N 13 novembre 2011

364 views

Published on

Ti con zero

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
364
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

N 13 novembre 2011

  1. 1. Ti con zero news Nuova versione delle News di steppa.net n. 13 – novembre 2011 ------------------ aperiodico Palomar/Asilomar blog: e-mail: palbin(at)tin.it; venezian(at)alice.it; siti: www.webalice.it/venezian; www.steppa.net; issuu.com/Ti con zeroArte e Scienza di Paolo Manzelli 41. Modelli di percezione della realtà inuna rinnovata oggettività neurologicaLe nuove tecnologie di illuminazione a LED(1)migliorano la percezione visiva delle opere dartecome è stato sperimentato dai Lighting Designer,Francesco-Iannone e Serena Tellini, utilizzandodelle lampade LED con emissione sul rosso e sulblu alla mostra di Lorenzo Lotto presso leScuderie del Quirinale. I LED (Light Emission Diodes) sonodispositivi opto-elettronici che emettono lucefredda (priva di infrarossi) e possonolampeggiare a frequenze molto alte e quindigenerano segnali che modulano la intensitàluminosa. L’associazione di due LED, uno a lucerossa con uno a luce blu, consente al cervello diricreare leffetto di una sorgente di luce biancamolto pulita da frequenze spurie, che permetteuna migliore visione in rilievo dell interospettro dei colori del dipinto. [continua] Contributi di Autori Vari 30. Anna Berti, Neuropsicologia della coscienza, di Brigida Bonghi «Mi sembra che si renda evidente la necessità di costruire un discorso comune tra filosofia e neuroscienze affinché l’apporto di più sistemi di conoscenza possa arrivare a offrire un modello interpretativo della mente, e delle complesse relazioni tra menti e ambiente, che tenga conto, al di là dei pregiudizi epistemologici, dei vincoli biologici imprescindibili insiti nel sistema neurale che caratterizza l’essere umano» (p. 149). È con tale auspicio che si chiude l’apprezzabile lavoro di Anna Berti nel quale il reportage dei casi neuropsicologici e le ipotesi teoriche ad essi conseguenti s’intrecciano, non certo allo scopo di determinare risultati concettuali incontrovertibili ma, piuttosto, perché possa essere con forza rilevata l’importanza, a livello scientifico, della domanda sul ruolo della coscienza… [continua].
  2. 2. Cronache di politica economica di Gianni Camarda 27. Caro governo ti scrivo... La lettera che il Presidente uscente e quello entrante della Banca Centrale Europea hanno indirizzato lo scorso 5 agosto al nostro Governo costituisce un fatto grave e inusitato: Mai finora un ente sovranazionale aveva formalizzato in tono così perentorio una dettagliata agenda all’esecutivo del nostro paese; poiché di un puntuale elenco di interventi si tratta, con una precisa scadenza e l’indicazione degli strumenti legislativi da adottare: le misure indicate andrebbero prese “il prima possibile per decreto legge, seguito da ratifica parlamentare entro la fine di settembre 2011”.(1) Di tale lettera colpisce il tono categorico e il termine ultimativo, entrambi disinvoltamente ignorati dal Governo; la manovra faticosamente messa a punto a ridosso di ferragosto (decreto legge 13 agosto 2011 n. 138) secondo commentatori dei più diversi orientamenti ha natura fortemente regressiva, incide pesantemente sui contribuenti con redditi più bassi e in gran parte resta affidata a norme attuative che ancora mancano; non contiene, inoltre, efficaci misure per la crescita. [continua]Note Critiche di Luigi Agostini 8. La banca del tempo e la grande crisiLa Banca del Tempo (B.d.T.) rappresenta senz’altrouna delle reinvenzioni sociali più originali