Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
AGENDA	ISTITUZIONALE	
30	gennaio	–	3	febbraio	2017	
	
	
	
SOMMARIO	 pag.	
In	evidenza	 				1		
Attività	rilevanti	nell’age...
1
Principali	provvedimenti	di	interesse		
	
A.C.	4200	–	DL	Mezzogiorno		
Focus:	 il	 decreto	 legge	 reca	 misure	 urgenti...
2
ATTIVITÀ	RILEVANTI	NELL’AGENDA	DELLE	COMMISSIONI	–	CAMERA	
	
Commissione	e	Provvedimento	
	
Relatore	 Data	 Note	
I	Affa...
3
VIII	Ambiente	
Sede	Referente	
A.C.	4144	–	Ddl	aree	protette	
	
Interrogazioni	
Svolgimento	di	interrogazioni	su	questio...
4
	
	
	
	
	
	
	
	
	
	
	
	
	
	
	
trasporti,	sugli	sviluppi	della	situazione	di	emergenza	nel	Centro	Italia.	
	
Nella	seduta...
5
ATTIVITÀ	RILEVANTI	NELL’AGENDA	DELLE	COMMISSIONI	–	SENATO	
	
	 Commissione	e	Provvedimento	 Relatore	 Data	 Note	
1a	Aff...
6
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Agenda del lobbista

574 views

Published on

Agenda del lobbista

Published in: News & Politics
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Agenda del lobbista

