Rooming

453 views

Published on

Published in: Design
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
453
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
77
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Rooming

  1. 1. Politecnico di Milano | Facoltà del Design Corso di Laurea Magistrale in Disegno Industriale | Orientamento Servizi Design dei Servizi per attivare spazi, connettere persone, produrre ospitalità
  2. 2. IL VIAGGIO >TENDENZE NOMADISMO GLOBALE LOW-COST TEC NOL O GIE DA TE O FAI UR ISM T
  3. 3. OSPITALITA’ >TENDENZE SERVIZI O ST -C W ITA’ LO ANE ’ POR ILITA TEM SIB F LES
  4. 4. OSPITALITA’ A MILANO 513 STRUTTURE >SITUAZIONE ATTUALE 50.200 posti letto 4 stelle 50% 80/150 € PER NOTTE 3 stelle 25% 431 HOTEL 47.468 posti letto TURISTI PRESENZE 7.146.000 BUSINESS 85,2% ARRIVI 3.309.983 LEISURE 9,3% ALTRO 5,5%
  5. 5. OSPITALITA’ A MILANO >CRITICITA’ DEL SISTEMA GRANDI EVENTI SETTIMANA DELLA MODA 2 volte all’anno SETTIMANA DEL DESIGN 1 volta all’anno durante l’anno zzi p re i e de riar Va N° Posti letto Flussi di turisti
  6. 6. AREA DI OPPORTUNITA’ 10.500 SPAZI 95% con servizi base AGENZIE IMMOBILIARI PRIVATI 2.500 CAMERE
  7. 7. CONCEPT
  8. 8. ROOMing >MAPPA DEL SISTEMA agenzie immobiliari Cittadino di Viaggiatore Milano Turista Fornitori Studio Imprese biancheria comunicazione pulizie
  9. 9. ROOMing >L’OFFERTA a chi cosa NUOVA FORMA DI BUSINESS OPPORTUNITY OSPITALITA’ Ai cittadini viene offerta Il servizio offre, alle agenzie il sistema produce una forma di l’opportunità di guadagnare l’opportunità di ampliare il ospitalità low-cost altrana- dalle prorpie risorse. Aderendo al business. Richiede la collabora- tiva alla realtà esistente a Milano. servizio entrano in un sistema zione degli operatori immobiliari in Accoglie gli ospiti in letti, organizzato che, in cambio dei alcune fasi del servizio. permette camere e appartamenti loro spazi, fornisce dei ricavi aggi- alle agenzie di sfruttare al disposti in modo diffuso nel unti, garanzie di sicurezza meglio le risorse tempora- tessuto urbano della città. flessibilità di adesione. neamente inutilizzate.
  10. 10. Cr ea zi LINE on TIME e So ci et à P re ian te ific ag az [START-UP] en io zi ne e {Start-up fase unica} { C ai om ci un tta ic di az ni io ne R sp ice az rca i V al [SET-UP] ut az io ne Set-up fase che si ripete C da rea ta zio ba n se e P ai rom via o gg zio ito ne ri ripete R pr acc en ol ot ta [PRENOTAZIONE] az io ni C os hec pi k- te in ripete C os hec pi k- [ACCOGLIENZA] te ou t R Fe acc ed olt ba a ck ripete R sp ival [FEEDBACK] az ut i az io } { Prenotazione fase che si } { Accoglienza fase che si } { Feedback fase che si } ne >IL LAYOUT GENERALE ROOMing
  11. 11. ACCOGLIENZA >EVIDENZE
  12. 12. COMUNICAZIONE >FLUSSI DI INFORMAZIONI Inserimento spazi ricerca spazi comunicazioni per il servizio per prenotazione urgenti consultazione registrazione registrazione prenotazioni prenotazioni contratti database web telefono informazioni sui pacchetti consultazione comunicazioni profilo personale dal servizio agenzia web ricerca prenotazione telefono letti/camere informazioni sul servizio agenzia web Strumenti: gli strumenti utilizzati dal servizio per la comunicazione delle informazioni di gestione e monitoraggio del sistema sono principalmente i database e il sito web. Nella fase di Set-up e nella fase di Accoglienza, le agenzie diventano uno mezzo di comunicazione e uno “strumento” per svolgere alcune attività
  13. 13. ROOMing >IL PREZZO PER PERSONA costo del materiale 5% per il kit% 25/30€ posto letto e camera 15% Costi di gestione 35/40€ appartamento 60% guadagno del cittadino 15% spese di pulizia ...camere degli hotel.......
  14. 14. Grazie Sara Quagliani

×