Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
JOOMLA! 3
in dieci facili mosse
3
JOOMLA! NELLA VOSTRA LINGUA
GESTORE LINGUE
 In questo primo step vogliamo configurare
Joomla! nella vostra lingua preferita. Ciò non
vuol dire che il...
Il gestore lingue (Extensions →
Language Manager) si divide in
quattro parti:
1) Installed - Site: Una lista di
lingue ins...
3) Content: Qui potete
impostare per esempio il
nome del sito, le opzioni
metadata, il codice lingua
per ogni versione lin...
4) Override: Potrete sovrascrivere
la lingua standard. È una
caratteristica utile se avrete
bisogno di cambiare solo alcun...
INSTALLARE UNA NUOVA LINGUA
 Cliccate sul pulsante di installazione lingue
nel gestore lingue e Joomla! vi condurrà su
Ex...
Tornate indietro al gestore
lingue (Extensions →
Language Manager) ed
impostare la vostra lingua
come lingua di default pe...
4
DESIGN, LAYOUT, COLORI
 Il template è una delle parti più importanti di
un sito web.
 È come si mostra il sito, il suo design, è ciò che
motiva...
 Un template coinvolge diversi elementi visibili ai
visitatori.
 Usare un template solitamente coinvolge meno
elementi g...
WEB DESIGN
 Il web design può essere considerato una sorta di artigianato e copre ampiamente
diverse potenzialità e disci...
 Dopo aver scelto la lingua, probabilmente inizierete a modificare i
colori e a caricare p. e. un nuovo logo, anche se no...
STRUTTURE
Joomla! è famoso per la
sua qualità e la sua
semplicità.
In Joomla! ogni singola
pagina è creata dalla
produzion...
POSIZIONI
Naturalmente dovrete sapere in
quale punto inserire i moduli. A
questo scopo provvede ogni
template con le cosid...
In Extensions → Module
Manager potrete assegnare
una di queste posizioni ad
ogni modulo. Se fosse
necessario spostare il m...
STILI
“Styles” offre la possibilità di creare
ed usare diverse versioni di un
template.
Un template ha come minimo uno sti...
Nelle Opzioni potrete
scegliere un template ed un
colore di sfondo, caricare un
logo ed impostare il template
come fisso o...
Ogni stile può (deve) essere
assegnato ad una voce di menù.
Se volete uno sfondo verde sul
vostro sito, quando il visitato...
Un template in Joomla! è la base di uno
stile e consiste di diversi files.
È possibile cambiare gli elementi centrali
di u...
5
UTENTI, PERMESSI, MODULI, ARTICOLI
UTENTI, RUOLI E PERMESSI
 Quando installate Joomla!, create l’utente Super
Administrator. Questo utente può fare qualsias...
 Gli utenti sono solitamente abilitati ad accedere al sito dal
frontend e/o dal pannello di controllo, in base ai permess...
GRUPPI UTENTI DI FRONTEND GRUPPI UTENTI DEL PANNELLO DI CONTROLLO
Visitatori
Utenti registrati
Autori
Editors
Publish...
ESEMPIO
 L’amministratore nel pannello di controllo:
 Attiva le notifiche quando qualcuno crea un nuovo account
 Crea u...
NOTIFICHE
Su Users → User Manager →
Options attiverete le email di
notifica all’Amministratore
MODULI
 Su Menus → Menu Manager creerete un nuovo menù:
 Titolo: utente
 Tipo di menù: utente
 Descrizione: menù per u...
Ora dobbiamo creare il collegamento
“Crea articolo” sul menù che verrà
mostrato agli autori: Menus →
User → new
Nel form s...
Dopo aver salvato e chiuso la
finestra di dialogo, potrete vedere
una nuova voce di menù nella lista.
Non vi resta che pro...
REGISTRAZIONE DI UN NUOVO UTENTE
Ora potrete creare l’account di un nuovo
utente.
Entrate nel sito come un visitatore qual...
ASSEGNAZIONE DEL NUOVO UTENTE AD UN GRUPPO UTENTI
Accedete al sito con il vostro
account amministratore sul
pannello di co...
IL NUOVO UTENTE CREA UN ARTICOLO
Accedete al sito con l’account
del nuovo utente e cliccate su
“crea un articolo”, vi bast...
