Agenda istituzionale 23 27 giugno rottamatore

240 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Agenda istituzionale 23 27 giugno rottamatore

  1. 1. Agenda parlamentare 20 - 27 giugno 2014 SOMMARIO pag. Provvedimenti in progress 1 Attività rilevanti nell’agenda delle commissioni – Camera 3 Attività rilevanti nell’agenda delle commissioni – Senato 5
  2. 2. 1 I Principali provvedimenti di interesse A.S. 1429 e ss - revisione del Titolo I e del Titolo V della Parte II della Costituzione, nonché della disposizione riguardante il CNEL Focus I testi propongono il superamento dell’attuale sistema bicamerale in favore di una maggiore efficacia nell’azione legislativa, il contenimento dei costi della politica, un rapporto più ordinato e meno conflittuale tra Stato e autonomie ordinarie e speciali. Timing La commissione affari costituzionali del Senato proseguirà l’esame del provvedimento. Il termine per la presentazione dei subemendamenti è fissato alle ore 12 del 25 giugno. A.S. 19 e ss - Disposizioni in materia di corruzione, voto di scambio, falso in bilancio e riciclaggio Focus Il Capo I dello schema di testo unificato contiene disposizioni in materia di corruzione e concussione mentre i Capi II e III recano una nuova disciplina, rispettivamente, in materia di contrasto al riciclaggio e all'autoriciclaggio e in tema di società e consorzi. Timing Nella seduta del 14 maggio è stato adottato il testo base – testo, il cui termine per la presentazione degli emendamenti è scaduto il 22 maggio. Nonostante la sospensione dei lavori in attesa della presentazione da parte del governo di un provvedimento sul tema oggetto del provvedimento, la commissione giustizia del Senato ne ha comunque calendarizzato la trattazione. A.S. 1428 – Ddl Delega Lavoro Focus: Il provvedimento propone deleghe al Governo in materia di ammortizzatori sociali, servizi per l'impiego e politiche attive per il lavoro, semplificazione e razionalizzazione delle procedure e degli adempimenti relativi alla costituzione ed alla gestione dei rapporti di lavoro, riordino delle tipologie dei contratti di lavoro, revisione delle misure intese a tutelare la maternità e forme di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. Timing: La commissione lavoro del Senato termine per la presentazione degli emendamenti è fissato per il 27 giugno alle ore 9.00. A.C. 2426 - DL 83/2014: Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo Focus Il decreto è composto da alcune norme volte alla tutela e al rilancio della cultura e del turismo. Timing
  3. 3. 2 Le commissioni Cultura e Attività produttive della Camera proseguiranno l’esame del provvedimento. Il termine per la presentazione degli emendamenti al provvedimento è fissato per il 23 giugno alle ore 19 A.S. 1328 - Competitività settore agricolo - (collegato alla legge di stabilità 2014) Focus Il provvedimento ha l’obiettivo di semplificare, razionalizzare e promuovere la competitività agricole del settore agricolo, agroalimentare e della pesca. Il disegno di legge reca anche una delega al Governo per l’aggiornamento della normativa in materia agroalimentare al fine di riordinare le vigenti disposizioni e una delega per il riassetto degli enti vigilati dal Mipaaf. Per permettere il riconoscimento dei prodotti italiani e combattere il fenomeno dell’Italian sounding, si prevede l’istituzione di un marchio per il Made in Italy agroalimentare. Timing La commissione agricoltura del Senato proseguirà l’esame del provvedimento. A.C. 101 e abb. - Disposizioni per la prevenzione, la cura e la riabilitazione della dipendenza da gioco d'azzardo patologico Focus La proposta introduce misure volte ad assicurare: a) la tutela, la cura e la riabilitazione dei soggetti affetti da gioco d'azzardo patologico, definiti ai sensi dell'articolo 2, e dei loro familiari; b) la protezione dei minori e dei soggetti vulnerabili; c) la prevenzione della diffusione dei fattori di rischio del gioco d'azzardo patologico. Timing La commissione Affari Sociali della Camera proseguirà l’esame del provvedimento.
  4. 4. 3 ATTIVITÀ RILEVANTI NELL’AGENDA DELLE COMMISSIONI - CAMERA Commissione e Provvedimento Relatore Data Note VII Cultura e X Attività produttive Sede referente A.C. 2426 - DL 83/2014: Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo Petitti e Coscia 23-26.06.2014 __ I Affari Costituzionali Audizioni Sede referente A.C. 275 e ss - Disposizioni in materia di conflitti di interessi __ Sisto 25.06.2014 26.06.2014 Audizione del Commissario straordinario per la revisione della spesa pubblica Carlo Cottarelli sui contenuti dell’attività di revisione della spesa pubblica, con particolare riferimento ai settori di competenza della I Commissione __ VI Finanze Interrogazioni a risposta immediata Su questioni di competenza del Ministero dell’economia e delle finanze Elezione di un segretario __ __ 25.06.2014 26.06.2014 __ __ VIII Ambiente Sede referente disegno di legge C. 2093 recante Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell’uso eccessivo di risorse naturali (collegato alla legge di stabilità 2014). Borghi e Bratti 25.06.2014 __
