La scuola-digitale sintesi-presentazione

826 views

Published on

La scuola digitale: Come colmare il digital divide italiano.
Le competenze digitali e il progetto Classi 2.0.
Prospettive e azioni future.

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
826
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

La scuola-digitale sintesi-presentazione

  1. 1. Questa opera di Luca Salvini è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Luca Salvini Classe: A4 Tutor: Milena Tanca Data: 25/01/2014 CB04 – La didattica per i nativi digitali: le teorie, il setting e i contenuti digitali – settimane 1 e 2 La Scuola Digitale: Come colmare il digital divide italiano. Le competenze digitali e il progetto Classi 2.0 Sintesi rielaborazione e presentazione dell’omonimo testo del Master on line DOL del Politecnico di Milano (www.dol.polimi.it) per gli studenti del secondo biennio dell’ITT (Istituto Tecnico Tecnologico)
  2. 2. I nativi digitali • Esistono ed abitano le nostre case e scuole, (secondo Prensky, Gasser, Palfrey, Ferri) • I nativi digitali vivono in simbiosi strutturale con i nuovi media digitali
  3. 3. Approccio alla conoscenza • Differenze tra nativi e immigrati digitali secondo Paolo Ferri (I nativi digitali, una razza in via di evoluzione, pp. 146-154, Il Saggiatore, Milano)
  4. 4. Alcuni protagonisti del dibattito • Interviste ad alcuni protagonisti Clicca sull’immagine a sinistra per ascoltare l’intervista a Prensky Marc Prensky Clicca sull’immagine a destra per ascoltare l’intervista a Ferri Paolo Ferri
  5. 5. Il Gap dell’Italia • Percentuale complessiva di utenti di Internet nel 2011, in Italia e negli Stati Uniti • Il Gap in Italia cresce significativamente con l’età
  6. 6. MIUR, ANSAS e INDIRE e Scuola Digitale • . • ANSAS (Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica) • Le 4 linee di azione del MIUR Scuol@ 2.0 • .
  7. 7. Processi formativi, Tecnologie e pratiche nativi digitali tecnologie processi di apprendimento processi formativi nuovo scenario il gap stili degli insegnanti stili degli allievi tecnologie digitali schemi trasmissivi esperienza formativa
  8. 8. Il progetto Cl@ssi 2.0 • Il progetto • Utilizzo costante e diffuso delle tecnologie • Una idea 2.0
  9. 9. Verso una svolta • Accessibilità • Intelligenza sociale. • Condivisione. • Sostenibilità.
  10. 10. Il setting didattico di una scuola digitalmente aumentata • banchi mobili • videoproiettore fisso o LIM; • un notebook e webcam per il docente • per ciascuno studente un notebook o netbook o un tablet o uno smartphone, • connessione in rete a banda larga • connessione wireless
  11. 11. OCSE (OECD) e Cl@ssi 2.0 • Raccomandazioni dell’OCSE italiana per le scuole digitali: Scuol@ 2.0 sulla Strategia
  12. 12. Il registro elettronico • I docenti di quasi tutte le scuole italiane, utilizzano il registro elettronico in classi connesse ad Internet
  13. 13. MIUR e Wireless Finanziamento alle istituzioni scolastiche con il bando Wireless (DM n. 804/2013). (*) Sono stati finanziati i progetti di potenziamento/realizzazione di reti Wireless nelle scuole per 1.554 Istituzioni Scolastiche (18% su un totale di 8.640). Tab. 1: Importi Progetto A Progetto B Progetto C Anno_2013 Anno_2014 Complessivo 160.943,82 160.943,82 3.629.292,14 3.840.346,36 7.469.638,49 1.209.764,05 6.159.653,65 7.369.417,69 Tot 5.000.000,00 10.000.000,00 15.000.000,00 Tab. 2: N. scuole Anno_2013 Progetto A Progetto B Progetto C Totale Anno_2014 57 479 84 620 Complessivo 491 443 934 (*) Dati rielaborati da Luca Salvini in base alla Graduatoria finale resa nota il 9/01/2014. 57 970 527 1.554
  14. 14. Possibili azioni future per il superamento del GAP Ridurre Il GAP digitale favorendo: • l’utilizzo di Piattaforme di eLearning (LMS), preferenzialmente OS (Open Source) • la creazione di materiali OER riutilizzabili e modificabili • il completamento della copertura Wireless per tutte le scuole • la costituzione di piccoli staff tecnici
  15. 15. E adesso … dai il tuo contributo Se sei studente o lo sei stato: 1. Per partecipare al sondaggio sugli stili di apprendimento, clicca qui sotto 2. Commenta, se vuoi, questa presentazione, dando dei suggerimenti

×