burocrazia

1,623 views

Published on

riassunto terzo capitolo "la vita organizzativa"

Published in: Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,623
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
87
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

burocrazia

  1. 1. Capitolo 3 Burocrazia, supremo rifugio. Eumyr Aprile Michela Gullotto Salvatore Tomarchio Fulvio Firrito La vita organizzativa
  2. 2. Che cos’ è la burocrazia? APPARATO FORMA DI PENSIERO Sistema lento, complicato e poco efficiente? Struttura sociale struttura psicologica Razionalizzazione progressiva delle attività mentali? o individuo organizzazione
  3. 3. <ul><li>Baum: “The Invisible Bureaucracy” </li></ul>Difficoltà Definizione di: MODELLI e ATTIVITA’ Analisi soggettiva Risvolto psicologico Mansioni dei burocrati Percezioni sentimenti desideri legami Burocrazia ideale sistema razionale (WEBER) Apparato reale Disfunzioni del sistema Esercizio del potere Squilibrio autorità-responsabilità Conflitto Competenza tecnica
  4. 4. L’esercizio del potere <ul><li>Struttura formale </li></ul>Disegno organizzativo razionale Potere su base personale Irrazionalità Ambiguità Ansia Squilibrio tra autorità e responsabilità Principale violazione rispetto al modello di burocrazia ideale Struttura informale Compiti e procedure corrispondono a competenze
  5. 5. SQUILIBRIO genera Modello ideale Riconoscimento Integrazione senza perdere l’integrità Competenze valorizzate conflitto Tutti i livelli gerarchici Cosa ci si aspetta che l’individuo faccia Responsabilità Possibilità assegnare responsabilità vertici Autorità Pratica reale Ambiguità perenne Cultura burocratica = + ambizione + autorità = - meno responsabilità
  6. 6. Meccanismi di difesa <ul><li>Risposta dell’individuo alla cultura burocratica </li></ul>Autodifesa Obiettivo Nuovi problemi Creazione di controambiguità Incapacità di definire le proprie e altrui competenze Creare confusione per sottrarsi Scissione delle alternative Proiettare sugli altri le colpe Difficoltà a distinguere le ambiguità Assunzione di doppia identità Stare altrove con la mente Drammatizzazione di false realtà Fantasia della fuga Compensazione virtuale Esaurimento delle risorse Barriera delle competenze tecniche Presunte competenze ostentate Nascita di nuovi dubbi e incertezze
  7. 7. Buona burocrazia a tutti!

×