  5. 5. 4 Interrogazioni a risposta immediata Su questioni di competenza del Ministero delle Infrastrutture __ 26.06.2014 __ XII Affari Sociali Sede referente A.C. 101 - Disposizioni per la prevenzione, la cura e la riabilitazione della dipendenza da gioco d'azzardo patologico Audizioni Binetti __ 25.06.2014 25.06.2014 __ Seguito dell’audizione del Ministro della salute, Beatrice Lorenzin, in merito allo stato di avanzamento delle procedure per la definizione del nuovo Patto per la salute Aula Nel corso della settimana si svolgerà la discussione generale e la votazione del decreto-legge n. 73/2014, Misure urgenti di proroga di Commissari per il completamento di opere pubbliche (C. 2447, approvato dal Senato) e della mozione 1-344, iniziative in ordine alla realizzazione del sistema di trasmissione satellitare denominato MUOS nella base militare di Niscemi. Si svolgerà anche la discussione con votazione sulle mozioni 1-209, 1-497, 1-498, 1-501, 1-502, 1-504 e 1-506, iniziative in relazione al fenomeno dei minori stranieri non accompagnati, e sui seguenti disegni di legge di ratifica: Convenzione in materia di responsabilità genitoriale e di misure di protezione dei minori (C. 1589-A, previo esame e votazione della questione pregiudiziale di costituzionalità presentata); Accordo di cooperazione tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica islamica dell'Afghanistan in materia di prevenzione e contrasto al traffico illecito di stupefacenti, sostanze psicotrope e loro precursori, fatto a Roma il 2 giugno 2011; (C. 1743-A); Accordo fra il Governo della Repubblica italiana e il Governo degli Stati Uniti sul rafforzamento della cooperazione nella prevenzione e lotta alle forme gravi di criminalità (C. 1927, approvato dal Senato). Nella seduta di mercoledì 25 giugno, alle ore 13,15 circa, avrà luogo la votazione sulle dimissioni di Alberto Giorgetti. Nella seduta di martedì 24 giugno, alle ore 9,30, avranno luogo le comunicazioni del Presidente del Consiglio dei ministri in vista del Consiglio europeo del 26 e 27 giugno e sulle linee programmatiche del semestre di presidenza italiana del Consiglio dell'Unione europea (con votazione delle eventuali risoluzioni presentate). Il Parlamento in seduta comune è convocato giovedì 26 giugno, alle ore 13, per procedere alla votazione per l'elezione di due giudici della Corte costituzionale (terzo scrutinio). La chiama avrà inizio dai senatori.
  6. 6. 5 ATTIVITÀ RILEVANTI NELL’AGENDA DELLECOMMISSIONI -SENATO La Presidente si riserva di iscrivere all'ordine del giorno l'esame di ulteriori progetti di legge di ratifica licenziati dalle Commissioni e di documenti licenziati dalla Giunta per le autorizzazioni. Mercoledì 25 giugno alle 15 avrà luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata (question time). Giovedì 26 o venerdì 27 (secondo l'andamento dei lavori) saranno svolte interpellanze urgenti. Commissione e Provvedimento Relatore Data Note 2^ Giustizia e 13^ Ambiente Audizioni A.C. 1345 e connessi - Delitti contro l'ambiente __ 25.06.2014 Audizioni di rappresentanti di WWF, Legambiente, Italia Nostra, LIPU e Fare 1^Affari costituzionali Sede referente A.S. 1429 e connessi – ddl cost - Revisione della Parte II della Costituzione Finocchiaro e Calderoli 24-26.06.2014 Il termine per la presentazione dei subemendamenti è fissato alle ore 12 del 25 giugno. 2^ Giustizia Sede referente A.S. 19 e ss (testo unificato) - Corruzione, voto di scambio, falso in bilancio e riciclaggio D’Ascola 24.06.2014 __
  7. 7. 6 9^ Agricoltura Sede referente A.S. 1328 - Competitività settore agricolo - (collegato alla legge di stabilità 2014) Formigoni 24-25.06.2014 Il termine per la presentazione emendamenti al 4 luglio. 10^ Industria Procedure informative Seguito dell'indagine conoscitiva sui prezzi dell'energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del Paese __ 24.06.2014 __ 11^ Lavoro Sede referente ddl 1428 e connessi - Delega lavoro __ 25-26.06.2014 __ 13^ Ambiente Comitato ristretto A.S. 119 e ss – Aree protette Marinello 25.06.2014 Riunione del comitato ristretto per l'esame preliminare degli emendamenti riferiti al testo proposto dal relatore Aula Martedì 24 giugno (16.30) Comunicazioni del Presidente del Consiglio dei Ministri in vista del Consiglio Europeo del 26 e 27 giugno e sulle linee programmatiche del semestre di presidenza italiana del Consiglio dell'Unione europea Mercoledì 25 giugno (9.30-13.30) - (16.30-20) - Giovedì 26 giugno (9.30-14) Ddl n. 1518 - Decreto-legge n. 74, misure urgenti in favore delle popolazioni dell'Emilia-Romagna (Approvato dalla Camera dei deputati) (Scade l'11 luglio) Ddl n. 1326 e connessi - Cooperazione internazionale per lo sviluppo (Ove concluso dalla Commissione) Giovedì 26 giugno (16) Interpellanze e interrogazioni Note
  8. 8. 7 Gli emendamenti al ddl n. 1518 (Decreto-legge n. 74, misure urgenti popolazioni Emilia-Romagna) dovranno essere presentati entro le ore 13 di martedì 24 giugno. Il termine per la presentazione degli emendamenti al ddl n. 1326 e connessi (Cooperazione internazionale per lo sviluppo) sarà stabilito in relazione ai lavori della Commissione.
  9. 9. reti@retionline.it www.retionline.it Ph + 39 06 675451 Fax +39 06 6785408 Via degli Scialoja, 18 00196 Roma12 QuickTopSrl è licenziataria del marchio Reti Marchio Comunitario registrato al n° 3712081

×