L’AMMINISTRATORE PUBBLICA L’ARTICOLO SUL SITO
Joomla! ha un sistema di messaggistica
che crea un messaggio quando un
utent...
Based on “Joomla 3 in 10 easy steps” by Hagen Graf
Joomla! 3 ita 2/4
Joomla! 3 ita 2/4
Joomla! 3 ita 2/4
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Joomla! 3 ita 2/4

2,538 views

Published on

Published in: Technology
  • Be the first to comment

Joomla! 3 ita 2/4

  1. 1. JOOMLA! 3 in dieci facili mosse
  2. 2. 3 JOOMLA! NELLA VOSTRA LINGUA
  3. 3. GESTORE LINGUE  In questo primo step vogliamo configurare Joomla! nella vostra lingua preferita. Ciò non vuol dire che il vostro sito Joomla sarà disponibile in diverse lingue, ma solo in quella prescelta.
  4. 4. Il gestore lingue (Extensions → Language Manager) si divide in quattro parti: 1) Installed - Site: Una lista di lingue installate sul sito. Potrete impostare una lingua di default e poi attivare e disattivare altre lingue. 2) Installed - Administrator: Una lista di lingue installate sul pannello di controllo. Potete impostare una lingua come default e poi attivare e disattivare altre lingue.
  5. 5. 3) Content: Qui potete impostare per esempio il nome del sito, le opzioni metadata, il codice lingua per ogni versione lingua.
  6. 6. 4) Override: Potrete sovrascrivere la lingua standard. È una caratteristica utile se avrete bisogno di cambiare solo alcune parole. Il sistema di lingue Joomla! Immagazzina frasi come “per favore login per vedere l’articolo” in diverse varianti come COM_CONTENT_ERROR_LOGIN_ TO_VIEW_ARTICLE. Se non vi piace questa frase potrete sovrascriverla. È anche possibile ricercare righe di testo.
  7. 7. INSTALLARE UNA NUOVA LINGUA  Cliccate sul pulsante di installazione lingue nel gestore lingue e Joomla! vi condurrà su Extensions → Extension Manager → Install Languages.  Se è la prima volta, dovreste vedere tutti i pacchetti lingua disponibili. Scegliete quello che preferite e cliccate sul pulsante di installazione.
  8. 8. Tornate indietro al gestore lingue (Extensions → Language Manager) ed impostare la vostra lingua come lingua di default per il sito e per il pannello di controllo. Disattivate l’inglese ed è fatta.
  9. 9. 4 DESIGN, LAYOUT, COLORI
  10. 10.  Il template è una delle parti più importanti di un sito web.  È come si mostra il sito, il suo design, è ciò che motiva i nuovi visitatori a restare sul vostro sito ed esplorarlo.  I visitatori frequenti e gli utenti apprezzano un sito che abbia un design bello ed utile. TEMPLATES
  11. 11.  Un template coinvolge diversi elementi visibili ai visitatori.  Usare un template solitamente coinvolge meno elementi grafici di quanti ne siano richiesti per progettarlo.  I template sono usati per modifiche minime di elementi dello sfondo e frequenti cambiamenti del contenuto in primo piano.
  12. 12. WEB DESIGN  Il web design può essere considerato una sorta di artigianato e copre ampiamente diverse potenzialità e discipline usate nella produzione e nella manutenzione di un sito web. È indispensabile possedere abilità in tecniche come HTML, CSS, JavaScript, PHP, editing delle immagini ecc…  Un buon template Joomla! non è solo colori e grafica. Il modello e la posizione del contenuto sono altrettanto importante. Il sito dev’essere “user-friendly” ed affidabile.  Il web designer è una professione ancora giovane, un web designer spesso deve affrontare larghezze di banda basse, browser incompatibili, editor di contenuto senza esperienza e altre persone coinvolte nel processo di creazione di un “buon” sito web.  La creazione di un sito Joomla! spesso è un processo in cui chiunque sia coinvolto, impara molto. Con Joomla! 3, il progetto presenta la library di interfaccia utente (JUL) con il template Protostar.
