Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Può la Social Enterprise guidare un reale rinnovamento ?
Butta via la tua borsa da ufficio Il tuo nuovo capo non somiglierà  al tuo vecchio capo Puoi “salutare i tuoi benefits” Di...
 
Il capo Comando  Parcellizzazione Modalità direttiva Ordine Controllo
 
 
Spontaneità Relazioni tra  pari Fiducia Intelligenza collettiva Ispirazione Modalità collaborativa Economie  di prossimità...
Stiamo guardando nel modo giusto? Recruiting 2.0  Una piattaforma rivolta alle agenzie interinali basata su meccanismi di ...
La crescita dei social network 120 mil. utenti
Barack Obama: Una campagna elettorale 2.0 How Obama  Really  Did It The social-networking strategy  that took an obscure s...
Armonizzare, integrare il formal e l’informal Source Gartner
Valutazione: quadro di riferimento / significati organizzativi Gradimento e atteggiamento verso l’attività formativa Trasf...
AFFINITY MAP sulle persone:  pre+post1+post2 :  Mappa delle affinità rispetto ai knowledge objects del corso Densità Coesi...
ONA CLASSE: post1+post2 :  Mappa dei network interpersonali Servizio Formazione, Sistema di valutazione, Livello 2  Ι  gen...
Cruscotto Training Manager :  Visione di insieme dei network Densità Coesione Centralità 25/2009 26/2009 27/2009 28/2009 3...
…  tutti rischiamo momenti di follia… <ul><li>La definizione di follia è insistere nel fare la stessa cosa…  </li></ul><ul...
Grazie per l’attenzione.
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Social Enterprise & HR 2.0

860 views

Published on

http://enterprise2forum.it/cms/pages/home-it-2009/agenda.php

Published in: Business, Technology
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Social Enterprise & HR 2.0

  1. 1. Può la Social Enterprise guidare un reale rinnovamento ?
  2. 2. Butta via la tua borsa da ufficio Il tuo nuovo capo non somiglierà al tuo vecchio capo Puoi “salutare i tuoi benefits” Dimentica la pensione e probabilmente non smetterai mai di lavorare Ma c’è un mondo di opportunità se ti rendi conto di cosa stà accadendo
  3. 4. Il capo Comando Parcellizzazione Modalità direttiva Ordine Controllo
  4. 7. Spontaneità Relazioni tra pari Fiducia Intelligenza collettiva Ispirazione Modalità collaborativa Economie di prossimità Interconnessione C’è molto lavoro da fare dentro e fuori l’ Enterprise
  5. 8. Stiamo guardando nel modo giusto? Recruiting 2.0 Una piattaforma rivolta alle agenzie interinali basata su meccanismi di fiducia tra I candidati Progetti del Corso di Laurea Specialistica in Informatica Corso di Web 2.0 GaS Community Piattaforma per I gruppi di acquisto solidale My Travel 2.0 Un sistema per la condivisione di servizi tra viaggiatori Il mio coume 2.0 Servizi di ascolto verso il cittadino Civil social network Progetto rivolto alla PA che coinvolge tutti gli stakeholder del territorio
  6. 9. La crescita dei social network 120 mil. utenti
  7. 10. Barack Obama: Una campagna elettorale 2.0 How Obama Really Did It The social-networking strategy that took an obscure senator to the doors of the White House.
  8. 11. Armonizzare, integrare il formal e l’informal Source Gartner
  9. 12. Valutazione: quadro di riferimento / significati organizzativi Gradimento e atteggiamento verso l’attività formativa Trasferimento Apprendimento Persistenza delle competenze acquisite e loro applicazione sul campo a distanza di tempo Piano individuale Livello Kirkpatrick Reazione Ritenzione delle conoscenza, capacità, comportamenti NETWORK COLLABORATIVI Come la Formazione modifica e migliora i network collaborativi e i flussi informali di conoscenze? Social Network CAPITALE SOCIALE Come la Formazione crea un capitale sociale e relazionale che viene messo a disposizione dell’organizzazione? AFFINITA’ Qual è il grado di affinità dei partecipanti rispetto ai temi del corso? Risultati (+ ROI) Vantaggi perseguiti dall’organizzazione in termini di performance e di ROI Social Knowledge Come la Formazione ha costruito/modificato la mappa dei knowledge object che afferiscono ad una certa competenza ? Qual è la mappa dei knowledge object che afferiscono ad una certa competenza?
  10. 13. AFFINITY MAP sulle persone: pre+post1+post2 : Mappa delle affinità rispetto ai knowledge objects del corso Densità Coesione Centralità Controllo Pre Post1 Post2 Benchmark 19,9% 21% 31% 28,5 OK 3,0 2,8 3,6 3,8 OK 6,4 6,2 8,0 7,2 == Direzione Formazione, Sistema di valutazione, Livello 1 Ι generato con SocialKnowledge © Corso : COMUNICAZIONE EFFICACE Edizione : 34/2009 Data : 24/9/2009
  11. 14. ONA CLASSE: post1+post2 : Mappa dei network interpersonali Servizio Formazione, Sistema di valutazione, Livello 2 Ι generato con SocialKnowledge © Corso : COMUNICAZIONE EFFICACE Edizione : 34/2009 Data : 24/9/2009 Densità Coesione Centralità Post1 Post2 Benchmark 13,5% 11,8% OK 2,8 2,0 = 6,2 5,0 OK
  12. 15. Cruscotto Training Manager : Visione di insieme dei network Densità Coesione Centralità 25/2009 26/2009 27/2009 28/2009 30/2009 31/2009 Media Benchmark 21% 16% 23% 28% 22% 21% 22,5 OK 2,8 2,3 2,0 1,7 2,8 2,0 2,1 = 6,2 OK Corso : COMUNICAZIONE EFFICACE Codice : 1234567 Servizio Formazione, Sistema di valutazione, Cruscotto Ι generato con SocialKnowledge © ONA CLASSE (network interpersonali a valle del corso) AFFINITY MAP temi: misure di network (coesione dei knowledge object trattati nel corso) AFFINITY MAP persone (vicinanza e coesione dei partecipanti rispetto ai temi del corso) Gestire riunioni Parlare in pubblico Interpersonale 25/2009 26/2009 27/2009 28/2009 30/2009 31/2009 Media Benchmark 2,8 2,3 2,0 1,7 2,8 2,0 2,1 = 2,8 2,3 2,0 1,7 2,8 2,0 2,1 = 6,2 6,0 7,3 5,4 7,1 6,8 5,9 OK AFFINITY MAP temi: misure di nodi (temi/competenze a maggiore centralità) [indice: closeness] Densità 25/2009 26/2009 27/2009 28/2009 30/2009 31/2009 Media Benchmark
  13. 16. … tutti rischiamo momenti di follia… <ul><li>La definizione di follia è insistere nel fare la stessa cosa… </li></ul><ul><li>aspettandosi risultati differenti! </li></ul><ul><li>Albert Einstein </li></ul>
  14. 17. Grazie per l’attenzione.

×