Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
SE NON SAPETE COSA FARE, USATE I GATTINI.
PROVOCAZIONI, DUBBI, POCHE RISPOSTE
ROBERTO VENTURINI @ROBVEN
Internet ha
cambiato la
società 

Sempre
più
“popolare”
Internet ci ha
fatto la grazia:

Ci ha reso tutti
più
colti, intelligenti,
più 2.0
( O no? )

Roberto Venturini
http://rob...
Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/

Un Italiano su due (e qualche gatto)
è in Rete
Warning: prendere ...
E il 43% della
popolazione
italiana è su
Facebook (sic
ferunt).
Meno male che c’è la cultura della Rete…
Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/

Perché su quella
tradizionale non
c’è da fare molto
affidamento
Insert Kitten
Here
Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/

#Win

#Fail

Tra le spese culturali, i libri non scolastici valgo...
Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/

Nel 2009, circa 18,3 milioni di
italiani tra i 15 e i 64 anni ave...
• Il professor Tullio de Mauro…Valutazioni di un esperto (ex ministro
della Pubblica Istruzione)
• 70% degli italiani fa f...
•

Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/

•

Se tutti i 18 milioni che leggono e scrivono bene sono
su I...
Il 54% è su
Internet per
guardare le
figure?
Ce ne rendiamo conto
facilmente
… a condizione che noi evitiamo di
chiuderci in una bolla, dove “seguiamo”
solo quelli sim...
Lo stai facendo sbagliato?
Una banca
che fa
gattini e
cagnolini?

Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/
Fanno cose
diverse – su un
target diverso…

Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/

Kitten
Rulez!
Si parla (tanto) di cose semplici…
e per fortuna parla solo una minoranza…
!
Compito dei
genitori è
educare.
A chi spetta
il compito di
educare?
Se Internet si massifica – c’è dentro di tutto –
possiamo pensarlo come un luogo elitario?

Dobbiamo (ricominciare a) pens...
Le cose semplici,
sono “sbagliate”?
Senza contare che
certe cose hanno un
appeal trasversale.
Come noi gattini.
Thank You
for the
Presentation.

Now make the
arrow move
some more.
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Roberto Venturini (@robven) Social Media Week 2014

2,123 views

Published on

Roberto Venturini (@robven) Social Media Week 2014

  1. 1. SE NON SAPETE COSA FARE, USATE I GATTINI. PROVOCAZIONI, DUBBI, POCHE RISPOSTE ROBERTO VENTURINI @ROBVEN
  2. 2. Internet ha cambiato la società  Sempre più “popolare”
  3. 3. Internet ci ha fatto la grazia: Ci ha reso tutti più colti, intelligenti, più 2.0 ( O no? ) Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.co Le marche devono tenerne conto
  4. 4. Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/ Un Italiano su due (e qualche gatto) è in Rete Warning: prendere i dati con le pinze… • Audiweb: 39 milioni • Istat 61 milioni 64%
  5. 5. E il 43% della popolazione italiana è su Facebook (sic ferunt).
  6. 6. Meno male che c’è la cultura della Rete…
  7. 7. Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/ Perché su quella tradizionale non c’è da fare molto affidamento
  8. 8. Insert Kitten Here
  9. 9. Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/ #Win #Fail Tra le spese culturali, i libri non scolastici valgono appena 51,48€ l’anno Perfino per tovaglioli e piatti di carta o di alluminio siamo disposti a spendere quasi il doppio. (Corriere.it)
  10. 10. Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/ Nel 2009, circa 18,3 milioni di italiani tra i 15 e i 64 anni avevano una cultura (se va bene) da terza media e poco più. O molto meno. 6 Milioni gli analfabeti? http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2005/11_Novembre/14/analfabe ti.shtml Nel 2009 oltre il 10% dei 15-64enni possiede solo la licenza elementare o nessun titolo di studio, il 36,6% ha la licenza media. http://it.wikipedia.org/wiki/Analfabetismo
  11. 11. • Il professor Tullio de Mauro…Valutazioni di un esperto (ex ministro della Pubblica Istruzione) • 70% degli italiani fa fatica a leggere e scrivere. Andando a spanne… …solo 18 milioni di Italiani non fanno fatica a leggere e a scrivere. http://youtu.be/Yk2g3njIqwc Oltre il 50% degli italiani ha difficoltà a comprendere un testo scritto (e si vede bene, su Facebook, come sanno scrivere) http://slowforward.wordpress.com/2008/04/13/tullio-de-mauro-analfabeti-ditalia-da-httpinternazionaleit/ Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/
  12. 12. • Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/ • Se tutti i 18 milioni che leggono e scrivono bene sono su Internet… Ne restano altri 21 milioni per arrivare al totale di 39… che fanno fatica a leggere e scrivere. PROBLEM 54% NO PROBLEM 46% Totale Utenti Internet Italia: Alfabetizzazione...
  13. 13. Il 54% è su Internet per guardare le figure?
  14. 14. Ce ne rendiamo conto facilmente … a condizione che noi evitiamo di chiuderci in una bolla, dove “seguiamo” solo quelli simili a noi. Vedi: http://robertoventurini.blogspot.it/2012/10/social-media-attenzione-nonchiudersi.html Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/
  15. 15. Lo stai facendo sbagliato? Una banca che fa gattini e cagnolini? Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/
  16. 16. Fanno cose diverse – su un target diverso… Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/ Kitten Rulez!
  17. 17. Si parla (tanto) di cose semplici… e per fortuna parla solo una minoranza…
  18. 18. ! Compito dei genitori è educare.
  19. 19. A chi spetta il compito di educare?
  20. 20. Se Internet si massifica – c’è dentro di tutto – possiamo pensarlo come un luogo elitario? Dobbiamo (ricominciare a) pensare ai “target”? Possiamo sviluppare strategie monolitiche? Pensando che gli utenti siano tutti uguali? Specialmente considerando che spesso non siamo noi il target? (Vale soprattutto per i “creativi”…) Roberto Venturini http://robertoventurini.blogspot.com/
  21. 21. Le cose semplici, sono “sbagliate”? Senza contare che certe cose hanno un appeal trasversale. Come noi gattini.
  22. 22. Thank You for the Presentation. Now make the arrow move some more.

×