degliultimi anni. Il precedente storico può essereindividuato nelle relazioni di buon vicinato dellaciviltà contadina, il concetto fondante nellareciprocità, la modalità operativa nella quantità ditempo scambiato: un’ora di tempo scambiato valeun’ora per tutte le tipologie degli scambi. Si dà peravere, si chiede per dare. La formula, per così dire, della banca del tempo può essere declinata sia nel territorio (quartiere, città, e così via) sia nel luogo di lavoro; in entrambe le versioni la motivazione di fondo è data dalla socialità: socialità nella organizzazione delle relazioni sul territorio, esigenze sociali (condizioni individuali, familiari ecc.) nella organizzazione degli orari all’interno del luogo di lavoro. [continua]
  3. 3. I racconti di Daniela Piegai 17. Le ali di Amelia… Amelia Earhart pilota, scomparsa misteriosamente dopo un incidente aereoMi ha sempre dato un senso di oppressione la folla. Uomini e donne che ti premono datutte le parti, ti tolgono lo spazio e il respiro, ti intasano il naso con i loro odori di colonia,sudore, dopobarba, dentifricio, naftalina (in certi mesi in cui si tirano fuori i cappotti dalleprofondità degli armadi quattro stagioni), borse della spesa in cui gli acquisti vivono divita propria, e persino le fragole, se mescolate alle cipolle, producono effluvi dispazzatura. Non ho mai sopportato le stanze chiuse, in inverno, con l’aria ferma e limitata,l’orizzonte chiuso, le tende abbassate sulle finestre a tappare ogni possibile spiffero, lechiacchiere insulse. [continua] Recensioni di saggi di PierLuigi Albini 139. C. A. Redi, Il biologo furioso 140. M.. S. Gazzaniga, Human 141. N.N. Taleb. Il Cigno nero 142. N.N. Taleb, Robustezza e fragilità 143. F. Rampini, Alla mia sinistra Foto Mulazzani Serie: Berlino
  4. 4. Tutte le RubricheL. Agostini ■ Note critiche E. D’Alessio ■ Altrove e DintorniP. L. Albini ■ Labirinti di lettura A. De Marco ■ BiocultureP.L. Albini ■ Recensioni di saggistica F. Giacomelli ■ ArtificialMenteAutori Vari ■ EconomiaPoliticaSocietà M. Maggi ■ Tecnorischio&AmbienteAutori Vari ■ Frodi&Favole P. Manzelli ■ Scienza e ArteAutori Vari ■ Contributi L. Michelini ■ CivitasC. E. Bugatti ■ 900t’Arte R. Nobili ■ Filosofia scientificaG. Camarda ■ Cronache di politica econ. P. Pignalosa ■ Spettri musicaliA. Castronuovo ■ Meccanica della fantasia A. Tenore ■ Fisica portatileO. Cilona ■ Democrazia&Impresa F. Zucco ■ Bioetica: Donne & ScienzaG. Corchia ■ Cultura&Società Segnalazioni CONVERSATION with Michael Gazzaniga Neuroscience and Justice Edge Master Class 2011 Avaaz. Il mondo in azione “Avaaz, che significa "voce” in tante lingue europee, mediorientali e asiatiche, è stata lanciata nel 2007 con una semplice missione democratica: organizzare i cittadini di tutte le nazioni per avvicinare il mondo che abbiamo al mondo che la maggior parte delle persone ovunque vorrebbero.” Ti con zero è anche su Issuu, Ti con zero in formato magazine Magazine Per gli aggiornamenti sulle altre novità del sito www.steppa.net dellAssociazione culturale Lupo della steppa, vedi lRSS Fed: http://www.steppa.net/rss/news.xml Per il collegamento al sito youtube di steppa.net Disposizione di legge in materia di protezione dei dati personali per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.I dati personali saranno trattati esclusivamente con mezzi elettronici e non saranno condivisi né comunicati a terzi. Gli indirizzi a cui sono inviate le News provengono da amici e conoscenti e da contatti avuti sulla rete. Se non vuoi più ricevere queste News invia una e-mail con l’oggetto “cancella” a: venezian@alice.it

×