  13. 13.  Dopo aver scelto la lingua, probabilmente inizierete a modificare i colori e a caricare p. e. un nuovo logo, anche se non ci fosse ancora alcun contenuto.  Joomla! contiene alcuni template pre-installati chiamati stili template. Uno stile template è una serie di opzioni (colori, logo, layout) per un template.  Le possibilità di configurazione dipendono dal template. Alcuni template hanno una grande varietà di impostazioni ed altri sono più limitati.  È possibile creare quanti stili vorrete ed assegnarli a diverse pagine del vostro sito.
  14. 14. STRUTTURE Joomla! è famoso per la sua qualità e la sua semplicità. In Joomla! ogni singola pagina è creata dalla produzione HTML di un componente, diversi moduli ed un template. Ogni pagina è accessibile da un unico URL.
  15. 15. POSIZIONI Naturalmente dovrete sapere in quale punto inserire i moduli. A questo scopo provvede ogni template con le cosiddette “posizioni”. Per visualizzare queste posizioni dovrete abilitare il pulsante Preview Module Positions (Extensions → Template Manager → Options). Dopo, potrete accedere al vostro sito web usando il parametro tp=1 (http://localhost/index.php?tp=1) o cliccando il link Preview in Extensions → Templates Manager → Manager
  16. 16. In Extensions → Module Manager potrete assegnare una di queste posizioni ad ogni modulo. Se fosse necessario spostare il modulo in una diversa posizione potrete anche copiarlo. Joomla! base contiene due template per il sito e due template per l’area amministratore. Potete vedere un’anteprima in Extensions → Template Manager → Tab Templates.
  17. 17. STILI “Styles” offre la possibilità di creare ed usare diverse versioni di un template. Un template ha come minimo uno stile. In questo stile, le configurazioni possono essere fatte in base al template, come cambiare I colori o caricare un logo. Potrete impostare lo stile di base del vostro sito in Extensions → Template Manager → Styles Inserite il nome per lo stile ed impostatelo di default per tutte le lingue. Se avete un sito Joomla! Multilinque, potrete impostare uno stile diverso per ogni lingua.
  18. 18. Nelle Opzioni potrete scegliere un template ed un colore di sfondo, caricare un logo ed impostare il template come fisso o fluido.
  19. 19. Ogni stile può (deve) essere assegnato ad una voce di menù. Se volete uno sfondo verde sul vostro sito, quando il visitatore clicca sulla voce di menù A, p. es., ed uno sfondo blu se clicca sulla voce di menù B, potete assegnare alle voci di menù lo stile corrispondente. Dopo aver salvato lo stile, il sito sembra diverso, perché il template Protostar risponde pienamente. Il sito è perfettamente visibile anche su un dispositivo mobile.
  20. 20. Un template in Joomla! è la base di uno stile e consiste di diversi files. È possibile cambiare gli elementi centrali di un template on line. Se volete modificare il template Protostar dovete entrare in Extensions → Template Manager → Templates → Protostar Details and Files e cliccare sul collegamento al file. È naturalmente possibile modificare i files in un editor esterno. I template del sito sono all’interno della cartella /templates. Ogni template ha la propria cartella all’interno di /templates/systems dove troverete i files del template per modificare la pagina Offline e pagina Errore. Il template dell’area amministratore è nella cartella /administrator/templates.
  21. 21. 5 UTENTI, PERMESSI, MODULI, ARTICOLI
  22. 22. UTENTI, RUOLI E PERMESSI  Quando installate Joomla!, create l’utente Super Administrator. Questo utente può fare qualsiasi cosa.  Probabilmente, però, avrete anche più di un utente sul vostro sito, p. es. diversi autori che scrivono articoli  Bisogna quindi creare una piattaforma per gli autori dove possano pubblicare articoli e caricare immagini, senza la necessità di entrare nel pannello di controllo Joomla!
  23. 23.  Gli utenti sono solitamente abilitati ad accedere al sito dal frontend e/o dal pannello di controllo, in base ai permessi attribuiti al loro ruolo.  Un account utente dev’essere membro di un gruppo utenti. Invece di assegnare questi permessi ad ogni singolo utente, gli stessi vengono assegnati ad un gruppo.  Gli utenti singoli possono appartenere ad uno o più gruppi.  Joomla! Prevede gruppi predefiniti come autori e publisher che sono facili da comprendere. Un autore può creare / scrivere qualcosa, un publisher ha il permesso addizionale di pubblicare il contenuto.
