icare”su Gold/Indire. • Pubblicazione di “Buone pratiche e didattica della storia” sul volume “Scuola e documentazione -Le buone Pratiche in Campania e in Mezzogiorno” Loffredo Ed. A conclusione di questo settimo anno di lavoro, come funzione strumentale, è da evidenziare che l’esperienza, come sempre, è risultata gravosa e coinvolgente; la sua realizzazione ha richiesto molte ore di lavoro e di energia, comunque l’incarico è stato vissuto con la stessa passione degli anni precedenti e mi ha offerto l’opportunità di compiere nuove esperienze. Attraverso il corso di formazione Gold si son potute sperimentare una serie di azioni dirette a promuovere, diffondere e implementare la pratica della documentazione fatta attraverso la multimedialità, mezzo molto efficace per veicolare le esperienze didattiche. Ho partecipato a tutte le riunioni formali e informali con le Funzioni Strumentali e in particolare ho collaborato con la F.S. dell'Area 2 (Progettazione curriculare), Caterina Genovese con la quale ho lavorato ad iniziative di sperimentazione di attività laboratoriali di lingua italiana e di storia; ho collaborato, inoltre, con la F.S. dell’Area 4, Giulia Carlomagno, partecipando al progetto di Educazione alla Cittadinanza di scuole in rete, inviando degli articoli per il giornalino “Foglio su Foglio” e partecipando insieme agli alunni della scuola secondaria “Torraca”con gli alunni di classe V, alla manifestazione finale a Lagopesole. In conclusione posso ritenermi soddisfatta per le esperienze fatte, non solo dal punto di vista personale, ma anche dalle numerose attestazioni di merito ricevute in seguito alla pubblicazione dei materiali multimediali. In fede Potenza 20/06/2010 Ins. Rosa Massaro

×