Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Presentazione marta simone t simone p mattia

257 views

Published on

Progetto Hawking - Bordighera

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Presentazione marta simone t simone p mattia

  1. 1. Progetto "Stephen Hawking" Proviamo ad esprimere ciò che abbiamo provato durante l’incontro
  2. 2. non è mai una faccenda comoda. Il fatto stesso di essere venuti al mondo comporta una serie di effetti collaterali fastidiosi: contrattempi, disavventure, malattie mettono l’individuo in continuo affanno.
  3. 3. Forse la peculiarità dell’essere umano è propria quella di trovare, in mezzo agli ostacoli ed a i disagi,un significato della propria esistenza, di vivere comunque, in mezzo alle incertezze, dei giorni felici.
  4. 4. L’atteggiamento della gente comune nei confronti della disabilità, è il più delle volte impuntato ad una pietà inferiorizzante ed a un compatimento quasi offensivo.
  5. 5. Chi ha qualche menomazione invece, ha la stessa dignità umana dei cosiddetti normali, ed ha diritti al massimo rispetto e considerazione; anzi, succede spesso che sia proprio la persona con handicap a sviluppare un’umanità più ricca ed una consapevolezza di se e del
  6. 6. Per esempioBeethoven,è riuscito ad esprimerese stesso ed a comunicarecon le altrepersone la sua essenzae i suoi sentimenti attraversola sua più grande passione: la musica, anchese privo dell’udito,elementofondamentaleper un musicista.
  7. 7. Questo ci fa capire che i problemi vanno affrontati con tanta forza di volontà e coraggio, e non bisogna farsi influenzare dalle altre persone e dalle avversità.
  8. 8. Ognuno ha bisogno di trovare una pace interiore e stare bene con se stesso, riuscire ad esprimere i propri sentimenti e le proprie convinzioni con gli altri, ognuno con i mezzi che
  9. 9. In questo modo, con questa lettera cerchiamo di lasciarvi qualcosa, come voi avete impresso qualcosa di indelebile dentro di noi, e ci avete aiutato a trovare il coraggio per affrontare la vita
  10. 10. GRAZIE. Io comunico con te, tu comunichi con me. Marta Simone P. Mattia Simone T.

×