  24. 24. GRUPPI UTENTI DI FRONTEND GRUPPI UTENTI DEL PANNELLO DI CONTROLLO Visitatori Utenti registrati Autori Editors Publisher Gestore Amministratore Super- amministratore
  25. 25. ESEMPIO  L’amministratore nel pannello di controllo:  Attiva le notifiche quando qualcuno crea un nuovo account  Crea un menù utente per gli utenti registrati con un collegamento alla creazione di un articolo  Il visitatore sul sito:  Si registra come nuovo utente  L’amministratore nel pannello di controllo  Riceve una notifica ed assegna l’utente al gruppo autori  L’autore sul sito  Può creare un articolo, ma non gli è permesso pubblicarlo  L’amministratore nel pannello di controllo:  Riceve una notifica perché c’è un nuovo contenuto disponibile  Pubblica l’articolo sul sito
  26. 26. NOTIFICHE Su Users → User Manager → Options attiverete le email di notifica all’Amministratore
  27. 27. MODULI  Su Menus → Menu Manager creerete un nuovo menù:  Titolo: utente  Tipo di menù: utente  Descrizione: menù per un utente con collegamenti utili  Salvate e chiudete. Avete così creato una sorta di “contenitore”. Ciò che manca sono i link all’interno del contenitore, ed un modulo collegato che mostri il nuovo menù in una certa posizione del template.  Per creare un collegamento al modulo cliccate su: Add a module for this menu type  Non dimenticate di salvare e chiudere!
  28. 28. Ora dobbiamo creare il collegamento “Crea articolo” sul menù che verrà mostrato agli autori: Menus → User → new Nel form successivo dovrete inserire il nome/descrizione del collegamento (Voce di menù o Menu Item Title), selezionare il tipo Menu Item Type e restringere l’accesso agli utenti registrati. Ogni componente Joomla! può fornire voci di menù. “Crea articolo” è fornito dal componente contenuto che fa parte di Joomla! base. VOCI DI MENÙ
  29. 29. Dopo aver salvato e chiuso la finestra di dialogo, potrete vedere una nuova voce di menù nella lista. Non vi resta che provarla: Effettuate il login sul frontend con il vostro account Super- amministratore e troverete il nuovo menù utente con il link appena creato.
  30. 30. REGISTRAZIONE DI UN NUOVO UTENTE Ora potrete creare l’account di un nuovo utente. Entrate nel sito come un visitatore qualsiasi e cliccate sul link “Create un account”. Inserite i dati nel form di registrazione e cliccate sul pulsante “Register”. Se il vostro server stack vi permette di inviare email, un’email di notifica sarà inviata all’indirizzo email dell’utente super-amministratore. Joomla! Offre anche un CAPTCHA per prevenire lo spam. Per utilizzarlo attivate il plugin CAPTCHA in Extensions → Plugins e selezionatelo nelle opzioni del Gestore utente (User Manager) dove potete configurare il processo di login.
  31. 31. ASSEGNAZIONE DEL NUOVO UTENTE AD UN GRUPPO UTENTI Accedete al sito con il vostro account amministratore sul pannello di controllo. Su Users → User Manager cliccate sul nome del nuovo utente. Controllate il gruppo autori nella barra dei gruppi utenti assegnati.
  32. 32. IL NUOVO UTENTE CREA UN ARTICOLO Accedete al sito con l’account del nuovo utente e cliccate su “crea un articolo”, vi basta aggiungere un titolo e poche parole, poi cliccate “Save” L’articolo viene così salvato, ma l’utente non può vederlo perché non è pubblicato. Naturalmente è possibile saltare questo passaggio aggiungendo l’autore al gruppo utenti publisher: in questo caso l’articolo sarà pubblicato immediatamente.
  33. 33. L’AMMINISTRATORE PUBBLICA L’ARTICOLO SUL SITO Joomla! ha un sistema di messaggistica che crea un messaggio quando un utente crea nuovo contenuto. In base alle vostre impostazioni (Components → Messaging → Options) l’amministratore lo riceve via email o sullo schermo. l’amministratore deve andare su Content → Article Manager e pubblicarlo. Se l’articolo deve apparire in frontend, cliccate su “featured”.
  34. 34. Based on “Joomla 3 in 10 easy steps” by Hagen Graf

×