  1. 1. AGENDA ISTITUZIONALE 30 gennaio – 3 febbraio 2017 SOMMARIO pag. In evidenza 1 Attività rilevanti nell’agenda delle Commissioni - Camera 2 Attività rilevanti nell’agenda delle Commissioni - Senato 6
  2. 2. 1 Principali provvedimenti di interesse A.C. 4200 – DL Mezzogiorno Focus: il decreto legge reca misure urgenti per la coesione sociale e territoriale e per far fronte ad esigenze urgenti in aree del Mezzogiorno, anche prevedendo interventi che contemperino le esigenze di tutela occupazionale con quelle di salvaguardia ambientale e di prevenzione e monitoraggio della vivibilità, con particolare attenzione verso i soggetti più deboli. Timing: Questa settimana la commissione Ambiente della Camera proseguirà l’esame degli emendamenti. A.S. 2630 – Proroga e definizione di termini Focus: Il provvedimento è volto a prorogare o differire termini previsti da disposizioni legislative vigenti relative a numerosi ambiti. Timing: Questa settimana la commissione Affari costituzionali del Senato avvierà la votazione degli emendamenti. A.S. 2541 – Ddl piccoli comuni Focus: Il provvedimento è volto a promuove e favorire il sostenibile sviluppo economico, sociale, ambientale e culturale dei piccoli comuni, promuovendo l'equilibrio demografico del Paese, favorendo la residenza in tali comuni, e tutelando e valorizzando il loro patrimonio naturale, rurale, storico-culturale e architettonico. La proposta di legge favorisce inoltre l'adozione di misure in favore dei residenti nei piccoli comuni e delle attività produttive ivi insediate, con particolare riferimento al sistema dei servizi essenziali. Timing: Questa settimana la commissione Ambiente dovrebbe proseguire l’esame degli emendamenti presentati al provvedimento. A.S. 2629 – DL Tutela del risparmio nel settore creditizio Focus: Il provvedimento reca disposizioni urgenti per la tutela del risparmio nel settore creditizio ed è volto a consentire al Ministero dell’economia e delle finanze di erogare, con diverse modalità e nel rispetto delle regole europee sugli aiuti di Stato alle banche, sostegno pubblico alle banche italiane in esito delle prove di stress effettuate a livello nazionale, dell’Unione europea e del Meccanismo di vigilanza unico (Single Supervisory Mechanism – SSM). Timing: Questa settimana la commissione Finanze concluderà l’esame degli emendamenti presentati al provvedimento.
  3. 3. 2 ATTIVITÀ RILEVANTI NELL’AGENDA DELLE COMMISSIONI – CAMERA Commissione e Provvedimento Relatore Data Note I Affari Costitzionali Sede referente A.C. 3113 - Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, concernente l'elezione della Camera dei deputati, e al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 16 maggio 1960, n. 570, concernente l'elezione degli organi delle amministrazioni comunali, nonché altre norme in materia elettorale Nesci 01-02.02.2017 Seguito esame II Giustizia Sede Referente A.C. 3671 bis - Delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell'insolvenza Bazoli ed Ermini 31.01.2017 Seguito esame V Bilancio Sede referente A.C.4200 – DL Mezzogiorno Laforgia 31.01-01.02.2017 Seguito esame VI Finanze Interrogazioni Svolgimento di interrogazioni su questioni di competenza del MEF -- 02.02.2017 --
  4. 4. 3 VIII Ambiente Sede Referente A.C. 4144 – Ddl aree protette Interrogazioni Svolgimento di interrogazioni su questioni di compentenza del Ministero dell’ambiente Borghi -- 31.01-01.02.2017 02.02.2017 Seguito esame -- XI Lavoro Sede referente A.C. 4135 - Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l'articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato Interrogazioni Svolgimento di interrogazioni su questioni di competenza del Ministero del lavoro e delle politiche sociali Damiano -- 31.01.2017 02.02.2017 Seguito esame -- Aula Informativa urgente del Ministro Delrio sugli sviluppi della situazione di emergenza nel Centro Italia Lunedì 30 gennaio (ore 16, con eventuale prosecuzione notturna) avrà luogo la discussione generale della proposta di legge C. 3671-bis -A e abbinate - Delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell'insolvenza. Martedì 31 gennaio (al termine dell'informativa urgente prevista per le ore 15, con eventuale prosecuzione notturna), mercoledì 1° e giovedì 2(in seduta antimeridiana e pomeridiana, con eventuale prosecuzione notturna e nella giornata di venerdì 3 febbraio) avrà luogo la discussione con votazioni della proposta di legge C. 3671-bis -A e abbinate - Delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell'insolvenza. Nella seduta di martedì 31 gennaio, alle ore 15, avrà luogo un'informativa urgente, con la presenza del Ministro delle infrastrutture e dei
  5. 5. 4 trasporti, sugli sviluppi della situazione di emergenza nel Centro Italia. Nella seduta di mercoledì 1° febbraio, alle ore 16.30, avrà luogo un'informativa urgente, con la presenza del Ministro dell'interno, sullerecenti notizie circa la violazione di sistemi informatici utilizzati dallo Stato, da altri enti pubblici e da cariche istituzionali. Martedì 31 gennaio, alle ore 10, avranno luogo interpellanze e interrogazioni. Mercoledì 1° febbraio, alle ore 15, avranno luogo interrogazioni a risposta immediata (question time) con trasmissione in diretta televisiva. Venerdì 3 febbraio, alle ore 9,30, avranno luogo interpellanze urgenti. La Presidente si riserva di iscrivere all'ordine del giorno delle sedute della settimana l'esame di progetti di legge di ratifica licenziati dalle Commissioni e di documenti licenziati dalla Giunta per le autorizzazioni.
  6. 6. 5 ATTIVITÀ RILEVANTI NELL’AGENDA DELLE COMMISSIONI – SENATO Commissione e Provvedimento Relatore Data Note 1a Affari Costituzionali Sede Referente A.S. 2630 - DL 244/2016 DL Milleproroghe Collina 31.01/02.02.2017 Seguito esame 6a Finanze Sede Referente A.S. 2629 – DL Tutela del risparmio nel settore creditizio Marino 30.01/01.02.2017 Seguito esame 11a Lavoro Sede referente A.S. 2494 - 2241 – 2437 - Contrasto alla povertà Parente 31.01.2017 Seguito esame 13a Ambiente Sede referente A.S. 2541 – Ddl piccoli comuni Vaccari e Mancuso 01.02.2017 Seguito esame Aula Martedì 31 gennaio (16.30-20) - Mercoledì 1° febbraio (9.30-13.00) (16.30-20) - Giovedì 2 febbraio (9.30-14) • Ddl n. 2629 - Decreto-legge n. 237, tutela risparmio settore creditizio (Voto finale entro il 4 febbraio) (Scade il 21 febbraio) • Ddl n. 2630 - Decreto-legge n. 244, proroga termini (Voto finale entro il 4 febbraio) (Scade il 28 febbraio) • Eventuale seguito argomenti non conclusi Giovedì 2 febbraio (16) Interrogazioni a risposta immediata ai sensi dell'articolo 151-bis del Regolamento.
  7. 7. 6

×